Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > Macchine Semoventi

Forum Macchine Agricole Semoventi
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 08-03-2012, 16.25.53
fireblade81rr fireblade81rr non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 20-02-2012
Messaggi: 10
Predefinito Eliminare/Raccogliere sassi con il motocoltivatore

Buongiorno a tutti,ho cercato un po in vari post ma non ho trovato una soluzione al mio problema che è il seguente,sotto casa ho un pezzettino di terra di 5/600 m2 incolto da almeno 10 anni all'interno del quale sono stati buttati ciotoli e sassi della dimensione massima di 10cm di diametro indicativamente,il terreno è in pendenza,l'estate scorsa con una forca a vanga ne ho vangato un quadrato di 10/15 metri di lato lavorandoci qualche ora il sabato o la domenica. Dal momento che quest'inverno per sgombrare il piazzale dalla neve ho preso un ferrari 340 11cv benzina con turbina doppiostadio berta col quale mi hanno dato anche una fresa da 66 volevo trovare il modo di utilizzare il coltivatore per togliere le pietre,pensavo quindi di modificare un aratro monovomere rendendolo simile ad uno scavapatate,pensate che sia una soluzione valida o meglio continuare con forca fino a ripulirlo ed utilizzare sucessivamente la fresa?
Saluti,Luca.

L'idea sarebbe di utilizzare la prima marcia e far affondare lo scavapatate tipo quello allegato in foto ma regolabile in modo da partire togliendo gli eventuali sassi un po alla volta,senza forzare eccessivamente sulla macchina,altre proposte?
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  zoom2_scavapatate.jpg‎
Visite: 2360
Dimensione:  37.5 KB  

Ultima modifica di Potionkhinson : 11-04-2012 alle ore 14.36.19 Motivo: il regolamento vieta di inserire post consecutivi nell'arco di 24 ore (per modifiche e/o integrazioni: utilizza la funzione "Modifica Messaggio"). Grazie
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 11-04-2012, 12.31.36
Geomcap Geomcap non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 21-03-2012
Residenza: Salento (Galatina)
Messaggi: 9
Predefinito

Fire, consolati: ho il tuo stesso problema ma la cambia un pò la superfice (2,3 Ha).
Con quell'attrezzo porti i superfice le pietre e poi per allontanarle come fai? Ti pieghi per 8 ore al giorno?
Sinceramente sto accarezzando l'idea di realizzarmi un setaccio a maglia larga (2-3 cm) e setacciare la terra.
Ho solo il timore che, con questo sistema, avrò il terreno pulito tra 150-200 anni.
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 12-04-2012, 11.06.09
fireblade81rr fireblade81rr non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 20-02-2012
Messaggi: 10
Predefinito

Ciao,ero partito con l'idea dello scavapatate,poi parlando con il rivenditore da cui ho comprato il coltivatore mi ha consigliato un attrezzo + resistente come uno scavasolchi,nella mia zona poi ho trovato la ditta cm dal quale usato ho acquistato questo aratro http://www.costruzioni-meccaniche.com/cygnus.html col quale ho "tagliato" in + passate la crosta dura superficiale,poi subito dopo un bell'acquazzone ho raccolto a mano le pietre e ho passato la fresa per pulire dai pezzi + piccoli,ora sono piuttosto soddisfatto,per lo meno è diventata lavorabile,per una dimensione come la tua non pensi sia meglio chiedere a qualche vicino o a qualche coperativa se ti ci passano con un trattore e una macinasassi? di certo la spesa non sarà come l'aquisto di un aratro per il motocoltivatore ma diversamente ci vogliono le settimane per ripulire tutto il campo
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 12-04-2012, 11.51.01
Charlie2000 Charlie2000 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 19-11-2011
Residenza: Provincia di Bologna
Messaggi: 53
Predefinito

ciao..se vi può consolare io ho circa35 Ha.. seguendo la rotazione delle colture per fortuna non li aro tutti assieme ma un pezzo alla volta e purtoppo i sassi tutte le volte che si ara sono lì...li togliamo sempre a mano fà cosi anche il mio vicino che di terra ne lavora molta di + di me,lui però ha anche una macchina che li raccoglie ma il terreno deve avere certe caratteristiche tipo essere molto asciutto con terra fine e il + alla pari possibile in quanto la macchina pesa e si fatica a trainarla in salita
ciaoo
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 13-04-2012, 09.40.25
Geomcap Geomcap non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 21-03-2012
Residenza: Salento (Galatina)
Messaggi: 9
Predefinito

Fire, da quanto mi risulta, l'operazione di spietramento consiste in:
a) portare in superfice le pietre (=materiale lapideo e/o inerte in generale, pezzi di ferro, ecc. ecc.) di una certa pezzatura (che potrebbe danneggiare gli attrezzi tipo fresone, erpice, ecc. ecc.(;
b) allontanamento dello stesso dal campo, per cui il travaso in su camion o dumper.
Ovviamente per fare questo lavoro occore un certo budget e parecchio tempo perchè, se è corretto quanto m risulta, oltre allo spietramento occorre anche "ripulire" chimicamente il terreno per almeno 50-60 cm di profondità.
Dalle mie parti, Salento, i muri a secco venivano realizzati appunto che le pietre dello spietramento.
Ciao
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 24-05-2013, 19.41.49
torello86 torello86 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 19-03-2013
Messaggi: 42
Predefinito Raccogliere sassi col motocoltivatore?

il terreno terrazzato che coltivo per hobby è molto ghiaiosso,
infatti quando piove forte la terra si abbassa è in superficie rimangono solo...sassi!
possiedo un motocoltivatore goldoni special lux 128 a benzina 12 cv che intenzionavo usare per raccogliere la ghiaia.
sto pensando di comprare uno scavapatate vibrante usato per raccogliere le patate e perchè no...forse attaccandoci dietro una cassetta e arando pezzo per pezzo il terreno...forse riesco a spietrarmi il campetto degli ortaggi???????
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 29-05-2013, 15.43.45
fireblade81rr fireblade81rr non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 20-02-2012
Messaggi: 10
Predefinito

Ciao,personalmente ho tolto dall'orto delle grosse pietre lasciate dal proprietario precedente in seguito a dei lavori alla casa vicina,ho usato aratro montato su motocoltivatore e carriola,con l'aratro ho smosso la terra e poi a mano con la cariola ho raccolto le pietre a mano e le ho scaricate dove farò un muro a secco.Per il tuo terreno dipende dalla quantità e dimensioni delle pietre,se sono poche e di dimensione dalla pallina da tennis in su puoi tentare come ho fatto io,se sono più piccole e molto molto presenti io valuterei un eventuale noleggio di bobcat con operatore basta informarsi nella tua zona per i prezzi spesso anche le imprese edili a tempo perso offrono questi servizi a prezzi più bassi,o fai spietrare o fai togliere la parte superficiale del terreno per riportarne poi sopra del nuovo pulito,ho scartato a priori lo scavapatate per 2 motivi,se le pietre sono concentrate ti "incagli" subito e ti tocca faticare di brutto,il secondo motivo è il prezzo,a meno che ti capitino delle occasioni gli scavapatate vibranti costano delle belle cifre con il rischio di sfasciarlo in caso di ripetuti colpi contro pietre grosse. ho scartato il passaggio di un trattore per spietrare per la tua premessa del terreno terrazzato che immagino abbia un accesso impegnativo per un'eventuale mezzo più grande di un bobcat o simili
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 29-05-2013, 19.04.47
torello86 torello86 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 19-03-2013
Messaggi: 42
Predefinito

ciao fireblade grazie dei consigli. lo scavapatate lo comprerei comunque per raccogliere le patate, forse se vedro che funziona ne costruisco uno piu robusto.
queste pietre mi fanno impazzire sono tante e tanta è la campagna, 11 ettari in tutto di cui circa la meta arabile. le terrazze sono di terra e facilmente raggiungibili. infatti mio padre ci raccogli quel poco fieno che ci cresce con il trattore e autocaricatore aebi.
il problema che nei terreni sassosi non solo non ti cresce bene la verdura, defformazioni ecc. ma seccano subito e con essi le coltivazioni!...
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 30-05-2013, 10.56.31
L'avatar di Gio75
Gio75 Gio75 non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 11-03-2010
Residenza: Friûl
Messaggi: 668
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da torello86 Visualizza messaggio
il problema che nei terreni sassosi non solo non ti cresce bene la verdura, defformazioni ecc. ma seccano subito e con essi le coltivazioni!...
Io lavoro su terreno franco-limoso senza scheletro (sassi) ed ho problemi di compattamento, ristagni idrici con conseguenti rischi di asfissie radicali e stress idrici delle orticole...
Per non parlare delle difficoltà per fare le lavorazioni: bisogna sempre aspettare giorni e giorni prima di entrare in campo dopo la pioggia.
Ed in questo periodo ti lascio immaginare in che condizioni sia il mio povero orto!

Questo per dire che se hai pietre grosse è bene toglierle ma non eliminare tutti i sassi (quelli di medie e piccole dimensioni lasciali) perchè aiutano ad "arieggiare" il terreno.

Detto ciò, l'utilizzo dello scavapatate è rischioso... sarebbe un peccato danneggiarlo con sassi e pietre.. anche perchè non è proprio un attrezzo economico.
Piuttosto dissoda il terreno con un aratro e usa un estirpatore raccogliendo di volta in volta i sassi che vengono in superficie.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
frantuma sassi val seriana Macchine e Lavori Stradali 19 26-10-2014 14.40.07
[Attrezzatura] Quali attrezzi posso usare per raccogliere i tralci di potatura dalla vigna Predu Paule Viticoltura ed Enologia 9 03-11-2009 10.52.32
raccogliere olive da terra marco327 Diritto Agrario 1 18-02-2009 16.57.44
sassi o altro x sostenere fossi mirco81 Macchine e Lavori Stradali 7 19-04-2006 18.42.40
Macchina per rompere i sassi, le roccie Ledi Demolizioni & MMT 11 19-03-2006 21.13.23


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22.57.35.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia