Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Leggi e Normative Agricole > Altre Autorizzazioni & Permessi

Altre Autorizzazioni & Permessi Agricoli
Riguardano tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre aree tematiche del Forum Leggi e Normative Agricole. Se non riesci a trovare l’argomento specifico e/o non sai dove inserire il tuo messaggio, utilizza la sezione Altre Richieste e/o Informazioni e lo Staff ti indicherà la discussione che fa per te.
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 13-05-2012, 18.26.49
FedericaCas FedericaCas non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-05-2012
Messaggi: 2
Predefinito Lavoro artigianale (taglio legna da ardere) su terreno agricolo

Mio marito ha una partita IVA di artigiano per cura e manutenzione del verde + raccolta legna e utilizzo di aree forestali. La zona in cui abitiamo (VA) è circondata da terreni agricoli e ne abbiamo acquistato uno confinante con la nostra abitazione. Ogni volta che mio marito accende il trattore per tagliare e spaccare la legna (per noi e occasionalmente per venderla), il vicino chiama i vigili. Il comune mi contesta che non si può esercitare un'attività artigianale su un terreno agricolo. Se si taglia la legna per uso personale va bene, se per venderla no. Ho dovuto far fare una perizia acustica che dice che in base al rumore si può usare il trattore 30 minuti al mattino e 30 al pomeriggio, ma sembra che non importi a nessuno, e i vigili escono lo stesso e ogni volta lo fanno smettere di lavorare. Che cosa posso fare?
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 13-05-2012, 19.38.40
L'avatar di GON
GON GON non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 18-06-2007
Residenza: Mordano (BO)
Messaggi: 669
Predefinito

ellamadonna! ma che trattore hai da fare tanto rumore? 30 min al mattino e 30 alla sera e poi sfora? allora bisogna silenziare meglio l'attrezzatura oppure sparare al vicino...
__________________
– Internet, + Cabernet!
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 13-05-2012, 21.00.46
L'avatar di Ld-125
Ld-125 Ld-125 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-08-2006
Residenza: Alto Piemonte
Messaggi: 176
Predefinito

Con i vicini di questo tipo bisogna scendere al loro livello e consolidare il rapporto di buon vicinato.
Esiste uno strumento perfetto per questo scopo che produce un suono magnifico e che tuo marito di sicuro ne dispone, è il soffiatore tenuto a tutto gas, un giorno pulisce il cortile, poi il terreno, poi asciuga l'auto, e d'inverno nel silenzio assoluto di una nevicata si accende il soffiatore per pulire il vialetto, insomma ce ne sono di cose da fare con un soffiatore .
A me non dice più niente nessuno, nemmeno quando ci sono 11 persone da un lato e 11 dall'altro che corrono dietro ad un pallone in un recinto , ok ho toccato l'unico argomento per cui in italia si farebbe la rivoluzione .

Ciao
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 14-05-2012, 06.08.05
FedericaCas FedericaCas non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-05-2012
Messaggi: 2
Predefinito

Il problema non è tanto il trattore in sé (same frutteto) ma l'indice acustico della zona e soprattutto il rumore che fa quando è su di giri con una macchina attaccata (cippatrice, bindella). Ma, come dice Ld-125, non è certo più fastidioso di un soffiatore o di un decespugliatore che invece altri vicini usano tutto il giorno, anche loro di sabato e di domenica. Tra l'altro mio marito ha un impiego fisso, quindi si tratta di attività che fa nel tempo libero, non certo tutti i giorni tutto il giorno. Il consolidamento dei rapporti di buon vicinato si può fare... in realtà io volevo sapere perché un artigiano non può esercitare un'attività agricola/forestale regolarmente iscritta su un terreno agricolo. Dicono che l'Italia non cresce, che non c'è lavoro e che bisogna inventarselo, puoi quando uno si dà da fare ti mettono i bastoni tra le ruote.
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 14-05-2012, 09.35.49
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

da quello che ho capito, la legna che viene spaccata o cippata o tagliata con la sega a nastro, non deriva dalla coltivazione del fondo ma sono "rifiuti" della attività di manutenzione dei giardini.
i problemi sono più di uno
innanzitutto quella legna nel momento che è stata tolta dal suo luogo naturale in cui si trovava è diventato un rifiuto e come tale andrebbe trattata a meno che il proprietario del giardino non ti fa una fattura di vendita di quel materiale e quindi diventa materia prima (comunque da valutare attentamente).
in secondo luogo puoi vendere e trasforare la legna, ma quella che produci sul tuo fondo agricolo o acquistarne una parte nel limiti previsti dalla norma.
per rendere "legale" l'attività agricola è sufficente fare l'estensione dell'attivita alla cciaa e all'agenzia delle entrate.
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 14-05-2012, 21.28.45
90 c 90 c non è connesso
Moderatore Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 23-10-2007
Residenza: appennino pugliese
Messaggi: 1,590
Predefinito

Rientri nel centro abitato? Se vi sono limiti per il rumore sei in centro abitato (oppure il vicino ha fatto applicare alla lettera le norme sull'inquinamento acustico).
Se il rumore molesto è superiore ad alcuni minuti ed è superiore di 5 decibel rispetto al rumore di fondo senza il disturbo ha ragione il vicino.
La perizia conferma quanto previsto dalle norme.
Circa la parte burocratica ti hanno già risposto.
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 17-01-2013, 22.17.11
dadebla dadebla non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 16-02-2007
Residenza: barone canavese -to-
Messaggi: 28
Question Vendita legna da ardere: aspetti fiscali

Ciao a tutti,
scusate, ho creato una nuova discussione perchè non ho trovato nulla nel forum... :
Qualcuno sa dirmi quale sia l' inquadramento fiscale per vendere legname da ardere? Intendo comprando il bosco in piedi, tagliarlo, stagionarlo e poi venderlo spaccato. Risulta commercio o è attività agricola?

grazie
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 19-01-2013, 18.19.15
Courdéto Courdéto non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 21-02-2009
Residenza: Valle Grana (CN)
Messaggi: 5
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da dadebla Visualizza messaggio
Ciao a tutti,
scusate, ho creato una nuova discussione perchè non ho trovato nulla nel forum... :
Qualcuno sa dirmi quale sia l' inquadramento fiscale per vendere legname da ardere? Intendo comprando il bosco in piedi, tagliarlo, stagionarlo e poi venderlo spaccato. Risulta commercio o è attività agricola?

grazie

Per quello che so, ma ti consiglio di consultare altre fonti, sostanzialmente l'agricoltore vende legna derivante dalla coltivazione del bosco di sua proprietà oppure oggetto di affitto (solitamente 15 anni) da un altro proprietario. Il commerciante vende legna tagliata in boschi che possono essere suoi oppure di terzi e con i quali il terreno può non essere oggetto del contratto. Se hai del terreno conviene aprire una partita IVA come azienda agricola e coltivare i tuoi boschi, se non hai terreno penso tu sia praticamente obbligato ad inquadrarti come commerciante.
Come dice Deturpator cerca ancora nelle altre discussioni, oppure prova a fare una telefonata alla Coldiretti e senti cosa ti dicono.
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 20-01-2013, 16.52.11
dadebla dadebla non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 16-02-2007
Residenza: barone canavese -to-
Messaggi: 28
Predefinito

grazie per le risposte! io sono già azienda agricola ma solo nel settore apicoltura, volevo espandere l'attività al legname, per fortuna qualche terreno boschivo ce l'ho quindi dovrei riuscire a restare come agricolo, mi informo bene in coldiretti!
ho provato a spulciare qualche discussione ma ho trovato tanti consigli ( o sconsigli) su come aprire tale attività ma nulla riguardo alla parte fiscale.

grazie ancora!
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 20-01-2013, 18.06.51
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Bene, allora potresti riportare le tue notizie in merito una volta che ti sei informato così se in futuro qualcuno si trova nella tua situazione sa come muoversi........
__________________
GAAAASSSSSSSSSSSSSS
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 24-01-2013, 16.07.10
dadebla dadebla non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 16-02-2007
Residenza: barone canavese -to-
Messaggi: 28
Predefinito

Ciao!
mi sono informato presso il commercialista e i coltivatori, la cosa funziona come dice Courdèto, il legname rientra nell'attività agricola se lo ricavi da boschi di proprietà o in affitto, diversamente comprarlo in piedi per tagliarlo e venderlo è commercio!
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 25-01-2013, 01.49.54
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Grazie mille per il tuo importante apporto...... buono a sapersi anche per me per alcuni miei amici che a tempo perso volevano intraprendere questa via......
__________________
GAAAASSSSSSSSSSSSSS
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 02-03-2013, 18.42.41
ramosc ramosc non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-03-2013
Messaggi: 1
Predefinito

salve a tutti, io vorrei sapere quali permessi servono per vendere legna da ardere e pellet
un 'azienda agricola può vendere legna da ardere e pellet?

simone Pieraccini
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 05-03-2013, 10.03.14
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ramosc Visualizza messaggio
salve a tutti, io vorrei sapere quali permessi servono per vendere legna da ardere e pellet
se si tratta di un'azienda agricola non occorrono autorizzazioni particolari.
se invece compri e rivendi sei un commerciante
Citazione:
un 'azienda agricola può vendere legna da ardere e pellet?
se la legna è prodotta dall'azienda può vendere sia la legna, ovviamente, che i pellet, anche se acquistati. Si tratta di un ampliamento della gamma dei prodotti e quindi rientra nelle attività connesse.
se invece non produce legna allora direi che è da valutare.
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 06-03-2013, 09.12.04
L'avatar di GabrieleB.
GabrieleB. GabrieleB. non è connesso
Moderatore Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 26-10-2006
Residenza: Pozzecco di Bertiolo (Ud)
Messaggi: 675
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ramosc Visualizza messaggio
salve a tutti, io vorrei sapere quali permessi servono per vendere legna da ardere e pellet
un 'azienda agricola può vendere legna da ardere e pellet?

simone Pieraccini
Oltre ai consigli già ricevuti, aggiungo che va comunicato l'inizio dell'attività di vendita diretta al Comune mediante S.C.I.A. (spero tutti i Comuni si siano adeguati).
Chiaramente fermo restando il tutto si configuri come vendita diretta di prodotti agricoli. L'attività può iniziare contestualmente alla presentazione della documentazione.

ciao
__________________
Roger Federer
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 27-11-2016, 13.42.28
Kubota9540 Kubota9540 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-11-2016
Messaggi: 12
Predefinito

Salve a tutti, spero di aver scritto nella sezione esatta, io
Volevo sapere che adempimenti e permessi bisogna avere per vendere legna, io sono in posesso di partita iva a regime di esonero, pensavo di vendere metà legno di produzione propria derivato da boschi di proprietà e di parenti e poi comprare tronchi e lavorarli, calcolando che lo farei a tempo perso la sera e nei weekend
Grazie in anticipo a tutti quelli che sapranno aiutarmi
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 27-11-2016, 19.20.23
L'avatar di Eno2005
Eno2005 Eno2005 non è connesso
Moderatore area Viticoltura ed Enologia
 
Data registrazione: 25-10-2007
Residenza: Canelli
Messaggi: 364
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Kubota9540 Visualizza messaggio
Salve a tutti, spero di aver scritto nella sezione esatta, io
Volevo sapere che adempimenti e permessi bisogna avere per vendere legna, io sono in posesso di partita iva a regime di esonero, pensavo di vendere metà legno di produzione propria derivato da boschi di proprietà e di parenti e poi comprare tronchi e lavorarli, calcolando che lo farei a tempo perso la sera e nei weekend
Grazie in anticipo a tutti quelli che sapranno aiutarmi
Dipende dalla regione in cui ti trovi; la normativa che riguarda la gestione forestale è regionale.

sicuramente dovrai aggiornare la partita iva con l'attività secondaria di utilizzo forestale e attività selvicolturale
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 28-11-2016, 08.04.19
Kubota9540 Kubota9540 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-11-2016
Messaggi: 12
Predefinito

Quindi basta che mi reco in camera di commercio e mi faccio modificare la partita iva?' Ma in caso io compro la legna e la rivenda ai fini fiacali come mi devo comportare?
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 28-11-2016, 08.21.06
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,940
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Kubota9540 Visualizza messaggio
Quindi basta che mi reco in camera di commercio e mi faccio modificare la partita iva?'
Adesso quale attività comprende?
Citazione:
Originalmente inviato da Kubota9540 Visualizza messaggio
Ma in caso io compro la legna e la rivenda ai fini fiacali come mi devo comportare?
puoi acquistare e rivendere fino al 50% della tua produzione.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 28-11-2016, 14.05.23
Kubota9540 Kubota9540 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-11-2016
Messaggi: 12
Predefinito

Ciao mefito la mia partita iva adesso è a regime di esonero e l'unica cosa che faccio è vendere un'pò di fieno
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Legna da ardere misanolino Produzioni vegetali 3 20-09-2007 00.55.24


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06.23.31.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia