Visualizza versione completa : Oli per miscela 1 (segue in Oli per miscela 2)


Pagine : [1] 2 3 4 5 6 7

luca90
24-02-2006, 19.58.54
io per fare la miscela (motosega,decespugliatore,soffiatore,taglisiepe) uso un olio semisintetico con anche l' addittivo pernon far ivecchiare la benzina ,si chiama strong k 70 e mi trovo bene. ho sentito parlare anche di oli sintetici al 100% tipo l' extrasint della oleo-mac che si miscela all' 1%. per la catena della motosega uso olio oregon oppure forestal oil,secondo me l' olio è una cosa fondamentale , esso dev' esser adatto all' uso che se ne faà quindi evitiamo gli oli vegetali per lubrificare la catena o olio esausto diluito con un po di nafta. meglio spendere qualche euro in più sugli oli che poi legnate su fasce, membrane pompe dell' olio e chi ne ha più ne metta

lascio la parola ai più eperti.

RobertoM
24-02-2006, 20.22.10
Ti consiglio per la miscela il Castrol TTS 100% sintetico, pochissimo fumo niente morchie e poca spesa.
:)

gef
24-02-2006, 21.11.54
Confermo Castrol Tts Sintetico 100%.


Io Consiglio Anche Di Fare La Miscela Di Volta In Volta Ovviamente Se L'attrezzo Sta Fermo Tanto Come Consiglio Di Spegnere L'attrezzo Chiudendo La Miscela In Modo Che Nel' Motore Non Rimangano Residui Di Miscela.

Saluti Gef

kreps
25-02-2006, 17.02.02
Confermo Castrol Tts Sintetico 100%.


Io Consiglio Anche Di Fare La Miscela Di Volta In Volta Ovviamente Se L'attrezzo Sta Fermo Tanto Come Consiglio Di Spegnere L'attrezzo Chiudendo La Miscela In Modo Che Nel' Motore Non Rimangano Residui Di Miscela.

Saluti Gef
----------------------------------------------------------------------------------------------------
Concordo sul Castrol...ma dire che chiudendo la benzina non rimangono residui, che centra?!?:confused:
Nel motore la miscela entra soltanto se gira.
Se il motore deve star fermo tanto tempo, il problema non sussiste se il cilindro rimane unto d'olio, quindi il mio consiglio è:
Quando si spegne x l'ultima volta, una bella accellerata e via la corrente.
Così facendo entra nel cilindro insieme alla benzina, una certa quantita di olio
che rimangono incombusti.
La benzina evapora, mentre lolio resta appiccicato allinterno, preservando il tutto da ossidazioni e grippaggi e il prossimo riavvio, non sarà a secco.:vabene:
Un saluto:)

fede73
25-02-2006, 19.46.43
il carburatore dovrebbe rimanere vuoto, sennò evaporando la benzina rimane una patina d'olio che ottura i getti del medesimo.
Però con le miscele al 1-2% succede molto meno di una volta.
Se non si usa la macchina per molto tempo di solito si toglie la candela si mette dentro qualche goccia d'olio e si da una tirata di corda per distribuirlo.
Ma il carburatore è sempre meglio lasciarlo vuoto. Visto che la benzina verde si degrada e tende ad aggredire le guarnizioni.

gef
25-02-2006, 20.48.38
io la vedo come fede73 il carburatore e' meglio lasciarlo vuoto poi uno fa come vuole.

salutoni gef

kreps
25-02-2006, 20.59.49
io la vedo come fede73 il carburatore e' meglio lasciarlo vuoto poi uno fa come vuole.

salutoni gef
-----------------------------------------------------------------------
Il carburatore è vero!...ma tu parlavi di motore.

s_riki
25-02-2006, 21.24.20
Ciao io usavo il castrol tts ma sono passato al motul 600 e poi al roloil syntomix, tutti sintetici,
ma forse quello che preferivo era il motul..
ma il fatto che mi hanno dato un pò di roloil (buono) gratuitamente ha visto pendere le mie preferenze per quest'ultimo, almeno fino a esaurimento scorte....
Vorrei un parere invece sull'olio stihl per miscela,
anche se secondo me l'aspen rimane la scelta migliore...per chi può

reb0h
25-02-2006, 23.07.25
anche io usavo il castrol tts ma mi trovo molto meglio con il castrol garden 2t al 3-4% che è specifico per motoseghe e altri attrezzi da giardino.
Uso anche l'oleomac extrasint da miscelare a 1%
Per la catena olio oregon o challoils.

buiesi
28-02-2006, 10.29.32
Noi prima di leggere il forum e comprare le nuove motoseghe davamo poca importanza all'olio. :no: Usavamo uno minerale al 4%, ma quando abbiamo smontato il decespugliatore abbiamo trovato la luce di sarico e la marmitta quasi completamente otturate dai residui. :( Ora uso uno sintetico ma proverò il castrol sintetico se riesco a trovarlo! :)

RobertoM
28-02-2006, 13.00.21
Noi prima di leggere il forum e comprare le nuove motoseghe davamo poca importanza all'olio. :no: Usavamo uno minerale al 4%, ma quando abbiamo smontato il decespugliatore abbiamo trovato la luce di sarico e la marmitta quasi completamente otturate dai residui. :( Ora uso uno sintetico ma proverò il castrol sintetico se riesco a trovarlo! :)

Lo trovi in quasi tutti i Centri commerciali a non più di €9 !!!

E' ottimo per l'uso che necessità a noi... anzi.. direi che ha specifiche fin troppo qualitative.

Argon70
28-02-2006, 13.11.34
L'ho comprato (castrol TTS) proprio ieri in offerta all' Auchan a 9.99 2 bottiglie da litro:111:! Proverò a vedere come va...:vabene:

buiesi
02-03-2006, 11.44.49
Lo trovi in quasi tutti i Centri commerciali a non più di €9 !!!

E' ottimo per l'uso che necessità a noi... anzi.. direi che ha specifiche fin troppo qualitative.


grazie x l'informazione!:vabene: andrò al piu presto!

sam85
13-03-2006, 20.38.55
Perchè non provate l'Aspen 2T? E' un carburante di nuova concezione pronto all'uso (non serve miscelare l'olio) che non fuma allo scarico (zero assoluto), sa un leggero odore che è molto accettabile, non invecchia (si può lasciare dentro il carburatore anche per 2 anni e non crea nessun problema), non incrosta lo scarico, candela, pistone e testa. La sua formulazione deriva dall'ultimo stadio di lavorazione del petrolio quindi la sua elevata raffinazione ne da tutti i vantaggi sopra elencati. Ha solo un piccolo problema: costa € 16,50 a tanica da 5 Litri.

sam85
13-03-2006, 20.42.45
Per la cronaca: stare molto attenti con il castrol TTS. Quello che usano i centri commerciali che costano poco sono quelli prodotti negli stabilimenti Rumeni, quindi le caratteristiche non sono esattamente uguali a quelle dell'olio prodotto qua in Italia che costa ovviamente di più. Fonte della notizia: un grosso grossista di lubrificanti (multimarca).

AlbertoTel
13-03-2006, 21.42.12
Nessuno di voi usa olio della Sthil? Come si colloca a livello di prestazioni e prezzo?

RobertoM
14-03-2006, 09.48.12
Per la cronaca: stare molto attenti con il castrol TTS. Quello che usano i centri commerciali che costano poco sono quelli prodotti negli stabilimenti Rumeni, quindi le caratteristiche non sono esattamente uguali a quelle dell'olio prodotto qua in Italia che costa ovviamente di più. Fonte della notizia: un grosso grossista di lubrificanti (multimarca).

Nutro grossi dubbi in merito a questa notizia.
E' palese che tutte le produzioni industriali vengano effettuate nei Paesi dell'Est Europa per gli ovvi motivi che tutti ormai sappiamo ma sono anche convinto che produzioni di questo prodotto non ne vengano fatte in Italia.
Sono convinto che Multinazionali come la Castrol abbiano una qualità medesima in tutti i Continenti mondiali.

sam85
14-03-2006, 13.40.04
Nutro grossi dubbi in merito a questa notizia.
E' palese che tutte le produzioni industriali vengano effettuate nei Paesi dell'Est Europa per gli ovvi motivi che tutti ormai sappiamo ma sono anche convinto che produzioni di questo prodotto non ne vengano fatte in Italia.
Sono convinto che Multinazionali come la Castrol abbiano una qualità medesima in tutti i Continenti mondiali.

Lo spererei anch'io quello che dici te, io mi sono basato su una fonte del settore... sperando che non tirino balle apposta per vendere il suo + caro...

sam85
14-03-2006, 13.44.10
Però una cosa non capisco: come fanno i centri commerciali a vendere 2 litri di TTS a € 9,99??? Anch'io lo vendo ma con un margine del 15-17% devo necessariamente rivenderlo a € 12,50... Capisco che i centri commerciali ne comprano tanto però mi sembra una differenza esagerata!!! Voi che ne dite?

RobertoM
14-03-2006, 15.13.34
Però una cosa non capisco: come fanno i centri commerciali a vendere 2 litri di TTS a € 9,99??? Anch'io lo vendo ma con un margine del 15-17% devo necessariamente rivenderlo a € 12,50... Capisco che i centri commerciali ne comprano tanto però mi sembra una differenza esagerata!!! Voi che ne dite?

E' la politica dei CC. Grossi acquisti stocaggi e vendite sottocosto di alcuni prodotti denominati "civetta".

sam85
16-03-2006, 13.51.08
E' la politica dei CC. Grossi acquisti stocaggi e vendite sottocosto di alcuni prodotti denominati "civetta".

Da oggi Castrol TTS a € 1,99 al lt... :D

kreps
16-03-2006, 14.56.42
Da oggi Castrol TTS a € 1,99 al lt... :D
-------------------------------------------------------------------------------------------
DOVEEEE???? :confused:

luca90
16-03-2006, 14.59.26
ne prendo un bancale,.,.,.........

RobertoM
16-03-2006, 15.02.51
Vedi Sam??? Tu hai esattamente riprodotto l'effetto che i CC fanno nella vendita sottocosto.
Hai appena fatto e promosso un'azione di marketing.

buiesi
16-03-2006, 16.07.03
Sam ha ragione, effettivamente 5 euro a litro sono un po' pochini. L'altro giorno ho fatto un giro per vari centri commerciali e ho trovato il castrol tts a 11 Euro. Ho trovato anche il castrol tts high performance a 14 euro. Argon 70, sei sicuro che non l'abbiano allungato con l'acqua? :333:

Sindaco
16-03-2006, 16.18.28
ragazzi ho comprato un decespugliatore motore 2 tempi che necessita di miscela 1:25...
ora siccome sono ignorante in materia vorrei sapere come si realizza sta miscela o se esist un prodotto già fatto e come si chiama...
grazie a tutti e scusate l'intrusione...
marco

RobertoM
16-03-2006, 16.36.01
100:25= 4%
100:50= 2%

Benzina Verde e Castrol TTS.

1Litro di benzina aggiungi 40 cc di olio sei OK! Avrai la michela al 4% cioè 1:25simo.

Salvo errori e omissioni. :D

buiesi
16-03-2006, 16.43.04
esatto, al 4% significa che su un litro di miscela ci devono essere 40 ml di olio. Esistono in vendita flaconi 100 ml di olio che dovresti aggiungere a 2.4 litri di benzina e poi agitare tutto. Ti consiglio di usare per la miscela un recipiente pulito, di iniziare versando parte della benzina, di aggiungere l'olio e di completare con la parte di benzina rimanente.

Se vai un po' indietro nel forum vedrai i vantaggi di usare oli sintetici o semisintetici piuttosto che minerali.

ah!! l'olio deve essere per motori 2t (moto) raffreddati ad aria non per motori fuoribordo
buona fortuna:vabene:

Sindaco
16-03-2006, 17.31.03
Grazie mille ragazzi...siete stati gentilissimi....
a presto
marco

reb0h
16-03-2006, 20.05.46
riguardo il castrol tts dei centri commerciali non so se sia veramente di qualità inferiore..ma non faccio fatica a crederci, di sicuro ha una confezione diversa rispetto a quello che trovate nei negozi di ricambi per moto. E' anche vero che i c. c. comprano in grandi quantità e quindi spuntano un prezzo piu basso..ma è anche vero che la pagano dopo mesi(il grande business comprare a credito e vendere contanti) e che spesso i fornitori a quei prezzi e a quelle dilazioni nei pagamenti gli passano roba di qualità inferiore.
Infine anche a me dei rappresentanti di olio mi hanno detto che in giro c'è olio di qualità molto diversa a parità di sigla

kreps
17-03-2006, 01.15.21
E' vero tutto...e il contrario di tutto!
Comprare sottocosto all'ipermercato si rischia di prendere un prodotto scadente...
ma niente vieta che lo stesso prodotto si può trovare a prezzo pieno in un'autoricambi...avendo speso di +, siamo convinti che è tutto OK!
Purtroppo viviamo in un mondo dove ad'ogni angolo, trovi sempre qualcuno che ti vuol "solare"
Ricordate la storia dei vini al metanolo?
E gli altri che depuravano acqua di fogna x produrli...vini di qualità...si diceva!...altrimenti perchè dovrebbero costare tanto così?
Poi la scoperta che ha fatto vomitare tutti gli assidui consumatori.
E che dire, di quelli che si fanno l'orticello sotto casa per poter mangiare genuino....e ne sono convinti!!!...poveretti...fino al giorno che si scopre che nel concime che usavano, venivano smaltiti rifiuti tossici.
Scusate il mio sfogo...ma chi è disposto a giocarsi la vita, affermando che dentro a qualunque contenitore che acquistiamo,,,ci sia effettivamente quello che noi desideriamo?
Questa è la realtà...occhi aperti ragazzi...un saluto e in bocca al lupo :vabene:

Argon70
17-03-2006, 01.37.45
Lo scontrino per il momento non lo trovo, intanto allego l'immagine dell'acquisto...! Se i prezzi comuni sono quelli che dite voi, o ho avuto la botta di c...lo:D o mi prenderò la chiavata quando mi si gripperà la sthil...:( !:222:
Da ingenuo però mi sembra difficile che un marchio venda prodotti di diversa qualità nelle stesse confezzioni, no?!
A titolo informativo, le istruzioni stampate sul retro delle bottiglie, sono in francese, spagnolo e portoghese...!:l:
Specifiche: API TC, JASO FC, ISO-L-EGD

reb0h
17-03-2006, 08.28.02
argon questa è la confezione che trovavo un paio di anni fa dai rivenditori di ricambi per moto, al centro commerciale ho sempre trovato un altra confezione piu 'scarna' e di colore grigio. Piu tardi mando una foto.
Non so cosa pensare

sam85
17-03-2006, 14.07.54
argon questa è la confezione che trovavo un paio di anni fa dai rivenditori di ricambi per moto, al centro commerciale ho sempre trovato un altra confezione piu 'scarna' e di colore grigio. Piu tardi mando una foto.
Non so cosa pensare

Mi spiace contraddire, ma la conf. in foto è quella attuale in vendita in tutti i negozi di autoricambi e non. La bottiglia grigia con la scritta TTS in giallo (conf. piuttosto squadrata) è stravecchia...

sam85
17-03-2006, 14.12.13
Mi spiace contraddire, ma la conf. in foto è quella attuale in vendita in tutti i negozi di autoricambi e non. La bottiglia grigia con la scritta TTS in giallo (conf. piuttosto squadrata) è stravecchia...

Ho interpretato male il messaggio di rebOH... allora, bottiglia verde è quella nuova che ha cmq già subito un lieve restyling sull'etichetta, mentre quella grigia è quella stravecchia. Non capisco più quale delle due sia al C.C. ...

ralfg
17-03-2006, 14.33.42
Per la cronaca: stare molto attenti con il castrol TTS. Quello che usano i centri commerciali che costano poco sono quelli prodotti negli stabilimenti Rumeni, quindi le caratteristiche non sono esattamente uguali a quelle dell'olio prodotto qua in Italia che costa ovviamente di più. Fonte della notizia: un grosso grossista di lubrificanti (multimarca).
Io vedo pneumatici da vent'anni, di tutti i tipi e di tutte le marche, il fenomeno degli ipermercati lo sentiamo da tempo, e' ovvio che quando un gommista protesta perche' il prezzo che facciamo a lui a volte e' piu' alto di quello che lui stesso potrebbe trovare al supermercato, noi ci difendiamo dicendo che le gomme non sono uguali, che vengono da altri canali ecc. ecc., ma sappiamo tutti che quando arriva da noi il corriere a consegnarci le gomme, la consegna successiva la fa' all'ipermercato a due chilometri!

kreps
17-03-2006, 21.42.41
Lo scontrino per il momento non lo trovo, intanto allego l'immagine dell'acquisto...! Se i prezzi comuni sono quelli che dite voi, o ho avuto la botta di c...lo:D o mi prenderò la chiavata quando mi si gripperà la sthil...:( !:222:
Da ingenuo però mi sembra difficile che un marchio venda prodotti di diversa qualità nelle stesse confezzioni, no?!
A titolo informativo, le istruzioni stampate sul retro delle bottiglie, sono in francese, spagnolo e portoghese...!:l:
Specifiche: API TC, JASO FC, ISO-L-EGD
----------------------------------------------------------------------------------------
Proprio oggi pomeriggio sono andato all'ipercoop di Viterbo, la stessa identica bottiglia, viene venduta singola a 10,90 euro l'una.

Argon70
18-03-2006, 04.38.00
Ieri sera ho avuto l'occasione di fare un salto al Carrefour e alla Metro, in entrambi i magazzini si trovano le confezioni grigie con le scritte gialle del TTS (pochi pezzi però), a circa 13-13.50euro la bottiglia!:eek:
Al Carrefour c'era in offerta il Castrol "Scootering" a 5.99euro al litro e la bottiglia, a parte l'etichetta, era molto simile alla mie!

Sulla plastica trasparente che tiene assieme le due bottiglie, c'è un'etichetta con scritto: "Castrol TTS LT. 1 + 1 Luinix Motor Oil dal 1979...",:idea: probabilmente un grosso commerciante ha comprato una partita di Castrol diretta in Francia e nella Penisola Iberica (viste le lingue dell'etichetta sul retro) e che poi è finita sui scaffali dell' Auchan che l'ha usata, per di più, come prodotto "civetta"! Insomma con chi sà che giri, il prezzo si è più che dimezzato!:rolleyes: A me è andata più che bene:111: , ma dubito che il grande magazzino sia andato in perdita con l'offerta, minimo avrà fatto patta dei costi, allora cosa dovrei pensare? Che quando me lo vendono a 13euro e passa mi derubano? Per me è un pò una presa per il c...lo!:mad: :cool:
Comunque questo discorso è da intendersi rivolto solo verso i grossi centri commerciali, mi è capitato più di una volta (soprattutto con i pneumatici) di spendere di più e fare l'acquisto dal piccolo rivenditore di fiducia, se questo pratica un giusto prezzo con un suo onesto guadagno, trovando molte volte un'ottima competenza e professionalità accompagnate da una buona parola o un buon consiglio!:vabene:

Tornando al tema della discussione...:rolleyes: , volevo regalare una bottiglia di TTS ad un mio amico boscaiolo così che provi a vedere come va, ma lui ha rifiutato dicendo che usa solo olio Sthil, essendo studiato apposta per i motori dei suoi attrezzi (motoseghe, decespugliatore e trapano, tutto Sthil). Secondo voi c'è un fondo di verità in questa affermazione?:l:
In generale l'olio Sthil com'è? Meglio o peggio es. del TTS?:l:

Saluti.

RobertoM
18-03-2006, 19.03.52
Se vogliamo possiamo farci fare dell'Olio a DOC con caratteristiche e addittivi che NOI necessiatiamo.
Abbiamo fatto una cosa del genere per Olio da competizione per motori a 2 tempi (kart).
Il risultato è stato straordinario.
Riprodurre qlsiasi olio con medesimi addittivi è un gioco quotidiano. ;)

reb0h
18-03-2006, 21.55.58
Ho interpretato male il messaggio di rebOH... allora, bottiglia verde è quella nuova che ha cmq già subito un lieve restyling sull'etichetta, mentre quella grigia è quella stravecchia. Non capisco più quale delle due sia al C.C. ...

intendevo dire che quella mostrata da argon è la confezione che vedevo nei negozi di ricambi per moto (vedevo perche non ci vado da un pezzo), mentre questa grigia che tu dici essere stravecchia(e ci credo!)
http://www.flickr.com/photos/andreass/114256923/http://img114.imageshack.us/img114/7596/0010sg.jpg
è quella che ho comprato ai primi di gennaio all'auchan e che trovo tutt'ora sugli scaffali .. il prezzo non lo ricordo.. (Chissà quanti anni fa è stato prodotto quest'olio, lasciamo perdere và)

ps- la foto della confezione voi la vedete? spero di aver fatto bene.

reb0h
18-03-2006, 22.04.31
Se vogliamo possiamo farci fare dell'Olio a DOC con caratteristiche e addittivi che NOI necessiatiamo.
Abbiamo fatto una cosa del genere per Olio da competizione per motori a 2 tempi (kart).
Il risultato è stato straordinario.
Riprodurre qlsiasi olio con medesimi addittivi è un gioco quotidiano. ;)

RobertoM, ci spieghi come fai e dove ti procuri olio e additivi?
usi olio di ricino?
C'è qualcosa da leggere qui su internet?

s_riki
18-03-2006, 23.58.01
quando lavoravo in officina sulle moto da cross, all'epoca dei 2t usavamo il motul, non il castrol, a confronto del castrol il motore rendeva di più, si sporcava di meno la candela e i depositi carboniosi erano molto minori.
usavamo il motul 600 2t e il motul 800 2 t quest'ultimo costava veramente un botto..
per castol intendo ovviamente il tts quello azzurro quello giallo si usava con moto dotate di miscelatore.

fonzino
19-03-2006, 00.20.34
X AlbertoTel: l'olio Stihl per mix è ottimo, 100% sintetico e nella mia zona lo trovi a 10€/lt. Ma se prendi le taniche da 5 o 10 lt risparmi parecchio. Si miscela "ufficialmente" al 2%, ma è testato per garantire un'ottima lubrificazione anche all'1% (non ho mai provato, però...images/icons/icon4.gif). Saluti

buiesi
19-03-2006, 19.22.41
anch'io in tutti i supermercati ho visto il castrol tts nella confezione della foto di reb0h. ma....:l:

AlbertoTel
19-03-2006, 19.51.11
Grazie! Ho posto la domanda perchè a volte la partenza di una Stihl 023 non risulta così agevole. Devo però ammettere che questo succede con gli ultimi dl di miscela rimasti fermi tanica per almeno 2mesetti.

fonzino
21-03-2006, 21.55.00
X AlbertoTel: non utilizzare mix così vecchia, rischi di rovinare le membrane del carburatore e di non riuscire a lavorare tranquillamente. E' colpa della benzina verde: dopo circa 3 settimane perde le proprietà di accensione e può dare problemi. Attento anche a non usare olii nati per la lubrificazione di scooter o cinquantini: ho visto motoseghe nuove con l'albero motore grippato per questa distrazione.

fede73
22-03-2006, 22.25.08
o se sai di non usarla tutta in una volta aggiungi un additivo che la stabilizzi. ce ne sono una marea in commercio. di solito con un tappo tratti 5 litri di benzina/miscela

sam85
22-03-2006, 22.32.16
intendevo dire che quella mostrata da argon è la confezione che vedevo nei negozi di ricambi per moto (vedevo perche non ci vado da un pezzo), mentre questa grigia che tu dici essere stravecchia(e ci credo!)
http://www.flickr.com/photos/andreass/114256923/http://img114.imageshack.us/img114/7596/0010sg.jpg
è quella che ho comprato ai primi di gennaio all'auchan e che trovo tutt'ora sugli scaffali .. il prezzo non lo ricordo.. (Chissà quanti anni fa è stato prodotto quest'olio, lasciamo perdere và)

ps- la foto della confezione voi la vedete? spero di aver fatto bene.

Il TTS con questa confezione la vendevo ancora prima di rinnovare il negozio (saranno ormai passati circa 5 anni!!!) Lo credo che costa poco...

sam85
22-03-2006, 22.40.20
Se vogliamo possiamo farci fare dell'Olio a DOC con caratteristiche e addittivi che NOI necessiatiamo.
Abbiamo fatto una cosa del genere per Olio da competizione per motori a 2 tempi (kart).
Il risultato è stato straordinario.
Riprodurre qlsiasi olio con medesimi addittivi è un gioco quotidiano. ;)

Io sono pilota di kart (e anche fanatico), come lubrificante per il motore (Iame Parilla 100cc. presa diretta da 30 Cavalli x 21.500 giri) uso l'Erg K Kart Formula, un olio totalmente sintetico studiato appositamente per questo tipo di motori. Lo miscelo al 6% e fin d'ora (tocca palle) non ho mai grippato. Una volta ho solo inchiodato il cuscinetto del banco in fondo al rettilineo di Jesolo (ve), ma non è stato a causa dell'olio ma dall'abbondanza di litri di miscela che ormai il motore aveva bruciato (di solito si sostituisce il pistone dopo 30lt. di mix e si revisiona l'albero motore dopo 2 pistoni).

Argon70
23-03-2006, 00.35.02
Il TTS con questa confezione la vendevo ancora prima di rinnovare il negozio (saranno ormai passati circa 5 anni!!!) Lo credo che costa poco...

No no, costa tanto...in quella confezione l'ho trovato mediamente a 13-13.50 euro/litro!:eek: :eek: :eek:
Paradossalmente quello che ho preso io nella bottiglia nuova (che c'è anche sul sito della Castrol) l'ho pagato 5 euro/litro!:confused: :confused: :confused: :D

sam85
23-03-2006, 20.46.54
No no, costa tanto...in quella confezione l'ho trovato mediamente a 13-13.50 euro/litro!:eek: :eek: :eek:
Paradossalmente quello che ho preso io nella bottiglia nuova (che c'è anche sul sito della Castrol) l'ho pagato 5 euro/litro!:confused: :confused: :confused: :D

Secondo me, allora si tratta di grasso allungato con l'acqua... :333: :333: :333:

Argon70
24-03-2006, 16.09.26
Proverò a versarne due gocce su una fetta di pane per sentire se l'olio è buono...:idea: :333:
Vi racconterò poi l'esito della degustazione!:vabene: :D

massey dyna vt
26-03-2006, 19.46.46
che ne dite dell'alpinaX100 prof oil2T qualcuno di voi l'ha mai provato? io lo sto usando e mi sto trovando bene.costo 10€ litro

buiesi
31-03-2006, 13.42.59
a proposito, qualcuno sa quanto dura una miscela già preparata?:confused: un mese....due? che cosa può succedere se uso una miscela vecchia? ho sentito che esistono dei prodotti per stabilizzarla ma non so se sono effettivi.

luca90
31-03-2006, 16.11.02
in genere la benzina verde si conserva 3 mesi esistono prodotti "antinvecchiamento" in alcuni oli per la miscela ci sono già ad esempio io uso lo strong K 70 e ha già dentro l addittivo per rallentare l invecchiamento.. una miscela vecchia perde le sue capacità e caratteristihe credo

fede73
01-04-2006, 20.06.24
la miscela degrada perchè evapora la benzian quindi aumenta la concentrazione d'olio che tende anche a disemulsionarsi. infatti proma di fare il pieno è buona norma scuotere energicamente la tanichetta, la benzina verde si degrada in poco tempo. perde le sue caratteristiche e diventa dannosa per tutto il motore. tende a corrodere guarnizioni e tubicini non detona in modo corretto.

ogher
06-04-2006, 00.45.24
ho usato sia strong k70 verde. alpina per motoseghe e decespugliatori ,castrol TTS, e sthil , ma lo stihl lo trovo scadente fa fumo e un meccanico mi ha detto che a molti che lo usavano ha creato incrostazioni non so se dipende dal tipo che si trova da me ke è quello di colore rosso 1:50, altri invece mi dicono che al nord si trova blu come quello del sito sthil. qualcuno sa darmi chiarimenti in proposito?
grazie

lapon
18-04-2006, 17.58.59
perchè dite di non usare oli per cinquantini o altro? se compro olio sintentico 2t, può essere diverso da un'altro ?

lapon
21-04-2006, 15.28.34
ciao a tutti, dunque ieri sono stato all'auchan, il tts bottiglia blu c'era a 5.50 al litro, ma come altri si tratta di un olio a base sintetica, qualcuno mi può spiegare cosa vuol dire: BASE SINTETICA, SEMISINTETICO, SINTETICO, inoltre ho comprato un litro di sintetico marca auchan,6.50 € potrei avere problemi? ed ancora perchè con un minerale si miscela al 3-4 %, e con un sintetico al 1-2 %? e con un semisintetico? e con uno a base sintetica? scusate le troppe domande,ma siccome consumo una quantità industriale di miscela, vorrei cercare di risparmiare almeno sull'olio, ma senza compromettere gli attrezzi!!!!
RISPONDETE NUMEROSI!!!!!:eek:

reb0h
21-04-2006, 20.38.07
LAPON ho visto anche io quell'olio marchiato auchan, le specifiche API eJASO sono ottime ma non l'ho comprato. Per le motoseghe devi comprare olio sintetico 100% lascia perdere tutto il resto, quello minerale usalo per la motozappa.. se ne hai una vecchia allora la puoi far funzionare anche a olio d'oliva :)
Attualmente sto usando l' extrasint oleomac (o efco) all' 1% che costa 8,00 1 lt , ti viene meno di quello auchan.

lapon
27-04-2006, 18.25.12
grazie per la risposta, ma non ho ancora capito le differenze, poi perchè non hai preso l'olio auchan? se l'efco costa 8 euro perchè mi dici che viene meno di quello auchan?
grazie

il mauri
27-04-2006, 23.03.16
Sono anni che uso regolarmente nelle motoseghe e nei decespugliatori olio Stihl.
Bassissima fumosità con percentuale al 2% come consigliato dalle marche delle macchine che ho (Dolmar, Stihl,Shindaiwa e Mitsubishi). In famiglia queste macchine non hanno uso hobbystico ma professionale e vi dirò che non abbiamo mai fuso e tantomeno grippato nessun motore oppure otturato luci di scarico o marmitte a parte sul decespugliatore Shindaiwa che ho trovato la luce di scarico leggermente intasata di depositi carboniosi, forse colpa della carburazione troppo grassa. Continuerò ad usare regolarmente quest'olio perchè è una garanzia assoluta di qualità, comunque dato che la Stihl non ha raffinerie mi è stato detto che si tratta di olio Castrol appositamente personalizzato ad hoc per la Stihl.

reb0h
28-04-2006, 21.08.54
grazie per la risposta, ma non ho ancora capito le differenze, poi perchè non hai preso l'olio auchan? se l'efco costa 8 euro perchè mi dici che viene meno di quello auchan?
grazie

perche l'efco lo usi all'1% quindi con un litro di olio tratti 100 litri di benzina, mentre con quello auchan che va usato al 2% tratti 50 litri.

fede73
02-05-2006, 00.55.07
oggi mio padre ha fatto la miscela con l'olio da cambio usato del camion... poi ha riempito il serbatoio della motozappa... che è 4 tempi... penso sia arrivato il momento di farlo giocare solo con secchiello, formine e paletta....

il mauri
02-05-2006, 23.35.59
Ha fatto la miscela con olio diesel usato? GULP! Non vorrei essere in quel motore....

fede73
03-05-2006, 07.29.10
non olio diesel usato..... olio del cambio usato..... la miscela era nera ma lui non se ne è preoccupato.... per fortuna l'ha messa subito silla motozappa 4 tempi che dopo qualche secondo si è rifiutata di funzionare avvolgendolo in una nuvola fi fumo, molto coreografica per altro....

il mauri
03-05-2006, 23.08.00
Olio di cambio usato. Usato per fare miscela. Terribile.
Magari con un pò di vetro macinato si potrebbe far meglio...:222:

buiesi
11-05-2006, 14.12.02
Ok Mauri, come consigliato da Ferrari 71 ti rispondo in questa discussione sull'utilizzo di Benzina Power.

Ho una vecchia Stihl del 71 che andava a piombo e adesso la faccio andare a power. Ho provato anche la power su una motosega nuova e altri attrezzi agricoli moderni ma non ho notato grandi differenze rispetto all'uso della benzina verde "normale". Probabilmente noterai qualche piccolo miglioramento nei motori ad elevate prestazioni e valori di compressione elevati.
Questo è anche il parere degli esperti che provano le nuove macchine.

Perciò , a meno che tu non abbia vecchi motori che andavano col piombo, non :no: sprecare soldi . In fondo quel che cambia è soltanto il potere antidetonante. Provare per credere:333:

miscela
11-05-2006, 14.46.10
visto che abreve acquisterò un decespugliatore efco ho dato un occhiata in giro riguardo ai vari tipi di olio per miscela...

1)ma i decespugliatori efco vanno ad olio 1%?? sulla confezione dell'olio della suddetta marca c'è scritto che la quantità è per 10 lt di benzina..... e la confezione era poco + piccola d'un bicchiere....

2)ritenete che l'olio efco si un buon olio? dicono prevenga incrostazioni....

3)qual'è l'olio che ritenete + valido?

il mauri
11-05-2006, 23.32.34
Penso che se usi olio Efco non sbagli. Personalmente non conosco quest'olio ma se è consigliato dalla casa costruttrice hai garanzia di qualità. Nessuna casa costruttrice rischia di "infangarsi" consigliando prodotti scadenti che rovinerebbero sia i mezzi meccanici e sia l'immagine della casa stessa. Personalmente uso olio Stihl su tutte le mie macchine e in tanti anni non ho mai avuto problemi. Eviterei esperimenti tipo usare oli generici o per scooter che si trovano nei supermercati per risparmiare o credendo di usare prodotti superiori che magari superiori non lo sono proprio. Il rischio è grande....

miscela
12-05-2006, 15.21.08
ti ringrazio molto per il parere, infatti è il ragionamento che ho fatto io...:idea:
ma riguardo al discorso dell'1% sai dirmi niente?:confused:
ciao

il mauri
12-05-2006, 23.01.19
ti ringrazio molto per il parere, infatti è il ragionamento che ho fatto io...:idea:
ma riguardo al discorso dell'1% sai dirmi niente?:confused:
ciao

Anche sulla mia motosega Dolmar consigliano miscela al 1% ma io la faccio sempre al 2%. Me lo ha consigliato chi me l'ha venduta.

luca90
13-05-2006, 23.49.23
si miscelano all 1% gli oli al 100% sintetici. i semisintetici si miscelano al 2%.

miscela
14-05-2006, 11.25.10
si miscelano all 1% gli oli al 100% sintetici. i semisintetici si miscelano al 2%.

mistero svelato!
grazie:vabene:

Marco battilana
14-05-2006, 17.46.02
ho visto dal mio rivenditore che c'e un nuovo olio per miscela by Stihl che costa 15/16 €/litro al posto del normale da 10 euro.
Qualcuno ne sa qualcosa? che differenze ha col tradizionale?

GiorgioM
14-05-2006, 20.57.44
Forse è l'olio plus bio, che è totalmente sintetico e (a detta loro) rapidamente biodegradabile.

brassanu
09-06-2006, 20.04.07
Io uso olio husquarna,in confezione da litro,10 cl per 4 litri,mai problemi,ogni tanto lo stihl,ma quantità maggiore...Per la motosega olio bio...

miscela
09-06-2006, 20.12.26
si miscelano all 1% gli oli al 100% sintetici. i semisintetici si miscelano al 2%.
:no:caro omonimo questa volta ti sei sbagliato, anzi ci siamo sbagliati....
infatti ho acquistato il dece nuovo e con quello anche una confenzione da 1 litro di olio exstrasint (emak) ma anche se sulla confezione diceva che la quantità da utilizzare è 1:100 (1cl per 100cl) non è così....
per i dece che vanno a 4% con semisintetici bisogna usare 2% e per quelli che vanno al 2% bisogna usare l'1%....
così mi è stato detto dal negoziante dunque attenti a non far c@ç*#e che vi friggete il motore1

Cataio04
10-06-2006, 12.55.49
l'olio è fondamentale per la lubrificazione del motore 2T...io sia nei decespugliatori che nelle motoseghe uso oli sintetici..come il Castrol TTS...ma basta che sia 100% sintetico va bene...la miscela la faccio al 3%...bisogna sempre agitare bene la tanica miscelata prima di fare il pieno perchè l'olio va sempre sul fondo...conosco gente che fa la miscela con olio bruciato ma i loro mezzi van sempre male e il rischio di grippare aumenta

cosma2000
12-06-2006, 12.35.14
per i dece che vanno a 4% con semisintetici bisogna usare 2% e per quelli che vanno al 2% bisogna usare l'1%....
così mi è stato detto dal negoziante dunque attenti a non far c@ç*#e che vi friggete il motore1Bè, a questo punto rimane sempre valido il vecchio consiglio.
Se hai dei dubbi aggiungi un po' d'olio.
Pulirai la candela un po' più spesso, ma almeno sei sicuro di non grippare.

Ciao.

boccia7
12-06-2006, 13.07.44
io uso olio della jonsered che rispetta le caratteristiche api tc cioè è un olio sintetico e faccio la miscela al 4%

Marco battilana
12-06-2006, 18.54.39
voi mettete nella benzina che acquistate quell'additivo in confezione gialla che sa di kerosene e che dovrebbe servire per mantenere la benzina?
Comunque da 3 anni a questa parte uso miscela al 2% con olio Stihl da 10 €/l e non ho mai avuto problemi di nessun genere, niente fumo, solo un velo a freddo e poi basta.

miscela
12-06-2006, 20.28.46
io uso olio della jonsered che rispetta le caratteristiche api tc cioè è un olio sintetico e faccio la miscela al 4%
4%????:eek::eek::eek:
ma sei sicuro?:l:
insomma ok essere abbondanti ma forse non è un po' troppo??

GiorgioM
12-06-2006, 20.52.41
Mi consigliate un buon olio da mettere nel motore della falciatrice uno Yanmar da 10 hp diesel. Grazie!

TCE 50
12-06-2006, 21.34.30
4%????:eek::eek::eek:
ma sei sicuro?:l:
insomma ok essere abbondanti ma forse non è un po' troppo??

Ad essere sincero, sui libretti uso e manutenzione di entrambe le motoseghe (Zenoah komatsu) leggo di utilizzare miscela al 4;
forse tale percentuale si può abbassare se si usano oli sintetici:l: , ma non vedo poi tanta esagerazione;).

XGiorgioM
Nel mio trattore dotato anch'esso di motore Yanmar uso normalissimo olio Ambra:vabene: .

luca90
09-08-2006, 09.53.56
secondo voi quanto dura l olio x la catena della motosega conservato nella tanica? c è qualche rimedio per non farlo incollaree nella pompa della motosega e nella barra?

boscarolo
09-08-2006, 11.13.56
Forse sono un po' OT..
Avete mai confrontato la miscela già pronta Aspen con la Motoplus dalla Stihl?
Conosco i prezzi Aspen ma non quelli della concorrente,di sicuro la prima costa uno sproposito,ho chiesto un preventivo al rivenditore Stihl mò vediamo.
Se riesco a trovare un carburante "ecologico" ad un prezzo decente.....sono stanco di respirare fumi,anche il castroll tts che uso sarà ottimo per il motore ma non per me.
Credo che,dichiarazioni dei costruttori a parte,queste miscele siano buone per i motori 2t,la Aspen che uso ogni tanto non mi sembra dia problemi,che ne dite?

P.S. Se qualcuno commercia queste miscele ad un buon prezzo mi contatti :-)

TCE 50
09-08-2006, 11.22.43
Questo fenomeno l'ho riscontrato anch'io ma credo che il problema si verifica solo sulla barra (maggior esposizione all'aria?) e non ho avuto inconvenienti sulla pompa. Ho l'impressione che con normale olio motore (capita di ritrovarsi momentaneamente sprovvisti dell'olio specifico) non succedano di questi inconvenienti.

Non so darti una risposta precisa, ripeto, problemi sulla catena ma non sulla pompa.

fede73
11-08-2006, 00.08.03
:no:caro omonimo questa volta ti sei sbagliato, anzi ci siamo sbagliati....
infatti ho acquistato il dece nuovo e con quello anche una confenzione da 1 litro di olio exstrasint (emak) ma anche se sulla confezione diceva che la quantità da utilizzare è 1:100 (1cl per 100cl) non è così....
per i dece che vanno a 4% con semisintetici bisogna usare 2% e per quelli che vanno al 2% bisogna usare l'1%....
così mi è stato detto dal negoziante dunque attenti a non far c@ç*#e che vi friggete il motore1

falso.

con gli oli sintetici devi preparaqre la miscela all' 1% con quelli semisintetici al 2%. a prescindere dalla macchina.
Poi la miscela è una cosa precisa, anche aggiungere olio "...per sicurezza" è sbagliato. in entrambi i casi il risultato è incrostare di morchie il basamento. sapessi quante macchine arrivano così così. se non sei convinto basta dare un colpo di telefono o mandare una mail alla emak per chiedere info.

le mie vecchie motozzappe "grifo" e benassi (classe 1978 e 1990) , l' atomizzatore "volpi e bottoli" (classe 1986), dec. shindaiwa (classi 1990, 1994) vanno tranquilli con miscela al 2% o all 1% da quando ci sono i sintetici. meno fumo meno incrostazioni.
in più sono sono ospite fisso in officina autorizzata emak.

luca90
11-08-2006, 14.20.29
attenzione la emak fa pero due oli uno sintetico al 100% che si chiama extrasint e si miscela all 1% invece fa anche l altro che è un semisintetico che si chiama prosint e si miscela al 2%. il prosint ha la confezione rossa invece l extrasint ha la confezione oro. io ho usato per molto lo strong k70 è un semisintetico ma ora che il mio parco macchine ( 2 motoseghe,soffiatore,tagliasiepi ) tutti stihl ho provato il semisintetico della stihl e va bene ma anche con lo strong k70 non avevo problemi di fumo anche sul dece che è un tanaka vanno alla grande tutte e due

fede73
11-08-2006, 21.33.40
esatto. anche io ho usato lo strong k40, anche uno marchiato Shindaiwa. ora solo l'emak perchè lo pago quasi a prezzo di costo.
quello per lubrificare la catena non mi pare abbia scadenza, chiedo conferma e ti riferisco. ho avuto problemi di incollaggio con un lubrificanti marchiati "biodegradabile" che tecnicamente non si possono definire oli.
problemi passati cambiando prodotto.....
mi sono accorto che ci sono differenze di prezzo anche del 100 % sugli oli per catena.

psq
14-08-2006, 15.04.08
La miscela all'1% la fanno in competizione per guadagnare qualcosina in performance a tutto discapito dell'usura del motore che comunque a fine gara viene smontato e revisionato.
Per la motosega non scendete sotto il 2% neanche con i migliori oli!

fede73
14-08-2006, 22.39.28
se te la consiglia il produttore dell'attrezzo che commercia anche l'olio non vedo perchè non dovrei farlo.
quando consegno un impianto lo setto al cliente in maniera che funzioni nel migliore dei modi e in maniera che non mi dia noie per il futuro.
non prometto certo cose non vere.
i motori da competizione, come quelli delle minimoto sono diversi da quelli usati per gli attrezzi.

http://www.emak.it/database/emak/emak.nsf/wframeita.htm

Radix
16-08-2006, 17.33.47
Un saluto a tutti.
Sono nuovo del forum ma è un pò che vi leggo.
Ho lasciato la città e mi sono trasferito in montagna ed ora ho il problema della legna per il caminetto.
Mi ritrovo con una vecchia motosega (Oleomac ? di circa 25 anni, "ereditata da mio padre che data l'età non fa più lavori agricoli) e una stagna di miscela al 4%.
Funziona tutto discretamente , sto facendo esperienza di arrotatura e taglio.
Ma quando finirà questa miscela, che suppongo non sia benzina verde (visto il tempo che è stata inutilizzata) devo continuare a usarla al 4% ?

Grazie a chi vorrà rispondermi.

fede73
16-08-2006, 18.59.39
scusa la domanda.... cos'è una stagna?
se la miscela e vecchia la prima cosa che devi fare è buttarla via. poi farne di nuova con l'accortezza di aggiungere un additivo sostitutivo del pimbo.
per la % d'olio basta che leggi tutto quello che è stato scritto sopra.
Personalmente ti consiglio di seguire le istruzioni di diluizione date dal fabbricante dell'olio e di fare poca miscela per volta per non farla degradare.

Radix
17-08-2006, 13.07.25
x fede73
Scusa --> stagna = contenitore = tanica di plastica..

Nel frattempo ho saputo che la miscela è fatta con benzina verde e non come pensavo io con vecchia benzina .

Grazie per la risposta.

Biglio
17-08-2006, 13.55.44
castrol tts e motul 600 sono olii veramente ottimi...si usano anche per utilizzo in pista dei motori 2t quindi fate voi...

luca90
21-08-2006, 16.37.18
la verde invecchi velocemente in tre mesi circa quindi ti conviene farne di nuova con un buon olio. se usi un semisintetico la fai al 2% invece con un olio sintetico al 100% la fai all 1%

giovanni78
21-08-2006, 17.32.07
Ciao a tutti,
ho un decespugliatore DOLMAR MS3210.
(Sul libretto di uso e manutenzione c'e' scritto di usare miscela 1:20 o 1:25, cioe' 5% o 4%)
Qualcuno conosce l'olio per mix DOLMAR? E' un casino da trovare sto olio. (ho sempre usato quello e una volta che ho usato paio littri miscela fatta con generico olio 2T per moto ho intasato tutto).
NB: per pulire bene la luce di scarico, nel caso si intasi, senza rovinare il pistone come posso fare?
Grazie mille a tutti (grazie a Luca90 per consiglio sul forum attrezzature agricole)
Ciao

Giovanni

fede73
22-08-2006, 00.42.50
dipende che olio era e come l'hai miscelato. se hai impastato tutto prob. hai fatto una miscela troppo grassa...
per lavare i pezzi io attacco al compressore una lancia con sotto un piccolo serbatoio che riempio di benzina. il getto a alta pressione sgrassa più o meno tutto.

luca90
14-09-2006, 22.45.49
secondo voi quanto dura l olio x catene ancora nella confezione?

fede73
14-09-2006, 22.59.32
secondo me non ha scadenza, almeno io non ho mai avuto problemi.

luca90
14-09-2006, 23.43.38
e nemmeno nelm serbatoio da problemio di incollaggio etc

bobo75
15-09-2006, 13.16.49
cosa ne pensate dell'olio stihl a base minerale?e quello nuovo sempre stihl a base sintetica?ciao grazie

luca90
15-09-2006, 15.09.01
intendi per la miscela? io propio adesso sto usandolo mi sembra sia il semisintetico e va bene niente fumo è quello rosso per intenderci con 100ml faccio 5 lt

santolamaria
15-09-2006, 15.25.19
per me se spendi hai se non spendi non hai!!!!!se anche sono della stessa marca come fanno ad avere costi così differenti comprandoli in un negozio di ricambi moto o in un supermercato??????la differenza si vede...noi usiamo elf 100% sintetico antifumo ecc eccc e anche dopo molta strada(parlando di scooter ma sempre 2 tempi sono) il risultato era molto buono e la pulizia delle luci di scarico marmitta erano buone usando olio economico dopo metà della strada bisogna cambiare scarico e la luce di scarico del cilindro era quasi completamente ostruita!!!

bobo75
15-09-2006, 15.44.26
si x miscela.quello rosso stihl è minerale nn semisintetiko.ora c'è un prodotto nuovo a base semisintetika, mi piacerebbe sapere qualkosa in più .se qualkuno l'ha provato.
fino adesso la stihl faceva solo quello a base minerale..si sono verificati kasi tipo marmitte intasate o luci ostruite??
grazie 1000

pederz_
15-09-2006, 15.51.09
Relativamente agli olii esistono i falsi, ho contatti con ditte cinesi, vietnamite, coreane, che ti fanno la confezione e l'etichetta come la vuoi, elf, agip, ecc.
Vi diró di piú essendo che questi prodotti sono i piú venduti, a me , che voglio i prodotti non falsificati, fanno un prezzo lievemente piú alto per i loro prodotti con le etichette col nome della loro fabbrica.
Ma negli anni passati anche in italia esistevano e penso che esistano tutt'ora ditte cosí.
E questo spiega i prezzi molto al di sotto del costo, poi per quanto riguarda i supermercati, spesso vengono fatte delle speculazioni, vi faccio un esempio:
anni fa ho fatto una linea di produzione compressori hobbistici, per la Dari, beh il prezzo di di vendita di un compressore hobbistico di Continente era di 0,5 euro minore rispetto al prezzo di acquisto (il titolare mi ha fatto vedere la bolla di vendita), in pratica pagando a 180 giorni sono andati a guadagno zero, ma hanno attirato clienti, e venduto altri prodotti su cui il ricarico arriva al 100%.
Logicamente il ricarico del negozio di moto é normalmente mooolto piú alto di quello di un grande supermercato e questo spiega le differenze di prezzo.
Per la miscela con olii da competizione, in passato non era consigliabile farla per uso in motoseghe ecc., i motori da competizione vengono smontati lavati e revisionati dopo ogni gara, usando questi oli continuativamente si aveva l'incollaggio delle fasce.
Peró devo dire che é qualche annetto che non bazzico motori da competizione, e non ho molta esperienza su olii completanmente sintetici.

bobo75
15-09-2006, 16.00.29
quindi meglio a base semi-minerale o semisintetika?ora la stihl si è buttata su questo.ma se l'hann usata fin'ora.....

santolamaria
15-09-2006, 21.03.59
sui motore da competizione almeno sui cross viene cambiato il pistone ogni 40 litri di benzina almeno di solito si fa così poi ognuno fa come crede....cmq anche se i negozi di moto hanno ricarichi + alti rispetto ai supermercati le differenze di prezzo sono abissali e non dovute ai ricarichi!!!!

Actros 1857
15-09-2006, 21.37.05
Vorrei ricordarvi che siamo in un forum in cui si parla di attrezzature agricole e di olii per miscela per attrezzature agricole. di quello che avviene nel mondo delle competizioni motoristiche non è il giusto luogo per parlarne.
Si potrebbe gentilmente chiarire l' ABISSALE differenza di prezzo tra olio acquistato in un negozio specializzato in macchine agricole e olio acquistato in centri fai-da-te o garden Center? A che perentuale arriva questo divario abissale?
Ciao

santolamaria
15-09-2006, 21.44.48
non so con esattezza so che nei negozi specializzati come li chiami tu il prezzo raggiunge anche i 10-12 euro mentre nei centri commerciali si trova olio anche a 3 euro al litro!!!quindi oltre alla differenza dovuta ai ricarichi del negozio c'è da aggiungere la qualità dell'olio che cambia e di molto!!!!!

Marco da Oncino
14-10-2006, 01.55.11
Qualcuno vorrebbe gentilmente chiarirmi se sia la miscela fatta con la benzina verde che invecchi (e da tenere al massimo tre mesi) o anche la la benzina verde da sola che diventa inutilizzabile dopo tre mesi anche se non è stata ancora mischiata con alcunchè?
Cioè la benzina verde (e non la miscela) che ho lasciato sù a baita l'anno scorso non la devo più usare?
grazie a chi mi potrà rispondere e saluti
Marco da Oncino

fede73
14-10-2006, 15.14.20
la benzian verde invecchia da sola, in più la miscela pronta tende a separare benzina dall'olio (basta agitare la tanica prima di fare rifornimernto)

ogher
16-10-2006, 23.25.11
secondo voi quanto dura l olio x catene ancora nella confezione?

a me l'anno scorso un olio di marca nota, in inverno dopo circa cinque mesi di inutilizzo dall' apertura l'ho trovato come vernice x legno e,tutto incollato alla tanica, era già la terza tanica ke usavo di quel tipo purtroppo e anche se ho pulito il serbatoio la pompa dopo poco mi ha salutato! è stato un caso isolato penso!

si x miscela.quello rosso stihl è minerale nn semisintetiko.ora c'è un prodotto nuovo a base semisintetika, mi piacerebbe sapere qualkosa in più .se qualkuno l'ha provato.
fino adesso la stihl faceva solo quello a base minerale..si sono verificati kasi tipo marmitte intasate o luci ostruite??
grazie 1000
quindi meglio a base semi-minerale o semisintetika?ora la stihl si è buttata su questo.ma se l'hann usata fin'ora.....
a me quell' olio stihl rosso me lo ha sconsgliato stesso un rivenditore/assistenza stihl notando delle incrostazioni in motoseghe di suoi clienti boscaioli ke ne avevano fatto un uso prolungato!
al posto dello sthil mi ha consigliato o strong k70 verde formula antinvecchiamento carburante, o husqvarna xp sintetico.

luca90
17-10-2006, 15.53.25
azz.. non lo sapevo io ho fatto 5 litri di miscela propio con quell olio li e non ho ancora avuto problemi x fortuna.. tornero quindi al buon vecchio strong k 70 che ho usato per un bel po

Marco battilana
17-10-2006, 20.08.28
iO con l'olio stihl, sono 3 anni che faccio mix e mai un problema.

Argon70
17-10-2006, 21.56.49
Anche a me pare strano, io è da poco che lo uso, ma un mio amico boscaiolo che brucia circa 300litri di miscela l'anno con la stessa motosega non ha mai riscontrato problemi...!

luca90
17-10-2006, 22.37.24
io ne ho fatti fuori 5 lt fatta con quell olio stihl e andava bene zerofumo etc.. anche sugli altri attrezzi andava benissimo.è per quello ceh c sono rimasto quando ho letto che da incrostazioni m sembbrava un po un erroraccio sulla produzione di quell olio.. poi sbagliare è umano

ogher
17-10-2006, 22.51.04
ragazzi ricordandovi ke sono un sostenitore della stihl vi ho detto quello ke è stato detto a me!
ma parliamo dello stesso olio quello stihl rosso?almeno su quello usato da me sulla confezione nn si parla si sint/semi sint/minerale,come mai?
avete letto la scheda tecnica?
cmq alla fine sto usando husqvarna xp pago 1euro in più al litro ma c'è scritto olio sintetico e vi assicuro ancora meno fumo! oppure x lo stesso prezzo uso k70 ke riduce l'invecchiamento del carburante!
poi ognuno è libero di usare quello ke vuole!

Argon70
18-10-2006, 14.04.13
Effettivamente mi sono stupito anch'io che sulla confezione non ci fosse nessun dato "tecnico"!
Io non mi sono trovato male con lo Stihl rosso, ma devo dire che quando uso la miscela fatta con il Castrol TTS i motori fumano un pò meno...

luca90
18-10-2006, 15.35.43
L'olio prodotto dall Emak qualcuno di voi lo usa?

fede73
18-10-2006, 22.17.18
yessss... quale dei 2? l sintetico all' 1% o il semisintetico al 2%

di solito uso il 2. va bene, non lascia depositi, non fuma, .
l'1 è analogo.

simosimppa
19-10-2006, 14.04.00
ciao, è da un po' che vi leggo e oggi mi sono iscritto.
ho sempre usato miscele al 2% per le mie jonsered utilizzando il famoso castrol. curiosando però su internet e cercando maggiori informazioni circa le miscele preparate sono finito sul sito della aspen.....
certo è un po' cara, ma secondo quanto raccontato da loro e secondo anche quello che usano ad esempio nelle competizioni (campionati del mondo boscaioli) è il meglio che ci sia.
ho ordinato un fusto da 200l. vi farò sapere come va.
intanto vi consiglio di leggere questo manualetto. forse può chiarire alcuni dubbi
http://www.aspen.se/Files/PDF/ovrigt/a-light/Italiensk_Light.pdf

Actros 1857
19-10-2006, 14.11.21
Benvenuto Simosimppa....per quanto riguarda la benzina (miscela) Aspen, se n'era già parlato qua:

http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=3435&highlight=aspen

La prossima volta, per favore utilizza la funzione "cerca" del forum, in modo da poter ritrovare argomeni già trattati.
Grazie e di nuovo benvenuto

Ciao

357xp
22-10-2006, 16.00.22
salve ragazzi,


vorei sentire il vostro parere sul' olio motul 800T,e 100% sintetico per motori da competizione.secondo voi, e adatto per una motosegha,o e meglio usare olio husqvarna XP???


grazie

ioo
27-10-2006, 01.13.06
Ciao a tutti,
io credo che un ottimo olio sia quello della stihl, non fa fumo e lascia davvero il motore pulito.
con 1 l si fanno 50 litri di mix. Il prezzo dalle mie parti e di 10€/L. Voi che ne pensate????

Actros 1857
27-10-2006, 12.57.09
Diciamo che non sappiamo quale olio stihl intendi...

Stihl HP Super Olio per motore 2T 1:50 (cod. 0781 319 8053/8054)....color "verde" (parzialmente sintetico)
Stihl Olio per motore 2T 1:50 (cod. 0781 319 8410/8411)....color "rosso" (minerale)

Senza le dovute preciazioni non è affatto facile fare un raffronto.
ciao

Ld-125
27-10-2006, 14.50.19
Ciao a tutti,
io credo che un ottimo olio sia quello della stihl, non fa fumo e lascia davvero il motore pulito.
con 1 l si fanno 50 litri di mix. Il prezzo dalle mie parti e di 10€/L. Voi che ne pensate????


mah, io ho cominciato ad utilizzare lo stihl rosso quando ho preso la stihl che uso a sramare, quindi da circa 8 anni, problemi con quest'olio per ora nessuno sia con stihl che dolmar nessuna incrostazione o fumosità, con McCulloch invece fumicchia un pochetto appena avviata ma nessun problema all'accensione ma questa andrebbe anche a petrolio ....per intendersi nei primi minuti dopo l'accensione nel bosco si alza una nebbia bianca che non ti permette di vedere a 5 metri di distanza ....il vantaggio è che se hai attorno i classici rompiballe che si mettono a guardare questi si danno alla fuga immediatamente così non devi neppure stare a perder tempo a dirgli se si possono allontanare :D

Ciao :)

contevladimir
22-11-2006, 18.58.11
Qualcuno di voi conosce il KL200?è un'olio sintetico al 100%utilizzato nei motori a scoppio fino 5cc per modellismo..ovviamente viene miscelato a metanolo ...secondo voi potrebbe andar bene miscelato alla benzina?:idea: :l:

luca90
22-11-2006, 20.12.04
mi sa che metanolo e benzene nn vadano daccordo in quanto uno è un alcool l altro no è un alchene.. io userei olio normale 2t

contevladimir
22-11-2006, 20.51.42
mi sa che metanolo e benzene nn vadano daccordo in quanto uno è un alcool l altro no è un alchene.. io userei olio normale 2t

Si dicevo che viene miscelato al metanolo in modellismo...ma la latta è olio sintetico 100%:vabene:

Tommy361
22-11-2006, 21.20.45
di solito carbusanti e olii per macchinine a scoppio sono molto cari. questo olio quanto costa conte?

contevladimir
22-11-2006, 21.26.46
Viene venduto a 13 eurini il lt al pubblico,l'olio di fagiolo invece anche lui sullo stesso costo è un ricino trattato con doppio film protettivo ma rimane sempre un vegetale..mentre il KL 200 è sintetico 100%..se sapessi che posso provare ho una vecchia castorina da sacrificare:333:

contevladimir
25-11-2006, 18.53.59
Ho trovato del castrol Scooting sintetico..dite possa andare bene?altro non trovo..:l: e nemmeno riesco a reperire l'adittivo per la verde:eek:

os2power
25-11-2006, 23.47.34
Volendo uno trovera' anche un pelo nell'uovo. Fatto rimane che gli olii specifici raccomandati dalle case produttrici come Sthil, Husqvarna, etc. bastano al 2%, mentri per gli altri 2T da scooters, etc, allora raccomandano l'uso dal 4 al 6%.

La differenza senzaltro sta nella fumosita' prodotta.

Io non ho mai grippato neanche il Vespino 50, ma allora mangiavo le mele :)

dragstar
28-11-2006, 12.09.49
Salve a tutti sono nuovo quì. Ho una vecchia motosega JONSERED 525 che funzione discretamente bene però volevo un consiglio su quale olio fosse meglio usare per la miscela e in quale percentuale consigliata.

Argon70
01-12-2006, 02.25.58
Per chi fosse interessato, alla METRO c'è il Castrol TTS (confezione verde) in offerta!
2 bottiglie da 1litro a 11.99euro + IVA!
Praticamente 7.20euro al litro IVA inclusa!
Io ho già fatto scorta...!:111: :D

Tommy361
01-12-2006, 22.21.24
Stasera ho provato a comprare un olio miscela nuovo. Si chiama Strong K70. Viene prodotto dalla Sabart, azienda il cui nome risulterà familiare a chi lavora nel campo dei lavori forestali o dell'agricoltura. Qualcun'altro di voi l'ha provato?

luca90
01-12-2006, 23.37.18
si lo uso anch io ottimo poco fumo e ha anche l addittivo anti invecchiamento.. se scorri un po indietro c era qualche intervento in merito.. comunque sulle stihl non mi ha mai dato problemi

cosma2000
02-12-2006, 19.21.21
Il K70 verde lo uso con soddisfazione sul mio decespugliatore.

Ma gli altri frequentatori del forum ti sapranno dare informazioni più dettagliate.


Ciao.

The Red Baron
02-12-2006, 19.57.26
Salve,

IL Castrol TTS su motosega a che percentuale lo usate???

Grazie e saluti

luca90
02-12-2006, 21.06.03
al 2% se non sbaglio .. se è un semisintetico al 2% se è un extrasintetico all 1% se è minerale al 4%

Argon70
03-12-2006, 00.11.00
Il Castrol TTS è un sintetico, io lo uso al 2% e no ho mai avuto problemi ne di fumo ne di incrostazioni! L'unica cosa che non mi piace è l'odore che dà al fumo, è una considerazione personale e soggettiva...mi sà che nella prossima miscela butto due gocce di sciroppo di eucalipto!:D :rolleyes:

The Red Baron
03-12-2006, 00.52.52
A proposito di puzza,
quando si è dentro il bosco a tagliar legna di areazione c'è poca e si respira una marea di benzene e porcherie varie altamente cancerogene.

Poi uno va in campagna a respirar l'aria buona!!!

Leggevo di speciali benzine Alchilate molto meno tossiche

Avete esperienze in merito, costi e chi le vende???

Grazie mille e saluti

luca90
03-12-2006, 12.57.50
si benzina aspen se ne era gia parlato sul forum in queso argomento.

http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=3435&highlight=benzina+aspen

secondo me basta fare miscela giusta e non senti tanto odore.. il castrol tts non l ho mai provato sulle motoseghe nella moto va benissimo...

lorenzo19710
07-01-2007, 21.56.17
io ho sempre utilizzato olio 100% sintetico dal castrol, elf e Q8 che i miei amici mettono abitualmente nel motocross e non ho mai avuto problemi.
l'importante è di non sbagliare nel fare la miscela:333: ........in commercio si trovano dei misuratori per miscela che evitano di farti fare la miscela troppo grassa o troppo magra e costano una stupidata .

garlic
08-01-2007, 19.01.15
Purtroppo quando si usano oli che non sono originali si hanno problemi con le garanzie.
Il segreto della miscela è farla al 2% utilizzando un'olio sintetico (meglio se originale), farne poca alla volta e utilizzarla al massimo entro un mese.
La qualità dell'olio si capisce dalle certificazioni che sono riportate sull'etichetta:
API
API TC
API TC PLUS
ovviamente chi non le riporta....bè si vede che ha qualcosa da nascondere.

ps se posso dire una mia opinione....il TTS della castrol è il peggio in assoluto.

ciao

TRIFASE
08-01-2007, 22.44.17
io vi consiglio vivamente olio ROLOIL SUPER SINT non costa eccessivamente e va da dio
io ormai lo uso da anni e non ho mai avuto problemi.
ps oltre a fare il boscaiolo di professione, lavoro in un negozio che vende e ripara motoseghe come meccanico jonseered e husq. e vi garantisco che non ho mai avuto problemi
io consiglio di fare la mix al 2.5% con olio sint o super sint e al 4% con olio minerale
ciao buon lavoro

NDAKOTA
21-01-2007, 02.02.46
Oggi mi è stata regalata una lattina di olio da 1 lt. ELF MOTO 2 ARC EN CIEL, sinthetic-fortifies. sulla confezione non è citata la percentuale. Volendolo usare per le motoseghe posso usarlo? è olio specifico per miscela? In che percentuale và diluita al 2 o 4%. Grazie a quanti vorranno dissipare i miei dubbi