Visualizza versione completa : Daily 35-8 butta olio dal tubo dei vapori del motore


francescocx
18-06-2009, 19.47.31
Salve a tutti,
nell'ultima settimana mi si è presentato un problema ad un Iveco Daily 35-8 del 1992.
Il motore è stato rifatto circa 90mila chilometri fa, ma dopo un viaggio di circa 150km il motore ha cominciato a perdere olio motore dal tubo che dovrebbe far uscire i vapori interni (scusate non me ne intendo molto quindi credo si tratti di quella funzione, spero abbiate capito di quale parte meccanica parlo).
Inizialmente abbiamo trovato la vite che dovrebbe tenerlo fissato al monoblocco un pò allentata e così l'abbiamo serrata per bene sperando che il problema fosse scaturato da quel difetto, ma aimè abbiamo constatato che il problema persiste ma la novità è che accade soprattuto quando si superano i 65/70Km/h ...?

Non sapendo precisamente la funzione di quel tubo che va a scaricare "aria" sbucando dalla "scocca" del vano motore e tantomeno il suo percorso interno al motore, chiedo aiuto a voi che sicuramente saprete darmi qualche info.

Ah preciso che l'olio viene praticamente rigettato liquido e non bruciato.

Grazie a tutti
Francesco

Engineman
18-06-2009, 23.27.02
Ciao, intendi dire l'oggetto evidenziato in questa immagine?

francescocx
18-06-2009, 23.37.40
Si è proprio lui!!!! sarà il solo colpevole?

Engineman
19-06-2009, 00.05.09
Magari fosse solo lui il colpevole.

E' una semplice scatoletta che comunica con l'interno del basamento sopra il livello dell'olio in coppa e raccoglie e sfiata all'esterno, tramite un tubo che nell'immagine non si vede, i vapori d'olio (e di altro tipo) quando superano la pressione atmosferica.

Potrebbe essere qualcosa di serio, oppure una cosa da niente che si risolverà da sola.

Esce molto olio oppure solo qualche goccia di tanto in tanto?

francescocx
19-06-2009, 18.59.19
praticamente se vai sopra i 70 fai 20Km con "soli" 3 litri di olio motore che escono a goccie continue da quel tubo. Fa anche una certa impressione vederlo da dietro buttar fuori tutto quell'olio

poiano
19-06-2009, 19.51.26
ciao, avevo anch'io un vecchio dayli, e ricordo che il meccanico risolse un problema simile eliminando il tubo che collega il coperchio punterie al filtro aria, ma non chiedermi in base a quale principio!

Engineman
19-06-2009, 20.19.20
Per sputare così tanto olio dev'esserci una grande pressione all'interno del basamento.

Se riscontri anche un avvertibile calo di prestazioni, potrebbe essere pistoni/segmenti/canne che son troppo usurati oppure guarnizione delle testa rovinata che mette in comunicazione la compressione nella camera di scoppio con uno dei passaggi olio.

Se invece non riscontri calo di prestazioni potrebbe essere un'entrata di aria in un tubo in depressione del servofreno. Era uno dei problemi della Ritmo diesel, ricordate? Può succedere anche sui camion con servofreno a depressione, anche se al giorno d'oggi è molto raro.

Trovi la frenata e il comportamento del pedale freno sempre uguale o peggiorata?

Poiano ora non ho ben presente quello che dici, ma ci penserò sopra.

Luca N.1
19-06-2009, 21.59.50
Con una perdita di olio cosi grande dallo sfiato causata solitamente dalle fascie elastiche che non tengono dovresti notare difficoltà all'avviamento oppure irregolarità nei giri motore.....
Il motore si avvia bene a freddo?
Gira bene o zoppica quando è in moto?
Controllerei bene quel decantatore di fumi ed il tubo di scarico,potrebbero esser otturati!causando un eccessiva pressione in monoblocco e la conseguente perdita d'olio.
Prova a smontarlo e pulirlo,controlla che soffiandoci dentro l'aria esca liberamente senza troppa resistenza o al limite cambialo .
Ciao

Engineman
19-06-2009, 22.56.55
Scusa engineman, il mio messaggio sembra un doppione del tuo, ma li abbiamo scritti praticamente insieme.....comunque al servofreno non ci avevo proprio pensato, l'esperienza serve veramente tanto..........ciao

Ciao, doppione inevitabile perchè non si scappa, le cause sono sempre quelle. Per il servofreno mi è capitato, per questo che lo so. Si chiama esperienza quando i trovi nella m***a, in qualche modo risolvi magari con un colpo di c**o e quindi la volta dopo la sai già e puoi fare il sapientone ...:D

Luca, anche il tuo suggerimento è prezioso, potrebbe essere un'ipotesi plausibile.

Attendiamo di saperne di più sull'eventuale calo di prestazioni del motore o del freno.

francescocx
20-06-2009, 01.11.11
siete fenomenali, nel senso che io non ci avrei mai e poi mai pensato che il problema potesse essere ricoleggato al servofreno a depressione perchè infatti ci sono delle variazioni nella frenata come ad esempio il pedale che certe volte è arrivato quasi a fine corsa, oppure resti fermo frenato e manomano lui vuole scendere sempre di più per tenere fermo il mezzo (anche se prima bastava un "tot" di tocco).
Mentre il motore...mmm sono un pò perplesso diciamo che un minimo calo c'è stato da qui ad un paio di anni fa, ma si può dire che questo motore comunque è sempre stato fiacco però parte abbastanza bene a freddo (tralasciando il fumo bianco che d'inverno annebbia metà della mia zona!), ma tuttosommato olio non ne ha mai bruciato anzi i consumi sono sempre stati buoni, regime sempre stabile e si sente girare bene quando si accellera.
ringrazio tutti per la grande collaborazione, ve ne sono grato

Engineman
20-06-2009, 12.23.17
Allora fai verificare tutte le tubazioni in depressione che non siano bucate (da sfregamento), tutti i raccordi, il servofreno (potrebbe avere la membrana forata o altro).

Il depressore normalmente aspira dopo ogni frenata l'aria contenuta in una delle due camere del servofreno e vi ristabilisce il vuoto.
La piccola quantità di aria aspirata nel servofreno viene scaricata all'interno del basamento e in condizioni normali non lo mette in pressione, essendo appunto solo pochi cm3 ad ogni frenata.

Se invece da qualche parte entra aria, il depressore diventa un compressore e pressurizza l'interno del basamento fino a buttare fuori l'olio.

Sempre che sia questo il tuo problema, la mia è solo una (possibile) ipotesi.

francescocx
20-06-2009, 12.59.34
però ora che ci penso io ho visto il momento preciso in cui usciva olio dal tubo e non c'era stata alcuna fase di frenata, anzi, ci eravamo appena immessi in tangenziale ma adesso prima cosa che faremo sarà pulire il tubo e la scatola se si può, e controllare che non ci sia al suo interno qualche filtro speciale chissà, inoltre controllerò i tubi del servofreno, ma ho come l'impressione che non ce la caveremo cosi semplicemente eheh. purtroppo!

Trakker
20-06-2009, 14.42.00
Ah preciso che l'olio viene praticamente rigettato liquido e non bruciato.

Grazie a tutti
Francesco[/quote]
Olio non bruciato? Elementi elastici, pistoni, teste un altro po facciamo smontare il motore a sto povero cristiano e con la crisi che ci sta in giro so soldi... Se era la testa, o gli elementi elastici i sintomi erano diversi... Francesco, quei Daily (come gia detto da Engineman) soffrivano di sto problema soprattutto in presenza delle pompe freno monocorpo AP-Loockeed... Spero per te che non sia una monocorpo e magari sia uno dei tubi come detto da Sergio.. senno' preparati un po di soldini (a suo tempo la pompa servofreno monocorpo del Daily costava ben 287milalire)... Quando non si conoscono i mezzi, è facile parlare.. Se erano le fasce manco con le cannonate lo mettevi in moto salvo farlo a traino o in discesa e dallo sfiato come riscaldava emetteva fumo oltre che gocciolare olio che sembrava emulsione bituminosa per strade... Franceso ha parlato solo di olio non bruciato, se era la testa di sicuro avrebbe mangiato anche liquido di raffreddamento.. e manco questo Francesco ha citato... Quante volte con i Daily mi so trovata con il pedale del freno durissimo e na frenata lunghissima.. per sto motivo (sulla A3, nella discesa dello svincolo direzione A30 per poco non faccio una strage con un 35-10 di quella serie) e sempre per quelle maledette membrane del cavolo (pensate che quelle membrane il gruppo Fiat-Iveco li adotto' anche sugli Zeta.. che sino ai vari richiami fatti in garanzia con i freni facevano impazzire soprattutto in sede di revisione): dalle mie parti molte RitmoD 1714 so letteralmente esplose per lo stesso motivo, cosa che non succedeva ai Daily, Ducato13 e Renault Master in virtu dello sfiato esterno anzicchè che nell'apirazione per il ricircolo dei vapori....Come deto da Engineman potremmo anche sbagliarci.. ma i sintomi quelli sono.....

francescocx
22-06-2009, 13.59.09
ciao Trakker, in effetti proprio stamattina che abbiamo dedicato un pò di tempo per la pulizia del filtro presente nella scatola attaccata al motore ed al suo tubo di scarico vapori mi è venuto in mente di provare a vedere a motore freddo se da quel tubo usciva almeno una puzza simile a quella che esce dallo scarico del motore (per provare a vedere se poteva essere causato dalla testata o simile) ma direi che usciva solo aria (invisibile e quasi profumata a confronto della marmitta!!).
Non si sente minimamente puzza di olio bruciato ne dalla marmitta, nemmeno da quello scarico.
Non siamo esperti come voi ma ho paura che come hai detto anche tu sia causato proprio da questo difetto all'impianto frenante!!!
Dici me la posso cavare con pezzi di fortuna prese dal demolitore? grazie mille come sempre

Trakker
22-06-2009, 22.28.59
Francesco, bisogna vedere se i pezzi d'occasione che trovi sono migliori dei tuoi, comunque comincia a far controllare tubi e quant'altro e poi senno' chiedi da un rivenditore di ricambi NUOVI quanto ti verrebbe a costare il pezzo.. se fosse il depressore, meglio non rischiare.. perchè potresti ritrovati punto e a capo dopo pochissimo.. e ti assicuro che non è bello ritrovarsi con un mezzo che in una frenata improvvisa ha un pedale del freno duro degno dei camion anni 40 e na frenata che sembra non finire mai......

francescocx
24-06-2009, 15.47.23
Da quello che ho capito se il problema fosse il sistema frenante allora il pedale dovrebbe essere duro? allora se è cosi non è quello il suo problema, anche perchè non perde quando si frena ma solo oltre un certo regime del motore e quando si riscalda dopo un pò.
MI sto scervellando per capire cosa può essere prima di affidarlo ad una qualche officina ma nessuna di queste potenziali cause sembrerebbe essere il suo principale difetto!
Maledetto furgone ne ha sempre una nuova e farà 10'000 km all'anno

francescocx
25-06-2009, 13.18.36
Stiamo provando a sostituire i 2 tappi dell olio motore per vedere se magari si fosse difettata qualche valvola per lo sfiato.... qualche dritta?:(

rendefra
25-06-2009, 23.12.52
Stiamo provando a sostituire i 2 tappi dell olio motore per vedere se magari si fosse difettata qualche valvola per lo sfiato.... qualche dritta?:(

Chi è intervenuto prima del sottoscritto ti ha indicato come possibili cause del problema" IL DEPRESSORE TUBO CHE VA AL SERVOFRENO E SERVOFRENO ............" che sono probabilmente una causa se poi non hai il motore spompato...... Tu segui un'altra strada che dritta vuoi....
Prova a mettere un dito sopra al foro asta livello oppure metti la mano sopra il foro rabbocco olio e controlla se c'è pressione .
Saluti...

Engineman
27-06-2009, 16.36.30
Stiamo provando a sostituire i 2 tappi dell olio motore per vedere se magari si fosse difettata qualche valvola per lo sfiato.... qualche dritta?:(

Sul tappo dell'olio non c'è nessuno sfiato. Lo sfiato del motore è quello da cui ti sta uscendo l'olio.

rendefra
28-06-2009, 10.01.46
praticamente se vai sopra i 70 fai 20Km con "soli" 3 litri di olio motore che escono a goccie continue da quel tubo. Fa anche una certa impressione vederlo da dietro buttar fuori tutto quell'olio

Visto la quantità di olio che esce perchè non metti un contenitore per recuperare il lubrificante, così puoi risparmiare....
Segui le dritte che ti hanno dato Engineman e Trakker e non ti pentirai......

Engineman
28-06-2009, 10.54.06
Eh bè, qualche idea te l'abbiamo data. Le nostre ipotesi sono "possibili" modi di guasto in base ai sintomi, ma potrebbe essere qualcos'altro

Da qui non possiamo fare di più, non avendo il veicolo sottomano.

Tienici aggiornati sull'avanzamento dei lavori.

Ciao

francescocx
01-07-2009, 21.19.41
ciao raga, ho avuto pochissimo tempo da dicare al pc ultimamente, ma volevi farvi sapere che invertendo i due tappi già si è notato un cambiamento, o meglio, già si riesce a tirarlo di circa 10-15Km/h in più prima che "vomita"!!
Per ora non ho tempo di passare a comprare un paio di tappi nuovi, non appena riesco a recuperarli, faccio un paio di test vi faccio sapere come va!!!

Strano ma vero!! eheh

rendefra
01-07-2009, 21.43.47
ciao raga, ho avuto pochissimo tempo da dicare al pc ultimamente, ma volevi farvi sapere che invertendo i due tappi già si è notato un cambiamento, o meglio, già si riesce a tirarlo di circa 10-15Km/h in più prima che "vomita"!!
Per ora non ho tempo di passare a comprare un paio di tappi nuovi, non appena riesco a recuperarli, faccio un paio di test vi faccio sapere come va!!!

Strano ma vero!! eheh

Prima di raccontarne un'altra vedi di mettere qualche foto di questi tappi a chiusura "ermetica" sono molto curioso di vedere questi tappi che sembrano avere potenzialita' particolari..........., normalmente hanno sempre avuto problemi di tenuta dopo un certo chilometraggio (ammesso che non siano mai stati sostituiti) facendo un po' il conto con i km attuali e quelli prima della revisione motore e solo il tuo daily non ha trasudazioni e in tanto che ci sei fai qualche fotografia al motore solo per avere un'idea delle condizioni esterne......
PS( c'è sempre da imparare cose nuove ..........)
Saluti......

francescocx
02-07-2009, 22.15.35
Ti accontenterò, intanto sappi che il furgone nel suo complessivo ha percorso quasi 500'000Km.
Cosa intendi per "prima di raccontarne un'altra"?

rendefra
02-07-2009, 22.42.06
Ti accontenterò, intanto sappi che il furgone nel suo complessivo ha percorso quasi 500'000Km.
Cosa intendi per "prima di raccontarne un'altra"?
Che i tappi rabbocco olio e quello sulla testa non possono darti problemi perche' sono sprovvisti di valvola sfiato che possono essere presenti in altri motori ma non questo.

francescocx
02-07-2009, 22.50.16
Guarda abbiamo inizialmente invertito i tappi, poi a quello che era presente sulla testata che poi abbiamo messo al serbatoio dell'olio gli abbiamo anche fatto un paio di buchi con il trapano, e devo dire che si vedeva proprio uscire il vapore dell'olio.
Anzi si nota anche se a motore spento,caldo, sviti il tappo e vedi un bel pò di fumo uscire.
Probabilmente come dici tu la causa non è quella, chissà, ma di sicuro ha aiutato a creare meno pressione nel circuito.
Sono solo cose nuove che ho scoperto "sperimentando" vari tentativi prima di portarlo da un "professionista" (sperando poi di trovarlo davvero professionista) e sborsar diversi quattrini per poi scoprire che era qualcosa che potevamo fare benissimo noi del "fai da te"!

rendefra
03-07-2009, 08.30.57
Guarda abbiamo inizialmente invertito i tappi, poi a quello che era presente sulla testata che poi abbiamo messo al serbatoio dell'olio gli abbiamo anche fatto un paio di buchi con il trapano, e devo dire che si vedeva proprio uscire il vapore dell'olio.
Anzi si nota anche se a motore spento,caldo, sviti il tappo e vedi un bel pò di fumo uscire.
Probabilmente come dici tu la causa non è quella, chissà, ma di sicuro ha aiutato a creare meno pressione nel circuito.
Sono solo cose nuove che ho scoperto "sperimentando" vari tentativi prima di portarlo da un "professionista" (sperando poi di trovarlo davvero professionista) e sborsar diversi quattrini per poi scoprire che era qualcosa che potevamo fare benissimo noi del "fai da te"!
Tu hai seguito un tuo percorso senza prendere in considerazione l'aiuto che ti hanno dato persone competenti con conseguenza di non arrivarne a capo di nulla perdendo tempo e forse anche un po' di denaro in piu'( vedi i tappi che ne sono una conseguenza..................).
Saluti........

francescocx
04-07-2009, 15.31.58
A prescindere dal fatto che rispetto tutte le persone/utenti di questo forum perchè quando chiedo aiuto qui trovo davvero gente competente ed è proprio per questo motivo che ci tengo sempre a ringraziare della cortesia che mi viene prestata gratuitamente(come ad esempio in questa discussione mi hanno aiutato persone come:Engineman, Trakker & Luca) Ma non capisco davvero quale sia il tuo problema?
Abbiamo preso in considerazione vari motivi che potrebbero causare il problema del mio furgone:
-Pressione della testa che va a finire nel circuito dell'olio (ma non c'è perdita di liquidi o perdita di resa del motore)
-Pistoni, raschiaolii usurati (ma non mangia olio il motore)
-Servofreno guasto (ma i sintomi da quanto ho capito non sono causati da quello poichè il mio pedale del freno non si presenta duro e non perde olio quando freno ma quando vado veloce)
-Tubo di sfiato otturato (l'ho pulito ma purtroppo non era quello)

Sono state tutte dritte davvero interessanti per me, infatti da incompetente ho usato proprio i vostri suggerimenti per provare a trovarne la causa, ma purtroppo non ci sono arrivato!

Magari ti rode che una soluzione stupida come l'aver liberato i tappi del circuito abbia "allievato" il problema (seppur non risolvendolo, ovvio,) da te però criticata riferendoti un pò sgarbatamente anche verso il sottoscritto, si sia poi rivelata parzialmente utile? Trovo le tue affermazioni infondate, comunque ti ringrazio per l'attenzione.
Buona giornata:o

Engineman
04-07-2009, 17.11.16
-Servofreno guasto (ma i sintomi da quanto ho capito non sono causati da quello poichè il mio pedale del freno non si presenta duro e non perde olio quando freno ma quando vado veloce)

Bbboni, state bbboni ...!!!

Comunque tengo a precisare, per completezza di informazione tecnica, non l'avevo detto prima dandolo per scontato, che il depressore aspira CONTINUAMENTE quando il motore è in moto, per cui se c'è un'entrata d'aria la pressurizzazione nel basamento è continua e non solo in seguito a una frenata.
Il fatto che inizi a buttar fuori l'olio solo agli alti regimi del motore POTREBBE (nell'ipotesi che si tratti di questo) essere dovuto al fatto che, insieme al motore, anche il depressore gira più velocemente e quindi aspira e comprime nel basamento una maggiore quantità di aria.

Con la foratura dei tappi hai decongestionato il basamento, ma non può essere una soluzione definitiva anche perchè credo che imbratterai tutto il vano motore di condensa dei vapori d'olio.

Ciao

rendefra
04-07-2009, 21.09.14
A prescindere dal fatto che rispetto tutte le persone/utenti di questo forum perchè quando chiedo aiuto qui trovo davvero gente competente ed è proprio per questo motivo che ci tengo sempre a ringraziare della cortesia che mi viene prestata gratuitamente(come ad esempio in questa discussione mi hanno aiutato persone come:Engineman, Trakker & Luca) Ma non capisco davvero quale sia il tuo problema?
Abbiamo preso in considerazione vari motivi che potrebbero causare il problema del mio furgone:
-Pressione della testa che va a finire nel circuito dell'olio (ma non c'è perdita di liquidi o perdita di resa del motore)
-Pistoni, raschiaolii usurati (ma non mangia olio il motore)
-Servofreno guasto (ma i sintomi da quanto ho capito non sono causati da quello poichè il mio pedale del freno non si presenta duro e non perde olio quando freno ma quando vado veloce)
-Tubo di sfiato otturato (l'ho pulito ma purtroppo non era quello)

Sono state tutte dritte davvero interessanti per me, infatti da incompetente ho usato proprio i vostri suggerimenti per provare a trovarne la causa, ma purtroppo non ci sono arrivato!

Magari ti rode che una soluzione stupida come l'aver liberato i tappi del circuito abbia "allievato" il problema (seppur non risolvendolo, ovvio,) da te però criticata riferendoti un pò sgarbatamente anche verso il sottoscritto, si sia poi rivelata parzialmente utile? Trovo le tue affermazioni infondate, comunque ti ringrazio per l'attenzione.
Buona giornata:o

Guarda che "il problema è tuo" io rispondo al forum per aiutare le persone che hanno bisogno. Rileggi bene tutti i post e vedrai che poi non sono stato cosi' sgarbato come dici tu comunque colgo l'occasione per scusarmi se mi sono espresso non nelle dovute maniere. La mia intenzione era soltanto quella di farti capire che chi ti ha risposto prima del sottoscritto ti aveva dato la possibile soluzione DEL TUO PROBLEMA e non volevo ripetermi, scrivendo quello che avevano fatto Engineman e Trakker( tanto di cappello per la loro conoscenza e esperienza),a me non rode nulla anzi tu ora butti via dei soldi per avere forato i tappi, per cocludere dopo 500000 km un pensierino al depressore io l'avrei fatto ma posso anche sbagliarmi visto che non ho possibilita' di controllare il tuo Daily.
Saluti....

Trakker
04-07-2009, 21.19.12
Mio nonno buonanima soleva ripetere che: "i consigli non pagati, non vengono mai ascoltati"....:rolleyes: Il fatto che il pedale del freno non ti si sia indurito (ma mi pare di aver letto il contrario scritto da te setsso), non vuol dire che il problema non sia li, ora hai fatto un tentativo, e da quello che ho letto successivamente comunque anche se in misura minore e tempistica differente la cosa si ripresenta, cosa hai risolto?

Luca N.1
05-07-2009, 10.34.38
Bbboni, state bbboni ...!!!

Comunque tengo a precisare, per completezza di informazione tecnica, non l'avevo detto prima dandolo per scontato, che il depressore aspira CONTINUAMENTE quando il motore è in moto, per cui se c'è un'entrata d'aria la pressurizzazione nel basamento è continua e non solo in seguito a una frenata.
Il fatto che inizi a buttar fuori l'olio solo agli alti regimi del motore POTREBBE (nell'ipotesi che si tratti di questo) essere dovuto al fatto che, insieme al motore, anche il depressore gira più velocemente e quindi aspira e comprime nel basamento una maggiore quantità di aria.

Con la foratura dei tappi hai decongestionato il basamento, ma non può essere una soluzione definitiva anche perchè credo che imbratterai tutto il vano motore di condensa dei vapori d'olio.

Ciao
Potrebbe essersi otturato il condotto a monte dello sfiato?.....causa incrostazioni dell'olio motore.......visto che di cholometri ne ha veramente tanti!

Engineman
05-07-2009, 11.03.41
Vuoi dire all'interno del basamento? Potrebbe anche, ma ora non ricordo più com'è fatto e se facilmente otturabile.
Ma se fosse otturato non potrebbe uscire nemmeno l'olio liquido ...:l:

Luca N.1
05-07-2009, 11.37.46
Ma se fosse otturato non potrebbe uscire nemmeno l'olio liquido ...:l:
Certo se fosse completamente otturato non uscirebbe nemmeno l'olio......ma parzialmente otturato causerebbe un aumento di pressione la quale porterebbe l'olio a fuoriuscire dallo sfiato.......credo...:l:

Engineman
05-07-2009, 12.25.19
Certo se fosse completamente otturato non uscirebbe nemmeno l'olio......ma parzialmente otturato causerebbe un aumento di pressione la quale porterebbe l'olio a fuoriuscire dallo sfiato.......credo...:l:

Potrebbe, magari fuoriuscendo con una maggior velocità in seguito allo strozzamento e per questo essere più avvertibile dal conducente. Chissà. Però siamo sempre lì, mi sembra una puntata del Doctor House ... con lo svantaggio che non abbiamo il paziente davanti ... :222: !!!

Luca N.1
05-07-2009, 12.45.35
Si potrebbe fare una prova a spanne...anzi piu che a spanne a mano:appunto controllare con la mano davanti al tubo dello sfiato il flusso d'aria in uscita (naturalmente con i due tappi rabbocco perfettamente chiusi)....poi chiudere il tubo dello sfiato ed aprire uno dei due tappi di rabbocco e controllare con la mano se si nota una diversa quantità di flusso in uscita se dallo sfiato il flusso è minore e viceversa sul tappo di rabbocco???? :l: ..... Visto che hai citato house.....questa prova ne è degna....

rendefra
05-07-2009, 23.57.51
L'intercapedine ricavata nel monoblocco che serve per lo sfiato motore è costruita in modo quasi impossibile da otturarsi perche' il condotto ha piu' punti aperti di sfogo verso la coppa olio e pertanto sia le incrostazioni causate da olio cambiato poco spesso o da motore spompato non chiuderebbero il passaggio ai vapori verso lo sfiato. Per far si' che si otturi il passaggio occorrerebbe metterci uno straccio (tanto per dare un'idea).Una prova da fare potrebbe essere quella di girare il barilotto dello sfiato verso l'alto in modo che l'olio rimanga piu' fermato dalla rete che dovrebbe esserci dentro al barilotto di sfiato,ovviamente un pezzo di tubo di gomma collegato al terminale di sfiato dovrebbe fare una curva verso il basso.
Saluti....

francescocx
10-07-2009, 23.56.41
Tempo permettendo, prossimamente lo portiamo in officina e facciamo verificare questo benedetto.. problema!
Ormai sono anche curioso di vedere chi ha più ragione:333:
anche se io opto per il servofreno... solo che saperlo verificare sta al meccanico!!! :(
Non mancherò di riportarvi notizia alla fine di quale fosse la causa, intanto vi ringrazio tutti!!!!!!!:vabene:

rendefra
27-09-2009, 18.57.39
Tempo permettendo, prossimamente lo portiamo in officina e facciamo verificare questo benedetto.. problema!
Ormai sono anche curioso di vedere chi ha più ragione:333:
anche se io opto per il servofreno... solo che saperlo verificare sta al meccanico!!! :(
Non mancherò di riportarvi notizia alla fine di quale fosse la causa, intanto vi ringrazio tutti!!!!!!!:vabene:

Mi sarebbe piaciuto sapere se hai risolto il problema del Daily.
Saluti....

fa-baldo
12-06-2012, 23.19.58
Con una perdita di olio cosi grande dallo sfiato causata solitamente dalle fascie elastiche che non tengono dovresti notare difficoltà all'avviamento oppure irregolarità nei giri motore.....
Il motore si avvia bene a freddo?
Gira bene o zoppica quando è in moto?
Controllerei bene quel decantatore di fumi ed il tubo di scarico,potrebbero esser otturati!causando un eccessiva pressione in monoblocco e la conseguente perdita d'olio.
Prova a smontarlo e pulirlo,controlla che soffiandoci dentro l'aria esca liberamente senza troppa resistenza o al limite cambialo .
Ciao

Ciao a tutti, forse sarò un pò off topic.., tuttavia penso che il motore dal Daily sia simile a quello del fiat 765C (motore 8045.04), e data la difficoltà ad trovare interlocutori su questo problema, se non è troppo d'intralcio posterei qui, dove in molti sembrate conoscere questi motori in modo veramente professionale.

Il problema del motore in questione è che di tanto in tanto lo sfiato dell'olio diventa una fontanella (come indicato dall'utente in questo topic per il suo furgone).
Cosa ancor più strana è che il malfunzionamento non è prevedibile ovvero si manifesta a regimi e carichi di lavoro medio alti, ma ogni tanto lo fa ogni tanto no.

Passati all'olio Api Unimotor TD l'anno scorso il problema non si era più manifestato, quindi pensavo che l'olio per turbodiesel avesse risolto il problema.

Invece no:no:!! perchè questa mattina andando per mettere in moto il trattore (alla pompa per irrigare) mi sono accorto di una macchia per terra:confused:... guardo l'asta del livello... e nemmeno segnava:222:!!

Essendo un trattore cingolato non ho (almeno che io sappia) dispositivi di servofreno che possono dare fastidio come nel Daily.

Quali altre ipotesi vi vengono in mente? Sopratutto per il fatto che non lo fa sempre?

Il motore parte sempre benissimo eccetto che a freddo (dove non gira proprio il motorino d'avviamento, quindi non penso sia un problema del motore), è regolare sia ai bassi che agli alti e non fa fumo.
Esteticamene è il motore più asciutto che abbia mai visto, non una trasudazione di olio o gasolio.
Inoltre anche dopo aver rimpinguato l'olio con del nuovo è andato in moto subito ed ha fatto il suo dovere... questa volta è andata proprio bene.. domani vado al consorzio e prendo un decantatore dei fumi nuovo, speriamo basti perchè trasportare il cingolo è un po problematico e poi replicare il problema ancora di più dato che lo fa quando pare a lui.

thedoctor
13-12-2015, 21.00.03
buonasera anch,io ho lo stesso problema con un 35/10 del 89 il vecchio proprietario quando lo comprai mi disse che a lui non aveva mai dato di questi problemi, e quindi facendo delle ricerche tramite delle officine autorizzate fiat all'epoca gli consigliarono di montare un kit per il recupero dell'olio perche' dicevano che era un problema di questi motori, io e' circa due anni che ho il mezzo, il vecchio proprietario mi compro' il kit e me lo diede ma io non ho avuto mai il tempo per montarlo e quindi sono a tutt'oggi con un recipiente dove faccio raccogliere l olio che vomita sto motore, ora volevo sapere se francesco ha risolto il suo problema perche il mio e' inutile ripetere ha il suo stesso problema grazie per i consigli che ci date ........

gianlucat5
29-05-2016, 20.59.57
ciao ragazzi scusate l intrusione ,io sono da un paio d anni camperista ho comprato un ducato 19 td del 91 .l anno scorso ho spaccato il motore allora il meccanico mi ha consigliato la sostituzione con un motore 2500 td dello stesso periodo o quasi .l ho ritirato settimana scorsa ed assere sincero va da dio .l unico inconveniente che ho riscontrato che butta fuori olio dal tubo di sfiato dei vapori dell olio ..il meccanico mi dice che il motore e parecchio tempo che e fermo di fargli fare un po di strada ...voi come avete poi risolto il problema? ho letto il forum e ho visto che c erano problemi uguali