Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > Trattori Vigneto e Frutteto

Forum Trattori Vigneto e Frutteto
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #541  
Vecchio 17-05-2016, 14.45.21
Goldoniverde Goldoniverde non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 14-05-2016
Messaggi: 7
Exclamation Foto Goldoniverde

In allegato ho inserito la foto della parte destra accanto al sedile dove dovrebbe trovarsi il selettore, ma qui non c'è.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  goldoni.jpg‎
Visite: 546
Dimensione:  61.3 KB  
Rispondi citando
  #542  
Vecchio 17-05-2016, 20.19.47
magenu magenu non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-05-2012
Residenza: barge cn
Messaggi: 25
Predefinito

Sicuro che sia un quadrifolio? Nel mio star 75 quadrifolio l'innesto della dt e eletroidraulica
, la leva che nel tuo caso serve x la dt e il selettore 540-1000 giri.
Rispondi citando
  #543  
Vecchio 17-05-2016, 23.18.00
Goldoniverde Goldoniverde non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 14-05-2016
Messaggi: 7
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da magenu Visualizza messaggio
Sicuro che sia un quadrifolio? Nel mio star 75 quadrifolio l'innesto della dt e eletroidraulica
, la leva che nel tuo caso serve x la dt e il selettore 540-1000 giri.
Io la doppia trazione la inserisco meccanicamente con quella leva che si vede nella foto sopra, che poi è l'unica che c'è sulla destra del sedile. Possibile che la mia versione abbia dolo una velocità per la presa di forza? P.s. Sul livretto uso e manutenzione è riportato il simbolo quadrifoglio.

Ultima modifica di Goldoniverde : 17-05-2016 alle ore 23.20.18 Motivo: Precisazione
Rispondi citando
  #544  
Vecchio 18-05-2016, 22.53.22
magenu magenu non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-05-2012
Residenza: barge cn
Messaggi: 25
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Goldoniverde Visualizza messaggio
Io la doppia trazione la inserisco meccanicamente con quella leva che si vede nella foto sopra, che poi è l'unica che c'è sulla destra del sedile. Possibile che la mia versione abbia dolo una velocità per la presa di forza? P.s. Sul livretto uso e manutenzione è riportato il simbolo quadrifoglio.
di che anno é?puo darsi che le versioni per John Deere differiscano in alcune cose.
Rispondi citando
  #545  
Vecchio 19-05-2016, 00.32.51
Goldoniverde Goldoniverde non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 14-05-2016
Messaggi: 7
Predefinito

Sul libretto c'è scritto 2009. Dovrebbe essere la versione per esportazione, infatti sulla leva del dual power sono riportate le scritte di istruzione in inglese. In ogni caso oggi attaccando il trincia ho notato che il display sul cruscotto che indica i giri della presa di forza, nonostante tenga il motore sui 2000 giri e la seconda marcia ridotta, non supera i 400 , accanto continuo a vedere il simbolo di una tartaruga.
Rispondi citando
  #546  
Vecchio 19-05-2016, 13.02.50
L'avatar di GON
GON GON non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 18-06-2007
Residenza: Mordano (BO)
Messaggi: 668
Predefinito

il selettore lo dovresti a questo punto avere fuori, dietro lato destro del sollevatore in basso, sempre che su quel particolare modello per l'esportazione fosse prevista la doppia velocità della pdf.

I 540 giri della pdf in modalità "non economica" li dovresti avere verso i 2350 giri motore.
__________________
– Internet, + Cabernet!
Rispondi citando
Sponsored Links
  #547  
Vecchio 23-05-2016, 08.15.01
Goldoniverde Goldoniverde non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 14-05-2016
Messaggi: 7
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da GON Visualizza messaggio
il selettore lo dovresti a questo punto avere fuori, dietro lato destro del sollevatore in basso, sempre che su quel particolare modello per l'esportazione fosse prevista la doppia velocità della pdf.

I 540 giri della pdf in modalità "non economica" li dovresti avere verso i 2350 giri motore.
Salve, ho avuto modo di ispezionare il trattore, ma di selettori anche dietro al sollevatore non ne ho trovati. Forsa come dicevi, questo particolare modello per l'esportazione non ha la possibilità di cambiare i giri della presa di forza.
Rispondi citando
Vecchio 24-05-2016, 12.36.17
Goldoni 528
Questo messaggio è stato eliminato da Engineman. Motivo: ciao, per problemi di malfunzionamento devi chiedere in Sos officina agricola
  #548  
Vecchio 25-05-2016, 12.30.03
magenu magenu non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-05-2012
Residenza: barge cn
Messaggi: 25
Predefinito

http://macgest.imagelinenetwork.com/...-accordo/48928
Rispondi citando
Vecchio 11-06-2016, 17.53.02
joseph74
Questo messaggio è stato eliminato da Engineman. Motivo: OT
  #549  
Vecchio 11-06-2016, 18.00.16
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman non è connesso
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,472
Predefinito

problema luci goldoni energy 80 di joseph74

Spostato qui in Officina
http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=71566

Ultima modifica di Engineman : 11-06-2016 alle ore 21.37.35
Rispondi citando
  #550  
Vecchio 11-06-2016, 19.52.14
L'avatar di CENTROTROISI
CENTROTROISI CENTROTROISI non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 16-11-2007
Residenza: VENTICANO (AV)
Messaggi: 24
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Goldoniverde Visualizza messaggio
Sul libretto c'è scritto 2009. Dovrebbe essere la versione per esportazione, infatti sulla leva del dual power sono riportate le scritte di istruzione in inglese. In ogni caso oggi attaccando il trincia ho notato che il display sul cruscotto che indica i giri della presa di forza, nonostante tenga il motore sui 2000 giri e la seconda marcia ridotta, non supera i 400 , accanto continuo a vedere il simbolo di una tartaruga.
inserisci i codici riportati sul libretto
cosi si verifica il modello di macchina
Rispondi citando
  #551  
Vecchio 09-07-2016, 05.52.49
vespucci vespucci non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-11-2009
Messaggi: 15
Predefinito

buongiorno, sono da poco possessore di un goldoni 3050 preso usato non ricordo di che anno, ma dovrebbe essere la serie 3000 con motore VM 88A raffreddato a liquido, mi ci trovo bene, ma ho dei dubbi e vorrei chiedervi qualche cosa

prima cosa, non funziona il contagiri e contaore, anche se la lancetta balla in continuazione, se non sbaglio per accedere alla parte elettrica del cruscotto bisogna tirar via lo sterzo e la leva dell'accelleratore manuale poi svitare la parte di pastica nera dove ci sono le varie strumentazioni, mi sapete dire in che zona del motore è posizionato il rinvio??
credo che dovrebbe essere elettronico e non meccanico, mica mi sapete dire come si puo fare per verificare quale è guasto, se è il contagiri o il rinvio, anche perchè potrebbe essere anche il cablaggio anzi me lo auguro io

giorni fa ho lavorato con un tricia sotto un uliveto con erba alta e potature, mi è sembrato un po a limite dovevo tenere un regime di giri molto alto per poter lavorare e da li scaldava parecchio anche se il trincia è di solo 135 centimetri, sto pensando se non era meglio il 3070 per questi lavori un po piu gravosi, anche pensando ad un trincia piu largo
chi ha queste macchine e come ci si trova

ciao romeo
Rispondi citando
  #552  
Vecchio 09-07-2016, 07.32.35
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,544
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da vespucci Visualizza messaggio
giorni fa ho lavorato con un tricia sotto un uliveto con erba alta e potature, mi è sembrato un po a limite
O era al limite o non lo era,se nonconosci a fondo il mezzo le impressioni contano poco.

Citazione:
Originalmente inviato da vespucci Visualizza messaggio
dovevo tenere un regime di giri molto alto per poter lavorare
Quanto alto,metà,3/4,di più?



Citazione:
Originalmente inviato da vespucci Visualizza messaggio
e da li scaldava parecchio anche se il trincia è di solo 135 centimetri, sto pensando se non era meglio il 3070 per questi lavori un po piu gravosi, anche pensando ad un trincia piu largo
Quanto scaldava?
Di solito il carico è dato dallavelocità ,per ridurlo basta inserire un rapporto inferiore.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #553  
Vecchio 09-07-2016, 13.24.19
vespucci vespucci non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-11-2009
Messaggi: 15
Predefinito

era al limite, acceleratore in alcuni tratti al massimo e con la seconda ridotta alcune volte anche con la prima ridotta, e scaldava molto fino ad arrivare al massimo un paio di volte ed ho messo a folle staccato la presa di forza dopo un po ho spento

comunque aveva il tubo di scarico l'ultimo tratto ammaccato quindi un restringimento piu o meno del 50 % che ho riparato il giorno successivo poi ho fatto un lavaggio del radiatore in maniera più attenta ed ho visto che in certe zone usciva acqua sporca, probabilmente quando mi era stato consegnato non era stato lavato in maniera attenta, dopo questi due accorgimenti un miglioramento c'è stato, ma pensavo potesse portare un trincia da 150/160 con lo spostamento ecco perchè gia comincio a guardare ad uno piu potente

altra riflessione che faccio, forse i rami delle potature erano state tagliate piu di due mesi prima quindi secchi e piu duri per il trincia

ciao romeo
Rispondi citando
  #554  
Vecchio 19-07-2016, 21.00.04
Mensi Mensi non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 19-07-2016
Messaggi: 1
Predefinito

Buongiorno io sono entrato in possesso di un trattore Goldoni della serie universal senza documenti con un motore Lombardini tipo 904 diesel due chili di volevo chiedere se qualcuno sapeva dirmi con esattezza che modello sia
Rispondi citando
  #555  
Vecchio 30-07-2016, 18.27.01
Carlo G. Carlo G. non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 30-07-2016
Messaggi: 1
Predefinito

buongiorno a tutti
vorrei modificare il mio 662 compact a 664 compact. trovare il ponte anteriore si sta rivelando un'impresa dura.
qualche consiglio?
Rispondi citando
  #556  
Vecchio 30-07-2016, 22.49.13
aquila61 aquila61 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-02-2012
Messaggi: 18
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da vespucci Visualizza messaggio
buongiorno, sono da poco possessore di un goldoni 3050 preso usato non ricordo di che anno, ma dovrebbe essere la serie 3000 con motore VM 88A raffreddato a liquido, mi ci trovo bene, ma ho dei dubbi e vorrei chiedervi qualche cosa

prima cosa, non funziona il contagiri e contaore, anche se la lancetta balla in continuazione, se non sbaglio per accedere alla parte elettrica del cruscotto bisogna tirar via lo sterzo e la leva dell'accelleratore manuale poi svitare la parte di pastica nera dove ci sono le varie strumentazioni, mi sapete dire in che zona del motore è posizionato il rinvio??
credo che dovrebbe essere elettronico e non meccanico, mica mi sapete dire come si puo fare per verificare quale è guasto, se è il contagiri o il rinvio, anche perchè potrebbe essere anche il cablaggio anzi me lo auguro io

giorni fa ho lavorato con un tricia sotto un uliveto con erba alta e potature, mi è sembrato un po a limite dovevo tenere un regime di giri molto alto per poter lavorare e da li scaldava parecchio anche se il trincia è di solo 135 centimetri, sto pensando se non era meglio il 3070 per questi lavori un po piu gravosi, anche pensando ad un trincia piu largo
chi ha queste macchine e come ci si trova

ciao romeo
Ciao a tutti, scusa ma la trincia è regolata bene,che lavori a filo del terreno,perchè io con lo stesso motore e trincia da 1,30 non hò nessun problema di potenza.Va sotto sforzo solo quando prende la terra,ma questo non dovrebbe succedere.
Rispondi citando
  #557  
Vecchio 01-08-2016, 00.50.59
vespucci vespucci non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-11-2009
Messaggi: 15
Predefinito

no non prende la terra, solo che l'erba è alta e ogni tanto vi erano dei rami di potature, comunque usavo la seconda ridotta o dove lo permetteva la terza sempre ridotta

hai la stessa macchina, quella con telaio verde e l'esterno rosso goldoni

come ti ci trovi

grazie e saluti

ciao romeo
Rispondi citando
  #558  
Vecchio 01-08-2016, 21.13.17
aquila61 aquila61 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-02-2012
Messaggi: 18
Predefinito

Ciao,scusa non hò lo stesso trattore, ma un carraro 48cv che monta motore vm, utilizzato anche con la trincia da 1,30 ma non mi ha mai dato nessun problema di potenza sia con erba alta che residui potatura di olivo.Comunque anch' io lavoro con marce che variano dai 2,5 ai 5 km/h.
Rispondi citando
  #559  
Vecchio 12-08-2016, 17.50.28
L'avatar di hans63
hans63 hans63 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 07-04-2008
Residenza: Trentino
Messaggi: 17
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da vespucci Visualizza messaggio
no non prende la terra, solo che l'erba è alta e ogni tanto vi erano dei rami di potature, comunque usavo la seconda ridotta o dove lo permetteva la terza sempre ridotta
ho un 3070 trincia seppi da 1.50. In condizioni estreme Si ferma la Trincia non il trattore. La mia trincia (seppi) ha la possibilità di regolare lo "scarico" del materiale.... chiuso quando fai rami, per sminuzzarli meglio, aperto quando tagli erba...

Ultima modifica di Engineman : 12-08-2016 alle ore 18.21.06 Motivo: sistemato quote
Rispondi citando
  #560  
Vecchio 30-11-2016, 18.54.34
magenu magenu non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-05-2012
Residenza: barge cn
Messaggi: 25
Predefinito

New Goldoni products

https://www.youtube.com/watch?v=NDk0uDXsoPk
Rispondi citando
  #561  
Vecchio 11-01-2017, 20.24.07
L'avatar di mic997
mic997 mic997 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 23-12-2010
Messaggi: 6
Predefinito

Salve e tanto che non scrivo su questo forum...
spero che mi potete chiarire il mio problema...
dovrei cambiare l' olio al cambio del mio star90 e...
dovrei mettere un 15w40 stou...
informandomi mi dicono che questi oli Stou si possono utilizzare anche per il motore...
allora...nel manuale vm dicono di usare il 10w40 come olio motore,
nel manuale goldoni dicono di usare il 15w40
io sino ad oggi per il motore ho usato un 10w40...
e vorrei chiedervi se posso usare un olio Stou sia per il cambio che per il motore ???
Rispondi citando
  #562  
Vecchio 12-01-2017, 21.26.48
L'avatar di 92parabellum
92parabellum 92parabellum non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-12-2012
Residenza: Vasto (CH)
Messaggi: 18
Predefinito

Assolutamente no.
Per il motore,devi usare esclusivamente questo
https://www.pli-petronas.com/it/prod...ch-synt-10w-40
perché è a base sintetica,perchè hai un mototre turbo intercooler è quello prescritto dal costruttore,e perché un olio giusto è garanzia di lunga durata in qualsiasi condizioni di utilizzo,poi,"ognuno è l'artefice del proprio destino"!
Rispondi citando
  #563  
Vecchio 13-01-2017, 11.45.08
L'avatar di mic997
mic997 mic997 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 23-12-2010
Messaggi: 6
Predefinito

Grazie per il consiglio...
il motore dello star 90 e solo turbo...
Ancora non capisco una cosa...
nel manuale vm dicono di usare olio con specifice minime acea a3 b4...
ma queste specifiche non si riferiscono alle autovetture???
e se cosi...a quali specifiche corrispondono per i motori usati in agricoltura???
Rispondi citando
  #564  
Vecchio 13-01-2017, 12.39.07
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,544
Predefinito

Per cortesia,per i lubrificanti c'è una discussione specifica, per le specifiche si utilizzano quelle indicate dal costruttore o superiori.
Zone climatiche diverse possono portare ad indicazione di viscosità diverse.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #565  
Vecchio 02-03-2017, 17.20.45
pippoperna pippoperna non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-03-2017
Messaggi: 1
Predefinito Goldoni boxter 25

Ciao ragazzi
sono appena iscritto e volevo un vostro parere, ho appena aquistato un boxter 25 Goldoni anno 2013 con 75 ore di lavoro al prezzo di 10000 euro,
cosa ne dite del prezzo?
è possibile montare un rimorchio per il carico di 5 quintali?
ciao grazie
Rispondi citando
  #566  
Vecchio 16-04-2017, 16.48.31
Ares118 Ares118 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 16-04-2017
Messaggi: 1
Predefinito

Buongiorno..io ho un Goldoni Aster 45 hi dei problemi nel senso che non ha forza non riguardo la potenza la al sollevatore. Ultimamente mi si è rotta anche la presa di forza .l'ho fatto controllare da vari meccanici e tutti hanno detto che è proprio questa serie che è uscita in questo modo. Qualcuno ha avuto lo stesso problema??
Rispondi citando
  #567  
Vecchio 18-05-2017, 17.40.57
alemarchi alemarchi non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 26-03-2007
Messaggi: 6
Predefinito goldoni euro 30-40

buon giorno, per favore sapete dirmi i cv effettivi di queste due macchine, l'euro 3o che è un 1241 cc bicilindrico ad aria che viene dato per 24.7 cv ... che a me sembrano pochini e la stessa macchina l'euro 40 che e' un 1551 tre cilindri lombardini ad acqua che viene data per 33 cv? (quest'ultimo motore era montato anche sul fiat 35/66 o sbaglio?) i cavalli effettivi alla pdf sono questi ?
purtroppo non ho nessuno a cui chiedere in zona mia, qualcuno ha il 45 ma è altra macchina....
grazie mille.
Rispondi citando
  #568  
Vecchio 27-06-2017, 22.10.41
Frik77 Frik77 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 16-01-2010
Residenza: Maglione TO
Messaggi: 16
Predefinito

Ciao a tutti gli utenti del forum,
qui urge consiglio da chi sicuramente conosce i mezzi più del sottoscritto.
Una paesana aimè rimasta vedova mi ha chiesto se potrebbe interessarmi il trattore del marito, un Goldoni Maxter 70 reversibile del 2006 con la bellezza di 372 ore.
Qualcuno di voi lo ha e mi sa spiegare qualcosa in più?
Ho solo visto che ha il raffreddamento ad aria.

Io possiedo un Goldoni 774 del 1992 e lo utilizzo per i lavori nel noccioleto, stavo pensando a prendere un altro mezzo ma sono indeciso se un isodiametrico reversibile o sempre Goldoni ma Star 70 con cabina, sollevatore anteriore e pdf.
Rispondi citando
  #569  
Vecchio 11-07-2017, 17.45.33
francobollo francobollo non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 11-07-2017
Messaggi: 1
Predefinito Serio problema di affidabilità e sicurezza

Su un Goldoni 60 del 2012 usato pochissimo da mio padre che per lavori piu' impegnativi usa un cingolato si e' rotta la staffa della ruota.
Ha speso oltre 200 euro per la riparazione poi sono sono venuti a prenderlo e hanno sostituito anche l'altra staffa con un pezzo dal disegno diverso.
Quindi credo che si possa concludere che hanno un problema di progettazione.
Per fortuna la rottura e' avvenuta su un terreno pianeggiante e senza carico altrimenti sarebbe stato anche un bel rischio.
Pur apprezzato la prontezza del intervento non capisco perche' non ci abbiano rimborsato fin ora le spese sostenute e sopratutto qualche dubbio sulla affidabilità di quelli in circolazione la nutrirei.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 3 (0 utenti e 3 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Trattori Goldoni coi colori John Deere! NewHolland 285 Trattori Vigneto e Frutteto 8 24-03-2007 19.53.14
G.A.M.A.E. - Trattori d'Epoca (Reggio Emilia, 3-10 Luglio) Gianni Palma Fiere, Eventi e Raduni Agricoli 3 12-07-2005 20.12.21


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 16.57.01.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: info@mmtitalia.it - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia