Visualizza versione completa : Vetri aperti e aria condizionata


case
02-11-2003, 15.27.00
Salve a tutti, sono nuovo il mio nick Case purtroppo non lavoro nel settore mmt ma in quello agricolo con trattori Case, sono molto appassionato di mmt, ho una domanda da fare:
perch molti palisti che utillizzano macchine dotate di aria cond tengono i vetri spalancati, bollendo dal caldo e mangiando polvere? grazie a tutti

lele
02-11-2003, 16.33.00
MA..forse sono masochisti

Matteo R.
02-11-2003, 20.56.00
forse non sanno di avere l'aria condizionata

Pablo
03-11-2003, 00.26.00
non ti preoccupare ... anche chi lavora con gli escavatori tiene tutto aperto ... con l'aria condizionata spenta (forse pensa di lavorare a Dubai & ha paura dello shock termico ...) ... saranno le tradizioni che si sono tramandate !!! :D :D

giovanni
03-11-2003, 01.01.00
probabilmente ci sono 2 motivi principali : 1) si tratta di persone che devono scendere e salire frequantemente dal mezzo , oppure debbono parlare con altre persone fuori della cabina ; 2) lo sbalzo termico interno/ esterno non ke faccia bene .

Poi considera ke non tutte le persone sono di et ma soprattutto di mentalit da apprezzare certi comfort moderni

Aldo
03-11-2003, 02.25.00
B...io sono pienamente d'accordo con Giovanni.
Se mentre lavori devi comunicare con altri operatori o manovali...b...ci vuole il vetro aperto e spesso il finestrino non basta.
Altra cosa...passare da 15 gradi a 35 e poi ancora a 15 non tanto bello!!
L'aria condizionata v bene nel caso di lavori di demolizione o in fonderia, o comunque in ambienti insalubri dove si necessita di respirare aria pulita.

CIAOOOOOO ;) ;)

FabioD
03-11-2003, 05.04.00
Beh sono tanti i motivi:
1)l'operatore non sa di avere il condizionatore a bordo;
2) frequente che l'operatore debba abbandonare il mezzo e lo sbalzo di temperatura non una gran cosa;
3)se si ha necessit di comunicare con l'esterno, con operai ecc. la vetratura chiusa non aiuta di certo;
4)i consumi aumentano (di pochissimo), secondo me meglio il confort che la sofferenza estiva!!!

Comunque sia per esperienza l'aria condizionata utile nello svolgimento di lavori continui dove l'operatore lascia l'abitacolo solo per la pausa pranzo.
Sicuramente nel caso di lavori in fonderia, in mezzo alla polvere, quando si opera con materiali dannosi alla salute meglio evitare di tenere i vetri aperti.
Comunque sia anche in caso di clima caldo, ved l'estate milanese, meglio regolare la temperatura a livelli normali senza eccedere col freddo, in maniera tale da poter lavorare bene ma senza sbalzi di temperatura elevati!!

Superman
03-11-2003, 05.44.00
Ogni tanto mi chiedo quante tra le persone che popolano il Forum sappiano effettivamente cosa voglia dire lavorare su un MMT... Conosciamo il condizionatore e credetemi, quasi tutti sappimo farlo funzionare!!! IO lavoro in cava e devo dialogare con i vari autisti quindi MI TOCCA tenere tutto aperto, con il caldo e la polvere non immaginate neanche la gioia!

Michele
03-11-2003, 09.32.00
Originariamente inviato da Superman:
Ogni tanto mi chiedo quante tra le persone che popolano il Forum sappiano effettivamente cosa voglia dire lavorare su un MMT... Conosciamo il condizionatore e credetemi, quasi tutti sappimo farlo funzionare!!! IO lavoro in cava e devo dialogare con i vari autisti quindi MI TOCCA tenere tutto aperto, con il caldo e la polvere non immaginate neanche la gioia!


:cool: :cool:

Aldo
03-11-2003, 21.58.00
B Superman...non che non sappiamo cosa voglia dire lavorare su una MMT :mad: ...il fatto che non tutti lavorano su macchine dove ci sia l'aria condizionata.
Io ad esempio lavoro su Hydromac(senza neanche il riscaldamento) e su un 8052 con solo il riscaldamento e ne so qualche cosa del caldo, estivo anche perch lavoro per giugno, luglio e parte di agosto (quando non vado a scuola)...il fatto che facendo metanizzazioni non mi potrei neanche permettere di tenere l'aria condizionata accesa perch necessito dei vetri aperti.
Questo non vale per coloro che movimentano rifiuti o che lavorano in fonderia dove l'aria condizionata necessaria.

CIAOOOOOOOO

mik
04-11-2003, 04.41.00
ei superman ma tu sei di s. giuseppe di cairo m.te ? in che ditta lavori? ..... scusa se sono interessato ma conosco quelle zone...... scusa ma tu mentre carichi dialoghi con gli autisti . pensa che io tengo x il 90% i vetri sempre chiusi specialmente quando sporadicamente sono in cava :D :D

Matteo R.
04-11-2003, 17.25.00
superman, ma come fai a caricare i camion e a parlare con gli autisti........non credo che in cava ci sia tutto questo tempo, poi per quanto riguarda i vetri aperti, io sono costretto a farlo, perch non ho l'aria condizionata, e tenre i vetri chiusi in estate nel 3.18 benati, vuol dire far morire l'operatore, in inverno invece col riscaldamento si sta meglio, cmq, che macchine usi??????????

pietro
04-11-2003, 18.01.00
Superman in cava dovrebbe lavorare con un Benati 3.30

FabioD
05-11-2003, 03.24.00
Beh teniamo presente, come dice giustamente aldo, che nessuno lavora nello stesso tipo di cantiere.
Discarica, fonderia, cava, trincea, sbancamento, fognatura, demolizione sono tutti lavori differenti e questo comporta cambiamenti da parte dell'operatore.
Ad esempio, sfido chiunque a a lavorare in fonderia o in discarica senza vetri chiusi e un p di fresco in cabina, non solo, senza filtro dell'aria non so quanti anni una persona sopravviva a certe esalazioni.
Se sto scavando una fognatura e lavoro con 3 operai fuori e dentro lo scavo non posso permettermi di chiudermi nell'abitacolo ascoltando la radio a manetta, devo lasciare aperto almeno un vetro per dialogare e seguire le istruzioni di chi mi aiuta nella posa.
Se ho a che fare con una demolizione e lavoro col martello 10 ore al giorno non credo sia produttivo e salutare ttenere i finestrini aperti soprattutto se posso evitarlo. Respiro polvere, rischio di beccare schegge di materiale e mi spacco le orecchie inutilmente.
In verit io sono uno di quelli che apprezza il fresco in cabina quando mi capita di usare le macchine operatrici ma sono anche uno che preferisce aprire portiera e vetro frontale pur di vedere bene il lavoro, i bordi dei vetri, i telai delle finestrature sono cmq leggermente d'intralcio anche se ben costruiti, specie nei lavori di precisione.
In altri lavori preferisco chiudermi dentro per evitare anche solo di impolverare l'abitacolo visto che sono un maniaco degli interni puliti.

Poi ognuno ha i suoi gusti.

:cool:

ciao

Aldo
05-11-2003, 04.21.00
GIUSTISSIMO FABIUZ!!!! :p :p :p

Matteo R.
05-11-2003, 16.44.00
fabio, mi hai tolto le parole di bocca

Superman
06-11-2003, 01.19.00
x Aldo: Lavori 3 mesi all'anno e credi di essere un'operatore di MMT?? :rolleyes:
X Mik no, il mio S. Giuseppe e' vicino al mare...
X Matteo, se tu non sei capace mica e' colpa mia!!!
X FabioD, pero' quante cose sai fare...! mi mandi una tua foto che me la stampo su una maglietta?? :D

Matteo R.
06-11-2003, 03.08.00
superman, l'unico aggettivo per definirti credo sia simpatico

Aldo
06-11-2003, 03.18.00
Infatti caro superman io non mi ritengo affatto operatore di mmt!!
Quando mai l'ho detto??
Forse mi sono spiegato male...ma come tutti ho solo espresso una mia opinione!
Io ho semplicemente detto che nel mio caso sarebbe impossibile lavorare con i vetri aperti...non ho detto che sono il mago degli escavatori!!
Non mi ci vuole 1 anno di scavi per capire che mi sarebbe impossibile lavorare con i vetri chiusi e l'aria condizionata!!

CIAO

FabioD
07-11-2003, 02.07.00
x superman
sinceramnete non ho capito in che toni hai risposto a me, aldo ecc.
Mi auguro in maniera scherzosa, altrimenti non vedo perch criticare altre persone che nemmeno conosci.
Cmq sia io personalmente non sono escvatorista ma geometra di cantiere ma per poter dirigere una squadara devi sapere usare le macchine e conoscere le loro capacit e i loro limiti.
Io ho espresso un mio parere a seconda di varie tipologie di lavoro, alcune delle quali (vedi fonderia e discarica) non conosco bene dall'interno ma conosco il modo di operarvi.
Penso che sia giusto che ognuno dica la sua sul forum e che gli altri rispettino chi scrive e viceversa, magari ho inteso male il tuo mex ma la penso cos.

ciao

Pablo
07-11-2003, 03.47.00
Deponete le armi & arrendetevi ... ragazzi mi sembra che questa discussione stia perdendo di classe.
Ognuno libero di esprimere le sue opinioni ed internet il miglior mezzo per questo fine "All Over The World" ....
x Superman: sinceramente il tuo post potrebbe essere male interpretato ... nessuno mette (o quanto meno dovrebbe) in discussione la figura professionale di un'altro, se non con cognizione di causa.
x tutti gli altri: sicuramente si trattato di una serie di malintesi od equivoci sorti per la troppa foga nel voler postare ....
Riprendiamo tuttti assieme ?????
;) ;)

Superman
07-11-2003, 03.51.00
Ragazzi nn ho voluto offendere nessuno!! :D
Il problema e'che supporre non conta niente(!)
Lavoro su' MMT da diversi anni e di esperienze ne ho fatte tante (anche in discarica) e non si puo' generalizzare. Ogni singolo cantiere ha problematiche sue indipendenti dal tipo di lavoro da effettuare. Un geometra puo' sapere tante cose ma, e' l'operatore alla fine che fa' il lavoro..! ;) ;)

FabioD
07-11-2003, 04.04.00
x Superman
Beh se cos allora figurati, quello che intendo dirti che lavoro anche io ogni giorno su queste macchine, non solo per piccoli lavoretti ma spesso mi capita anche di iniziare e completare scavi ecc., insomma faccio sia l'operatore che il geometra.
Non voglio paragonarmi a chi usa macchine operatrici da decine di anni ma non mi considero nemmeno uno stupido che non capisce come si lavora a seconda del lavoro che ha davanti.
Rpeto anche io sono per tutto aperto e poco sole che offusca la vista, purtroppo per il clima varia di giorno in giorno e in autunno coi vetri aperti e brutto lavorare, lo stesso in estate con 40 gradi.
Cmq scusa per la risposta di prima dato che non era pertinente alla tua affermazione precedente.

Tutto OK!!

ciao

Pablo
07-11-2003, 04.07.00
Sicuramente le opinioni di chi, sulla macchina ci passa il maggior tempo, sono importantissime !!!
Per contro io penso che la cabina debba restare sempre chiusa, per evitare o quanto meno ridurre contaminazioni esterne.
Se voglio parlare con un operatore esterno apro e chiudo (finestrino e/o portiera) al momento e poi lo richiudo: la fretta sempre cattiva consigliera ... e la salute sempre la mia !!!
Questa la mia opinione, sicuramente diversa dalla tua e da quella degli altri, x non mi sento uno "stupido" ad operare in tal senso .....
:) :)

Aldo
07-11-2003, 05.31.00
B Superman...ad essere sincero anch'io come Fabio avevo frainteso!!
Comunque tutto chiarito...tutto OK!! :D :D

Comunuqe dicci...com' lavorare in discarica??
Io ho visto a volte operatori lavorare su compattatori o su pale in una discarica di zona ma non mi sono mai chiesto come sia movimentare rifiuti! :confused:

Superman
07-11-2003, 20.04.00
Tranquillo Aldo tutto OK! Dipende dal tipo di discarica, la mia era merci non pericolose ma a volte arrivava materiale "allucinante" tipo scarti di concerie, in pratica la carne che resta attaccate alle pelli da conciare... anche vari fanghi di lavorazione (strane!). io le movimentavo con l'escavatore a volte anche con il dragline xke' con la ruspa era impossibile in quanto troppo umidi. Beh, non lo auguro a nessuno!!! Fidati e' meglio la polvere della cava! :D

Michele
08-11-2003, 00.51.00
...........BONI...........STATE BONI............. :mad: :D :mad: :D :mad: :D

lele
08-11-2003, 06.23.00
non avete mai lavorato con i vetri aperti e l'aria condizionata accesa? be' io si e posso dire che non e' niente male.
ciao :) :) :)

bolla
09-11-2003, 19.56.00
Che putiferi x un po d'aria! :D

Cmq, io ho macchine con e senza condizionatore, i miei operatori, di regola quando c'e', la tengono spenta.

Il motivo e' semplice, l'operatore normalmente non "scava" ma esegue un lavoro, che comporta ad esempio la verifica costante di piani e livellette (sbancamenti e strade ad esempio), oppure la redazione dei ddt da consegnare agli autisti x chi opera in cava o in impianto.

L'unico lavoro x il quale sarebbe veramente utile sono le demolizioni, soprattutto di vecchi fabbricati in muratura o di altiforni e forni come i temutissimi a sistema hoffman in mattoni e camere in terra (ne so qualcosa!)anche se poi i filtri si intasano!
(sui motoridiesel abbiamo dovuto applicare in luogo dei filtri a secco i vecchi bagno d'olio, prelevati dall'autodemolitore direttamente da dei 682!!!!)

ike81
13-11-2003, 20.29.00
ci sono situazioni in cui d'obbligo l'ac...altre invece dove l'operatore libero di fare cio che piu l'aggrada...tutto qui...c quello che deve scendere salire,quello che deve parlare con altra gente....altri col riflesso del sole negli occhi...non capisco tutte qst complicazioni...Cmq case anch io lavoro sui trattori e sono appassionato di mmt...l'ac mi piacerebbe averla e usarla...una cosa che non sopporterei la radio...ascoltando il rumore riesci a capire se tutto ok o meno...io lavoro in mezzo ai sassi puo succeder di tutto....x l'ac...quanta polvere che ho mangiato!!!!!!