Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Attrezzature Agricole

Attrezzature ed Equipaggiamenti Agricoli
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #61  
Vecchio 01-02-2015, 13.39.28
L'avatar di njoule
njoule njoule non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 18-12-2006
Residenza: Viterbo
Messaggi: 256
Predefinito

Scusa la domanda scontata jseo, ma non ti hanno fornito un foglio di montaggio? Nel qual caso non faresti nessuna figura meschina nel richiederlo al venditore, anzi dovrebbe scusarsi lui per il mancato invio insieme all'estirpatore! Comunque la fotografia che hai postato e' quella del produttore che vende attrezzature molto economiche e per questo si possono avere di questi problemi. Prima havevo scritto un'altra spiegazione della cosa, ma poi essendomi ricordato dove avevo visto tale oggetto, sono andato a guardare meglio ed ho riscritto tutto da capo. Il mio consiglio e' quello di farti ridare i soldi e di restituire il tutto, dalle fotografie che ho visto non vi e' possibilita' di liberta' di movimento per le ancore posteriori sen non andare a modificare tutto!!!!

P.S.: Potrebbero aver montato la barra posteriore ad "L" al contrario.

Ultima modifica di njoule : 01-02-2015 alle ore 13.52.46 Motivo: Riscritto il messaggio.
Rispondi citando
  #62  
Vecchio 01-02-2015, 14.10.48
jseo jseo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 08-01-2008
Messaggi: 13
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da njoule Visualizza messaggio
Scusa la domanda scontata jseo, ma non ti hanno fornito un foglio di montaggio? Nel qual caso non faresti nessuna figura meschina nel richiederlo al venditore, anzi dovrebbe scusarsi lui per il mancato invio insieme all'estirpatore! Comunque la fotografia che hai postato e' quella del produttore o e' quello del tuo montato? Nel qual caso hai pensato che la barra posteriore potrebbe essere montata al contrario ossia che la "L" con il supporto possa essere montata dal lato avanti anziche' nel modo attuale? "Ad occhio" osservando la fotografia sembrerebbe che invertendo la cosa come ti ho detto sopra, l'asse di rotazione dei bracci delle ancora, si troverebbe nella posizione di poter ruotare liberamente senza urtare la trave superiore. (Spero di essermi spiegato bene).

Ciao njoule,
Grazie per l'interessamento. Nessuna scheda montaggio, solo la foto che è originale del venditore. Comunque sul loro sito ce ne sono diverse nel piazzale, tutte montate così???
Anche io avevo pensato che la L potesse essere al contrario, ma benchè girandola sia leggermente più corta, batte sempre sul dorso dell'ancora in quanto è sempre a valle del perno.Vedi buchi per dadi in immagine frontale allegata, sempre del venditore.
Per funzionare la staffa ad L dovrebbe essere minimo ad altezza del perno dell'ancora, se non addirittura leggermente più a monte in modo da lasciare libero di muoversi il corpo dell'ancora
Ma è possibile un errore così macroscopico?
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  estirpatore2.jpg‎
Visite: 300
Dimensione:  49.2 KB  
Rispondi citando
  #63  
Vecchio 01-02-2015, 14.14.10
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,374
Question

Citazione:
Originalmente inviato da jseo Visualizza messaggio
L’ho assemblato come da foto del venditore, vedi in allegato. Il problema è che così come è concepito mentre le ancore anteriori sono libere di ruotare verso l’alto, quelle posteriori pur avendo la molla sono bloccate nel movimento rotatorio verso l’alto dalla staffa ad L essendo il perno prima della staffa, ed il corpo dell’ancora a contatto con la staffa già in posizione di riposo per cui è come se fossero fisse ed impossibilitate a mettere in tensione la molla ruotando verso l’alto.
C’è qualcosa che mi sfugge? prima di fare una figura meschina con il venditore?
Grazie per il vostro aiuto
Sei sicuro che il fulcro sia quello da te indicato e non come sembrerebbe a me il perno dietro?
Se l'ancora ha il fulcro sul perno dietro,allora è corretto così.
l'ancora ruota indietro caricando le molle .
Se l'ancora è bloccata da due perni,allora è montata in modo fisso e non potra caricare le molle e flettere.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #64  
Vecchio 01-02-2015, 14.46.42
L'avatar di njoule
njoule njoule non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 18-12-2006
Residenza: Viterbo
Messaggi: 256
Predefinito

Mefito, ho guardato tutte le fotografie sul sito e posso dirti che sono tutti montati allo stesso modo, anche perche' il perno che si trova piu' dietro e' il blocco dei bracci della ancore, l'unica soluzione sarebbe vedere se ci sono altri fori per montare l'asse di rotazione dei bracci piu' dietro, ma come ti ho detto sul sito del venditore sono tutti montati cosi' e non forniscono schede di montaggio!!!
Rispondi citando
  #65  
Vecchio 01-02-2015, 14.51.47
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,374
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da njoule Visualizza messaggio
Mefito, ho guardato tutte le fotografie sul sito e posso dirti che sono tutti montati allo stesso modo,
Quindi perchè cercare qualcosa di diverso?
Citazione:
Originalmente inviato da njoule Visualizza messaggio
anche perche' il perno che si trova piu' dietro e' il blocco dei bracci della ancore, !
Blocco?cosa intendi per blocco?
L'ancora per ruotare deve avere un perno solo,se quello dietro è passante,allora quelloè il fulcro e davanti dovrebbe essere libera.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #66  
Vecchio 01-02-2015, 15.01.54
jseo jseo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 08-01-2008
Messaggi: 13
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
Sei sicuro che il fulcro sia quello da te indicato e non come sembrerebbe a me il perno dietro?
Se l'ancora ha il fulcro sul perno dietro,allora è corretto così.
l'ancora ruota indietro caricando le molle .
Se l'ancora è bloccata da due perni,allora è montata in modo fisso e non potra caricare le molle e flettere.
Ciao mefito,
Tu ai colto il punto, il fulcro dovrebbe essere indietro rispetto alla staffa, ma purtroppo il fulcro è quello nella foto e la staffa impedisce di 'caricare' vedi meglio anche questa che ti allego dove secondo me è palese che i fori per la staffa sono sbagliati.
Ti arriva tutto montato molle,fulcro,fine corsa, devi solo attaccare le ancore sulla staffa ma a me sembra impossibile che funzioni così come è, e mi sembra un errore di progettazione più che di assemblaggio.

Nota dell'Amministratore Forum: come richiesto dall'azienda Deleks Srl, alleghiamo il loro comunicato nel quale viene chiarita la differenza tra i vecchi prodotti commercializzati da Deleks (rivendita 2007-2009) e le attuali macchine Deleks (produzione e vendita).
Clicca qui per visualizzarlo.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  estirpatore3.jpg‎
Visite: 346
Dimensione:  184.4 KB  

Ultima modifica di Mirko Rossi : 08-06-2016 alle ore 11.09.20 Motivo: Aggiunta nota amministratore
Rispondi citando
Sponsored Links
  #67  
Vecchio 01-02-2015, 15.10.08
L'avatar di njoule
njoule njoule non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 18-12-2006
Residenza: Viterbo
Messaggi: 256
Predefinito

Per mefito: Il blocco che indicavo e' il fine corsa indicato come nella foto appena postata.
Rispondi citando
  #68  
Vecchio 01-02-2015, 15.28.18
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,374
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jseo Visualizza messaggio
Ciao mefito,
Tu ai colto il punto, il fulcro dovrebbe essere indietro rispetto alla staffa, ma purtroppo il fulcro è quello nella foto e la staffa impedisce di 'caricare' vedi meglio anche questa che ti allego dove secondo me è palese che i fori per la staffa sono sbagliati.
Ti arriva tutto montato molle,fulcro,fine corsa, devi solo attaccare le ancore sulla staffa ma a me sembra impossibile che funzioni così come è, e mi sembra un errore di progettazione più che di assemblaggio.
Ok,adessoè chiaro,la vite dietro non è passante come mi ero immaginato e il fulcro è anteriore,quindi l'ancora ha bisogno di luce libera sopra per poter "cedere" caricando le molle.
Guardando quelli sul sito ho anchio l'impressione sia un problema "progettuale".
forse chi l'ha "progettato" non ha tenuto conto dei movimenti.
A questo punto chiedi lumi al venditore e sentiamo cosa ci risponde.
EDIT:
Guardando l'ultima foto mi viene un dubbio,
Se le due staffette esterne con il bullone che poi le fissa alla trave trasversale si potessero invertire (DX-SX),il foro verrebbe a trovarsi davanti o sopra al punto di fulcro,spostando quindi in avanti la traversa.
E ' possibile?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

Ultima modifica di mefito : 01-02-2015 alle ore 18.46.48 Motivo: inserito ipotesi
Rispondi citando
  #69  
Vecchio 01-02-2015, 21.59.07
L'avatar di castagnetto
castagnetto castagnetto non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 25-01-2009
Residenza: AAB
Messaggi: 1,050
Predefinito

Salve,
vista da quì mi sembra dura che possa funzionare,sembra palese che hanno "bucato".
Le soluzioni potrebbero essere:alzare la barra trasversale inserendo distanziali,che possono essere fatti con un profilato a U ,spostare avanti la barra praticando nuovi fori di fissaggio sulle alette ma non so se basta e i bulloni potrebbero interferire con i perni.
Si possono anche fare entrambe le cose,con distanziali più bassi.
C
Rispondi citando
  #70  
Vecchio 01-02-2015, 22.02.06
jseo jseo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 08-01-2008
Messaggi: 13
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
Ok,adessoè chiaro,la vite dietro non è passante come mi ero immaginato e il fulcro è anteriore,quindi l'ancora ha bisogno di luce libera sopra per poter "cedere" caricando le molle.
Guardando quelli sul sito ho anchio l'impressione sia un problema "progettuale".
forse chi l'ha "progettato" non ha tenuto conto dei movimenti.
A questo punto chiedi lumi al venditore e sentiamo cosa ci risponde.
EDIT:
Guardando l'ultima foto mi viene un dubbio,
Se le due staffette esterne con il bullone che poi le fissa alla trave trasversale si potessero invertire (DX-SX),il foro verrebbe a trovarsi davanti o sopra al punto di fulcro,spostando quindi in avanti la traversa.
E ' possibile?
Purtroppo non è possibile, sono delle alette ad L saldate, quindi non modificabili a meno di non tagliare tutte le saldature e rifarsi d'accapo, ma visto che è nuovo...... sentiamo cosa mi dicono domani.
Grazie a tutti
Rispondi citando
  #71  
Vecchio 01-02-2015, 22.55.30
enovob enovob non è connesso
Moderatore Veicoli Industriali e SOS Officina
 
Data registrazione: 26-03-2010
Residenza: alta murgia barese
Messaggi: 404
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jseo Visualizza messaggio
...., il fulcro dovrebbe essere indietro rispetto alla staffa, ma purtroppo il fulcro è quello nella foto e la staffa impedisce di 'caricare' vedi meglio anche questa che ti allego dove secondo me è palese che i fori per la staffa sono sbagliati.
Ti arriva tutto montato molle,fulcro,fine corsa, devi solo attaccare le ancore sulla staffa ma a me sembra impossibile che funzioni così come è, e mi sembra un errore di progettazione più che di assemblaggio.
Salve jseo
Secondo me da quello che si può vedere attraverso le foto non è bloccata l'ancora, forse avrà una corsa piuttosto ridotta e si può aumentare mettendo spessori sotto la traversa a L forata, ma che la posizione del fulcro sia sbagliata non direi.
Saluti
Rispondi citando
  #72  
Vecchio 02-02-2015, 09.03.06
L'avatar di njoule
njoule njoule non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 18-12-2006
Residenza: Viterbo
Messaggi: 256
Predefinito

Siccome l'attrezzo dovrebbe essere nuovo, meglio che il nostro amico si rivolga al venditore senza manomettere nulla in quanto poi perderebbe la garanzia e la possibilita' di recesso; jseo, senti direttamente la ditta, spiegagli il problema e se non sei soddisfatto, richiedi il recesso. Sul loro sito trovi le modalita' su come fare per darlo indietro.
Rispondi citando
  #73  
Vecchio 02-02-2015, 09.54.21
jseo jseo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 08-01-2008
Messaggi: 13
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da enovob Visualizza messaggio
Salve jseo
Secondo me da quello che si può vedere attraverso le foto non è bloccata l'ancora, forse avrà una corsa piuttosto ridotta e si può aumentare mettendo spessori sotto la traversa a L forata, ma che la posizione del fulcro sia sbagliata non direi.
Saluti
Ciao,
Ti garantisco che non c'è nemmeno 1mm di spazio. dorso dell'ancora e staffa si toccano già a riposo.
Non avevo pensato alla possibilità di distanziatori, valuterò, ma essendo nuovo mi rompe doverci mettere le mani, vediamo cosa ci dicono.
Rispondi citando
  #74  
Vecchio 02-02-2015, 14.55.45
enovob enovob non è connesso
Moderatore Veicoli Industriali e SOS Officina
 
Data registrazione: 26-03-2010
Residenza: alta murgia barese
Messaggi: 404
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jseo Visualizza messaggio
Ciao,
Ti garantisco che non c'è nemmeno 1mm di spazio. dorso dell'ancora e staffa si toccano già a riposo.
Salve jseo
Adesso ti credo...avevi messo delle foto dalle quali non era possibile evincere questo...
Saluti
Rispondi citando
  #75  
Vecchio 02-02-2015, 18.55.04
jseo jseo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 08-01-2008
Messaggi: 13
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da njoule Visualizza messaggio
Siccome l'attrezzo dovrebbe essere nuovo, meglio che il nostro amico si rivolga al venditore senza manomettere nulla in quanto poi perderebbe la garanzia e la possibilita' di recesso; jseo, senti direttamente la ditta, spiegagli il problema e se non sei soddisfatto, richiedi il recesso. Sul loro sito trovi le modalita' su come fare per darlo indietro.
Arrivata la risposta: Ammettono che mancano degli spessori sotto la staffa, e li hanno spediti oggi stesso. L'idea che mi sono fatto che gli spessori possano essere un 'rimedio' ad un qualcosa nato male, anche perchè nelle foto non sembrano esserci.
Valuterò se recedere o meno appena mi arrivano questi spessori.

Grazie a tutti per l'aiuto ed i suggerimenti
Rispondi citando
  #76  
Vecchio 02-02-2015, 19.38.49
L'avatar di njoule
njoule njoule non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 18-12-2006
Residenza: Viterbo
Messaggi: 256
Predefinito

Come tu dici, gli spessori sono solo un pagliativo!!!! Pensi davvero che non se ne siano accorti durante i loro montaggi in ditta? Ammettendo che arrivino subito questi spessori (alti quanto?), tieni conto che non daranno lo stesso la liberta' necessaria ai bracci posteriori e dovendo usare bulloni piu' lunghi, la struttura posteriore (probabilmente) non avra' piu' la rigidita' che dovrebbe avere. Non aspettare troppo, il diritto di recesso e' entro i primi 7 giorni e per quando ti arriveranno gli spessori potrebbe essere troppo tardi.
Rispondi citando
  #77  
Vecchio 03-02-2015, 15.47.19
jseo jseo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 08-01-2008
Messaggi: 13
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da njoule Visualizza messaggio
Come tu dici, gli spessori sono solo un pagliativo!!!! Pensi davvero che non se ne siano accorti durante i loro montaggi in ditta? Ammettendo che arrivino subito questi spessori (alti quanto?), tieni conto che non daranno lo stesso la liberta' necessaria ai bracci posteriori e dovendo usare bulloni piu' lunghi, la struttura posteriore (probabilmente) non avra' piu' la rigidita' che dovrebbe avere. Non aspettare troppo, il diritto di recesso e' entro i primi 7 giorni e per quando ti arriveranno gli spessori potrebbe essere troppo tardi.
Appena arrivati, sono dei blocchetti alti 1.5 cm e mi danno indicativamente 12 cm movimento alla punta dell'ancora, Cosa ne pensi njoule, possono essere sufficenti? non ho mai avuto un estirpatore. Pensavo di provare negoziare uno sconto perchè in definitiva se lo rispedisco perdo circa 60 Euro per il trasporto a mio carico per cui se mi concedono qualcosa potrebbe essere accettabile e potrei farlo sistemare andandoci pari.
Rispondi citando
  #78  
Vecchio 03-02-2015, 16.06.30
Arkans Arkans non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 09-04-2010
Residenza: Rovigo
Messaggi: 422
Predefinito

Infatti avrei voluto far notare prima che le le spese di spedizione per la restituzione di un articolo simile non sono indifferenti. Gli estirpatori lavorano bene anche con le ancore fisse se per quello, le molle sono un "di più" che però, giustamente, tu hai pagato e la loro funzione sarebbe quella di aiutare lo sforzo quando si incontrano zolle più dure ed eventualmente di permettere all'ancora di uscire dal terreno quando incontri una radice o un sasso. Se non hai terreni duri, radici o massi interrati lo puoi usare tranquillamente. Valuta bene quindi cosa fare, se riesci a farti scontare qualcosa riportando le tue valide giustificazioni sarebbe meglio, io non andrei a modificarlo comunque (salvo magari non lo faccia tu in casa il lavoro), già quel minimo di mobilità che hai ora permette un certo livello di sforzo a lavoro.
Rispondi citando
  #79  
Vecchio 03-02-2015, 17.21.05
L'avatar di njoule
njoule njoule non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 18-12-2006
Residenza: Viterbo
Messaggi: 256
Predefinito

Ciao jseo, io non sono un esperto di attrezzature agricole, ma il sapere che forniscono prodotti che poi sono "difettati", mi fa pensare molto sulla correttezza dei venditori on-line. Anche io volevo acquistare attrezzature da loro, ma poi ho fatto fare un preventivo al fabbro di paese per il mio coltivatore a 9 molle quadre e ti posso dire che ho speso poco di più per una qualità sicuramente superiore. Io se fossi in te "pretenderei" uno sconto!!!! In fondo hai avuto un prodotto di base "difettato" e non conforme al suo funzionamento e gli spessori comunque sono solo un ripiego, che se non facevi presente la cosa col cavolo che te li mandavano!

P.S.: Ma montandoli in ditta, non si sono accorti del difetto che avevano? Ma chi li ha montati nel loro piazzale, erano "Pippo" e "Paperino"?
Rispondi citando
  #80  
Vecchio 03-02-2015, 19.37.32
L'avatar di Albe655C
Albe655C Albe655C non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 06-08-2007
Residenza: Colli d'Imola(BO)
Messaggi: 389
Visit Albe655C's YouTube
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da njoule Visualizza messaggio
P.S.: Ma montandoli in ditta, non si sono accorti del difetto che avevano? Ma chi li ha montati nel loro piazzale, erano "Pippo" e "Paperino"?
Se ne sono semplicemente fregati!
So che non è facile ma proverei a pretendere la spedizione loro carico dato che è il prodotto non è conforme.
__________________
Albe, www.albe.tk
Rispondi citando
Vecchio 03-02-2015, 20.14.42
Albe655C
Questo messaggio è stato eliminato da Engineman. Motivo: doppio
  #81  
Vecchio 03-02-2015, 20.15.16
jseo jseo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 08-01-2008
Messaggi: 13
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da njoule Visualizza messaggio
Ciao jseo, io non sono un esperto di attrezzature agricole, ma il sapere che forniscono prodotti che poi sono "difettati", mi fa pensare molto sulla correttezza dei venditori on-line. Anche io volevo acquistare attrezzature da loro, ma poi ho fatto fare un preventivo al fabbro di paese per il mio coltivatore a 9 molle quadre e ti posso dire che ho speso poco di più per una qualità sicuramente superiore. Io se fossi in te "pretenderei" uno sconto!!!! In fondo hai avuto un prodotto di base "difettato" e non conforme al suo funzionamento e gli spessori comunque sono solo un ripiego, che se non facevi presente la cosa col cavolo che te li mandavano!

P.S.: Ma montandoli in ditta, non si sono accorti del difetto che avevano? Ma chi li ha montati nel loro piazzale, erano "Pippo" e "Paperino"?


Esatto se non mi fossi accorto.............
Sono sorpreso perchè a dire il vero con aratro e pala livellatrice mi sono trovato bene, e soddisfatto del rapporto qualità prezzo.
In questo caso però rimango di stucco anche perchè secondo me è un difetto risolvibile con 8 alette nuove intervento che non li manderebbe in fallimento sicuramente.
A mio avviso Pippo e Paperino se ne erano accorti ma il buon vecchio Zio Paperone ha detto la sua!!!!
Rispondi citando
  #82  
Vecchio 06-02-2015, 21.24.31
L'avatar di njoule
njoule njoule non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 18-12-2006
Residenza: Viterbo
Messaggi: 256
Predefinito

Allora jseo, ci sono novita' in merito al tuo acquisto? Hai montato i distanziali che ti hanno fornito? Lo hai provato? Spero che tutto sia andato bene; magari posta le fotografie della modifica.
Rispondi citando
  #83  
Vecchio 24-02-2015, 16.50.49
jseo jseo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 08-01-2008
Messaggi: 13
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da njoule Visualizza messaggio
Allora jseo, ci sono novita' in merito al tuo acquisto? Hai montato i distanziali che ti hanno fornito? Lo hai provato? Spero che tutto sia andato bene; magari posta le fotografie della modifica.
Ciao, scusate il ritardo..
Allora, considerando che rimandarlo indietro mi costava un botto, ho chiesto un modesto rimborso semplicemente per coprire i costi per far spostare il travetto.
All'inizio mi hanno risposto in modo molto sintetico che 'i distanziatori consentono il corretto funzionamento'.
Non soddisfatto della risposta ho 'insistito' ed alla fine mi hanno accordato il rimborso parziale che chiedevo.

Con i distanziatori non si può dire che non funzioni, nel senso che le ancore in qualche misura si muovono, ma il movimento è più limitato rispetto ad altri modelli in cui le ancore hanno piena libertà di movimento, comunque alla fine sono contento, lo uso così magari non esagerando con la profondità e poi quando ho finito il lavoro lo faccio modificare dal fabbro per avere un maggiore range lavorando su terreno sassoso.

Quello che mi ha deluso di più di tutta la questione è che questi fantomatici spessori e le viti più lunghe sono saltate fuori in un secondo momento.
Rispondi citando
  #84  
Vecchio 24-02-2015, 22.21.31
L'avatar di njoule
njoule njoule non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 18-12-2006
Residenza: Viterbo
Messaggi: 256
Predefinito

All'ora imbocca al lupo e speriamo che con la modifica che farai fare, riuscirai ad avere un attrezzo funzionale al 100%. Buon lavoro.
Rispondi citando
  #85  
Vecchio 25-02-2015, 12.20.59
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,444
Predefinito Aratro DP-18: prime impressioni

Abbiamo acquistato un aratro Deleks DP-18 per il nostro trattore Goldoni Base 20 (utilizzo hobbistico saltuario, pochissime ore/anno)
Buon prezzo, transazione agevole, consegna veloce.
Doveva arrivare con mezzo munito di sponda sollevabile, come vantato nelle comunicazioni, invece era su un vecchio furgone senza sponda, ma vabbè.
Ad una prima occhiata abbiamo subito notato che la piattina del ruotino viene solo "pizzicata" dalla vite di ritegno (nell'ovale della prima foto) e quindi è destinata a slittare, come forse si intendeva qui:
Citazione:
Originalmente inviato da franco1991 Visualizza messaggio
... ma non va tanto bene quel ruotino.
Rimedieremo facendo qualche foro nella piattina a intervalli regolari.
Altra cosa: il perno originale con fermo di sicurezza a scatto indicato dalla freccia sull'altra foto è misero e striminzito, ne abbiamo messo un altro molto più robusto.
Per il resto non abbiamo niente da dire, la costruzione appare curata e ben rifinita, la sua funzionalità la scopriremo solo con l'uso.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  aratro Deleks 1.jpg‎
Visite: 342
Dimensione:  226.8 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  aratro Deleks 2.jpg‎
Visite: 240
Dimensione:  253.6 KB  

Ultima modifica di Engineman : 25-02-2015 alle ore 12.54.50 Motivo: Per il resto ...
Rispondi citando
  #86  
Vecchio 25-02-2015, 13.51.17
enovob enovob non è connesso
Moderatore Veicoli Industriali e SOS Officina
 
Data registrazione: 26-03-2010
Residenza: alta murgia barese
Messaggi: 404
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
Ad una prima occhiata abbiamo subito notato che la piattina del ruotino viene solo "pizzicata" dalla vite di ritegno (nell'ovale della prima foto) e quindi è destinata a slittare, come forse si intendeva qui:

Rimedieremo facendo qualche foro nella piattina a intervalli regolari.
Altra cosa: il perno originale con fermo di sicurezza a scatto indicato dalla freccia sull'altra foto è misero e striminzito, ne abbiamo messo un altro molto più robusto.
Ciao Engineman
Ottima idea per la foratura(cieca?) della piattina ruotino e oltre al fermo più robusto, lì aggiungerei una rondella(da costruire su misura) per ridurre l'usura del supporto(giallo).
Rispondi citando
  #87  
Vecchio 25-02-2015, 17.23.29
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,444
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da enovob Visualizza messaggio
... Ottima idea per la foratura(cieca?) della piattina ruotino..
Meglio cieca per non indebolirlo? Ci penseremo ...
Citazione:
Originalmente inviato da enovob Visualizza messaggio
... lì aggiungerei una rondella(da costruire su misura) per ridurre l'usura del supporto(giallo).
Hai ragione, non ci avevamo pensato .

Parlo al plurale perchè chi se ne occupa è mio cognato, io non lo userò perchè ho le scarpe misura 46 e quando il piccolo trattore snodato sterza, rischiano di rimanere imprigionate tra il parafango anteriore e quello posteriore !!!
Rispondi citando
  #88  
Vecchio 25-02-2015, 20.43.53
enovob enovob non è connesso
Moderatore Veicoli Industriali e SOS Officina
 
Data registrazione: 26-03-2010
Residenza: alta murgia barese
Messaggi: 404
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
Meglio cieca per non indebolirlo? Ci penseremo ...

.

Parlo al plurale perchè chi se ne occupa è mio cognato, io non lo userò perchè ho le scarpe misura 46 e quando il piccolo trattore snodato sterza, rischiano di rimanere imprigionate tra il parafango anteriore e quello posteriore !!!
Si così penso io, dal momento che la piattina lavora inclinata si andrebbe ad indebolirla forandola passante.
Avremmo lo stesso problema col trattore,avendo pure io scarpe da 46!!
Ciao
Rispondi citando
  #89  
Vecchio 25-04-2015, 22.38.12
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,444
Predefinito

Gli ultimi messaggi sono stati spostati qui:
http://www.forum-macchine.it/showthr...t=58121&page=5
Rispondi citando
  #90  
Vecchio 20-05-2015, 11.58.56
ftato ftato non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-03-2008
Messaggi: 43
Predefinito

Sarei interessato all'acquisto della gru forestale (crab 300).
Faccio al max 200ql a stagione per uso personale
Qualcuno la usa? impressioni?

Grazie
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Lavaggio trattori ed atrezzature: tecniche, trucchi e consigli Trinciapaglia SOS Officina "Agricola" 26 24-07-2009 22.41.00


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22.49.22.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: info@mmtitalia.it - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia