Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > Cantieri - Lavori in Corso

Forum Cantieri - Lavori in Corso
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #31  
Vecchio 13-01-2007, 16.13.58
L'avatar di mapomac
mapomac mapomac non è connesso
Membro Senior Hoc
 
Data registrazione: 23-08-2005
Messaggi: 609
Predefinito

Grazie per la bella foto.

Da quanto ho capito i binari allora si posa prima...
Rispondi citando
  #32  
Vecchio 13-01-2007, 22.23.20
L'avatar di AwO
AwO AwO non è connesso
Moderatore Demolizioni & MMT
 
Data registrazione: 27-06-2004
Residenza: Pavia
Messaggi: 2,262
Predefinito

Ciao

allora i binari vengono saldati prima con quelle 2 tecniche che trenoposa aveva elencato:
-saldatura a scintillio (effettuata dalla macchina operatrice)
- saldatura luminotermica (effettuata a mano con un procedimento particolare)

se sei su un tracciato nuovo vengono messi con mezzi gommati,altrimenti se si deve riìgenerare un tracciato si fa in questo modo:

un treno con bracci meccanici automatici scarica un pò di filoni di binari un pò aestra e un pò a sinistra,poi passa un mezzo strada/rotaia che li allinea per poi saldarli da un treno.
giusto per renderti le cose chiare:magari fanno 5 filoni formati ognuno da 6 binari,il collegamento tra un binario e la ltro viene fatto a scintillo con il treno apposta poi,nei giorn seguenti vengono posati e in fine i vari filono vengono collegati attraverso la saldatura luminotermica,e tu ti chiederei e la dilatazione da chi viene assorbita???la dilatazione in parte viene assorbita dalla saldatura fatta a lumitermica che ha uno spessore di 3/4 cm grazie a questa saldatura vengono ridotti quei fastidiosi spazzi tra un binario e l altro riducendo il rumore e il fastidio,ogni "tot" km o m vengono lasciati i classici spazzi di aria sempre per la dilatazione,ma ormai la distanza tra uno spazio e la tro sono state ridotte notevolmente..questo è quello che so,se per caso sbaglio ditemelo


spero di essere stato chiaro..se ci sono dubbi sono qui

mal che vada lunedi notte ne tiro giu uno dal treno e mi faccio spiegare...
__________________
...demolire per riqualificare...
Rispondi citando
  #33  
Vecchio 16-02-2007, 20.02.08
L'avatar di fiat 110/90
fiat 110/90 fiat 110/90 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 13-08-2005
Residenza: PD in (provincia)
Messaggi: 88
Predefinito

Bella Bella quella foto c'e piu luce li che su una citta, mi potresti informare su motori diesel montati e se il movimento e idraulico o a corrente quindi motore diesel in funzione di generatore grazie.
Ps sono parecchio nuove quei macchinari, in certe stazioni li vedi fuori e fermi anche anni pieni di scritte o ruggine che peccato e che spreco di soldi.
Rispondi citando
  #34  
Vecchio 19-02-2007, 09.34.17
L'avatar di mattiatampieri
mattiatampieri mattiatampieri non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-09-2006
Residenza: forlimpopoli (emilia romagna)
Messaggi: 48
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da AwO Visualizza messaggio
Ciao

allora i binari vengono saldati prima con quelle 2 tecniche che trenoposa aveva elencato:
-saldatura a scintillio (effettuata dalla macchina operatrice)
- saldatura luminotermica (effettuata a mano con un procedimento particolare)

se sei su un tracciato nuovo vengono messi con mezzi gommati,altrimenti se si deve riìgenerare un tracciato si fa in questo modo:

un treno con bracci meccanici automatici scarica un pò di filoni di binari un pò aestra e un pò a sinistra,poi passa un mezzo strada/rotaia che li allinea per poi saldarli da un treno.
giusto per renderti le cose chiare:magari fanno 5 filoni formati ognuno da 6 binari,il collegamento tra un binario e la ltro viene fatto a scintillo con il treno apposta poi,nei giorn seguenti vengono posati e in fine i vari filono vengono collegati attraverso la saldatura luminotermica,e tu ti chiederei e la dilatazione da chi viene assorbita???la dilatazione in parte viene assorbita dalla saldatura fatta a lumitermica che ha uno spessore di qualche cm grazie a questa saldatura vengono ridotti quei fastidiosi spazzi tra un binario e l altro riducendo il rumore e il fastidio,ogni "tot" km o m vengono lasciati i classici spazzi di aria sempre per la dilatazione,ma ormai la distanza tra uno spazio e la tro sono state ridotte notevolmente..questo è quello che so,se per caso sbaglio ditemelo


spero di essere stato chiaro..se ci sono dubbi sono qui

mal che vada lunedi notte ne tiro giu uno dal treno e mi faccio spiegare...
Ciao AwO...Premetto che non sono forte in materia e per l'appunto ti chiedo una cosa...se i binari vengono saldati tutti insieme e ogni tot metri vengono lasciati gli spazi x la dilatazione, allora quanto spazio devono lasciare? mi spiego...una volta, per ogni pezzo di binario, veniva lasciato uno spazio d'aria di qualche cm...se i binari sono oggi come oggi formati da più pezzi di rotaia saldati tra loro quanto spazio si dovrà lasciare tra ogni componente saldato??? in pratica quello che voglio capire è se lo sapzio di aria cresce esponenzialmente ai pezzi di binario attaccati...Ho letto che molti di questi come hai scritto tu vengono assorbiti dalla saldatura xò ho cmq questo dubbio...

grazie....

Saluti
__________________
www.idroget.it

Ultima modifica di mattiatampieri : 19-02-2007 alle ore 16.58.06
Rispondi citando
  #35  
Vecchio 11-05-2007, 19.16.03
L'avatar di mapomac
mapomac mapomac non è connesso
Membro Senior Hoc
 
Data registrazione: 23-08-2005
Messaggi: 609
Predefinito

Già che siamo in argomento di treni, ne approfitto per fare una domanda, anche se un po' OT

Come funziona il sistema di attacco tra carrozze e carrozza ?
Io ho visto che vi è un semplice gancio con una catena e vite per regolarne la lunghezza (e il tiro ?). Vi sono poi quei 2 reggispinta (non saprei come chiamarli) per ogni convoglio. Questi evìdentemente sono ammortizzati. Con cosa sono caricati ? Aria ? Olio ? Molla ?.
Ho visto poi che spesso la motrice invece di tirare, spinge. Perchè ?

Grazie a quanti mi sapranno rispondere.
Rispondi citando
  #36  
Vecchio 11-05-2007, 20.52.16
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

come accoppiamento tra i vagni c'è il gancio, i respingenti servono per tenere in trazione il gancio e penso siano semplicemente a molla.

la motrice può capitare sia davanti che dietro indifferentemente, dato che molte volte i convogli hanno in coda la carrozza semipliota.
in pratica quando fa l'andata viaggia col locomotore in testa e viene guidato dalla cabina del locomotore
al ritorno ovviamente viaggia in senso contrario, quindi la motrice è dietro e si guida dalla semipilota.

sugli accoppiamenti ti posso dire per quel che riguarda le automotrici diesel (qui ci son solo quelle)
i 2 ganci vengono accoppiati tramite una sorta di anello di metallo.
poi ci sono i 2 tubi del freno pneumatico, e il connettore multipolare per il pilotaggi odei motori delle carrozze accoppiate (in totale fino a 3 macchine)
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
Sponsored Links
  #37  
Vecchio 02-10-2007, 19.40.25
L'avatar di gianlucaV70
gianlucaV70 gianlucaV70 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 07-03-2006
Residenza: Cles (TN)
Messaggi: 45
Predefinito

ciao, questo è un argomento molto interessante. Io possiedo molti cataloghi di varie ditte produttrici di mezzi cantieri-ferroviari.
www.hollandco.com
www.sperlingrailway.com
www.minerent.com
www.knoxkershaw.com
www.kiewit.com
www.hytracker.com
www.fairmonttamper.com
__________________


Gianluca
Rispondi citando
  #38  
Vecchio 03-10-2007, 10.59.05
L'avatar di Carlodg
Carlodg Carlodg non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-10-2005
Residenza: Vittorio Veneto-Conegliano
Messaggi: 288
Predefinito

A proposito di cantieri ferroviari, Vi invio due foto di allestimenti più modesti.





Ciao

Carlo


www.ormet.it
Rispondi citando
  #39  
Vecchio 30-12-2007, 20.26.10
L'avatar di davefuma
davefuma davefuma non è connesso
Utente DOC MMT
 
Data registrazione: 04-09-2004
Residenza: Muggiò (MB)
Messaggi: 2,089
Predefinito

un semplice escavatore strada-rotaia Vaiacar in stazione a Desio
Rispondi citando
  #40  
Vecchio 14-09-2008, 22.46.01
macchinista macchinista non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 14-09-2008
Messaggi: 1
Predefinito

ciao ragazzi se vi interessa sapere qualche cosa sulla costruzione del binario, io sono lieto di togliervi qualsiasi curiosità.

i respingenti sono a molla e tra una carrozza e l'altra ce un gancio di ferro con un tirante e due tubi (ma se ne usa uno solo) che servono per la frenata del convoglio. In poche parole il locomotore di testa carica (attraverso un compressore) l'aria a 5,2 bar per sfrenare tutto il convoglio, poi il macchinista per frenare la scarica e la ricarica per sfrenare di nuovo.

Ultima modifica di CAT320 : 14-09-2008 alle ore 22.52.12 Motivo: post consecutivi
Rispondi citando
  #41  
Vecchio 07-06-2010, 17.22.13
FABIO1981 FABIO1981 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 07-06-2010
Messaggi: 2
Predefinito

Ciao a tutti sono fabio vorrei sapere se qualcuno di Voi sa come prendere l'abilitazione per manovrare lemacchine ferroviarie come Rincalzatrice,risanatrice ecc..vorrei tanto lavorare in un impresa dell'armamento ferroviario.Grazi a tutti
Rispondi citando
  #42  
Vecchio 12-12-2010, 12.48.38
pier88 pier88 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2010
Messaggi: 5
Predefinito

ciao a tutti...volevo sapere come si aprono questi tipi di cantieri e che prezzo fanno questi mezzi ferroviari ciao

Ultima modifica di CAT320 : 12-12-2010 alle ore 12.53.54 Motivo: leggi comunicazione
Rispondi citando
  #43  
Vecchio 16-05-2011, 11.51.39
pier88 pier88 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2010
Messaggi: 5
Predefinito

ciao a tutti!!!volevo sapere se possibile aprire un impresa ferroviaria se ci sono aiuti dallo stato....
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
SICUREZZA: Vibrazioni macchine stradali Denis Macchine e Lavori Stradali 4 15-04-2006 12.17.06
raccolta cantieri zona Monza lukas Cantieri - Lavori in Corso 3 11-04-2006 19.25.21


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09.52.25.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia