Visualizza versione completa : Mezzo per attività di giardinaggio


funkjtarro
19-10-2009, 11.50.10
buon giorno a tutti cerco informazioni e consigli perche' sono indeciso nel comprare un mezzo piccolo ribaltabile e navigando su internet ho trovato questa ditta www.romanital.com (http://www.romanital.com)
che presenta sul mercato un veicolo simile al porter con caratteristeche migliori e mi chiedevo se voi avevate qualche info da darmi

fede73
19-10-2009, 13.07.31
All'epoca avevo valutato l'alternativa tra un Piaggio o un mezzo alternativo.
Il Porter, per quanto poco affidabile, ha una estrema facilità di reperibilità dei ricambi a costi accettabili, anche ricondizionati o da demolitori.
L'Ercolino non saprei.
Tieni conto anche la tenuta del valore e la disponibilità sul mercato dell'usato a tutto vantaggio del Porter, sia che tu lo voglia vendere sia che tu lo voglia comprare.

Robyx
19-10-2009, 18.38.39
Qui dalle mie parti di ercolino ne vedo un mucchio,forse anche perche' ci sono 2 rivenditori qui vicino.Un mio amico e collega ,ha l'ercolino,e si trova benissimo anche perche ha 9 q.li di portata.Il porter l'ho usato anni fa quando feci l'obiettore e non e' malvagio,pero' preferisco la versione maxi che e' anche gemellata. Non so pero' la differenza di prezzo.

funkjtarro
20-10-2009, 10.00.18
Qui dalle mie parti di ercolino ne vedo un mucchio,forse anche perche' ci sono 2 rivenditori qui vicino.Un mio amico e collega ,ha l'ercolino,e si trova benissimo anche perche ha 9 q.li .......
ciao di che regione sei ..... qui dalle mie parti lago maggiore piemonte tutti usano il porter ma io vorrei andare contro corrente e prendere l' ercolino quindi cercavo proprio notizie che confermano che il mezzo funzioni ......per caso dal tuo collega riesci a sapere le prestazioni e consumi dovrebbe avere la versione 1300 cc ercolino lx che era in vendita fino a qualche mese fa':vabene:

fede73
20-10-2009, 11.54.37
Anche a Genova ne girano parecchi perchè c'è un rivenditore in zona. MA torno a ripetere... i ricambi li ha lui, i tagliandi in garanzia li fai da lui.... con il Porter trovi officine Piaggio ovunque.
Anni fa avevo un Bremach e i problemi erano gli stessi: un solo rivenditore e i pezzi da chiedere semprte alla casa, anche se di derivazione IVECO.

Rourke88
17-01-2010, 15.44.52
Buongiorno, sono nuovo del forum, visto la vostra esperienza desidero porgere un quesito: se io dovessi aprire un'impresa di giardinaggio/manutenzione aree verdi e avessi bisogno di un mezzo per comiciare cosa mi consigliereste?
Rispondete anche in base alle vostre esperienze personali, grazie!!

MaxB.
17-01-2010, 17.55.06
suppongo che per mezzo tu intenda l'automezzo... io non faccio il giardiniere ma il rivenditore, quindi ho a che fare con decine di questi artigiani.
Ho notato che i mezzi più diffusi sono il daily del iveco e il nissan cabstar.... del daily(ne abbiamo due anche noi in ditta) si dice che abbia un telaio e uno sterzo robustissimi, del nissan dicono che la cabina corta lo rendon molto maneggevole per manovrare anche in posti stretti

p.s. ho notato che in diversi hanno iniziato con un pick up di seconda mano...

miscela
17-01-2010, 18.06.24
per iniziare e pertire da zero onestamente lascerei perdere cabstar e daily..
piuttosto partirei con un porter 4X4... poi c'è da considerare comunque un infinità di fattori.. è difficile dire così di getto quale mezzo sarebbe il più indicato per iniziare..

deturpator
17-01-2010, 18.43.25
...............
Ho notato che i mezzi più diffusi sono il daily del iveco e il nissan cabstar.... del daily(ne abbiamo due anche noi in ditta) si dice che abbia un telaio e uno sterzo robustissimi, del nissan dicono che la cabina corta lo rendon molto maneggevole per manovrare anche in posti stretti

p.s. ho notato che in diversi hanno iniziato con un pick up di seconda mano...

E' vero il cabstar passa dappertutto anche in zone angustissime, robusto sotto tutti gli aspetti (io parlo del modello precedente all'attuale), buonissimo motore (9 Kg di coppa olio giusto per dirtene una) e super telaio (io quando ho da fare strade che son sicuro che non trovo pattuglie vado anche sui 60 Quintali abbondanti a pieno carico.

Io quando ho iniziato ho preso il Cabstar usato con gru e ribaltabile, elemento essenziali per tutto (sollevamento qualsiasi peso e trasporti di terra nei tempi che ti rimangono). Finanziamento 5 anni ed non mi rimpiango assolutamente nulla anzi penso che rimpiangerei degli altri acquisti che magari avrei potuto fare per risparmiare qualcosina, con il risultato che molti lavori e viaggi sicuramente non li avrei potuti fare, tipo lavori su terrazze e varie............... Se una cosa ce l'hai è facile che la usi o ti torni sicuramente molto utile.............. Il mezzo quando l'ho acquistato aveva 5 anni, unico proprietario ma un po maltrattato di carrozzeria ma motore e telaio OK ho speso19000 Iva compresa (8000 sono di grù)

Poi dipende sicuramente dal budget ed io sono stato fortunato che il mio lavoro ha preso una bella piega anche se son partito 5 anni fa in proprio con 0 clienti da un momento all'altro quando ho deciso che era ora di far qualcosa da solo...............

Ti posso assicurare la grù ed il ribaltabile si sono ripagati.

Rourke88
17-01-2010, 19.20.12
Grazie a tutti per le risposte! Anche io avevo pensato a questi automezzi però ho un problema: dovrò lavorare parecchio lontano da casa e avrò la necessità di portarmi un tot di attrezzatura sempre dietro per tutto il giorno (decespugliatori, tosaerba, soffiatore ecc..), però non posso lasciarla lì sul cassone in bella vista, e se poi piove? Insomma ho il dubbio che forse sarebbe meglio puntare su un classico furgone tipo ducato, opel vivaro ecc..; voi cosa ne pensate?
Dovete tenere presente che al momento posso permettermi un solo veicolo e devo fare la scelta migliore in termini di versatilità..

miscela
17-01-2010, 19.31.10
e se poi piove?
più che altro ti devi guardare dalla gente con le mani lunghe..
mai pensato ad un baule chiuso con lucchetto? lo metti nel cassone verso la cabina, che vada da sponda a sponda.. roba dentro ce ne sta.. tantopiù che li fanno anche di diverse profondità.

fede73
17-01-2010, 19.48.47
Qui in zona ci sono Cabstar allestiti con uno scomparto porta attrezzi chiuso tra cabina e ribaltabile. Perdi un po' di carico ma sei con gli attrezzia al chiuso.

Rourke88
17-01-2010, 20.27.30
Grazie x le risposte, proverò a informarmi. Fede73 che tu sappia questi allestimenti da chi vengono fatti in genere? Immagino sia difficile trovarli già così nel mercato dell'usato..

fede73
17-01-2010, 21.21.50
Sul mercato dell'usato devi cercare parecchio, di solito gli allestimenti sono personalizzati, quindi ti devi accontentare.
Puoi sempre fare effettuare una modifica, ad esempio il mio Cabstar, usato, era senza sovrasponde.
Chiaro che aggiungere un vano portaoggetti tra cabina e cassone comporta l'accorciamento del cassone medesimo quindi i costi salgono.
Se non hai esigenze in fatto di spazi ridotti, puoi scegliere un Daily doppia cabina.

deturpator
17-01-2010, 21.53.50
Sul mercato dell'usato devi cercare parecchio, di solito gli allestimenti sono personalizzati, quindi ti devi accontentare.
Puoi sempre fare effettuare una modifica, ad esempio il mio Cabstar, usato, era senza sovrasponde.
Chiaro che aggiungere un vano portaoggetti tra cabina e cassone comporta l'accorciamento del cassone medesimo quindi i costi salgono.
Se non hai esigenze in fatto di spazi ridotti, puoi scegliere un Daily doppia cabina.

Io solitamente gli attrezzi, quelli preziosi rubabili comodamente tipo mts dece tosasiepi e non tosaerbe, non attrezzi a manico, me li porto dentro tutti nel giardino e quando ho finito li riporto fuori. Per il problema acqua non ho mai avuto problemi (forse fortunatamente), li ho lasciati anche un bel po di giornate a prenderla tipo motopompe tosaerbe motoseghe e tutto quello che c'era sul mezzo. Unico accorgimento era mettere un mastello sul soffiatore perchè una volta mi si erba riempito di acqua il filtro aria:l: non so come ma è successo e da allora lo copro per il resto mai avuto problemi di nessun genere su niente:vabene::vabene: a parte scope in saggina che possono marcire:333::333::333:.

Comunque camion sempre sott'occhio.

Mi sono dimenticato di dire che l'unico difetto del Cabstar è lo sterzo che è ridottissimo ma con qualche manovra in più ci si arrangia:vabene:

L'Isuzu che guidavo da mio zio sotto questo aspetto era formidabile, tipo autoscontro da tanto sterzo che aveva mancava niente andasse in retromarcia se si insisteva nel girare il volante:333::333::333:

fede73
17-01-2010, 22.02.46
Io ho 2 casse legate sul ribaltabile dove tengo qualche attrezzo, la cassetta dei ferri, olio, miscela, guanti, e cose che possono servire.
Chiaro che però di notte lo metto in magazzino.
Per l'acqua non mi faccio problemi, un paio di cuffe capovolte sui motori bastano.

MaxB.
18-01-2010, 09.35.38
Ho trovato questa ditta che fa un sacco di prodotti molto interessanti per chi lavora, nella sezione prodotti ci sono anche parecchi tipi di cassone portatrezzi da furgone

http://www.gladiatorline.it/index.php

Rourke88
18-01-2010, 14.05.46
Grazie mille!, siete stati molto utili.. adesso vediamo un pò cosa riesco a trovare, almeno adesso ho le idee più chiare, se ci saranno novità vi farò sapere..

fede73
18-01-2010, 18.42.20
Dimenticavo, il Cabstare, se è quello che interessa a te, esiste in diverse versioni di apparentemente uguali lo puoi trovare con:
- balestre rinforzate al posteriore
- rapporto corto al ponte
- differenziale a slittamento limitato
- versione ice (per i climi freddi)

La prima serie si differenzia dalla seconda sostanzialmente solo per le sospensioni anteriori indipendenti e non ad assale rigido.

Robyx
19-01-2010, 19.24.22
L'Isuzu che guidavo da mio zio sotto questo aspetto era formidabile, tipo autoscontro da tanto sterzo che aveva mancava niente andasse in retromarcia se si insisteva nel girare il volante:333::333::333:

Confermo, io ho l'isuzu nkr a cabina stretta mi infilo e giro ovunque!!!In caso di pioggia mi sono fatto fare un telo con centine in alluminio incorporate che fisso poi a dei ganci sulle sovrasponde.Eviteri di mettere casse fisse nel cassone perche' ingombrano e danno fastidio se si deve tritare con la motosega il verde di risulta.

deturpator
19-01-2010, 19.41.04
Confermo, io ho l'isuzu nkr a cabina stretta mi infilo e giro ovunque!!!In caso di pioggia mi sono fatto fare un telo con centine in alluminio incorporate che fisso poi a dei ganci sulle sovrasponde.Eviteri di mettere casse fisse nel cassone perche' ingombrano e danno fastidio se si deve tritare con la motosega il verde di risulta.

Sopratutto io che ho il cassone da 3mt ed ho bisogno di spazio, ho fatto una rastrelliera e ci stanno su tutti gli attrezzi che possono servire................

fede73
19-01-2010, 20.03.49
Sopratutto io che ho il cassone da 3mt ed ho bisogno di spazio, ho fatto una rastrelliera e ci stanno su tutti gli attrezzi che possono servire................

Quanto hai di portata netta? e quanti sono i costi per la revisione annuale della gru?

dinomo`
19-01-2010, 22.57.19
nei nissan e negli isuzu, avendo cassone un po' più stretti a favore dei posti stretti, non puoi caricare certi attrezzi(trattorini taglia erba di certe dimensioni) in cabina in 3 si sta stretti, i ford transit sono tra i meno costosi rispetto a daily e mercedes sprinter.
Dipense sempre da che giro di lavoro hai e che ci devi fare, ovviamente!!!

Robyx
20-01-2010, 14.02.57
nei nissan e negli isuzu, avendo cassone un po' più stretti a favore dei posti stretti, non puoi caricare certi attrezzi(trattorini taglia erba di certe dimensioni) in cabina in 3 si sta stretti, i ford transit sono tra i meno costosi rispetto a daily e mercedes sprinter.
Dipense sempre da che giro di lavoro hai e che ci devi fare, ovviamente!!!
Se carichi bene di roba ce ne sta davvero tanta nell'isuzu.Io ci metto trattorino da 90 ,rasaerba piccola, rampe di alluminio,dece, soffiatore,rasasiepi,mastello con i ferri piccoli,pompa a spalla , scala pieghevole,tanica miscela e al ritorno erba tagliata.Tutto messo a mo' di puzzle:333:!E' vero' ,pero', che in cabina in 3 si sta stretti.Il transit ce l'avevano dei miei collaboratori,sai quante volte non riuscivano ad entrare dai cancelli?!Qui in liguria con mezzi grossi fai veramente fatica.

fede73
20-01-2010, 16.27.40
Si, in Liguria Nissan e Isuzu o addirittura il Porter sono quasi scelte obbligate.

Poi il Cabstar è disponibile in 3 passi. Sul mio che è il più corto ci stanno Miniescavatore rampe e motocarriola.
Come quantità di materiale con le sovrasponde si riesce a stipare parecchio. L'alternativa è lasciare il Daily spesso fuori dai cancelli e portare a spalla....

MaxB.
20-01-2010, 18.24.13
in effetti nel contesto ligure ci vogliono quei mezzi. uno dei nostri due daily mandato sopra ventimiglia per una consegna importante, ha impiegato 2 ore per fare 3 km. La maggior parte delle quali per cercare i propietari di due vetture posteggiate di fianco ad una strada stretta, ripida e con numerosi tornanti stretti.

fede73
20-01-2010, 18.53.01
....:333::333::333::333: è la norma...... noi non ci facciamo più caso ormai.
Pensa che con il miniescavatore da 12 q.li, carro retrattile, girosagoma..... spesso ci tocca fare gli scavi a mano....

dinomo`
20-01-2010, 22.15.00
=) intendevo dire che il cassone è stretto, e i piatti dei nostri trattori rasaerba non ci starebbero!!

gigiu
20-01-2010, 22.18.37
io sono partito 10 anni fa con un pick up toyota 2 posti e cassone da 220 cm ho aggiunto le sovrasponde con delle centine mobili sulle quali posso mettere un telone sagomato a "casetta"(usato pochissimo).Unico limite le due ruote motrici con tenuta quasi pari a zero su bagnato-neve e salite con erba umida con cassone senza carico,
lo sto usando ancora e mi trovo bene .
PS lavoro da solo

benacus
21-02-2010, 18.05.04
ciao a tutti , sono veramente combattuto, il porter nuovo 4x4 sponde alte ecc costa 21.000 € l'ercolino costa decisamente meno , ho provato a scrivere alla casa per sapere che cambio e motore monta......... nessuna risposta.......sapete qualcosa voi ? monta qualche cineseria ?

fede73
21-02-2010, 19.19.46
Se hai dovuto chiedere la costruttore ti direi di lasciare perdere, vuol dire non avere assistenza vicino a casa, nemmeno in garanzia....

ike81
03-03-2010, 00.47.15
secondo me o capita l'occasione della vita, oppure conviene (anche all'inizio) comprare il nuovo, primo scegli il modello che più si adatta alle tue esigenze, secondo il prezzo degli usati (almeno dalle mie parti) è alle stelle, terzo per un bel po di tempo non ti capitano imprevisti e comunque hai delle garanzie. se devi iniziare e dopo qualche mese vedi di più il meccanico dei clienti non so quanto vale la pena, poi dopo qualche anno incominci a fare revisioni, gomme, freni e chi piu ne ha piu ne metta...secondo me per i professionisti si può andare sull'usato se si cerca un mezzo che non si usa tutti i gg, esempio cippatrice, miniescavatore o cose particolari ma il furgone è alla base di tutto, fermo quello sei a piedi.

riccardo63
13-06-2010, 21.57.06
ercolino romanital dopo quattro mesi di vita fa la ruginne in tanti punti della carozzeria o visto un mezzo del 2008 fa spavento vedi tu .

mio zio a un piaggo porter di 6 anni di vita ed e perfetto di tutto

sono d'accordo che va bene ercolino ma se tra due anni bisogna spendere 5milaeuuro per riverniciarlo per i grossi ploblemi di rugine !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

SERGIO-C
21-06-2010, 16.32.54
Io usavo il porter, poi sono passato all'ercolino anche se avevo un po di paura.
devo dire che oggi dopo 3 anni non mi pento e anzi ne prenderò un altro appena sarà il momento di sostituirlo.
non mi ha dato nessun problema e almeno sul mio non ho visto nessuna ruggine

ghigu
15-06-2011, 21.46.47
Salve, nessuno usa il vecchio fiat fiorino? Non intendo la versione aperta pick up ma quello classico chiuso...sembra abbastanza capiente... secondo voi può essere una valida alternativa per iniziare? oppure un vecchio furgono ducato potrebbe andar bene?

fede73
16-06-2011, 05.59.00
Sei sempre vincolato a un mezzo senza pianale di carico. La cosa diventa parecchio scomoda quando hai da portare via ramaglie o sfalci voluminosi e poco maneggevoli.

SannaGarden
19-12-2011, 16.33.32
Io ho un EFFEDI Gasolone vecchio tipo.Poco più grande di un porter, robusto, ottima sterzata in spazi stretti, ribaltabile cassetta porta attrezzi(ruba un po' di spazio). A mio parere un ottimo mezzo per una piccola attività di giardinaggio o artigiano edile.
Faccio il giardiniere per conto mio da un anno, ho tutta attrezzatura prof. e devo molto a questo mezzo, che nel mio paese dove ville e viali hanno ingressi stretti mi ha fatto fare la differenza, ho arraffato un sacco di clienti da subito.Meno male, con sta crisi...
Comunque ragazzi del forum siete davvero grandi, mi piacerebbe conoscervi, sicuramente un'altra cosa che ha fruttato e di cui ancora mi nutro, sono le vostre esperienze e i vostri consigli. GRAZIE A TUTTI QUANTI, E I PIU' SENTITI AUGURI!

SannaGarden
03-02-2013, 16.53.38
Ciao ragazzi, avrei intenzione di acquistare un daily o un mezzo simile per la mia attività di giardinaggio.Fin'ora ho poseduto un Effedi Gasolone, come dicevo nel messagio sopra scritto due anni fa.
non ho molti soldi a disposizione, perciò guardando un po' di offerte sulla seconda mano, su subito.it ho trovato 2 daily interessanti e un nissan trade. adesso vi allego i link, così capite meglio di quali macchine sto parlando.




primo daily http://www.subito.it/altri-veicoli/iveco-daily-35-8-ribaltabile-posteriore-palermo-56789250.htm

secondo daily http://www.subito.it/altri-veicoli/35-ribaltabile-palermo-57370830.htm


nissan TRADE http://www.subito.it/altri-veicoli/nissan-trade-ribaltabile-99-enna-56116965.htm



In pratica, non conoscendo bene i mezzi in questione, volevo capire se qualcuno ne sa qualcosa, se il cassone del trade in genere è più piccolo o più grande di quello del daily, quale mezzo può caricare di più, quale è più affidabile sia come motore che come reperibilità di ricambi, consumi.. punti di debolezza/differenze. Poi se riuscite a decifrare dalle immagini l'anno d'immatricolazione approssimativo dei mezzi. Se qualcuno vuole commentare i prezzi, è ben accetto, per il trade mi hanno chiesto 5000 eur.
ANTICIPATAMENTE GRAZIE

mefito
03-02-2013, 17.51.17
................. perciò guardando un po' di offerte sulla seconda mano, su subito.it ho trovato 2 daily interessanti e un nissan trade. adesso vi allego i link, così capite meglio di quali macchine sto parlando.

primo daily http://www.subito.it/altri-veicoli/3...o-57370830.htm
secondo daily http://www.subito.it/altri-veicoli/i...o-56789250.htm
nissan TRADE http://www.subito.it/altri-veicoli/n...a-56116965.htm

In pratica, non conoscendo bene i mezzi in questione, volevo capire se qualcuno ne sa qualcosa, se il cassone del trade in genere è più piccolo o più grande di quello del daily, quale mezzo può caricare di più e quanto caricano in genere normalmente, ............... Poi se riuscite a decifrare dalle immagini l'anno d'immatricolazione approssimativo dei mezzi.
E perchè non chiedere questi dati direttamente a chi li ha messi in vendita?

deturpator
04-02-2013, 02.56.18
In effetti ha ragione Mefito, i vari furgoncini possono aver allestimenti diversi e poi in base all'estimento cambia anche la portata.....

Che il Trade abbia il cassone più piccolo non è vero anche qui dipende sempre dall'allestimento..... Non ho guardato i link io ti consiglierei il Trade per gli ingombri in quanto ha la cabina più stretta del Daily e riesci a passare un po' ovunque.... io ho sempre preso cabine strette per questo motivo...... poi se il trade ha il cassone che come larghezza è uguale a quello dei Daily il discorso cambia.....

Chiedi tutte le informazioni tecniche ai venditori e poi valuta.... come meccaniche credo siamo alla pari.... guarda anche come sono messi con le normative Euro.....

cepy75
04-02-2013, 04.31.28
. adesso vi allego i link, I links inseriti risultano non funzionanti.

SannaGarden
04-02-2013, 10.04.22
i link credo di averli sistemati adesso divrebbero funzionare. per quanto riguarda il cassone, mi piacerebbe se il trade fosse grande come il daily, ma sarebbe possibile? la portata del trade in genere è uguale a quella del daily? per le normative euro non mi importa, al paese mio(isola di Favignana) può circolare qualsiasi cosa, basta pagare l'assicurazione e fare il collaudo... per la meccanica ho sentito che del daily si trova qualsiasi parte/ricambio a cifre accettabili? per il trade? in ogni caso chiderò telefonicamente questi dettagli ai proprietari, anche se fin'ora non si sono dimostrati molto disponibili a scendere sui particolari per cellulare.. e vivendo su uno scoglio, come dicevo prima, è dispendioso partire e raggiungere certi paesi, se prima non si ha un'idea che il gioco ne valga la candela...
comunque sempre grazie

cepy75
04-02-2013, 11.16.40
In pratica, non conoscendo bene i mezzi in questione, volevo capire se qualcuno ne sa qualcosa, se il cassone del trade in genere è più piccolo o più grande di quello del daily, quale mezzo può caricare di più, quale è più affidabile sia come motore che come reperibilità di ricambi, consumi.. punti di debolezza/differenze. Poi se riuscite a decifrare dalle immagini l'anno d'immatricolazione approssimativo dei mezzi. Il Daily faro tondo è la prima serie, prodotta fino al 1990, mi pare.
L' altro Daily invece è già una seconda serie, prodotta all' incirca dal 89/90 fino al 2000.
Il Trade è un '99, riportato nell' annuncio.

In linea generale, i due daily sono 35 quintali di complessivo. Per il Trade devi per forza rivolgerti all' inserzionista, non essendo riportato nessun altro dato nell' inserzione stessa.

Marco Bellincam
04-02-2013, 19.07.23
Per ciò che riguarda il Nissan trade 100, posso fornire qualche informazione.
Ne possediamo uno in azienda dal 2004 (modello 3000 TD,immatricolato 1998), approssimativamente avrà circa 170.000 km (purtroppo il contachilometri ci ha abbandonato a 130.000).
Come portata è un 3,5T a pieno carico (1500kg utili, con il pieno e senza conducente pesa 2040 kg, come allestimento c'è un pianale fisso in legno di 3800 x 2050 con sponde in alluminio alte 30 cm, non saprei quantificare il peso totale dell'allestimento).
Come consumi siamo intorno agli 11 km litro (personalmente riesco anche a fare anche intorno ai 13, se guidato con il piede pesante scende anche a 8 km litro).
Velocità massima (navigatore alla mano) 119 kmh, non sente alcuna differenza se carico o scarico.
La cabina se paragonata al daily è abbastanza ristretta, il conducente è quasi a suo agio, ma il doppio sedile passeggero (specialmente se si viaggia in tre) non è proprio il massimo.
Nota dolente sono i ricambi, hanno prezzi nella norma, ma sono reperibili (specialmente se carrozzeria) solamente tramite rete Nissan, almeno nelle mie zone.

SannaGarden
07-02-2013, 14.46.05
Grazie per le informazioni utili, ho conatattato i proprietari, adesso ho un quadro molto più completo, devo solo vendere il mio mezzo, sono già in trattativa con due possibili acquirenti, dopo credo che opterò per il daily del 94 fari quadri, anche se mi piacerebbe più il trade per la cabina più corta, ma il prezzo propostomi era iva esclusa, e facendo quattro conti... lo scarterò. il daily tutto sommato come dicevate è un mezzo alla pari del trade sotto molti punti di vista.
Intanto grazie, vi terrò aggiornati

SannaGarden
08-02-2013, 11.34.15
ciao robix, ma tu l'isuzu l'hai comprato nuovo?quanto ti è costato? ne sto cercando uno