Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > SOS Officina MMT & Macchine Edili

Forum SOS Officina MMT
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #181  
Vecchio 09-06-2017, 10.57.16
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,638
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da raffaele60 Visualizza messaggio
Ciao coals ho già vissuto il tuo problema,ho provato in tutti i modi ad estrarre quel perno ma purtroppo....
..non nel modo opportuno.
A volte serve sapere applicare la procedura adatta.


Citazione:
Originalmente inviato da coals Visualizza messaggio

Per quanto riguarda il problema motorino d'avviamento è sicuramente il relè, perchè facendo fare contatto direttamente sul motorino questo parte subito.!
Potrebbe,come potrebbe essere altro,così escludi solo il motorino, hai seguito le indicazioni di Peppo?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #182  
Vecchio 09-06-2017, 11.23.22
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Certo...
Lo schema è semplice, a terna che ancora dopo ore non partiva mettendo in corto il solenoide la macchina si avviava.
Il problema quindi verosimilmente è a monte, avevo un parziale accesso alla strumentazione sul posto altrimenti avrei misurato con il multimetro se il relè anche se scambiava non chiudeva bene i contatti (evenienza non remota in questo componente in generale).
Appena ho un attimo controllo bene il tutto.
Rispondi citando
  #183  
Vecchio 09-06-2017, 11.58.36
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,638
Predefinito

Si è a monte,ma a monte non hai solo il relè.
il relè del quadro non dovrebbe risentire del riscaldamento della macchina.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #184  
Vecchio 09-06-2017, 12.45.12
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Qui lo specchietto del manuale officina:



che recita:

Quando il blocchetto di accensione viene commutato su IGN, il relè di scarico pressione viene alimentato attraverso il fusibile 6 (posizione di destra).
Dal relè di scarico pressione la corrente quindi arriva alla bobina del relè di avviamento attraverso la leva Avanti/Dietro che deve essere in posizione neutrale.
I contatti del relè di avviamento sono NA (normalmente aperti) all'accensione.
Quando il blocchetto di accensione è posizionato su HS il relè di avviamento è ora eccitato e chiude i contatti che vanno ad alimentare il solenoide del motorino di avviamento
La corrente al solenoide chiude così il contatto permettendo direttamente alla batteria di azionare il motorino di avviamento e far partire così il motore.

Per quanto riguarda il relè no non ne risente ma magari a forza di scambi, devo solo verificare e trovare il colpevole.

Ultima modifica di coals : 10-06-2017 alle ore 06.41.53
Rispondi citando
  #185  
Vecchio 10-06-2017, 12.25.20
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Il rele start lo hai sotto il panello strumenti-contagiri-spie. Quando lo togli quarda dentro a destra e verso avanti, e abbastanza grande. Dalla parte dove riempi l'olio per i freni-dietro al vetro anteriore, vedrai in alto dalla stessa parte 2 viti ad una distanza di circa 7cm. Quelle viti sono del rele. E abbastanza difficile andargli attorno, non ce molto spazio e ci sono tanti fili. Controlla magari con uno specchietto che non ci siano ossidi. Da quello che ricordo, mi pare abbia conettori dal basso e anche di lato. Controlla bene anche il rele frizione, si trova dall altro lato ed e di metallo, il primo verso il sedile. Alla fine controlla anche la chiave d'avviamento
Rispondi citando
  #186  
Vecchio 10-06-2017, 12.45.44
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Imp.avv.3cx.JPG
Visite: 10
Dimensione:  66.9 KB

Devi capire il funzionamento dell'impianto elettrico.
1-batteria, 2-blochetto avviamento, 4 solenoide, 5 motore avv, 6 start reley ecc. Prova a vedere se il rele strart funziona. Se il rele start non funziona devi controllare la linea dalla scatola fusibili al rele frizione fino alla leva avanti-indietro e al rele start. Se il rele funziona puo essere la chiave d'accensione.
Se guardi l'impianto elettrico, quando sono sodisfatti tutti i componenti per la posizione di neutro (dal fusibile 14 al rele frizione 7 alla leva a/i tramite N) viene eccitato il rele start 6, il contatto interno nel rele viene chiuso cioe conette il cavo della chiave avviamento al solenoide motore. Quando giri la chiave il motore si avvia. Spero di essere stato d'aiuto.
Rispondi citando
Sponsored Links
  #187  
Vecchio 12-06-2017, 10.42.35
L'avatar di Peppo
Peppo Peppo è connesso ora
Esperto JCB
 
Data registrazione: 28-12-2004
Residenza: Lombardia
Messaggi: 867
Predefinito

Attenzione, io non ho mai visto relè di metallo su macchine JCB...
Rispondi citando
  #188  
Vecchio 12-06-2017, 22.50.01
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Sara perche la mia 3cx e stata prodotta in Germania, ci sono i rele della hella e hanno il guscio metallico.
Rispondi citando
  #189  
Vecchio 13-06-2017, 10.04.05
L'avatar di Peppo
Peppo Peppo è connesso ora
Esperto JCB
 
Data registrazione: 28-12-2004
Residenza: Lombardia
Messaggi: 867
Predefinito

Non esiste produzione tedesca di terne JCB. I relè Hella con guscio metallico non sono originali. Fidati
Rispondi citando
  #190  
Vecchio 13-06-2017, 13.25.24
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Si probabile che in tanti anni questo relè lo avranno cambiato...
Per quanto riguarda il discorso perno come già avevate detto non viene... si procederà a costruzione estrattore.
Rispondi citando
  #191  
Vecchio 14-06-2017, 10.00.02
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Peppo Visualizza messaggio
Non esiste produzione tedesca di terne JCB. I relè Hella con guscio metallico non sono originali. Fidati
Scusa Peppo, mi sono espresso male, era la terna prodotta per la germania, sulla targhetta scrive GERMAN 817/00/768
Rispondi citando
  #192  
Vecchio 16-06-2017, 03.04.39
JCB 85 JCB 85 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-05-2017
Residenza: Trieste
Messaggi: 10
Predefinito

Per la questione degli stabilizzatori, i perni escono difficilmente perche arrugginiti. Noi abbiamo cambiato anche le gambe degli stabillizzatori erano usurate, apportato modifiche ed installati i dischi in plastica antiusura ed i rispettivi tenditori come sulle JCB di ultima generazione.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  WP_000008.jpg‎
Visite: 22
Dimensione:  413.4 KB  
Rispondi citando
  #193  
Vecchio 16-06-2017, 10.32.51
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da JCB 85 Visualizza messaggio
apportato modifiche ed installati i dischi in plastica antiusura ed i rispettivi tenditori come sulle JCB di ultima generazione.
Che tipo di modifiche?
Dischi in plastica e tenditori? cioè?
Rispondi citando
  #194  
Vecchio 16-06-2017, 11.10.53
L'avatar di Peppo
Peppo Peppo è connesso ora
Esperto JCB
 
Data registrazione: 28-12-2004
Residenza: Lombardia
Messaggi: 867
Predefinito

Caspita! Un bel lavoro impegnativo.

Citazione:
Originalmente inviato da JCB 85 Visualizza messaggio
Per la questione degli stabilizzatori, i perni escono difficilmente perche arrugginiti. Noi abbiamo cambiato anche le gambe degli stabillizzatori erano usurate, apportato modifiche ed installati i dischi in plastica antiusura ed i rispettivi tenditori come sulle JCB di ultima generazione.
Caspita! Un bel lavoro impegnativo.

Citazione:
Originalmente inviato da kiki1985 Visualizza messaggio
Scusa Peppo, mi sono espresso male, era la terna prodotta per la germania, sulla targhetta scrive GERMAN 817/00/768
Nessun problema!! Fossero questi i problemi della vita

Ultima modifica di mefito : 16-06-2017 alle ore 14.33.26
Rispondi citando
  #195  
Vecchio 16-06-2017, 15.34.48
JCB 85 JCB 85 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-05-2017
Residenza: Trieste
Messaggi: 10
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da coals Visualizza messaggio
Che tipo di modifiche?
Dischi in plastica e tenditori? cioè?
Nelle macchine di ultima generazione sulla parte superiore della gamba stabilizzatrice hai dei dischi in plastica di circa 100mm di diametro spessore da 6-7 mm circa su tutti 4 i lati. Nella parte inferiore dove scorre la gamba hai su due lati 2 dischi, e su altri due dei tenditori filettati, per la regolazione del gioco della gamba.
Abbiamo usato tubo da 140x140 con 1cm spessore per le gambe, e per i tenditori lama 120x25mm tutto attorno.
Rispondi citando
  #196  
Vecchio 11-07-2017, 12.00.22
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Buongiorno,

un'altra domanda, sul braccio telescopico mi mancano i pad di usura in plastica dove dovrebbe scorrere la parte in movimento della parte telescopica appunto.

Qualcuno li ha mai sostituiti?
Così a vista ci sarebbe da smontare un pò, sul manuale di officina non ne fa menzione.
Qualsiasi dritta è bene accetta.

Grazie!
Rispondi citando
  #197  
Vecchio 12-07-2017, 01.39.10
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Ciao, vai a pagina circa 215 in poi hai la spiegazione tecnica.Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  extradipper3cx.JPG
Visite: 15
Dimensione:  42.2 KB
Rispondi citando
  #198  
Vecchio 12-07-2017, 16.14.25
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Si lo conosco ma li spiega come controllarli, non come levarli o metterli.
Rispondi citando
  #199  
Vecchio 12-07-2017, 17.49.56
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Non saprei dirti perche la mia ha il braccio standard. Suppongo che sono fissati tramite apposite viti e forse qualche tipo incasso. Se pero i tuoi non ci sono dovresti allentare le viti e comunque smontare la parte scorrevole (penso basta solo sfilare il perno del cilindro) per pulire le guide da grasso e polvere. Cosi quando sfili la parte scorrevole vedi come e fatta la parte interna, metti su i pezzi nuovi e rimonta il tutto. Attenzione a non farsi male con i pezzi molto pesanti. Ti conviene autocostruire qualche supporto per lo sfilamento. Metti qualche foto e vediamo. Io la mia 3cx l'avevo fatta tutta a pezzi, controllato tutte le parti, cambiato quelle usurate e riverniciata a nuovo. L'unica cosa che non ho tolto sono motore, cambio e assi.
Rispondi citando
  #200  
Vecchio 12-07-2017, 18.10.57
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Quindi hai smontato pure il braccio posteriore? Hai revisionato le boccole del kingpost per il problema dello sbandieramento?
Rispondi citando
  #201  
Vecchio 13-07-2017, 00.53.25
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Esatto. La mia 3CX aveva solo 3700 ore originali, pero il tempo ha fatto le sue. Il signore dal quale l'ho aquistata aveva un ristorante e con la terna puliva la neve d'inverno. Il piu grande problema del kingpost e la boccola superiore, se non ce il coperchio entra acqua e col tempo si usura. Se hai delle domande chiedi pure.
Rispondi citando
  #202  
Vecchio 13-07-2017, 16.45.20
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Quindi hai staccato il braccio e cambiato solo le boccole? Il pignone lo hai sostituito c'era bisogno?
Soprattutto i risultati si vedono? si è ridotto l'effetto bandiera?
Non ho capito molto bene comunque da cosa sia dovuto il gioco, ho guardato velocemente gli esplosi e qualche forum, ma mi devo documentare ancora bene.
Rispondi citando
  #203  
Vecchio 13-07-2017, 17.32.20
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Esatto, ho cambiato le prime due boccole, la prima e in ghisa e la seconda di bronzo. Il pignone era in perfetto stato. L'effetto bandiera non e che si notava molto anche prima, ma la boccola in ghisa era ovalizzata causa entrata acqua e il pignone aveva un gioco di circa 2mm. Come gioco del braccio ci saranno 3-4 cm. Un altro fattore e lo stato dell ingranaggio del pignone e del "pistone dentato" della rotazione.

Ultima modifica di kiki1985 : 13-07-2017 alle ore 17.34.03 Motivo: errore scrittura
Rispondi citando
  #204  
Vecchio 13-07-2017, 18.31.49
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Infatti dice di scaricare la condensa se si lavora sotto zero...
Per staccare il braccio lo hai disteso e vincolato ai lati perché non si muovesse per poi staccare il tutto? Grazie è...

Ultima modifica di mefito : 13-07-2017 alle ore 19.32.17 Motivo: Ok
Rispondi citando
  #205  
Vecchio 13-07-2017, 19.16.08
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Disteso, l'ho vincolato al centro, alla fine la benna da 80cm a terra, e all'inizio de braccio sotto al perno ho costruito un sollevatore con base rettangolare circa 60x100cm con dei tubi a U 80x50mm in verticale e con barre filletate belle grosse M20 per poter alzare il tutto per poterlo sganciare. Solo attento se costruisci il sollevatore devi fare attenzione che i tubi non vadano troppo sotto al kingpost o devono andare oltre per poter sfilare il pignone dal basso. Comunque devi fare anche attenzione alla distanza necessaria dal pavimento al kingpost per riuscir a sfilare il pignone. Se trovo delle foto te le invio.
Rispondi citando
  #206  
Vecchio 17-07-2017, 14.54.14
Paolo83 Paolo83 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 04-05-2017
Messaggi: 5
Predefinito

Salve a tutti non so se sono sulla sessione giusta posseggo una terna jcb 3cx del 93 il secondo modello volevo sapere se qualcuno sa dove poter acquistare il parabrezza anteriore di concorrenza perché l originale alla jcb mi ha chiesto più di 500€ vi ringrazio in anticipo e complimenti per il forum
Rispondi citando
  #207  
Vecchio 17-07-2017, 16.45.38
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Dimmi il telaio del mezzo che te lo cerco io..
Non è il secondo modello, nemmeno la mia del 90 è il secondo modello.
Quale hai questa? https://goo.gl/images/qrLfyU
Rispondi citando
  #208  
Vecchio 17-07-2017, 18.16.49
coals coals non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-10-2013
Messaggi: 173
Predefinito

Se è quella di cui sopra:

http://www.hydroczesci.pl/sklep/szyb...x-4cx-p12.html

http://777parts.net/jcb/214-4/s543122.html

Al cambio sui 140 euro iva compresa, se hai la P.I. fai fattura intrastat e paghi sui 115 euro. Il trasporto per una cosa del genere non so quanto potrà venire, anche perchè deve arrivare intatto...

Se ho sbagliato modello o per affinare la ricerca chiedi pure.
Rispondi citando
  #209  
Vecchio 17-07-2017, 18.35.18
Paolo83 Paolo83 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 04-05-2017
Messaggi: 5
Predefinito

Si il modello è quello della foto e qua in Italia non se ne trovano di concorrenza ?? Perché non saprei come acquistare al estero grazie in anticipo
Rispondi citando
  #210  
Vecchio 18-07-2017, 16.13.13
kiki1985 kiki1985 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 29-05-2013
Residenza: trieste
Messaggi: 47
Predefinito

Hai il vetro incollato o fissato tramite guarnizione in gomma?
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Terna Komatsu WB70A-problemi freni a bagno olio osso-duro SOS Officina MMT & Macchine Edili 8 07-11-2010 11.15.41


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10.03.31.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: info@mmtitalia.it - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia