Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > Macchine per il Sollevamento > Gru a Torre

Forum Gru a Torre
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #61  
Vecchio 07-04-2009, 18.24.02
L'avatar di CORSO
CORSO CORSO non è connesso
Moderatore Macchine per il Sollevamento
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 563
Predefinito

Contromanovra è tutta un'altra cosa è la parola stessa che lo spiega,frenata della rotazione te la regoli come vuoi.
Rispondi citando
  #62  
Vecchio 07-04-2009, 21.21.02
SuperCap SuperCap non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 15-04-2006
Messaggi: 117
Predefinito

Beh, anche sul mio manuale d'uso parla di contromanovra, ma Corso, sei proprio sicuro che materialmente i motori cerichino di girare in senso contrario?
I penso invece che fino a quando la ralla non sia praticamente ferma i vari dispositivi elettronici tentino di frenare maggiormente per poi partire con la rotazione in senso opposto.
Potrei assolutamente sbagliarmi, ma se non c'è un giunto idraulico, non so come possa avvenire la contromanovra diretta da parte dei motori.
SaBlu se ci sei batti un colpo!
Rispondi citando
  #63  
Vecchio 07-04-2009, 23.13.54
L'avatar di teo gru
teo gru teo gru non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 30-03-2008
Residenza: Trentino
Messaggi: 339
Predefinito

io ripeto che personalmente le gru che ho usato compresa liebherr che comedil fino che non si ferma la rotazione non puoi iniziare la manovra inversa e da un punto di vista lo trovo anche giusto x non rovinare la macchina,infatti quando c'è vento e scappa via,se quando è quasi ferma non blocco il freno non mi lascia fare la manovra inversa.
__________________
alta che si veda
Rispondi citando
  #64  
Vecchio 08-04-2009, 00.15.16
L'avatar di ALIANI
ALIANI ALIANI non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-12-2008
Residenza: Caserta
Messaggi: 293
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da SuperCap Visualizza messaggio
Anche la Potain.
Credo però che più di contromanovra si debba parlare di maggior frenatura...
Ci vorrebbe SaBlu.
Anche la Potain MC85B e MD178 e altre con rotazione (rvf ) possono efferttuare la contro manovra della ralla , però un amico montatore l'ho ha sconsigliato , ma credo che la Potain per scrivere su depliant credo che la possono fare io personalmente l'ho letto sul depliant MD178 scaricabile dal sito della Potain , io ho usato la MC85B
ordinata in Italia ma acquistata in Portogallo , è propio una bellissima gru , specialmente la cabina molto più comoda delle vecchie versioni e più spaziosa ho alcune foto sul mio spaces felice aliani
Rispondi citando
  #65  
Vecchio 08-04-2009, 10.48.05
L'avatar di SaBlu
SaBlu SaBlu non è connesso
Esperto gru a Torre
 
Data registrazione: 30-03-2006
Messaggi: 308
Arrow

Citazione:
Originalmente inviato da ALIANI Visualizza messaggio
Anche la Potain MC85B e MD178 e altre con rotazione (rvf ) possono efferttuare la contro manovra della ralla , però un amico montatore l'ho ha sconsigliato , ma credo che la Potain per scrivere su depliant credo che la possono fare io personalmente l'ho letto sul depliant MD178 scaricabile dal sito della Potain , io ho usato la MC85B
ordinata in Italia ma acquistata in Portogallo , è propio una bellissima gru , specialmente la cabina molto più comoda delle vecchie versioni e più spaziosa ho alcune foto sul mio spaces felice aliani

Non facciamo confusione !!!!
La Gru MC 85 A e B non ha la contromanovra e non ha nemmeno la rotazione RVF . Poi sincermente non ho capito molto la "storia" ordinata in Italia ma comprata in Portogallo .... Semmai sarebbe meglio specificare che uno degli stabilimenti della Potain Manitowoc sono in Portogallo , e forse intendevi questo e cioè che la gru arrivava dal stabilimento di Porto . Vorrei sottolineare che in tutti gli stabilimenti siano essi quelli di Portogallo, Italia ,Germania o Cina e via discorrendo hanno tutti la medesima preparazione sia in termini di conoscenza sia in termini di macchinari e quindi non viè nessuna differenza sostanziale fra le gru prodotte se non la nazione di partenza. Per quello che riguarda la Cabina dalle meno recenti a quelle più nuove hanno la stesse dimensione ciò che fa la differenza è la superficie vetrata , aumentata a 140° di visione rispetto a quella vecchia e con migliorie anche nell'ergonomia . Faccio presente che le Cabine montate su gru sino a 50 m di sbraccio sono quasi rare e vengono date solo su ordinazione . Il perchè lo si sa già visto che gli utilizzatori preferiscono usarla solo con il radio comando . La contromanovra di Potain a differenza di altri sistemi concorrenti decellera la manovra di rotazione , per fare un esempio una sorta di ABS . Se un operatore gira a sx o dx la contromanovra gli permette di decellerare il movimento della rotazione controllando l'oscillazione del carico . Quindi se la rotazione viene misurata generalmente da 0 a 0,8 rpm la contromanovra puo' dimunire a più fasi la sua corsa in funzione della manovra contraria che fa l'operatore sul manipolatore, più spinge in senso contrario più la gru rallenta la sua corsa. Quindi ne caso del RVF Plusle rampe di decellerazione sono già impostate nella versione Optima possono essere multiple e vengono settate in funzione della sensibilità dell'operatore.
Detto questo la Potain monta il sistema RVF + su tutte le Igo e Igo T , MCT e MDT nonchè le MD e MR . Tutti i sistemi RVF Plus e RVF Plus Otptima hanno in comune oltre alla contromanovra controllata il sistema del controllo dell'oscillazione del carico , quindi permette alla gru di riconoscere il movimento oscillatorio del carico e lo rimette in linea evitando situazioni spiacevoli . RVF Plus Optima in più al sistema "normale" RVF Plus ha la possibilita di regolare la sensibilita del manipolatore per essere più vicina possibile alla necessità del cliente, e ha anche la possibilità di di settare la corsa della rotazione in funzione dell'angolo del cantiere più usato .
Quello che dice il tuo amico montatore non credo che abbia nessun senso , molti montatori o quelli che si dichiarano di esserlo spesso parlano da professori e consigliano in funzione di quello che sanno fare manutenzione o in funzione della bandiera che sostengono . Tale sistema avanzato come altri ,vedi quelli della Liebherr possono essere assistiti solo da personale specializzato il quale segue corsi di preparazione adeguati e ha tanto di certificazione dalla casa madre. Non usare il sistema di contromanovra sarebbe come non usare il sistema ABS istallato sulla tua auto . tu lo faresti ? Quindi consiglio VIVAMENTE di fare seguire le vostre gru da personale della rete della marca comprata magari spenderete qualcosa di più ma di certo vi troverete dei tecnici che conoscono a fondo la vostra gru e che dispone del materiale e della conoscenza necessaria per risolvervi il problema.

Spero di essere stato chiaro e di aver messo un po' di chiarezza , in caso contrario sono a vostra disposizione per rispondere a domande per ulteriori chiarimenti .

Ultima modifica di SaBlu : 08-04-2009 alle ore 11.03.46
Rispondi citando
  #66  
Vecchio 08-04-2009, 22.20.26
L'avatar di ALIANI
ALIANI ALIANI non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-12-2008
Residenza: Caserta
Messaggi: 293
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da SaBlu Visualizza messaggio

Non facciamo confusione !!!!
La Gru MC 85 A e B non ha la contromanovra e non ha nemmeno la rotazione RVF . Poi sincermente non ho capito molto la "storia" ordinata in Italia ma comprata in Portogallo .... Semmai sarebbe meglio specificare che uno degli stabilimenti della Potain Manitowoc sono in Portogallo , e forse intendevi questo e cioè che la gru arrivava dal stabilimento di Porto . Vorrei sottolineare che in tutti gli stabilimenti siano essi quelli di Portogallo, Italia ,Germania o Cina e via discorrendo hanno tutti la medesima preparazione sia in termini di conoscenza sia in termini di macchinari e quindi non viè nessuna differenza sostanziale fra le gru prodotte se non la nazione di partenza. Per quello che riguarda la Cabina dalle meno recenti a quelle più nuove hanno la stesse dimensione ciò che fa la differenza è la superficie vetrata , aumentata a 140° di visione rispetto a quella vecchia e con migliorie anche nell'ergonomia . Faccio presente che le Cabine montate su gru sino a 50 m di sbraccio sono quasi rare e vengono date solo su ordinazione . Il perchè lo si sa già visto che gli utilizzatori preferiscono usarla solo con il radio comando . La contromanovra di Potain a differenza di altri sistemi concorrenti decellera la manovra di rotazione , per fare un esempio una sorta di ABS . Se un operatore gira a sx o dx la contromanovra gli permette di decellerare il movimento della rotazione controllando l'oscillazione del carico . Quindi se la rotazione viene misurata generalmente da 0 a 0,8 rpm la contromanovra puo' dimunire a più fasi la sua corsa in funzione della manovra contraria che fa l'operatore sul manipolatore, più spinge in senso contrario più la gru rallenta la sua corsa. Quindi ne caso del RVF Plusle rampe di decellerazione sono già impostate nella versione Optima possono essere multiple e vengono settate in funzione della sensibilità dell'operatore.
Detto questo la Potain monta il sistema RVF + su tutte le Igo e Igo T , MCT e MDT nonchè le MD e MR . Tutti i sistemi RVF Plus e RVF Plus Otptima hanno in comune oltre alla contromanovra controllata il sistema del controllo dell'oscillazione del carico , quindi permette alla gru di riconoscere il movimento oscillatorio del carico e lo rimette in linea evitando situazioni spiacevoli . RVF Plus Optima in più al sistema "normale" RVF Plus ha la possibilita di regolare la sensibilita del manipolatore per essere più vicina possibile alla necessità del cliente, e ha anche la possibilità di di settare la corsa della rotazione in funzione dell'angolo del cantiere più usato .
Quello che dice il tuo amico montatore non credo che abbia nessun senso , molti montatori o quelli che si dichiarano di esserlo spesso parlano da professori e consigliano in funzione di quello che sanno fare manutenzione o in funzione della bandiera che sostengono . Tale sistema avanzato come altri ,vedi quelli della Liebherr possono essere assistiti solo da personale specializzato il quale segue corsi di preparazione adeguati e ha tanto di certificazione dalla casa madre. Non usare il sistema di contromanovra sarebbe come non usare il sistema ABS istallato sulla tua auto . tu lo faresti ? Quindi consiglio VIVAMENTE di fare seguire le vostre gru da personale della rete della marca comprata magari spenderete qualcosa di più ma di certo vi troverete dei tecnici che conoscono a fondo la vostra gru e che dispone del materiale e della conoscenza necessaria per risolvervi il problema.

Spero di essere stato chiaro e di aver messo un po' di chiarezza , in caso contrario sono a vostra disposizione per rispondere a domande per ulteriori chiarimenti .
Le informazioni che conosco io tramite il fornitore della MC85B modello che ho manovrato nel 2006 era che la Francia produce questi progetti in Portogallo ,infatti quando nel febbraio 2006 propio a carnevale arrivo in 3 bilici provenienti dalla spagna , poi per quanto riguarda il sistema RVF (Rotation Variation de Frequence) io credo che c'e l'aveva perchè nell'effettuare la rotazione no avevo le solite 3 velocità ma sul radiocomando Hetronic blu marchiato Potain non c'era la leva a tre velocità ma una come se fosse un accelleratore man mano che l'aumentavo amumentava anche la rotazione, e poi una altra cosa bella erano le tre velocità del carrello e il rallentamento in prima a circa un metro e mezzo prima della punta
e della coda
Rispondi citando
Sponsored Links
  #67  
Vecchio 09-04-2009, 08.33.40
L'avatar di SaBlu
SaBlu SaBlu non è connesso
Esperto gru a Torre
 
Data registrazione: 30-03-2006
Messaggi: 308
Arrow

Non ho idea chi sia il tuo fornitore , ma se ti ha dato questa informazione e cioè che la rotazione RVF è presente sulla MC 85 è totalmente inesatta . Io le conosco bene perchè come sempre ho detto nell'ambito di questo forum che i io lavoro per Manitowoc Potain direttamente da 11 anni nel settore vendite e Marketing , e ho partecipato più volte ai meeting per la ideazione di nuove macchine.... Vuoi che non le conosca ??? La rotazione sulla MC85 così come su tutte quelle della serie MC è RCV .(Rotazione a controllo Variabile) . Rotazione che ha ottimi pregi di manovrabilità come tu hai potuto constatare. Il fatto che sul radiocomando Potain non vi erano tacche di posizione e quindi il joystick "scivolava " senza sentire le velocità è uno dei pregi di tale meccanismo. La produzione di della Gamma MC , veniva fatta a Moulins (Francia) in un primo tempo poi in Italia a Niella Tanaro e in Portogallo in un secondo tempo. La progettazione e test di durata di tutte le macchine Potain vengono fatte in Francia. Il rallentamento del carrello prima della fine braccio è una caratteristica che hanno tutte le marche di gru ....

Rispondi citando
  #68  
Vecchio 09-04-2009, 22.23.44
L'avatar di ALIANI
ALIANI ALIANI non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-12-2008
Residenza: Caserta
Messaggi: 293
Predefinito

Scusami ma le mie erano solo informazione sentite , per il fatto della produzione è stato un fornitore il quale ha fornito a ditte solo di quelle che conosco , 2 MC85B con traslazione e carro , e una igo , e alla Ditta con la quale ho lavorato una MC85B con elemento conico a plinto .
Per l'informazione della rvf mi fu fornita da un'altro gruista che manovrava modelli potain degli anni 90 dei quali dimentico sempre la sigla , ma al centro direzionale di Napoli ce ne erano montate 4 o 5 ed erano simili alla K5 , come foto gentilmente inviata a me da Voi della Potain.
Non sono a conoscenza di molta teconologia , maggiormente ho sempre manovrato gru degli anni indietro , e una sola volta ho avuto il piacere di manovrare una gru tutta nuova come primo gruista .
Ciao da Aliani

Ultima modifica di ALIANI : 13-04-2009 alle ore 12.43.20 Motivo: errori di scrittura
Rispondi citando
  #69  
Vecchio 08-05-2009, 02.16.34
MDLService MDLService non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-04-2009
Messaggi: 11
Predefinito

Per quanto riguarda le Liebherr ,qualcuno sa come funziona l'autolivellamento dell'altezza del carico sulle loro brandeggianti?
Rispondi citando
  #70  
Vecchio 08-05-2009, 07.31.11
L'avatar di SaBlu
SaBlu SaBlu non è connesso
Esperto gru a Torre
 
Data registrazione: 30-03-2006
Messaggi: 308
Cool

Citazione:
Originalmente inviato da gibo76 Visualizza messaggio
Per quanto mi riguarda , purtroppo delle Liebherr a Trieste non sò nulla! mi spiace.Due anni fà ho avuto la fortuna di lavorare dalle tue parti (forse non proprio)in alto adige al mese di gennaio,precisamente a Brunico e Vipiteno anche a Bressanone.Ho potuto notare che Gru a torre la maggiorparte Liebherr e Potain e qualche vecchia (ma sempre efficaci) Simma,e per le GMR tante Potain e Liebherr!! .Come mai questo "duopolio"? e poi volevo chiederti se hai sempre usato Liebherr? Scusa la curiosità!
Il duopolio è dato da un mercato attento alle novità e dalla qualità del prodotto ma anche e forse sopratutto al posto vendita e mi riferisco al service. A Bolzano ci sono due società che si sono sempre distinte per la loro qualità offerta nel prodotto e nei servizi e mi riferisco a Hell con Potain e alla Niederstatter con la Libherr.
Tali società operano da moltissimo tempo nel mercato e quindi sono ben conosciute adirittura la società Hell è passata da l suo fondatore ai suoi figli e da pochi anni ai suoi nipoti.
Tenete anche conto che quel tipo di mercato sento molto l'influenza tedesca non solo per la lingua ma anche per l'atteggiamneto all'acquisto è cioè qualcosa molto più legato alla prodotto in se stesso qualità,tecnologia,prestazioni,assistenza che al prezzo .
Rispondi citando
  #71  
Vecchio 01-11-2009, 14.48.56
steliebherr steliebherr non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 01-11-2009
Messaggi: 5
Predefinito

dove le ha aquistate le liebherr? io le ripario per la più grossa concessionaria che c'è in italia.
Rispondi citando
  #72  
Vecchio 01-11-2009, 14.52.03
steliebherr steliebherr non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 01-11-2009
Messaggi: 5
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ALIANI Visualizza messaggio
Anche la Potain MC85B e MD178 e altre con rotazione (rvf ) possono efferttuare la contro manovra della ralla , però un amico montatore l'ho ha sconsigliato , ma credo che la Potain per scrivere su depliant credo che la possono fare io personalmente l'ho letto sul depliant MD178 scaricabile dal sito della Potain , io ho usato la MC85B
ordinata in Italia ma acquistata in Portogallo , è propio una bellissima gru , specialmente la cabina molto più comoda delle vecchie versioni e più spaziosa ho alcune foto sul mio spaces felice aliani
l'unica macchina che può effettuare la contromanovra è la liebherr.. grazie al giunto idraulico nelle rotazioni libere e al riduttore a satelliti montato su tutte le macchine di serie liebherr
Rispondi citando
  #73  
Vecchio 01-11-2009, 15.53.46
L'avatar di ALIANI
ALIANI ALIANI non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-12-2008
Residenza: Caserta
Messaggi: 293
Predefinito

Ciao ,guarda che io la contromanovra della Potain l'ho letta qua sopra questa brochure

http://cid-fca02a64734137f4.skydrive...%20topless.pdf

Qui al forum c'è il venditore di gru Potain , di Paralbiago , questa gru la sto anche aspettando con ansia qui a Caserta verso maggio 2010 se tutto va bene.
__________________
Simma Potain
Rispondi citando
  #74  
Vecchio 04-12-2009, 21.17.30
mike-ch mike-ch non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 30-11-2009
Residenza: Lugano
Messaggi: 17
Predefinito

La Wolff da più di vent'anni lavora con la contromanovra in rotazione, con l'avvento della serie SL era di fatto uno standart.

Trovo veramente comoda la possibilità di poter scegliere l'intensità di frenata direttamente con il comando in cabina.

Naturalmente nel caso Wolff in contromanovra si inseriscono solo le prime due velocità questo per evitare una frenata troppo brusca.
Rispondi citando
  #75  
Vecchio 18-02-2010, 20.33.32
L'avatar di CORSO
CORSO CORSO non è connesso
Moderatore Macchine per il Sollevamento
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 563
Predefinito

Ho provato per dieci minuti la 280,gru difficile,per il carrello non ci sono gli scatti prestabiliti e quindi sembra andare a vuoto,così non si ha più punto di riferimento.
Liebherr ha ovviato a questo problema inserendo un bip che aumenta di intensità in base alla velocità,idem per il sollevamento,la rotazione fa impressione per come è precisa,addirittura la prima si divide in tre parti,con il primo sctto la gru sembra manco muoversi.
Con il computer si può regolare il tempo di risposta delle marce,per la discesa sulla cloche c'è un tasto che riduce la velocità del 33%,praticamente ha una micro lentissima,per finire la gru fa impressione perchè non oscilla proprio,incredibile,ed ha una contromanovra vera.
Dimenticavo,la cabina è enorme...
__________________
Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).
Rispondi citando
  #76  
Vecchio 20-02-2010, 11.24.08
mike-ch mike-ch non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 30-11-2009
Residenza: Lugano
Messaggi: 17
Predefinito

La 280 é una gru da battaglia nel mercato del noleggio e devo concordare con té bellissimo mezzo da usare, con prestazioni di alto livello.
Rispondi citando
  #77  
Vecchio 28-03-2010, 13.36.31
L'avatar di CORSO
CORSO CORSO non è connesso
Moderatore Macchine per il Sollevamento
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 563
Predefinito

Cosa che ho dimenticato e trovo esagerata sono i sensori di prossimità sulle leve,quindi se si lasciano anche solo per un istante la gru si ferma.
Vedremo dopo un uso quotidiano quali saranno le mie impressioni.
__________________
Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).
Rispondi citando
  #78  
Vecchio 16-05-2010, 14.14.34
L'avatar di CORSO
CORSO CORSO non è connesso
Moderatore Macchine per il Sollevamento
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 563
Predefinito

Tornando alla contromanovra non c'è niente che si possa accostare a Liebherr,adesso lavoro sulla 250,se faccio rotazione a tutta velocità e faccio contromanovra la gru si ferma completamente in un terzo di giro.
Nel libretto della gru si consiglia questo tipo di manovra...
__________________
Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).
Rispondi citando
  #79  
Vecchio 17-05-2010, 12.40.28
L'avatar di SaBlu
SaBlu SaBlu non è connesso
Esperto gru a Torre
 
Data registrazione: 30-03-2006
Messaggi: 308
Cool

Citazione:
Originalmente inviato da CORSO Visualizza messaggio
Tornando alla contromanovra non c'è niente che si possa accostare a Liebherr,adesso lavoro sulla 250,se faccio rotazione a tutta velocità e faccio contromanovra la gru si ferma completamente in un terzo di giro.
Nel libretto della gru si consiglia questo tipo di manovra...

Potrei essere d'accordo con te, prima però dovresti avere un termine di confronto , con Tutte la macchine che offrono questo sistema . Non ti pare ....
Rispondi citando
  #80  
Vecchio 02-06-2010, 18.47.49
jumpo jumpo non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 06-05-2010
Messaggi: 9
Predefinito

per quanto riguarda i sensori sulle leve,dovrebbero essere in tutte le gru per legge,perche' in questo caso se il gruista si sente male non fa' manovre accidentali creando a volte veri disastri come e' gia' accaduto.Dal'altro lato liebherr non ha ancora una casa concorrente che gli riesce a tenere testa sia in fatto di tecnologia che progetti!!!
Rispondi citando
  #81  
Vecchio 03-06-2010, 09.19.13
L'avatar di SaBlu
SaBlu SaBlu non è connesso
Esperto gru a Torre
 
Data registrazione: 30-03-2006
Messaggi: 308
Cool

Citazione:
Originalmente inviato da jumpo Visualizza messaggio
per quanto riguarda i sensori sulle leve,dovrebbero essere in tutte le gru per legge,perche' in questo caso se il gruista si sente male non fa' manovre accidentali creando a volte veri disastri come e' gia' accaduto.Dal'altro lato liebherr non ha ancora una casa concorrente che gli riesce a tenere testa sia in fatto di tecnologia che progetti!!!
Sei sicuro di quello che dici ?
La Liebherr ha sviluppato una tecnologia all'avanguardia ma credimi che Potain che Terex non stanno lì a guardare ...
Rispondi citando
  #82  
Vecchio 05-06-2010, 12.46.27
jumpo jumpo non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 06-05-2010
Messaggi: 9
Predefinito

SaBlu.....sono sicurissimo!...visto l'esperienza che ho su svariate tipologie di gru posso esprimere benissimo questo parere.
Rispondi citando
  #83  
Vecchio 05-06-2010, 14.23.38
L'avatar di CORSO
CORSO CORSO non è connesso
Moderatore Macchine per il Sollevamento
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 563
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da SaBlu Visualizza messaggio
Potrei essere d'accordo con te, prima però dovresti avere un termine di confronto , con Tutte la macchine che offrono questo sistema . Non ti pare ....
Che io sappia l'uomo morto non è più obbligatorio,si può chiedere prima dell'acquisto(leve a siringa).
Purtroppo non c'è concorrenza che offre questo tipo di contromanovra,questo è un aspetto quindi non significa che altri marchi fanno ridere.
Potain sicuramente è un ottimo marchio,tornando però alla contromanovra non c'è paragone.
XJumpo,affermare che gli altri come tecnologia e progetti non si avvicinano nemmeno a Liebbherr,sembra più un fare proclami,non è così.
Potain è all'avanguardia,averne di macchine così.
__________________
Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

Ultima modifica di CORSO : 05-06-2010 alle ore 14.39.02
Rispondi citando
  #84  
Vecchio 05-06-2010, 19.48.58
L'avatar di SaBlu
SaBlu SaBlu non è connesso
Esperto gru a Torre
 
Data registrazione: 30-03-2006
Messaggi: 308
Talking

Anche tu dovresti provare il Sistema RVF+ e poi dire che differenza c'è ... Ovviamente non ho la presunzione di dire che Potain sia il miglior sistema ma quello che affermo che prima di giudicare sarebbe meglio provare , o No ?
Rispondi citando
  #85  
Vecchio 06-06-2010, 13.28.46
L'avatar di CORSO
CORSO CORSO non è connesso
Moderatore Macchine per il Sollevamento
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Roma
Messaggi: 563
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da SaBlu Visualizza messaggio
Anche tu dovresti provare il Sistema RVF+ e poi dire che differenza c'è ... Ovviamente non ho la presunzione di dire che Potain sia il miglior sistema ma quello che affermo che prima di giudicare sarebbe meglio provare , o No ?
Ok,allora mi inviti dalle tue parti e proviamo
__________________
Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).
Rispondi citando
  #86  
Vecchio 06-06-2010, 20.59.41
L'avatar di SaBlu
SaBlu SaBlu non è connesso
Esperto gru a Torre
 
Data registrazione: 30-03-2006
Messaggi: 308
Cool

A breve chi lo sa ...

Ultima modifica di SaBlu : 06-06-2010 alle ore 21.29.21
Rispondi citando
  #87  
Vecchio 18-06-2010, 09.17.21
special33 special33 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 18-06-2010
Messaggi: 1
Predefinito

Caro Teo, non ne penso nulla di queste gru e il problema è proprio questo. Sono un nuovo utente e di professione faccio il gruista. Ultimamente mi sono spostato a lavorare in Francia ma è nato un problema: la mia agenzia che, tra le altre cose in Francia funzionano benissimo, mi ha proposto di lavorare per un periodo su una gru liebherr io ho accettato ma lo chef dice che il sistema di guida non è uguale ma molto molto più difficile e mi parla di pulsanti per attivare il freno del sollevamento e le sue velocità. Vi prego qualquno con l'esperienza giusta è in grado di spiegarmi in cosa consiste questo benedetto sistema di guida delle gru liebherr?
Rispondi citando
  #88  
Vecchio 13-07-2010, 17.42.49
piergru piergru non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 20-04-2007
Messaggi: 40
Predefinito

Se passate dalla tangenziale di TORINO, uscita C.so Regina (nelle vicinanze dell'ex "stadio delle Alpi", per avere un'idea: tranqui, si vede da distante...)
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Turin.JPG‎
Visite: 531
Dimensione:  470.4 KB  
Rispondi citando
  #89  
Vecchio 13-07-2010, 18.11.05
L'avatar di ALIANI
ALIANI ALIANI non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-12-2008
Residenza: Caserta
Messaggi: 293
Predefinito

stanno costruendo un altra centrale elettrica a vapore ? noto la struttura della caldaia
__________________
Simma Potain
Rispondi citando
  #90  
Vecchio 14-07-2010, 08.55.09
piergru piergru non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 20-04-2007
Messaggi: 40
Predefinito

Complimenti per l’”occhio”: in effetti, dovrebbe essere la centrale del teleriscaldamento di Torino nord. Per esser sicuri, la prossima volta che passo di lì leggo il cartello, invece di star con il naso per aria…
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Liebherr 991 riki03 Escavatori Cingolati 46 28-05-2006 22.42.48
liebherr 564 AwO Modelli Scala 1:50 2 18-04-2006 22.50.11
Liebherr geos MMT - Domande e Opinioni 8 14-12-2005 17.53.30


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14.46.08.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia