Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > SOS Officina MMT & Macchine Edili

Forum SOS Officina MMT
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 29-12-2011, 17.20.46
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito Manitou 735 - problema pistone di traslazione [2011]

Ecco qui..... un bel rompi capo/problema:
il pistone della traslazione dell'optional del braccio telescopico,
quando viene azionato sia per lo spostamento a destra e sinistra va perfetto.
Ma ,solo in un senso ,se lo si fa arrivare a battuta rimane la spola azionata con tutte le varie conseguenze(motore sotto sforzo e valvola del max aperta).
Ho gia controllato se rimane pressione sui servocomandi che comandano la spola,ma nulla......
Ho sostituito la molla della spola con una nuova ma nulla da fare.....
il problema si è risolto momentaniamente solo spessorando la molla, ma cosi facendo la spola non apre del tutto le luci e di conseguenza il rallentamento dello spostamento.....
Le pressioni sono tutte perfette,la macchina ha 4.000 ore.
Accetto consigli......
Files allegati
Tipo file: pdf 20111228084528458_0001.pdf‎ (55.1 KB, 400 visite)
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 29-12-2011, 17.34.15
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,935
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da albdesmo Visualizza messaggio
...
il pistone della traslazione dell'optional del braccio telescopico...
Sullo schema quale sarebbe il cilindro incriminato

Puoi provare ad invertire i tubi sul cilindro e vedere se il difetto si sposta.
Poi se possibile spostare l'utenza su un'altro elemento del servo/distributore e vedere se il difetto persiste, così facendo si può capire se l'elemento del servo/distributore sia danneggiato o meno.
__________________
Marco B

Ultima modifica di Marco Bellincam : 29-12-2011 alle ore 18.05.05 Motivo: aggiunta
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 29-12-2011, 18.38.16
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Ciao Marco il cilindro incriminato è il v.a.
Ho gia invertito i tubi sul pistone(mossa molto facile dato gli innesti rapidi)con un nulla di fatto il problema si è spostato,perciò il pistone va escluso.
Come si vede dallo schema ci sono i vari valori di pressione,li ho controllati e sono tutti ok anzi perfetti!!!!
I tubi sul servo distributore non li toccati dato che con lo spessore sulla molla il problema si eliminava ma avendo come effetto collaterale il rallentamento dello sfilo/rientro e la mancanza di forza........
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 29-12-2011, 19.13.24
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,935
Predefinito

Dallo schema, il cilindro V.A. ha l'elemento distributore B3 A3 comandato da elettrovalvola B1 B2 E.C.M.
Ma se hai già verificato la corretta pressione (circa 32 bar) dubito che sia l'elettrovalvola.
Per togliere ulteriori dubbi bisognerebbe invertire la linea di pilotaggio tra elettrovalvola e servo/distributore, oppure solamente le spine dell'elettrovalvola, così facendo a comando invertito, magari si può escludere un'eventuale guasto elettrico.
Altra prova forse banale, invertire le molle nel servo/distributore.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 29-12-2011, 19.30.23
L'avatar di Luca N.1
Luca N.1 Luca N.1 non è connesso
Utente DOC Area Officina MMT
 
Data registrazione: 30-07-2006
Residenza: Parma
Messaggi: 767
Predefinito

è probabile che l'asta del distributore con la pressione fletta e che quindi le molle non riescano a riportarla in neutro........anche un usura non uniforme del corpo distributore potrebbe causarlo.....
Dandogli il pilotaggio sul lato opposto torna in neutro?
Il pistone ha valvole di blocco?
il problema si verifica quando il pistone è a finecorsa esterna o interna?
il valore di pressione quando fai il finecorsa l'hai controllato?
__________________
Luca C.
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 29-12-2011, 23.19.58
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
Dallo schema, il cilindro V.A. ha l'elemento distributore B3 A3 comandato da elettrovalvola B1 B2 E.C.M.
Ma se hai già verificato la corretta pressione (circa 32 bar) dubito che sia l'elettrovalvola.
Per togliere ulteriori dubbi bisognerebbe invertire la linea di pilotaggio tra elettrovalvola e servo/distributore, oppure solamente le spine dell'elettrovalvola, così facendo a comando invertito, magari si può escludere un'eventuale guasto elettrico.
Altra prova forse banale, invertire le molle nel servo/distributore.
La prova che mi suggerisci gia è stata eseguita e il problema è rimasto sempre sulla stessa spola.inizialmente ho invertito i connettori delle elettrovalvole poi sono passato sulle uscite del gruppo e.c.m. ma niente da fare.
si potrebbe cambiare il posto delle molle me l'ho messa nuova e no è cambiato nulla
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 29-12-2011, 23.29.56
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Luca N.1 Visualizza messaggio
è probabile che l'asta del distributore con la pressione fletta e che quindi le molle non riescano a riportarla in neutro........anche un usura non uniforme del corpo distributore potrebbe causarlo.....
Dandogli il pilotaggio sul lato opposto torna in neutro?
Il pistone ha valvole di blocco?
il problema si verifica quando il pistone è a finecorsa esterna o interna?
il valore di pressione quando fai il finecorsa l'hai controllato?
Ciao Luca grazie dell'interessamento,lìunico modo per riportarlo in posizione di neutro e proprio dargli una contro pressione.
Il pistone non ha nessun valvola di blocco.
il problema si verifica quando si fa rientrare il pistone.
la pressione in finecorsa non l'ho controllata con pistone montato,cioe:tra pistone e servo deviatore ci sono gli innesti rapidi per lo sgancio delle forche,ho staccato gli innesti e mi sono collegato con un manometro 270bar....con il problema sempre presente
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 31-12-2011, 17.56.41
L'avatar di Peppo
Peppo Peppo non è connesso
Esperto JCB
 
Data registrazione: 28-12-2004
Residenza: Lombardia
Messaggi: 876
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Luca N.1 Visualizza messaggio
è probabile che l'asta del distributore con la pressione fletta e che quindi le molle non riescano a riportarla in neutro........anche un usura non uniforme del corpo distributore potrebbe causarlo.....
Dandogli il pilotaggio sul lato opposto torna in neutro?
Il pistone ha valvole di blocco?
il problema si verifica quando il pistone è a finecorsa esterna o interna?
il valore di pressione quando fai il finecorsa l'hai controllato?
Quoto Luca, il problema è il cassetto, potenzialmente lo stelo flette o si è piegato.
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 02-01-2012, 17.03.14
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Ciao Peppo,posso confermare che nello sfilare l'asta dal cassetto esce con molta facilita,ma so bene che questa è solo una mia impressione.....
Cavolo!!!!!!il distributore non è a corpi(cassetti)singoli ma è un mono pezzo della valvoil!!!!!!!!
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 21-01-2012, 18.10.13
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Che pensate se mettessi una valvola regolatrice di pressione a doppia linea tra il distributore e il pistone?
In questo modo farei lavorare la spola ad una pressione minore e non andei a toccare la valvola sul distributore tarata a 270bar......
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 22-01-2012, 23.46.28
L'avatar di Peppo
Peppo Peppo non è connesso
Esperto JCB
 
Data registrazione: 28-12-2004
Residenza: Lombardia
Messaggi: 876
Predefinito

Normalmente sui cassetti della linea ausiliaria c'è la valvola ausiliariiia o antiursto o antshock (come.....vogliamo chiamarla) che, se tarata ad un valore inferiore della valvola di massima principale funge da valvola di massima per quella linea. In caso non ci fossero la tua è una ottima idea in quanto, vai a preservare le atrezzature che altrimenti con 270 bar di valvola di massima schianterebbero
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 23-01-2012, 21.14.21
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,935
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da albdesmo Visualizza messaggio
Che pensate se mettessi una valvola regolatrice di pressione a doppia linea tra il distributore e il pistone?
In questo modo farei lavorare la spola ad una pressione minore e non andei a toccare la valvola sul distributore tarata a 270bar......
A parere mio, con questa soluzione si abbassa solamente la pressione nel circuito, dando piena ragione a Peppo sul fatto che l'eventuale attrezzatura non verrebbe inutilmente forzata, ma se la spoletta del distributore è danneggiata, probabilmente si bloccherebbe comunque.

Citazione:
Originalmente inviato da albdesmo Visualizza messaggio
Cavolo!!!!!!il distributore non è a corpi(cassetti)singoli ma è un mono pezzo della valvoil!!!!!!!!
A questo punto, perchè non isolare l'elemento che dà il problema ed aggiungere un distributore pilotato separato di pari caratteristiche?
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 23-01-2012, 23.11.27
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
A parere mio, con questa soluzione si abbassa solamente la pressione nel circuito, dando piena ragione a Peppo sul fatto che l'eventuale attrezzatura non verrebbe inutilmente forzata, ma se la spoletta del distributore è danneggiata, probabilmente si bloccherebbe comunque.



A questo punto, perchè non isolare l'elemento che dà il problema ed aggiungere un distributore pilotato separato di pari caratteristiche?
Ciao Marco,la tua soluzione non è sbagliata ma a livello economico e di spazi ho optato per la valvola.
Inoltre,tra gli addetti del settore,i distributori Valvoil superata una soglia di 300bar non brillano in funzionalità......
Spero sciopero permettendo di avere la valvola domani
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 24-01-2012, 07.22.31
L'avatar di Luca N.1
Luca N.1 Luca N.1 non è connesso
Utente DOC Area Officina MMT
 
Data registrazione: 30-07-2006
Residenza: Parma
Messaggi: 767
Predefinito

Probabilmente con la valvola risolvi il problema, può essere che a 200 bar il problema non si verifichi più...... con una spesa contenuta.
Un altra soluzione è quella di alesare il foro dell'asta e fare un asta maggiorata.
__________________
Luca C.
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 24-01-2012, 13.14.08
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,935
Predefinito

Se il tutto si risolve, benvenga.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 24-01-2012, 13.21.46
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Lo spero.
Rimane il fatto ,che nell'ipotesi si arginare il problema rimane il perche della spola si blocchi????
La macchina ha 8000 ore.......se puo interessare
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 24-01-2012, 17.39.03
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,935
Predefinito

Per venire a capo del problema, penso che l'unica soluzione logica a questo punto sia la verifica dei singoli componenti, usura, tolleranze o eventuali difetti.
Ma oltre che smontare pezzo per pezzo, bisona avere le specifiche del distributore.
Durante le prove hai sfilato l'asta del distributore, che viene via senza problemi e non è apparentemente compromessa, domanda il pilotaggio di questa asta come avviene? La pressione del servocomando (32 Bar) agisce direttamente sull'asta stessa?
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 25-01-2012, 21.16.02
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
Per venire a capo del problema, penso che l'unica soluzione logica a questo punto sia la verifica dei singoli componenti, usura, tolleranze o eventuali difetti.
Ma oltre che smontare pezzo per pezzo, bisona avere le specifiche del distributore.
Durante le prove hai sfilato l'asta del distributore, che viene via senza problemi e non è apparentemente compromessa, domanda il pilotaggio di questa asta come avviene? La pressione del servocomando (32 Bar) agisce direttamente sull'asta stessa?
Il pilotaggio avviene direttamente nelle due camere(destra e sinistra)sulla testa e piede della spola,premesso che la spola ha la solo una molla di richiemo.
in tutte le sveriate volte che l'ho sfilata non ha mai presentato segli che potevano portarmi ad una sostituzione
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 25-01-2012, 21.31.07
L'avatar di Luca N.1
Luca N.1 Luca N.1 non è connesso
Utente DOC Area Officina MMT
 
Data registrazione: 30-07-2006
Residenza: Parma
Messaggi: 767
Predefinito

Potresti provare (prima di montare la modifica con valvola) a detarare la valvola generale di massima per vedere se realmente ad una pressione piu bassa il difetto scompare
__________________
Luca C.
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 27-01-2012, 00.34.43
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Luca N.1 Visualizza messaggio
Potresti provare (prima di montare la modifica con valvola) a detarare la valvola generale di massima per vedere se realmente ad una pressione piu bassa il difetto scompare
Ottima idea,martedi questa macchina rientrerà in officina per un tagliando,se il tempo me lo permetterà faro questa prova.
Se non ricordo male...dovrei avere solo il problema dei tubi idraulici chee mi ustruiscono l'accesso diretto e comodo alla valvola generale....vi terro informati
Rispondi citando
  #21  
Vecchio 01-02-2012, 19.23.34
albdesmo albdesmo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 27-02-2009
Messaggi: 225
Predefinito

Il tutto funziona,non ho avuto tempo per misurare la pressione di non blocco,spero in seguito di levarmi questa mi curiosita
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMAG0291.jpg‎
Visite: 400
Dimensione:  483.9 KB  
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Uso degli Escavatori: la traslazione Gianni Palma Escavatori Cingolati 17 30-09-2013 10.33.04
macchine traslazione combinata nikoshit MMT - Domande e Opinioni 0 06-06-2010 03.31.04
Problema Manitou 1230 cigua 90 SOS Officina "Agricola" 3 23-05-2007 21.34.36


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02.38.13.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia