Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere > Area di Sosta - Camion di Linea

Area di Sosta - Camion di Linea
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #31  
Vecchio 31-10-2008, 06.56.15
L'avatar di napoli forever
napoli forever napoli forever non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-04-2008
Residenza: MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Messaggi: 151
Predefinito

hai ragione molossodoc oggi come oggi i tempi sono quelli che sono e però le azinede non lo hanno capito perchè per loro gli affari vanno a gonfie vele comunque per la ziende conviene mettere il sovraccarico perchè se ad esempio bisogna trasportre 10000 quintali di grano e per loro ogni viaggio che fanno fare e mettono il sovraccarico ad esmpio 100 quintali per tot viaggi fanno perchè le azinede fanno meno viaggi e noi c'è lo prendiamo in quel posto.comunque il trasporto oggi come oggi è tutto a convenienza mi sbaglio?saluti
Rispondi citando
  #32  
Vecchio 31-10-2008, 20.51.26
PIETRA PIETRA non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 24-10-2008
Residenza: dalla luna
Messaggi: 34
Predefinito

Certo Molossodoc hai pienamente ragione, da questo deduco che tuo padre e tu viviate in una citta' o zona dove ce' un po' di lavoro in piu' e quindi la possibilita' di poter scegliere quello che sia piu' giusto da fare.

nn sono d'accordo con il tuo discorso napoli forever nn si tratta di fare meno viaggi. Sono gli autotrasportatori che quando ce la possibilita' di mettere qlc ql. in piu' lo fanno ma solo per portare a casa qlc in piu' a fine mese. TI FACCIO 2 CONTI

da 300 ql. a 350 ql.
50 ql. x 2,60= € 130. 00 x 8viaggi al mese sono 1040.00 abbiamo pagato qlc o no con questi soldi?

Gli autotrasportatori avranno mille difetti ma nn stupidi a lavorare come spiegavi tu, certo ci saranno meno viaggi e meno lavoro per gli altri, ma chi e' cosi' altruista da pensare agli altri in questa dura battaglia che stiamo attraversando. Ce tanta concorrenza anche tra di loro.

Sai nella mia citta' o zona ci sono parecchie aziende agricole che esportano tanta frutta e verdura al nord italia. sai che azinde di trsp. di napoli hanno tolto il lavoro con prezzi inferiori ad aziende di qui. Vengono da napoli a bari anche con 4 bancali solo per prendere le spese, scaricano e poi vanno a caricare la verdura per il nord , 3 vg fissi a settimana.

Concludo con questa domanda: avete mai visto circolare un autotreno o bilico leccese o brindisino?

OSSERVATELI E CHIEDETEVI IL PERCHE'?

Ultima modifica di Nico-Terex : 31-10-2008 alle ore 22.27.45 Motivo: post consecutivi
Rispondi citando
  #33  
Vecchio 31-10-2008, 21.52.39
L'avatar di napoli forever
napoli forever napoli forever non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-04-2008
Residenza: MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Messaggi: 151
Predefinito

pietra forse non mi sono spiegato io ho detto che le aziende vanno bene che pagano meno viaggi mettendo il sovraccarico e i camionisti lo fanno anche per portare qualcosa in piu a casa per il discorso che fai tu che i napoletani vanno di meno non fare tutto un erba un fascio perchè ci sono azinde napoletane che si sono trasferite in puglia proprio per il lavoro della verdura e dell'uva .ma tu di dove sei bari bari? o provincia?
Rispondi citando
  #34  
Vecchio 31-10-2008, 22.47.24
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

Pietra hai ragione sul discorso che hai fatto...però ti dico una cosa nell'arco di un mese con i tempi che corrono devi sudare e deve andare tutto bene per fare 8 viaggi... poi non tutti di quei 8 viaggi sono pagati a quintali... per questo per un padroncino che lavora sotto una cooperativa o agenzia non rischia mai di superare il peso se no il mese dopo chiude bottega....
Si io sono di nocera inferiore e in un raggio di 50Km ci sono molte aziende fabbriche e frigo per il trasporto della frutta e verdura....
Rispondi citando
  #35  
Vecchio 01-11-2008, 11.31.08
PIETRA PIETRA non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 24-10-2008
Residenza: dalla luna
Messaggi: 34
Predefinito

scusa l'esempio nn c'e' lo con i napoletani ma era una notizia che avevo sentito da poco. ritornando al tuo discorso delle aziende, quando il lavoro e' pagato a quintali nn cambia niente per l'azienda perche' pagarli ad uno o apiu' e' uguale. Anzi nn tutte le aziende ti lasciano caricare in piu' perche' anche loro sono di verbale, se si rischia e per altri motivi di gestione e di mercato.

il tuo discorso e' validissimo per quelle aziende che prima davano il carico completo con un peso totale di 200 o 250 ql. ora hanno riorganizzato la produzione, pagano lo stesso prezzo facendo trasportare piu' materiale e quindi raggiungi i 300ql. .
Ad esempio alzando l'altezza del carico sui bancali etc etc.
Cosi il tuo discorso e' validissimo, perche' ci sono meno viaggi, e quelli che fanno i trasporto hanno piu' costi sullo stesso guadagno.

molossodoc l'esempio che ti avevo fatto era riferito a rappoto trasportatore-azienda, no agenzie,no cooperative.
In quei casi nessuno rischia.

Ultima modifica di Friz : 01-11-2008 alle ore 13.45.14
Rispondi citando
  #36  
Vecchio 01-11-2008, 11.57.31
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

No ti sbagli perchè quando hai il verbale per sovracarico il verbale viene fatto Al Mittente al vettore ( in quel caso è l'agenzia,cooperativa o sei tu se hai il lavoro diretto) e al conducente... correggetemi se sbaglio... allora il discorso è per tutti piccoli o grandi non so dove andremo a finire....
Rispondi citando
Sponsored Links
  #37  
Vecchio 01-11-2008, 12.06.32
PIETRA PIETRA non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 24-10-2008
Residenza: dalla luna
Messaggi: 34
Predefinito molossodoc

I verbali vanno al Cedente(azienda)-Vettore-Cessionario(azienda).
Ma i cessionari lo sanno, perche' al mia domanda di aumento del prezzo sia per me cedente sia per il trasportatore, la risposta e' carica qualche ql. in piu' cosi' si ritrovano nelle spese
Rispondi citando
  #38  
Vecchio 01-11-2008, 12.44.21
PIETRA PIETRA non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 24-10-2008
Residenza: dalla luna
Messaggi: 34
Predefinito Mm

Dimenticavo io sono di Andria, ba ed escusi i trasporti frigo qui da me ed in provincia ce' pochissimo da trasportare.
Rispondi citando
  #39  
Vecchio 01-11-2008, 13.01.12
L'avatar di napoli forever
napoli forever napoli forever non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-04-2008
Residenza: MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Messaggi: 151
Predefinito

pietra se sei di andria lo conoscerai a sinisi?
Rispondi citando
  #40  
Vecchio 01-11-2008, 13.11.08
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

finche la si ragionerà cosi non cambierà nulla
Se è una giustificazione viaggiare fuori regola per sopravvivere al mercato allora stacchiamo anche i limitatori cosi possiamo andare a 120 e a fare 1000km ci si mette molto meno
Evidentemente il discorso verbali e il fatto che se per disgrazia si fa del male a qualcuno con su 100q.li in piu del consentito e li l'assicurazione prima paga e poi vuole indietro i soldi perchè un camion in sovracarico non puo trovarsi in circolazione non vi interesa senza andare a guardare cose piu secondarie come un maggiore consumo di nafta e un maggiore deperimento generale del mezzo
Chissa perchè la maggior parte di quelli che si lamentano e si vogliono giustificare del fatto che per "sopravivere" sono costretti a viaggiare fuori legge vanno in giro con Scania R620 o Volvo FH16
E i mittenti si sciallano con imprenditori cosi perchè guadagnano molto di piu a rischio di si mette in strada(autista e altri utenti)
In ditta da noi abbiamo rinunciato un paio di volte a dei viaggi che dichiaravano 200q.li al carico e poi ne mettevano su 260(e noi ci presentavamo la con i semirimorchi a 2 assi) ma siamo andati avanti a lavorare tranquillamente non siamo stati tagliati fuori dal mercato certo a fare finta di niente si avrebbero molti meno problemi
__________________
La vittoria è mia
Rispondi citando
  #41  
Vecchio 01-11-2008, 13.22.40
L'avatar di napoli forever
napoli forever napoli forever non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-04-2008
Residenza: MERCATO SAN SEVERINO (SA)
Messaggi: 151
Predefinito

hai ragione miky520eurostar se non ci fermiamo per protsteare contro queste situazioni andremo avanti sempe cosi però anche se ci fermiamo noi andranno altri mille con piu quintali e per di meno. e questa è l'italia una si sveglia la mattina e dice voglio fare l'autotrasportatore si compra i camion rompe i prezzi fa vedere che ha il lavoro fisso.ma fin a quanto potranno durare quese persone?
Rispondi citando
  #42  
Vecchio 01-11-2008, 13.28.09
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

Napoli aspetta un altro po e ti farò vedere quanti chiuderanno bottega...siamo a rischio tutti....
Rispondi citando
  #43  
Vecchio 01-11-2008, 13.51.34
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

Ma non ci sarebbe bisogno di un fermo perchè ci sono le leggi che mi danno gia ragione e che mi impongono limiti di portata del mezzo che devono essere rispetati da mittenti e vettori quindi basta fare gli onesti e non stare li a fregarsi il lavoro a colpi di sconti che non ci paghi neanche le spese con i guadagni e con sovraccarichi paurosi
Lo so che dirlo cosi è facile però in questa situazione ci siamo infilati noi anni fa e ora che i controlli sono aumentati i costi pure e i clienti però pretendono di lavorare con i prezzi e i metodi di 30 anni fa piangiamo che non non riusciamo piu a lavorare
__________________
La vittoria è mia
Rispondi citando
  #44  
Vecchio 01-11-2008, 14.59.16
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

Giusto miky... mio padre mi dice sempre se si lavorava con i costi di gestione di 10-15 anni fa con il cervello che teniamo oggi il settore dei trasporti era il piu quotato....
Rispondi citando
  #45  
Vecchio 01-11-2008, 19.17.25
L'avatar di polaris
polaris polaris non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 26-11-2005
Residenza: trentino
Messaggi: 1,158
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Miky520eurostar Visualizza messaggio
In ditta da noi abbiamo rinunciato un paio di volte a dei viaggi che dichiaravano 200q.li al carico e poi ne mettevano su 260(e noi ci presentavamo la con i semirimorchi a 2 assi)
Ma vale la pena, tenere quei semirimorchi?
Per che peso sono omologati?(con un trattore 3 assi, si potrebbe arrivare a 44 ton?)
__________________
Imprenditore agriRIDIcolo
Rispondi citando
  #46  
Vecchio 01-11-2008, 19.48.52
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da polaris Visualizza messaggio
Ma vale la pena, tenere quei semirimorchi?
Per che peso sono omologati?(con un trattore 3 assi, si potrebbe arrivare a 44 ton?)
un rimorchio 2 assi tipo Sealand o pianale sul libretto porta 270 q.li togli 40 q.li circa di container e si puo caricare al massimo 230 q.li circa di merce
Qualche viaggio lo si deve lasciare ai rimorchi a 3 assi ma non capita mai di restare fermi perchè mancano viaggi "leggeri" pero se andiamo a caricare in aziende che comunicano che al massimo verranno caricati 200 q.li la ditta manda tranquillamente il 2 assi se però i caricatori fanno i furbi e vogliono esagerare mandandoci fuori portata o scaricano l'eccedenza altrimenti scaricano tutta la merce e pagano ugualmente il viaggio
__________________
La vittoria è mia
Rispondi citando
  #47  
Vecchio 02-11-2008, 02.27.56
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

Miky questo problema dei container è anche da noi cosi... alcuni lo sai come rispondo ??? <<Vabbè non fa niente tanto viaggiano sulla nave che fanno la fermano e la pesano???>> ....
Rispondi citando
  #48  
Vecchio 02-11-2008, 08.47.53
PIETRA PIETRA non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 24-10-2008
Residenza: dalla luna
Messaggi: 34
Predefinito K

Napoli se ti riferisci a Toscana 1 di vista si.

Certo ragazzi, noi possiamo raccontare e confrontarci per tutto il tempo che vogliamo, ma di certo nn e' facile sciogliere tutti questi nodi, perche' qui nn sono solo gli autotrasportatori, le aziende, etc. ma e' tutto l'organigramma nazionale che nn va, perche' se tutti lavorassero con criteri seri e precisi nn si arriverebbe a quello che stiamo attraversando. per tutti si intende proprio tutti.
Rispondi citando
  #49  
Vecchio 02-11-2008, 12.01.29
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da molossodoc Visualizza messaggio
Miky questo problema dei container è anche da noi cosi... alcuni lo sai come rispondo ??? <<Vabbè non fa niente tanto viaggiano sulla nave che fanno la fermano e la pesano???>> ....
Va be a me importa il viaggio su strada e se un cliente mi chiede un container da 20 piedi per caricarci su 50 quintali e io ho una motrice a 3 assi gli mando quella invece di un bilico con ralletta(una motrice vuol dire meno spese di gasolio,autostrada....)ma se poi quando arriva gli infilano dentro 200 quintali l'errore è di chi carica non mio che gli mando un camion che porta pochi quintali poi li sta all'autista decidere se far valere i suoi diritti e rifiutarsi o se far finta di niente e proseguire a suo rischio e pericolo
Per quanto riguarda il viaggio su nave il container al momento della messa a terra sanno eccome quanto pesa perchè oltre a il peso dichiarato sui documenti le semoventi dovrebbero avere dei sensori che rilevano il peso del contenitore e se passa i limiti massimi non viene scaricato dal camion
__________________
La vittoria è mia
Rispondi citando
  #50  
Vecchio 02-11-2008, 12.36.45
L'avatar di turbomillo
turbomillo turbomillo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-06-2006
Residenza: Lecco
Messaggi: 177
Predefinito

La stessa cosa ci è successa a noi questa settimana. ci hanno mandato a roma a caricare 9 container da 20"che secondo i pesi che ci avevano dato potevano stare su 7 camion visto che su due camion si riusciva a metterne due senza superare i 300q.li.
Pero una volta sul posto i giochi sono cambiati e pretendevano di caricarci di piu e io e il mio collega che avevamo su 2 container avremmo dovuto andare via con 500q.li.
Allora hanno chiamato altri due camion su cui caricare l'eccedenza da trasbordare poi sui container una volta in porto a la spezia.
Morale della favola abbiamo perso due giorni, li fermi ad aspettare che risolvessero il problema. Ci abbiam messo 4 giorni per fare Roma andata e ritorno......tot 1500km.
Poi come se non bastasse 6 ore di attesa in porto per lo scarico.
__________________
Millo
Rispondi citando
  #51  
Vecchio 02-11-2008, 13.27.18
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

Giovedi scorso ero a casalgrasso a caricare la farina eravamo 3 camion del sud... io e mio padre in ufficio chiedemmo di caricare in portata 280 quintali, senza fare polemiche dissero che andava bene... mentre caricavamo disse il carrellista ma andate giu vuoti???? ( come 280 q di merce .... siamo vuoti??? ) e lui rispose chiunque viene carica fino a 330-350 quintali e dicono vai vai carica di piu... secondo voi è giusto questo???
Rispondi citando
  #52  
Vecchio 02-11-2008, 13.52.59
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da molossodoc Visualizza messaggio
Giovedi scorso ero a casalgrasso a caricare la farina eravamo 3 camion del sud... io e mio padre in ufficio chiedemmo di caricare in portata 280 quintali, senza fare polemiche dissero che andava bene... mentre caricavamo disse il carrellista ma andate giu vuoti???? ( come 280 q di merce .... siamo vuoti??? ) e lui rispose chiunque viene carica fino a 330-350 quintali e dicono vai vai carica di piu... secondo voi è giusto questo???
ecco perchè ci vorrebbero più controlli....
se sul serio ci fossero sistemi di pesa su tutte le autostrade e strade principali, non sentiresti più di quelli che caricano 350q...
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
  #53  
Vecchio 02-11-2008, 14.39.17
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

Appunto io sono d'accordissimo sul fatto di questi nuovi apparecchi installati in autostrada....
Rispondi citando
  #54  
Vecchio 02-11-2008, 14.44.54
L'avatar di Trakker
Trakker Trakker non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-07-2004
Residenza: Henggart-ZH (Svizzera)
Messaggi: 7,351
Predefinito

Ragazzi che differenza.. Qui ad esempio l'impianto inerti e programmato che a seconda della tara registrata nel pc.. carica il corrispettivo del ptt in inerti mentre se ci carica con la pala ci sta la pesa nella pala stessa dopodicchè si passa sulla pesa per fare la bolla.. L'altro giorno per disgrazia ho dovuto caricare 12 mc di 8-16.. ebbene prima di caricarli.. mi hanno chiesto se potevo.. perchè andava registato nel pc.. io ho detto di si.. perchè tanto con 12 mc.. stavo nella tolleranza del 3%... ma sempre nu rischio è....anche se non piu di tanto...sino al 3% in piu non fanno nulla...dopo so cavoli amari
Rispondi citando
  #55  
Vecchio 02-11-2008, 15.46.08
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

Non voglio sbagliare con la tolleranza puoi arrivare a 460 quintali a pieno carico se mi sbaglio correggetemi...
Rispondi citando
  #56  
Vecchio 02-11-2008, 19.14.28
L'avatar di polaris
polaris polaris non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 26-11-2005
Residenza: trentino
Messaggi: 1,158
Predefinito

Se non ricordo male, la tolleranza è del 5%, (max462)
__________________
Imprenditore agriRIDIcolo
Rispondi citando
  #57  
Vecchio 02-11-2008, 21.04.17
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

io Italia è al 5%....ricordatevi che Trakker lavora in Svizzera...dove non vige il nostro C.d.S
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
  #58  
Vecchio 02-11-2008, 21.08.14
L'avatar di molossodoc
molossodoc molossodoc non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-10-2007
Residenza: Nocera Inferiore
Messaggi: 292
Predefinito

Si lo so... io intendevo in italia il fatto della tolleranza...
Rispondi citando
  #59  
Vecchio 06-05-2011, 19.11.02
L'avatar di sick
sick sick non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-01-2007
Messaggi: 257
Predefinito

Sovraccarico di granito:
http://lanuovasardegna.gelocal.it/cr...ilegge-4100503
Rispondi citando
  #60  
Vecchio 07-05-2011, 20.41.10
L'avatar di cursor 10
cursor 10 cursor 10 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 06-05-2010
Messaggi: 222
Predefinito

certo che trovi ancora autisti senza coscienza!

Ultima modifica di cepy75 : 08-05-2011 alle ore 01.12.29
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12.12.55.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia