Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere > Area di Sosta - Camion di Linea

Area di Sosta - Camion di Linea
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 23-01-2008, 09.01.55
h2ermeso4 h2ermeso4 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 23-01-2008
Messaggi: 1
Predefinito Adempimenti amministrativi per circolare "in regola"

Un saluto a tutti, è la prima volta che scrivo in questo forum, e spero che la sezione sia quella più idonea!

Opero all'interno di una piccola impresa edile, e recentemente abbiamo venduto due Daily "patente B" per acquistare un Iveco 175 con portata 8300 kg, immatricolato autocarro per trasporto di cose uso proprio, dotato di autogru.
Solo dopo l'acquisto ci è stato detto che per circolare con questo mezzo è necessario l'iscrizione all'albo degli autotrasportatori (a dire il vero è stata l'agenzia dell'autopratiche, dopo che a distanza di diversi giorni non era ancora arrivata il libretto del mezzo), pena il sequestro del mezzo e della merce trasportata, anche se in conto proprio.

Vi risulta questo?

Grazie mille

Ermes
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 23-01-2008, 11.14.20
L'avatar di Roberto-roma
Roberto-roma Roberto-roma non è connesso
Moderatore MMT e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 01-01-2005
Residenza: roma
Messaggi: 895
Predefinito

ciao h2ermeso4 e benvenuto in questo forum di appasionati dell mmt ed affini....
l'iscrizione al albo autotrasportatori e obbligatoria per tutti , risulta molto semplificata per il trasporto cose in conto proprio , ma deve pur essere fatta...
non mancare di chiedere ulteriori informazioni, e colgo l'occasione di augurarti una buona e florida permanenza tra noi.....
__________________
c.b. robertino
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 23-01-2008, 14.24.42
x5-452 x5-452 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-05-2007
Residenza: Genova
Messaggi: 43
Predefinito

Non credo si debba iscriversi all'albo autotrasportatori per chi ha la licenza di trasporto in conto proprio, almeno così dice la seguente legge:

La legge 454/97 prevede che all’albo degli autotrasportatori devono essere obbligatoriamente iscritti:
  • tutte le persone fisiche e giuridiche che esercitano imprenditorialmente l'attività di autotrasporto di cose per conto terzi, con gli autoveicoli di cui all'art. 54, lettere c), d), e), f), h), i), n) del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285
  • Tutte le persone fisiche e giuridiche che, alla data di entrata in vigore della legge 23 dicembre 1997, n. 454 , già esercitano imprenditorialmente l'attività di autotrasporto di cose per conto di terzi, con gli autoveicoli di cui al precedente art. 2 , di massa complessiva inferiore alle 60 quintali., e che hanno già presentato o che presenteranno domanda di iscrizione all'Albo, ai sensi degli articoli 12 e seguenti della legge 6 giugno 1974, n. 298 , entro 60 giorni dalla data di pubblicazione della presente delibera, possono continuare ad esercitare la propria attività anche nelle more del perfezionamento dell'iscrizione all'Albo.
  • Le imprese che esercitano l'attività di autotrasporto di cose per conto terzi ancorchè con autoveicoli per trasporto promiscuo e autocarri inferiori a 60 quintali di massa complessiva, che sono tenute ad iscriversi all'Albo degli autotrasportatori per effetto della legge n. 454/97, possono continuare ad esercitare l'attività purché abbiano presentato o presentino domanda di iscrizione all'Albo degli autotrasportatori entro 60 giorni dal 9.2.98.
Maggiori dettagli sulla legge li puoi travare qui:

http://www.parlamento.it/leggi/97454l.htm

Un saluto a tutti
Fede
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 23-01-2008, 14.37.15
Miky77 Miky77 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-12-2006
Residenza: Padova
Messaggi: 103
Predefinito

Esatto,da quello che mi risulta l'iscrizione all'albo autotrasporti è solo per il conto terzi,per il conto proprio esiste la licenza trasporto conto proprio che è necessaria per ottenere il rilascio del libretto circolazione per autocarri superiori a tot. q.li pieno carico,dovrebbe essere per quelli superiori a 60 q.li ma non ricordo bene...Se la tua impresa edile è in regola con le varie iscrizione e formalità non è certo difficile ottenere la licenza conto proprio,di solito sono le agenzie pratiche auto a provvedere a tutto e dovrebbero pure farti il permesso provvisorio per circolare fino all'arrivo del libretto.Ciao
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 23-01-2008, 20.49.29
L'avatar di Roberto-roma
Roberto-roma Roberto-roma non è connesso
Moderatore MMT e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 01-01-2005
Residenza: roma
Messaggi: 895
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Roberto-roma Visualizza messaggio
ciao h2ermeso4 e benvenuto in questo forum di appasionati dell mmt ed affini....
l'iscrizione al albo autotrasportatori e obbligatoria per tutti , risulta molto semplificata per il trasporto cose in conto proprio , ma deve pur essere fatta...
non mancare di chiedere ulteriori informazioni, e colgo l'occasione di augurarti una buona e florida permanenza tra noi.....
ragazzi chiedo venia ripensandoci un po' sul discorso conto proprio non sono ferrato al punto giusto prendete quello che ho detto con il beneficio del dubbio .....
__________________
c.b. robertino
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Storia: Fiat 682n "122" e "125" 6ro Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere 42 29-09-2011 17.00.19
Definizione di "presa di moto" e "presa di forza". Aiuto!! tradu SOS Officina MMT & Macchine Edili 30 26-02-2011 20.21.20


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00.52.09.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia