Forum Macchine

Forum Macchine (http://www.forum-macchine.it/index.php)
-   Trattori Cingolati (http://www.forum-macchine.it/forumdisplay.php?f=60)
-   -   Fiat 312 C e Fiat 352 C (http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=13481)

AMERIGO____ 04-03-2007 20.05.40

Fiat 312 C e Fiat 352 C
 
su forza ragazzi, ditemi tutto quello che sapete: potenza, anni di costruzione, difetti.... ecc. ecc.

ho provato con il cerca ma non mi è uscito niente...

ne ho trovato uno a 2900 euro con apripista, 2300 senza. il tizio dice che funziona...

potrei fare un ragionamento del genere:

lo prendo a 2000, anche se fosse finito con 3-4000 non lo rimetto tutto completamente a nuovo , anche di motore ?

credo di si , avrei quindi un trattorino, poco ingombrante, adatto alle mie esigenze e che non dovrebbe darmi mai problemi ....

che ne pensate?

orion-dualsteer 04-03-2007 22.53.24

ciao amerigo
mio zio ha una 352 che in definitiva è un312montagna. anno di costruzione non lo so. la cavalleria è 35cv ma cavalli puri. difetti non ce ne sono pero come ho già detto a un altro del forum (non mi ricordo chi)-ora mi ricordo il post_aquisto trattore cingolato di fiatstilo- l'unica pecca il 24 volt (2batterie).per il resto tutto OK:vabene: il prezzo che hai scritto è regalata a meno che non sia un cadavere. per il motore non è una gran spesa rifare la testa guarnizioni e fasce elast. circa 700-800 euro. la spesa + grossa sono i carri perchè è difficile trova ancora ricambi devi farli fare da un tornitori.
io ho aquistato una AGRIFULL 70CV il vecchio proprietario aveva appena speso 3900 euro per i carri (ruote ant. ruote dent. post. 4 rulli sotto 1 sopra catenarie e staffe) tutto nuovo Ho visto di persona quelli vechi.
a quel prezzo portala a casa è sempre un affare.

saponetta81 22-05-2007 22.23.29

Fiat 312 C vs Fiat 352 C
 
salve a tutti sono nicola da perugia. vorrei sapere da voi esperti del settore quali sono le sostanziali differenze tra questi due trattori e possibilmente il peso degli stessi (con presa di forza e sollevatore) :vabene::111:

om 50c 23-05-2007 12.23.53

le sostanziali differenze sono nel carro in qianto il 352 lo ha più largo del 312,
quindi cambia anche la balestra,diciamo che il 352 è il modello montagna del 312.
poi cambiano un pochino anche i parafanghi un pò più distanziati e un pò anche i sedili ma sono differenze secondarie e non importanti per il resto sono identici

per il peso dovrebbe essere quasi lo stesso per entrambi e se cambia è roba di poco cmq controllerò meglio
spero i esserti stato di aiuto

ciao ciao

jow79 01-12-2007 09.52.47

il 352 è una macchina indistruttibile,e se ha posto e tenuto con una certa maniera,assicura un'affidabilita esagerata.specialmente se usato su 3-4 ettari di terra,non si rompe proprio mai.per i pezzi di ricambio,del motore e del carro,li trovi senza problemi,ho sentito tanta gente che li hanno risistemati,e nessuno ha avuto problemi,il problema è reperire le componenti della carrozzeria.è un trattore robustissimo oltre che al motore,anche a livello di frizioni e freni,e una volta negli anni 60,ce chi ci tirava avanti anche 30 ettari di terreno,e non accusava problemi.per poca terra,ti ci diverti proprio,perche è maneggevolissimo,e se si lavora in pendenze,ti perdona anche errori,in quanto è stabile.

pc07 02-12-2007 13.26.53

ciao dico che è un pezzo di antiquariato e che se non ti pesa disporre questa cifra io lo prenderei!
cioe parli con uno che ha da poco finito di rifare a nuovo un 431c che però non ho pagato perche me lo hanno regalato ma aveva il blocco crinato.
Hai provato ad andare su http://www.puddingsworld.com/Machinery/Fiat_Tractor/
trovi indicazioni e forse qualche foto.
magari già lo conosci :)

trattoristacapo 09-01-2008 23.37.27

Sono stato possessore di un fiat 352 e ne ho ristrutturati per obby due, vi assicuro che è una macchina affidabilissima semplicissima e forte in tutti i sensi. Tanti anni fa 1970 noi ci aravamo circa 10 ha di terreno al posto dei buoi fu un grande progresso non ci ha dato mai grandi problemi. L'abbiamo tenuto fino al 1985 poi è stato sostituito da un 505 epoi da un 70-75 aveva circa 6000 ore.

amarcord 11-09-2008 21.56.38

dalle mie parti mi dicono tutti i vecch,i che i fiat antecedenti alla serie 355 455 ecc per avviarli bisogna prima farsi il segno della croce e non solo da freddo,anche se si spengono sottosforzo.
è vero o son leggende di paese??quali differenze ci sono nel sistema di avviameno da un 411 a un 455??

jow79 17-09-2008 22.24.00

partivano a stento solo a freddo,in inverno e soprattutto se il motore èra giù-ma da caldi oppure spenti per uno sforzo eccessivo non mi risulta.anche a freddo e d'inverno se il motore è a posto con 2 batterie da 100 amp.,partono sempre,io anche con la temperatura a 0 ,il mio 411c,dopo aver scaldato bene le candelette,con l'agliuto del pomello arricchitore parte subito.a volte,quando i motori arrivano alla frutta,non partivano più neanche se venivano trainati.

72-85 29-03-2009 18.22.47

Citazione:

Originalmente inviato da amarcord (Messaggio 444841)
Ho visto che son in vendita anche a4000euro ma è poi da vedere se li vendono....:D Al giorno d'oggi chi usa un trattore cosi vecchio?cioè,per che lavori si potrebbero cercar questi modelli? 311 312 352?:l:

Oddio questo non lo so :D , ma metti che uno ha la pssione della terra e si compra cosi per fare 2 ettari di terra , un piccolo mezzo si dovrà pu prendere.....e secondo me questi mezzi sono gli ideali ... anche se preferireri dalla nastro oro in su.

ducasterix 16-04-2009 11.45.58

Misure 312C
 
Ciao, non sono riuscito a mettere un'immagine con le dimensioni, comunque è lungo 251 compresa la barra traino, largo 129 e alto 123 al punto più alto del cofano esclusa la marmitta.
Saluti
p.s. ecco ci sono riuscito!!!
http://www.xtremeshack.com/immagine/...312cMisure.JPG
Citazione:

Originalmente inviato da amarcord (Messaggio 447390)
ciao,non è che sai quant'è lungo il tuo 312??
buona Pasqua anche a te:vabene:


ducasterix 04-05-2009 14.45.52

Citazione:

Originalmente inviato da amarcord (Messaggio 451952)
l'ho portato a casa,adesso aiutatemi... chi mi sa dire quanto va tenuta girata quella leva per scaldar la precamera prima di tentare l'avviamento??10secondi circa o di più?????:help:

Così dice il Manuale U.M.
http://www.xtremeshack.com/immagine/...2CPagina14.jpg

amarcord 04-05-2009 18.14.21

mi ha insegnato bene il precedente proprietario... mi ha detto10secondi e l'acceleratore quasi al minimo,poi la leva per spegnerlo non di tenerla pigiata ma di pompare:rolleyes:
Ma non gli fa male piantar la leva a tutto gas poi quando parte da freddo andar subito a manetta??
dove posso trovar il libretto di uso manutenzione??

Alle 05-05-2009 14.10.49

Citazione:

Originalmente inviato da amarcord (Messaggio 452114)
mi ha insegnato bene il precedente proprietario... mi ha detto10secondi e l'acceleratore quasi al minimo,poi la leva per spegnerlo non di tenerla pigiata ma di pompare:rolleyes:
Ma non gli fa male piantar la leva a tutto gas poi quando parte da freddo andar subito a manetta??

Io ho avuto un 315 Fiat ed è stato il mio primo trattore dall'età di 7 anni (mio padre lo comprò usato nel 76) fino al 2002 quando eè deceduto e sostituito con il TN55, tornando all'avviamento il minuto di riscaldamento serve solo proprio se si è sotto zero, adesso se il motore è abbastanza a posto 10-15 secondi sono più che sufficenti e dopo il primo avviamento non è indispensabile scaldare nuovamente le candelette parte lo stesso. L'acceleratore ti consiglio vivamente di acceleralme appena ma non a tutto gas:no::no:(la fiat consiglia così ma deve vendere trattori)
Citazione:

Originalmente inviato da amarcord (Messaggio 452114)
dove posso trovar il libretto di uso manutenzione??

Manuali di uso e manutenzione per Fiat, OM, FiatAgri, Ford, New Holland:
Contattare la New Holland Italia a questa e-mail eunewhollanditaly@cnh.com oppure chiamare il Customer Care al numero telefonico 800 783354. Per ottenere il manuale dovete fornire il numero del telaio del vostro mezzo.
Vengono spedite gratuitamente le fotocopie dei manuali di uso e manutenzione.

ducasterix 05-05-2009 16.34.08

Citazione:

Originalmente inviato da amarcord (Messaggio 452114)
mi ha insegnato bene il precedente proprietario... mi ha detto10secondi e l'acceleratore quasi al minimo,poi la leva per spegnerlo non di tenerla pigiata ma di pompare:rolleyes:
Ma non gli fa male piantar la leva a tutto gas poi quando parte da freddo andar subito a manetta??
dove posso trovar il libretto di uso manutenzione??

In realtà dipende da una serie di fattori (temperatura, compressione regolazione ed efficienza pompa etc.) quindi alcuni partono con acceleratore quasi al minimo e senza candelette, altri se non gli dai 2 minuti di candelette supplemento, acceleratore a manetta e poi lo devi far macinare per 20 secondi almeno. Quindi devi fare esperienza con il tuo.
Per quanto riguarda l'avviamento con acceleratore a manetta, è raro che all'avviamento il motore salga subito a 2000 giri, perciò appena inizia a partire c'è tutto il tempo per ridurre la manetta.
Il pomello che se tirato toglie la nafta e quindi lo spegne, se invece si preme aumenta la portata della nafta e quindi utile per l'avviamento, e perciò non ha senso pompare, invece, specie se il trattore e stato fermo e necessario ricaricare la pompa e tutto il circuito e per far questo bisogna svitare il pomello che sta sulla pompa e pompare fino a quando si sente che il tutto è in pressione (circa 20 pompate).

Per quanto riguarda il manuale U.M. nei prossimi giorni linkero il mio sito dove sarà possibile scaricare il M.U.M e il CATALOGO RICAMBI della serie 312 332 355 CINGOLI e il M.O. di tutta la serie 300 CINGOLI e GOMMA.

amarcord 05-05-2009 18.28.41

Citazione:

Originalmente inviato da ducasterix (Messaggio 452366)
Per quanto riguarda il manuale U.M. nei prossimi giorni linkero il mio sito dove sarà possibile scaricare il M.U.M e il CATALOGO RICAMBI della serie 312 332 355 CINGOLI e il M.O. di tutta la serie 300 CINGOLI e GOMMA.

gentilissimo,allora l'aspetto:vabene:
Qualcuno sa intanto dirmi a cosa serva una levetta di metallo che è sulla destra nel cruscotto(la destra dell'operatore) ho provato a spostarla in sù poi in giù ma non mi sembra sia successo niente:help::l:
Oggi prima lavorata,l'ho lasciato 2ore attaccato alla bindella(ho dovuto prima pulire l'attacco del cardano mezz'ora dalla ruggine per riuscir a infilarlo..) e la faceva girare che era una meraviglia.
Appena asciugano i campi lo metterò alla prova più duramente... sperom...

Alle 10-05-2009 19.46.16

Tranquillo Amarcord il D8 non è mio è solo venuto a fare lo scaso per la vigna.
Il tubo di gomma nero che perde si chiama manicotto. Prova da Lucenti a Roteglia se no di sicuro ce l'hanno all'Agristore a Modena o alla Tractoricambi sempre a Modena.

Agristore Srl Prodotti Agricoltura Giardinaggio
41100 Modena (MO) - Via Emilia Ovest, 942/E
tel: 059 822577

Tractoricambi S.R.L.
41100 Modena (MO) - Via Padre Torres, 2
tel: 059 252036

P.S. se lo sapevo sabato pomeriggio ero da lucenti a prendere della roba venivo a fare il test

richi.riber86 14-06-2009 18.12.49

Ciao, possiedo un fiat 352 C Montagna fermo da molti anni, volevo rimetterlo in moto se possibile. Qualche consiglio da darmi? Qualche d'uno saprebbe dirmi la posizione delle marce?

ducasterix 18-06-2009 15.04.38

Citazione:

Originalmente inviato da richi.riber86 (Messaggio 458607)
Ciao, possiedo un fiat 352 C Montagna fermo da molti anni, volevo rimetterlo in moto se possibile. Qualche consiglio da darmi? Qualche d'uno saprebbe dirmi la posizione delle marce?

http://www.xtremeshack.com/immagine/...2C332C352C.bmp

Se il motore non è bloccato, nafta e filtri, controllo che l'olio ci sia e non sia melma, filtro aria, batterie, spurgare il circuito di alimentazione, un minuto di candelette (controllare se funzionano) metà acceleratore, pomello supplemento nafta e via, vedrai che partirà di sicuro.
Ciao e in bocca al lupo

amarcord 20-06-2009 14.47.26

Citazione:

Originalmente inviato da FIAT 27C DIESEL (Messaggio 459508)
Salve a tutti, Se volessi comprare un 352 con sollevatore, quanto lo dovrei pagare? Cosa sono le cose che dovrei guardare per non ricevere una fregata?
Ciao a tutti e grazie anticipatamente :)

Io l'ho venduto a 2500euro ma era come appena uscito dalla fiat(almeno di carrozzeria:D)
Quello che l'ha comprato ha aperto il tappo dell'olio poi ci teneva appoggiata una mano:l:,poi lo accelerava e togliava tutto l'acceleratore di colpo a veder se si spegneva secondo me:l:
poi c'è un tubo sotto il motore dove usciva fumo,ha messo una mano anche li sotto,poi se l'è guardata:D
Non saprei a cosa servano ste operazioni(se qualcuno lo sa sarei curioso:help:),ma il meccanico che si era portato dietro ha guardato ste cose:333: oltre allo stato dei cingoli e provato cambio sollevatore pdf e frizioni ecc

richi.riber86 29-06-2009 01.00.10

Riguardo al fumo da sotto il motore
 
Citazione:

Originalmente inviato da amarcord (Messaggio 459513)
Io l'ho venduto a 2500euro ma era come appena uscito dalla fiat(almeno di carrozzeria:D)
Quello che l'ha comprato ha aperto il tappo dell'olio poi ci teneva appoggiata una mano:l:,poi lo accelerava e togliava tutto l'acceleratore di colpo a veder se si spegneva secondo me:l:
poi c'è un tubo sotto il motore dove usciva fumo,ha messo una mano anche li sotto,poi se l'è guardata:D
Non saprei a cosa servano ste operazioni(se qualcuno lo sa sarei curioso:help:),ma il meccanico che si era portato dietro ha guardato ste cose:333: oltre allo stato dei cingoli e provato cambio sollevatore pdf e frizioni ecc

nel mettere in moto il mio 352 dopo anni di inattività un mio amico meccanico ha guardato anche un tubo sotto il motore, probabilmente quello che dici tu, mi ha spiegato che è lo sfiato dei pistoni. Nel mio caso ha appoggiato anche una mano sopra allo scarico della marmitta a motore acceso, dicendo che si possono sentire problemi al motore, ad esempio sfarfallamenti dei pistoni in base alla pressione.
Preso di essere stato d'aiuto

amarcord 23-01-2010 22.23.36

Appena venduto uno ne ho trovato un'altro:D sempre un 352 con libretto ma la targa era stata "arata" quindi dispersa. fermo da 4anni.. son andato con 2 batterie(le famose che avevo appena ricoverato..) rimesso l'acqua(l'avevano vuotato completamente alla morte del proprietario) senza nemmeno aver spurgato e pompato la nafta si è avviato:eek: sembra esser tutto ok,ha 3000ore... mi han chiesto 700euro:D:D senza batterie logicamente. Ha la pdf ma non il sollevatore.. Porto a casa pure questo:333: certo che ce ne sono a centinaia abbandonati dentro a vecchi fienili da anni di sti cingolini:o e figli,mogli ecc ci manca poco che li regalino:D

DOPPIATRAZIONE 29-03-2010 14.48.22

312 c
 
1 Allegato/i
Salute a tutti,

Vi metto la foto dello splendido 312 c che ho appena portato a casa. Mi mancano solo le paratie dei rulli....

Anzi se qualcuno le avesse o sapesse dove reperirle...

Saluti.

costarilli 02-09-2010 12.28.26

scheda 352c
 
Salve, vorrei trasportare un 352c da Parma a Rieti, ma non ho le dimensioni esatte del cingolato, qualcuno può aiutarmi?So solo che dovrebbe pesare tra i 19 e i 20 quintali. Esatto?
grazie

amarcord 02-09-2010 23.12.02

Citazione:

Originalmente inviato da costarilli (Messaggio 525383)
Salve, vorrei trasportare un 352c da Parma a Rieti, ma non ho le dimensioni esatte del cingolato, qualcuno può aiutarmi?So solo che dovrebbe pesare tra i 19 e i 20 quintali. Esatto?
grazie

il peso è quello,la larghezza è un metro e mezzo e la lunghezza 2metri e mezzo

605CM-TERAMO 06-09-2010 01.39.04

Citazione:

Originalmente inviato da costarilli (Messaggio 525383)
dovrebbe pesare tra i 19 e i 20 quintali. Esatto?

Si, il peso è più o meno quello.
Citazione:

Originalmente inviato da ralfg (Messaggio 525490)
Un mio amico ha messo in vendita tempo fa un 352c su Agriaffaire, l'ha comperato un tipo dalla Sardegna, si è presentato con un Ducato Fiat furgonato preso a noleggio, incredibilmente l'ha caricato e portato via fra lo stupore dei presenti:333::333::333:!

... e degli assenti!
Probabilmente era una 311 - 312 ...
I passaruote del Ducato non li puoi piallare!

ralfg 06-09-2010 13.26.18

Citazione:

Originalmente inviato da 605CM-TERAMO (Messaggio 525940)

... e degli assenti!
Probabilmente era una 311 - 312 ...
I passaruote del Ducato non li puoi piallare!

Era un 352C, con dei pallet aveva reso il pianale a filo dei passaruota, dalla guarnizione dei portelloni posteriori rimaneva 1,5cm:333::333::333:!

francopetro 05-10-2010 22.51.25

Salve, sono nuovo di questo forum e mi scuso per la domanda un po' da sprovveduto. Vorrei acquistare un cingolato FIAT 352 c montagna, in buone condizioni, per usarlo con una trincia da 1,60 per mantenere pulito un oliveto di 150 piante. Secondo voi la cilindrata (36 CV) è sufficiente per far girare la trincia, oppure e' meglio cercare un trattore con maggiore potenza? Chi me lo vende dice che lui lo usa benissimo con la trincia, senza alcun problema. Pero' e' il venditore...

tocia 05-10-2010 23.41.54

36 cavalli per una trincia di un metro e sessanta sono un pò pochini , dovrai usare una marcia lenta :(
saluti Franco

jow79 17-10-2010 22.35.31

Citazione:

Originalmente inviato da orios (Messaggio 531570)
Ciao a tutti,
è da un po' che non scrivo sul forum... avrei un consiglio da chiedervi... ho un fiat 312c acquistato 3 anni fa a 3200 euro... quest'anno ho dovuto rifargli il motore completamente in quando si era inchiodato filtrando gasolio nella pompa dell'olio. Ho speso 3400 euro per rifar completamentente tutto il motore, revisionar pompa gasolio ecc... in un officina fiatagri. Purtroppo ho affrontato delle spese elevate dopo preventivo inferiore dell'officina! Ora il trattore nn ha minimi problemi meccanici ed il carro è ok. Questa sett l'ho zavorrato con 180kg e, da libretto può portar fino a 200kg di zavorra.
Anche se il mio utilizzo è saltuario e, farò 30 ore l'anno di lavoro, vorrei prender un fiat 605 montagna per poter utilizzare aratro, fresa, estirpatore e trincia in modo più veloce, sicuro e non esser impiccato con la forza visto che ho un terreno un po' in pendenza.

A questo punto, volendomi disfare del mio ed avendo a corredo aratro, fresa ed estirpatore, a quanto posso venderlo?
Grazie

ciao,io in te lo terrei,oramai è come nuovo,ha sollevatore,e se hai spazio per tenerlo,non ci paghi nessuna tassa,quindi alla fine non ti da fastidio.il suo valore è basso,pure riusciresti a farci quello che vuoi,poi hai i soldi e non più il trattore.ora vale poco,ma è sempre d'epoca,ed ha il suo fascino.io ho un 411c e un 70c,e se dovessi comprare un trattore più moderno e veloce,non darei mai dietro i vecchi.è un consiglio d'amico,poi vedi tu


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17.38.53.

Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it