Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > Macchine Semoventi

Forum Macchine Agricole Semoventi
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #31  
Vecchio 30-09-2010, 01.37.25
osso1976 osso1976 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 29-08-2010
Messaggi: 3
Predefinito Attacchi e adattatori per motocoltivatore

ciao a tutti ho bisogno di un aiuto veloce veloce,ho una trincia cerruti tr 650 con attacco rapido e la sto vendendo,il compratore ha un bcs 735 con l'attacco normale credo si chiami flangiato insomma quello col le viti.
ora mi chiede ma e' possibile montare la trincia sul suo bcs ???la rotazione della presa di forza e' la stessa del mio bertolini 411??insomma lo puo' comprare ??
grazie attendo con fiducia
Rispondi citando
  #32  
Vecchio 30-09-2010, 05.05.26
enrico_199 enrico_199 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 27-09-2010
Messaggi: 2
Predefinito

ciao ti dico e' possibile quello che dovra fare e' aquistare l'attacco (quickfit) che fa d'attacco flangia a rapido ogni marca produce il loro attacco quindi dovrebbe vedere con il bcs, diversa gente lo aplica per poi utilizzare attrezzature con l'attacco rapido per non stare a giocarci con i bulloni. Io mi trovo in questa situazione ho un bertolini 14cv a flangia e da un privato ho comprato un trinciaerba palladino tsll65 che ha l'attacco rapido e ora sto aquistando il quickfit, solo che io ho anche il problema che la rotazione del trincia gira al contrario e devo farci la modifica. spero esserti stato utile. comunque fai una ricerca di questo quickfit e vedrai.

osso1976 ecco un immagine per dare un'idea di quello che e' necessario
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Quickfit attacco rapido motocoltivatore.jpg‎
Visite: 7330
Dimensione:  33.8 KB  

Ultima modifica di 411Vario : 30-09-2010 alle ore 07.31.12 Motivo: per eventuali aggiunte usare il tasto "modifica messaggio"
Rispondi citando
  #33  
Vecchio 01-10-2010, 18.37.59
osso1976 osso1976 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 29-08-2010
Messaggi: 3
Predefinito

ciao e grazie enrico, ma poi come faccio ad attaccare la fresa flangiata??mi dici anche i prezzi (se li sai)
ciao sandro
Rispondi citando
  #34  
Vecchio 02-10-2010, 13.52.22
enrico_199 enrico_199 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 27-09-2010
Messaggi: 2
Predefinito

ciao
io il quickfit lo sto procurando x il mio bertolin,i da un rivenditore e mi vieni costare 81euro iva inclusa. forse cercando da piu che un venditore poi trovare una piccola diferenza in prezzo, questo attacco fa flangia a rapido consiste la possibilita di poter applicare il trincia a rapido al motocoltivatore e altri attrezzi, se poi dei applicare la fresa che e' a flangia come fai di solito per togliere un attacco togli il trincia e il quick fit.

Se poi ti piace l'idea dell'uso del quickfit per non rimanere li a togliere i bulloni ogni volta, volendo potresti aquistare un'altra fresa con attaco rapido e vender quella o vedere con i rivenditori della stessa marnca dei attrezzi e cambiare l'attacco d'inesto per poi esser tutto a uso flangia o rapido, sia per il trincia che fresa e altro. spero di essermi spiegato bene.

Mi sono accorto che chiedevi riguardo la rotazione. il mio stesso problema, il mio bertolini e trincia palladino girano al senso opposto per vedere della rotazione se uguale prendi sia la fresa che il trincia e a mano facendo gire le zappe poi i cortelli del trincia guardi se il cardano-ingranaggio dove viene attaccato l'attrezzo gira nella stessa direzione...

Io ho questo problema ma avrei la possibilita di spostare l'impiato dove ce la cinghia ecc sul trincia da l'altra parte perche poi giri nel senso uguale perche ci sono i fori predisposti. comunque non ci deve esser problemi applicare la rotazione nella stessa direzione con una modifica o tipo di attaco informati bene con un rivenditore della cerruti.
Il cardano- ingranaggio del tuo trincia e' uguale al cardano del bcs?

Di questo non sono sicuro ma una mia curiosita vorrei informarmi vedere se ce, forse, un adattatore come il quickfit ma che fa da invertitore pdf per poter sceglire o che faccia girare l'attrezzo nel senso uguale, certi motocoltivatori nella loro meccanica hanno gia da come capito questa posibilita di invertitore pdf (presa di forza) perche giri sia destra che sinistra e cosi non ci sono problemi nel senso di rotazzione.

vedi in che direzioni girano e fammi sapere grazie.
ciao enrico

Ultima modifica di enrico_199 : 02-10-2010 alle ore 14.01.59 Motivo: aggiunto domanda e parole
Rispondi citando
  #35  
Vecchio 02-10-2010, 15.38.31
osso1976 osso1976 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 29-08-2010
Messaggi: 3
Predefinito

con il mio bertolini la rotazione era ok ,e' il compratore che aveva dubbi col suo bcs 735 poi ora asetto che decida se lo prende o no alla fine lo rendo indietro come permuta x un rasaerba nuovo ,il problema e' che qua da me i rivenditori sono dei ladri autorizzati x 3 cm di tubo benzina l'altro giorno mi hanno preso 5 euro
ciao sandro
Rispondi citando
  #36  
Vecchio 03-10-2010, 03.06.07
enrico_199 enrico_199 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 27-09-2010
Messaggi: 2
Predefinito

cavolo per 5euro avevi anche una bella tanichetta di benzina. beh se devi mai prendere certe cose o che se proprio cosi ordina da un venditore via internet paga in piu la spedizione ma almeno non dai sodisfazione a quella gente del C@!!o io sono cosi. poi se mi sento preso in giro mi vedono una sola volta. ciao
Rispondi citando
Sponsored Links
  #37  
Vecchio 18-10-2010, 14.49.54
L'avatar di Bestiol1
Bestiol1 Bestiol1 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 29-08-2005
Messaggi: 7
Predefinito

Io ho un Bertolini 403 con attacco rapido, con il trincia della Del Morino, mi capita di tanto in tanto, quando rimango incastrato da qualche parte e devo sortire in tetromarcia, di perdere il trincia.
Di solito capita quando me la sono andata a cercare però gli attacchi rapidi, penso nn siano, a livello di sicurezza, paragonabili a due buoni bulloni flangiati.
Ciao
B1
Rispondi citando
  #38  
Vecchio 19-10-2010, 11.33.34
enrico_199 enrico_199 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 27-09-2010
Messaggi: 2
Predefinito

salve,
hmmm strano che questo ti succeda non senti spesso di questo. hai dato una bella controllata. I miei soli dubbi sono quelli che l'attacco quick fit - rapido non abbia qualche difetto dove ce il perno di fissaggio che si inesta a l'attacco maschio dell'attrezzo, che non si da controllare il sistema di funzionamento del perno se lascoo che. o che non sia che quando lo chiudi per bloccare il perno non arrivi ne foro che con un sforzo contromano tenda a esser sforzato dal foro d'incastro e si sgancia l'attacco. o che non sia rovinato il foro sull'attacco dell'attrezzo. poi da come capito il trincia viene messo anteriore ancore bene non e' trainato perderesti sempre l'attrezzo e sarebbe un pericolo... se trovi il deffetto sarei curioso sapere cos'e. ciao
Rispondi citando
  #39  
Vecchio 19-10-2010, 14.24.09
L'avatar di Bestiol1
Bestiol1 Bestiol1 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 29-08-2005
Messaggi: 7
Predefinito

si il trincia lo metto davanti, però capita che, dopo essermi infognato in un cespuglio di rovi debba procedere in retromarcia per uscirne senza scorticarmi.
lo sgancio dell'attrezzatura avvine solo in caso di fine corsa dello snodo, lo smusso sullo spuntone di fermo e quello sul foro del canotto aiutano il tutto.
La concomitanza di tutte queste situazioni comporta la perdita del trincia.
Quando non mi cerco rogne e trincio l'uliveto o pulisco il seminativo non succede.
B1
Rispondi citando
  #40  
Vecchio 28-02-2011, 19.19.04
lory71 lory71 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 30-12-2008
Residenza: Finale Ligure
Messaggi: 94
Predefinito

Bella cosa il quick-fix, ma qualcuno sa dirmi se esiste anche l'inverso? Ho un mtc con attacco rapido e vorrei trasformarlo all'occasione in modo da avere una pdf millerighe per collegare attrezzatura che funziona a cardano, tipo betoniera ecc.
Rispondi citando
  #41  
Vecchio 10-03-2013, 16.32.20
zafferano zafferano non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 18-06-2009
Messaggi: 11
Question Adattatore per motocoltivatore grillo g131

Ciao,
vorrei comprare un adattatore per poter attaccare ad un motocoltivatore grillo g131 attrezzi di altre marche.
Qualcuno mi sa dire come si chiama il mio tipo di attacco,vi posto le foto:



Rispondi citando
  #42  
Vecchio 11-03-2013, 23.22.14
L'avatar di michelelimoso
michelelimoso michelelimoso non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 23-03-2007
Residenza: Cesena
Messaggi: 519
Predefinito

C'è da fare qualche precisazione. In generale ogni casa costruttrice ( Grillo, Goldoni, Valpadana, ecc ), ha un proprio dispositivo per agganciare gli attrezzi che non è compatibile con quelli di altre marche. In sostanza non esistono "adattatori" per passare da una marca all'altra.

Vi sono però alcune aziende che non costruiscono motocoltivatori, ma solo accessori per essi. Queste ditte hanno a disposizione i vari tipi di aggancio per la maggior parte dei motocoltivatori in commercio.
Facciamo un esempio: se compri un aratro rotativo Berta, ti verrà chiesto di specificare su quale motocoltivatore andrà montato e non potrai intercambiarlo con un altro.
Rispondi citando
  #43  
Vecchio 12-03-2013, 21.36.21
zafferano zafferano non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 18-06-2009
Messaggi: 11
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da michelelimoso Visualizza messaggio
C'è da fare qualche precisazione. In generale ogni casa costruttrice ( Grillo, Goldoni, Valpadana, ecc ), ha un proprio dispositivo per agganciare gli attrezzi che non è compatibile con quelli di altre marche. In sostanza non esistono "adattatori" per passare da una marca all'altra.

Vi sono però alcune aziende che non costruiscono motocoltivatori, ma solo accessori per essi. Queste ditte hanno a disposizione i vari tipi di aggancio per la maggior parte dei motocoltivatori in commercio.
Facciamo un esempio: se compri un aratro rotativo Berta, ti verrà chiesto di specificare su quale motocoltivatore andrà montato e non potrai intercambiarlo con un altro.
Grazie per la risposta, ogni tanto vedo online degli attrezzi per motocoltivatore in vendita e qualcuno ha un pezzo adattatore per la flangiatura di una marca. Ad esempio questo annuncio online: _____________ Adattatore presa di forza/puleggia: Vendo adattatore presa di forza (6 scanalature) da motocoltivatore Goldoni 14 hp a classico cardano http://annunci.ebay.it/annunci/attre...eggia/29605410 _____________ O anche: _____________ Presa di forza adattatore per motocoltivatori-trattori pasquali, trasforma la presa di forza originale da millerighe/farfalla/quadro in attacco classico cardano agricolo. http://annunci.ebay.it/annunci/altri...quali/43165366 ______________
Rispondi citando
  #44  
Vecchio 12-03-2013, 23.39.33
L'avatar di michelelimoso
michelelimoso michelelimoso non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 23-03-2007
Residenza: Cesena
Messaggi: 519
Predefinito

Gli adattatori che hai visto servono a dotare i motocoltivatori di una presa di forza uguale a quella dei trattori, ma in realtà si usano poco.
Rispondi citando
  #45  
Vecchio 13-03-2013, 09.44.13
zafferano zafferano non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 18-06-2009
Messaggi: 11
Predefinito

Grazie per la risposta, ora è chiaro. Peccato per il mio grillo ci sono pochi attrezzi usati sul mercato.
Rispondi citando
  #46  
Vecchio 13-03-2013, 23.02.18
L'avatar di michelelimoso
michelelimoso michelelimoso non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 23-03-2007
Residenza: Cesena
Messaggi: 519
Predefinito

Non è detto: oltre alla Grillo, che ha a catalogo numerosi accessori per i propri motocoltivatori, esistono ( come già detto ), numerose ditte che producono accessori per svariate marche di mtc. Dicci a cosa saresti interessato e forse qualche cosa si trova.
Una breve carrellata di attrezzi che potresti trovare: aratri a versoio e rotativi, rimorchi semplici e trazionati, scavapatate, seminatrici, irroratrici, sarchiatori, trincia, tosaerba, ecc.
Rispondi citando
  #47  
Vecchio 22-01-2014, 12.37.14
415 415 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-01-2008
Residenza: lombardia e lucania
Messaggi: 54
Predefinito

per michelimoso: sai se si trova in vendita anche un estirpatore da montare al Grillo 131?
Rispondi citando
  #48  
Vecchio 29-01-2014, 00.35.43
L'avatar di michelelimoso
michelelimoso michelelimoso non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 23-03-2007
Residenza: Cesena
Messaggi: 519
Predefinito

L'accoppiata motocoltivatore+estirpatore non ha molto senso: la profondità di lavoro sarebbe irrisoria e inutile. In compenso esistono dei sarchiatori per motocoltivatori.
Rispondi citando
  #49  
Vecchio 15-05-2014, 10.08.57
fireblade81rr fireblade81rr non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 20-02-2012
Messaggi: 10
Predefinito

per il vecchio attacco bcs era sufficiente questo http://i01.i.aliimg.com/photo/v0/206...l_tractors.jpg
per il nuovo attacco a 3 "petali" ci vuole una flangia che all'interno monti un perno con da un lato i 3 petali e dall'altro l'attacco come quello dell'immagine che ti ho linkato,io li avevo visti dal rivenditore dove ho comprato il mio 340 per cui non penso sia così complicato trovarne,il problema sarà invece un'altro,il tuo mtc non è detto che "trascini" gli attrezzi di un trattore,forse tu stai cercando un adattatore che possa permetterti di montare gli attrezzi dei vecchi mtc che assomiglia all'attacco del trattore ma invece che un profilo scanalato ha un millerighe,si trova comunque anche quello

per farti un esempio degli adattatori ti aggiungo anche questo link,conta che ferrari e bcs340,così come pasquali x40 sono la medesima macchina e cambiano solo di colore le plastiche e gli adesivi http://www.earthtoolsbcs.com/html/tr...cessories.html

Ultima modifica di Engineman : 15-05-2014 alle ore 12.03.01 Motivo: Per aggiungere testo usare la funzione Modifica Messaggio
Rispondi citando
  #50  
Vecchio 28-01-2015, 21.59.18
Francesco1984 Francesco1984 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 26-01-2015
Messaggi: 7
Predefinito Adattatore fresa

Buona sera a tutti voi.

Allegate trovate due foto di un "Adattatore per fresa"

Ritenete possibile realizzarlo in privato?

Grazie mille
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Adattatore Fresa.jpg‎
Visite: 4104
Dimensione:  79.1 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Adattatore Fresa 1.jpg‎
Visite: 3921
Dimensione:  8.1 KB  
Rispondi citando
  #51  
Vecchio 28-01-2015, 22.17.45
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,937
Predefinito

Se vuoi cimentarti nella costruzione per passione benvenga, ma disponi di macchine utensili adatte e della necessaria esperienza per la realizzazione?
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #52  
Vecchio 29-01-2015, 10.20.29
Francesco1984 Francesco1984 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 26-01-2015
Messaggi: 7
Predefinito

Trapano a colonna con tazze (diverso diametro) per taglio materiali ferrosi, smerigliatrice, saldatrice a filo e se necessario, tornio.

Che ne dici.
In merito all'esperienza ti dico che, da autodidatta, ho rimesso a nuovo alcune attrezzature agricole (composte da parti meccaniche fisse e da ingranaggi) che a tutt'oggi funzionano correttamente.

Tra l'altro a breve dovrò cimentarmi in una nuova operazione di rettifica e messa a nuovo.
Rispondi citando
  #53  
Vecchio 29-01-2015, 10.39.05
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,949
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco1984 Visualizza messaggio
Allegate trovate due foto di un "Adattatore per fresa"

Ritenete possibile realizzarlo in privato?

Grazie mille
Già il fatto stesso che tu chieda se puoi fare un pezzo che hai sotto gli occhi,è la risposta negativa alla domanda.
Non negativa in assoluto certamente,ma neppure la base da cui partire per avere una possibilità di successo.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #54  
Vecchio 29-01-2015, 12.12.22
Francesco1984 Francesco1984 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 26-01-2015
Messaggi: 7
Predefinito

Ti ringrazio mefito per la tua osservazione, che non è assolutamente sbagliata.

Tuttavia, pur essendo un amatore (e non certamente un professionista della materia) in passato ho realizzato di sana pianta pezzi meccanici che ancora oggi utilizzo nella mia piccola azienda agricola.

Quindi il mio messaggio era solo per cercare un piccolo aiuto, una dritta da dove iniziare ed i punti critici che potrei incontrare
Rispondi citando
  #55  
Vecchio 29-01-2015, 12.21.23
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,949
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco1984 Visualizza messaggio
Ti ringrazio mefito per la tua osservazione, che non è assolutamente sbagliata.
Quindi tu chiedi,ma in realtà conosci già le risposte?
Il pezzo che vuoi realizzare è di "facile" realizzazione per chi ha l'attrezzatura e la capacità di utilizzarla.
Citazione:
Originalmente inviato da Francesco1984 Visualizza messaggio
Tuttavia, pur essendo un amatore (e non certamente un professionista della materia) in passato ho realizzato di sana pianta pezzi meccanici che ancora oggi utilizzo nella mia piccola azienda agricola.
Con le caratteristiche di quelli per cui chiedi ora?

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco1984 Visualizza messaggio
Quindi il mio messaggio era solo per cercare un piccolo aiuto, una dritta da dove iniziare ed i punti critici che potrei incontrare
Per cosa ti immagini di poter usare le seghe a tazza?
Che materiale useresti per l'albero?
Come eviti la deformazione del pezzo in saldatura?
Come pensi di lavorare l'alberino scanalato?
Quanto costerebbe il ricambio che vorresti realizzare?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #56  
Vecchio 29-01-2015, 13.24.05
Francesco1984 Francesco1984 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 26-01-2015
Messaggi: 7
Predefinito

- Per cosa ti immagini di poter usare le seghe a tazza?: per forare la piastra in cui poi salderò il cilindro destinato ad ospitare cuscinetto, albero e seger.

- Che materiale useresti per l'albero?: Acquisto direttamente da un negozio specializzato l'albero

- Come eviti la deformazione del pezzo in saldatura? Non lo sò, puoi darmi qualche consiglio?.

- Come pensi di lavorare l'alberino scanalato?: anche in questo caso, acquisto il pezzo dallo stesso negozio di cui sopra.

- Quanto costerebbe il ricambio che vorresti realizzare? Il ricambio costa non meno di 130 euro. Acquistando i pezzi necessari (Albero scanalato, cuscinetto, seger) si ottiene un costo di 35-40 euro

Ultima modifica di mefito : 29-01-2015 alle ore 15.04.47
Rispondi citando
  #57  
Vecchio 29-01-2015, 15.19.52
E355 E355 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 21-07-2010
Messaggi: 1,608
Predefinito

Realizzare in proprio un particolare meccanico,è fattibile con la dovuta sicurezza!
Poi male che vada serve d'esperienza!
Come già anticipato da Marco B. servono delle macchine utensili,come fresa ed un tornio,quest'ultimo indispensabile per tornire la boccola d'alloggio per il cuscinetto,che da un lato deve presentare una battuta e dall'altra la sede per un segger.
Per la piastra,che avra come minimo 10 mm di spessore,con una fresa a tazza non si riesce a forarla;il foro va eseguito al tornio.
Per fissare la piastra è opportuno far uso di una boccola cilindrica di diametro interno maggiore del foro che si vuol eseguire,da unire alla piastra con dei punti di saldatura.poi la boccola monta su qualsiasi autocentrante.
Gli alberi per la presa di forza,sono di comune vendita, e con il tornio va accoppiato con l'adattamento alla presa di forza del mezzo meccanico.
Rispondi citando
  #58  
Vecchio 29-01-2015, 15.20.19
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,949
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco1984 Visualizza messaggio
- Per cosa ti immagini di poter usare le seghe a tazza?: per forare la piastra in cui poi salderò il cilindro destinato ad ospitare cuscinetto, albero e seger.
Hai già provato a forare una piastra da 10mm con sega a tazza?
-

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco1984 Visualizza messaggio
- - Quanto costerebbe il ricambio che vorresti realizzare? Il ricambio costa non meno di 130 euro.
Hai chiesto o te lo immagini?
Citazione:
Originalmente inviato da Francesco1984 Visualizza messaggio
Acquistando i pezzi necessari (Albero scanalato, cuscinetto, seger) si ottiene un costo di 35-40 euro
Anche quì ti chiedo:Hai chiesto i prezzi o ti
immagini?
Quell'alberino sembrerebbe un ricambio specifico,non la classica prolunghina,sbaglio?
Certamente l'albero è la "difficoltà" principale,se lo compri sei già a 3/4 dell'opera.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
Vecchio 29-01-2015, 21.47.11
Francesco1984
Questo messaggio è stato eliminato da mefito. Motivo: consecutivi
  #59  
Vecchio 29-01-2015, 21.57.57
Francesco1984 Francesco1984 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 26-01-2015
Messaggi: 7
Predefinito

Buona sera mefito.
Come fatto in precedenza ti rispondo per domande

- Hai già provato a forare una piastra da 10 mm con sega a tazza?: da 10 mm non, ho forato piastre da 5 mm con tazza ed olio da taglio.

- in merito al prezzo di acquisto di questa tipologia di oggetto ti confermo che (cercando in rete, rivenditori, negozi specializzati) il prezzo migliore è di 130 euro.

- Per i costi da sostenere per realizzarlo in casa li ho definiti tramite 6 preventivi effettuati da 6 diversi punti vendita.
Rispondi citando
Vecchio 29-01-2015, 22.04.12
Francesco1984
Questo messaggio è stato eliminato da mefito. Motivo: consecutivo.
  #60  
Vecchio 29-01-2015, 22.06.11
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,949
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Francesco1984 Visualizza messaggio
- Per i costi da sostenere per realizzarlo in casa li ho definiti tramite 6 preventivi effettuati da 6 diversi punti vendita.
Potresti postarne uno con le caratteristiche dei pezzi e relativi prezzi?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 2 (0 utenti e 2 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
a proposito di attacchi rapidi.... massimotib Attrezzature MMT 0 15-12-2008 17.22.40
Attacchi rapidi e demolizioni Aldo Demolizioni & MMT 22 06-08-2007 14.19.10
Misure standard attacchi FEM Az. Agr. La Capannaccia Carrelli Elevatori 5 10-07-2007 23.59.46


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18.18.59.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia