Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > Macchine per il Sollevamento > Carrelli Elevatori

Forum Carrelli Elevatori
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 19-05-2018, 10.05.38
danilom danilom non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-05-2016
Messaggi: 9
Predefinito Riparazione OM DM 12

Buongiorno a tutti,

volevo chiedervi se un riparatore regolarmente autorizzato che effettua lavori di riparazione/manutenzione su un DM 12,
possa essere ritenuto in qualche misura responsabile in caso di incidente durante l'utilizzo da parte del proprietario del mezzo.

La macchina in oggetto è certamente non conforme, ovvero non rientrante in quelle categorie che permettono
l'adeguamento alle normative di sicurezza attualmente in vigore, visto l'anno di costruzione (che non ricordo) piuttosto datato.

Grazie per l'attenzione

Ultima modifica di danilom : 19-05-2018 alle ore 14.30.02
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 20-05-2018, 00.43.57
Andrew T. Andrew T. non è connesso
Moderatore Carrelli Elevatori
 
Data registrazione: 22-02-2007
Messaggi: 936
Predefinito

Dovresti essere un po più preciso nell'illustrare la problematica, esempio: poniamo il caso che il riparatore ti abbia revisionato l'impianto frenante e poco dopo capita un incidente perché il carrello non ha frenato...
Nel caso specifico, quale colpa imputi al riparatore?
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 20-05-2018, 09.28.10
danilom danilom non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-05-2016
Messaggi: 9
Predefinito

no, in quel caso la responsabilità è diretta. Intendo per esempio nel caso in cui l'incidente accada a causa di un ribaltamento, ovvero a causa del fatto che il carrello non è idoneo in quanto privo dei requisiti richiesti dalle attuali normative. Insomma, un'officina autorizzata effettua dei lavori su un carrello che non può essere utilizzato
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 20-05-2018, 16.46.13
Andrew T. Andrew T. non è connesso
Moderatore Carrelli Elevatori
 
Data registrazione: 22-02-2007
Messaggi: 936
Predefinito

Non mi risulta che ci sia una legge che dica che i carrelli elevatori antecedenti all'anno "x" vadano rottamati. Importante è far eseguire i controlli trimestrali di legge. Una cosa del genere non esiste neanche nel settore automobilistico , dove si viaggia per strada. Pensa a delle auto di 15/20 anni fa che non hanno i requisiti di sicurezza di quelle odierne, non sono mica state fermate...
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 20-05-2018, 18.23.35
GEVAR GEVAR non è connesso
Membro (in attesa di verifica email)
 
Data registrazione: 21-05-2012
Residenza: Piacenza
Messaggi: 120
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Andrew T. Visualizza messaggio
Non mi risulta che ci sia una legge che dica che i carrelli elevatori antecedenti all'anno "x" vadano rottamati. Importante è far eseguire i controlli trimestrali di legge. Una cosa del genere non esiste neanche nel settore automobilistico , dove si viaggia per strada. Pensa a delle auto di 15/20 anni fa che non hanno i requisiti di sicurezza di quelle odierne, non sono mica state fermate...
Ciao Andrew,
mi permetto di intervenire illustrando un problema simile capitato
ad un utilizzatore di Ventimiglia, che aveva un Carrello TCM del 2004 con regolare etichetta CE, ma senza il Certificato CE ed il Libretto uso e Manutenzione.
Dopo un lieve incidente in Azienda, è intervenuta l'ASL di competenza.
Concludendo : Sanzione amministrativa di 1000 Euro in quanto l'utilizzatore non aveva il patentino rinnovato.
Sanzione amministrativa di 1000 Euro + Sanzione Penale, in quanto
il proprietario del Carrello non aveva il Manuale uso e Manutenzione e relativo CE Cartaceo allegato al Carrello.
Ho inviato il CE e il Manuale uso e manutenzione al proprietario del Carrello, in tempi veloci, come chiesto dall'ASL.
Conclusione: Sanzione Penale è stata tolta. Sanzione Amministrativa di 1000 Euro, il Proprietario ha dovuto pagarla.
Quindi, non penso sia opportuno utilizzare Carrelli senza le dovute Certificazioni.
Se il Cliente non produceva i documenti, gli rimaneva la Sanzione Penale, ed essendo una Azienda Certificata, sai bene quali problemi avrebbe avuto in futuro.
Poi ognuno di noi la pensa a modo suo.
Era semplicemente una mia opinione.
A voi i commenti !!
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 20-05-2018, 18.48.45
Andrew T. Andrew T. non è connesso
Moderatore Carrelli Elevatori
 
Data registrazione: 22-02-2007
Messaggi: 936
Predefinito

Davo per scontato che nel caso specifico il proprietario avesse il manuale di uso e manutenzione. In questo caso il CE no perché l'OM DM12 avrà credo 40/50 anni...
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 20-05-2018, 19.41.01
GEVAR GEVAR non è connesso
Membro (in attesa di verifica email)
 
Data registrazione: 21-05-2012
Residenza: Piacenza
Messaggi: 120
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Andrew T. Visualizza messaggio
Davo per scontato che nel caso specifico il proprietario avesse il manuale di uso e manutenzione. In questo caso il CE no perché l'OM DM12 avrà credo 40/50 anni...
Comunque, sarebbe molto utile che il Forum informasse gli utilizzatori
ed i proprietari dei Carrelli elevatori utilizzati in Azienda, quali documenti
devono allegare o presentare all''Ispettore dell'ASL in caso di controllo.
Se c'è qualcuno nel Forum,con mansioni di Controllo su detti mezzi, e pregato di intervenire in merito.
Si fa presente inoltre, che il venditore del Carrello è obbligato per Legge a rilasciare il CE ed il Manuale Uso e Manutenzione specifico del Carrello.
Se il Carrello non è CE, il venditore deve certificare a proprie spese il Carrello prima di venderlo !!
Concludo aggiungendo che le sedi ASL, hanno intensificato i controlli sui Carrelli Elevatori e inasprito le sanzioni, in quanto da verifiche effettuate, risulta il mezzo più utilizzato nelle Aziende ed il mezzo più soggetto ad incidenti.
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 21-05-2018, 10.14.57
L'avatar di DrNacco
DrNacco DrNacco non è connesso
Membro Senior Hoc
 
Data registrazione: 23-11-2010
Messaggi: 874
Predefinito

Allora..se uno avesse fatto il corso per diventare carrellista saprebbe che:
Le macchine costruite prima del 1996 devono essere adeguate all'allegato V della 81/2008..pertanto possono lavorare anche se vanno a carbone basta che abbiano tutte le sicurezze richieste..giusto come si diceva qualche post più in alto con il paragone con le automobili.

Se si è ribaltato tutte le colpe rimangono in azienda perchè:
- se il carrello non è adeguato al lavoro che deve svolgere (es.un 12q che deve alzarne 13..) allora come dice l'articolo 73 (obblighi del datore di lavoro) è sanzionabile l'azienda in quanto non ha messo a disposizione un'attrezzatura idonea al lavoro da svolgere..
- se si è ribaltato perchè non ha seguito la procedura è sempre colpa del datore di lavoro che non ha vigilato sul comportamento del dipendente (..che vuol dire ti formo ma capendo che non sei un genio ti controllo affinchè tu non faccia ca....te).

Quindi credo proprio che il Service non abbia colpa a meno che non abbia certificato la conformità della macchina anche se questa non era conforme..ma questo non ce lo hai detto quindi..
__________________
L
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 21-05-2018, 20.54.45
danilom danilom non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-05-2016
Messaggi: 9
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da DrNacco Visualizza messaggio
Allora..se uno avesse fatto il corso per diventare carrellista saprebbe che:
Le macchine costruite prima del 1996 devono essere adeguate all'allegato V della 81/2008..pertanto possono lavorare anche se vanno a carbone basta che abbiano tutte le sicurezze richieste..giusto come si diceva qualche post più in alto con il paragone con le automobili.

Se si è ribaltato tutte le colpe rimangono in azienda perchè:
- se il carrello non è adeguato al lavoro che deve svolgere (es.un 12q che deve alzarne 13..) allora come dice l'articolo 73 (obblighi del datore di lavoro) è sanzionabile l'azienda in quanto non ha messo a disposizione un'attrezzatura idonea al lavoro da svolgere..
- se si è ribaltato perchè non ha seguito la procedura è sempre colpa del datore di lavoro che non ha vigilato sul comportamento del dipendente (..che vuol dire ti formo ma capendo che non sei un genio ti controllo affinchè tu non faccia ca....te).

Quindi credo proprio che il Service non abbia colpa a meno che non abbia certificato la conformità della macchina anche se questa non era conforme..ma questo non ce lo hai detto quindi..
Confermo che non è stata rilasciata alcuna certificazione da parte del service , però ad esempio il tettuccio non è presente perchè il cliente dice che sennò non passa in un sottano, il montante è stato palesemente adattato, insomma una mina vagante.
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 21-05-2018, 21.15.19
mchanic mchanic non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 14-09-2008
Messaggi: 210
Predefinito

Se non ricordo male quel tipo di carrello al minimo con marcia inserita cammina piano piano anche se l'operatore scende dal carrello.
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 21-05-2018, 22.48.29
Andrew T. Andrew T. non è connesso
Moderatore Carrelli Elevatori
 
Data registrazione: 22-02-2007
Messaggi: 936
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da danilom Visualizza messaggio
Confermo che non è stata rilasciata alcuna certificazione da parte del service , però ad esempio il tettuccio non è presente perchè il cliente dice che sennò non passa in un sottano, il montante è stato palesemente adattato, insomma una mina vagante.
Qui il discorso cambia alla grande: montante modificato e tettuccio asportato...sono state modificate caratteristiche importanti ed originali del costruttore...pertanto la macchina non è assolutamente in regola...
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 22-05-2018, 12.56.12
danilom danilom non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-05-2016
Messaggi: 9
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Andrew T. Visualizza messaggio
Qui il discorso cambia alla grande: montante modificato e tettuccio asportato...sono state modificate caratteristiche importanti ed originali del costruttore...pertanto la macchina non è assolutamente in regola...
Esatto, come già evidenziato nel primo post.
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 22-05-2018, 17.05.48
L'avatar di Mirko75
Mirko75 Mirko75 è connesso ora
Membro Senior Hoc
 
Data registrazione: 25-05-2008
Residenza: Reggiolo (RE)
Messaggi: 606
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da danilom Visualizza messaggio
Esatto, come già evidenziato nel primo post.
Quindi fai un documento scritto dove dichiari che la macchina non rispetta nessuna normativa e che non è idonea al lavoro,poi te lo fai firmare dal tuo cliente per presa visione e gli lasci una copia.
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 23-05-2018, 06.38.39
danilom danilom non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-05-2016
Messaggi: 9
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Mirko75 Visualizza messaggio
Quindi fai un documento scritto dove dichiari che la macchina non rispetta nessuna normativa e che non è idonea al lavoro,poi te lo fai firmare dal tuo cliente per presa visione e gli lasci una copia.
Credo anche io che questa sia l'unica alternativa alla rinuncia ai lavori
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 23-05-2018, 10.44.09
L'avatar di DrNacco
DrNacco DrNacco non è connesso
Membro Senior Hoc
 
Data registrazione: 23-11-2010
Messaggi: 874
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da danilom Visualizza messaggio
Confermo che non è stata rilasciata alcuna certificazione da parte del service , però ad esempio il tettuccio non è presente perchè il cliente dice che sennò non passa in un sottano, il montante è stato palesemente adattato, insomma una mina vagante.
Va beh..queste modifiche le ha fatte il service o il cliente?
Perchè se gliele ha fatte il Service e le ha riportate in fattura è meglio che scappi all'estero..dove non c'è l'espatrio..in alternativa è colpa della proprietà
__________________
L
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cisterna pvc? o riparazione? JR1987 Manutenzione Aree Verdi 4 01-08-2011 00.44.38
cat 301.5 riparazione riuscita, ma sandrus Miniescavatori 1 22-11-2010 17.45.13


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08.48.26.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia