Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > SOS Officina "Agricola"

SOS Officina Agricola
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #31  
Vecchio 16-07-2011, 20.11.18
micro5 micro5 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 16-07-2011
Messaggi: 4
Question briggs e stratton montato su concord

salve a tutti ,premesso che non sono molto pratico ne di pc ne di attrezzature agricole sono proprio venuto in cerca di voi per chiedervi nel limite della vostra disponibilità di darmi una mano
nel capire un problema che ha un tagliaerba .il modello è un concord modello 5300 br6 con tre marce e monta un motore briggs & stratton . il problema del tagliaerba è che tirando la leva
per l'accensione si mette in moto benissimo e finchè tengo premuta tale leva il motore gira bene come lascio il motore cala di giri e muore .
ho provato ad accendere e poi dare accelleratore tutto funziona ma come lascio la leva il motore si spegne .
da sopra ho notato che i fili della leva vanno dalla parte opposta
al carburatore cosa muovono quei fili?
candela perfetta , filtro pulito, tutto sembra in ordine
ma quando lascio si spegne .
grazie se sapete indicarmi come posso risolvere il problema
by micro5
Rispondi citando
  #32  
Vecchio 16-07-2011, 20.23.49
challenger challenger non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 13-04-2004
Residenza: gombito
Messaggi: 1,351
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da micro5 Visualizza messaggio
salve a tutti ,premesso che non sono molto pratico ne di pc ne di attrezzature agricole sono proprio venuto in cerca di voi per chiedervi nel limite della vostra disponibilità di darmi una mano
nel capire un problema che ha un tagliaerba .il modello è un concord modello 5300 br6 con tre marce e monta un motore briggs & stratton . il problema del tagliaerba è che tirando la leva
per l'accensione si mette in moto benissimo e finchè tengo premuta tale leva il motore gira bene come lascio il motore cala di giri e muore .
ho provato ad accendere e poi dare accelleratore tutto funziona ma come lascio la leva il motore si spegne .
da sopra ho notato che i fili della leva vanno dalla parte opposta
al carburatore cosa muovono quei fili?
candela perfetta , filtro pulito, tutto sembra in ordine
ma quando lascio si spegne .
grazie se sapete indicarmi come posso risolvere il problema
by micro5
Salve benvenuto sul forum, se tale leva è posta all'estremita del manubrio vicina a quella per la trazione, non vi è nulla di anormale.
Rispondi citando
  #33  
Vecchio 16-07-2011, 20.36.58
micro5 micro5 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 16-07-2011
Messaggi: 4
Predefinito

si ciao scusa il ritardo alla risposta
ma come funziona sta cosa non dovrebbe stare al minimo ?
Rispondi citando
  #34  
Vecchio 16-07-2011, 20.40.47
micro5 micro5 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 16-07-2011
Messaggi: 4
Predefinito

forse bisogna tenere premute le due leve perchè giri ed avanzi ?
Rispondi citando
  #35  
Vecchio 16-07-2011, 22.44.48
challenger challenger non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 13-04-2004
Residenza: gombito
Messaggi: 1,351
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da micro5 Visualizza messaggio
forse bisogna tenere premute le due leve perchè giri ed avanzi ?
Esatto, il motore sta in moto se tieni premuto la prima leva, premi la seconda e hai la trazione, per motivi di sicurezza, e per evitre incidenti da parte di irresponsabili(qualcuno lo si trova sempre), come tralasci la prima leva si spegne tutto.
Rispondi citando
  #36  
Vecchio 24-07-2011, 13.24.14
84arrugginito 84arrugginito non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 11-05-2011
Residenza: Coriano
Messaggi: 9
Predefinito

Micro5 è del tutto normale anzi se non fosse come hai descritto quella macchina sarebbe illegale e non potrebbe essere venduta.
Il motivo è semplice per la sicurezza dell'operatore si deve sempre tenere in pugno la prima leva, se per una qualsiasi causa quella leva viene lasciata (perdita di equilibrio, allontanamento dalla macchina, svuotamento del cesto raccoglierba... ecc) la macchina si deve fermare ne minore tempo possibile
Rispondi citando
Sponsored Links
  #37  
Vecchio 25-07-2011, 20.47.19
micro5 micro5 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 16-07-2011
Messaggi: 4
Predefinito grazie per la disponibilità

si siete stati chiari era il mio primo tagliaerba che riparavo
ringrazio chi mi ha risposto con cortesia visto la semplicità del problema .
tutto ok, mi scuso anche del ritardo alle vostre risposte ,non navigo ancora bene col pc e il tempo è sempre poco .
thank you a tutti by micro5
Rispondi citando
  #38  
Vecchio 09-05-2013, 12.50.03
alexsvista alexsvista non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-02-2007
Residenza: padova
Messaggi: 62
Predefinito motore briggs straton quantum xm 50, carburatore con farfalla sempre aperta

Ciao a tutti, ho un problema con un rasaerba che monta il suddetto motore, ovvero, se l'accendo parte a palla. Smontando il filtro aria mi era accorto che la farfalla resta completamente aperta, indifferentemente se accellero o meno. Quando è stato riposto funzionava perfettamente!
Se scollego la molla di richiamo collegato al cavo dell'accelleratore, e l'astina, che credo sia del regolatore di giri, la farfalla girandola a mano si muove. Sembra che l'asta del regolatore di giri tenga spinta la farfalla nella posizione max di apertura.
Volevo capire se c'è qualche molla da qualche parte che, sfortunatamente si è rotta, ma non sò dove possa essere collocata.
Metto delle foto per rendere chiara la situazione..
Intanto grazie!!
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMGP1171.JPG‎
Visite: 5246
Dimensione:  236.3 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMGP1172.JPG‎
Visite: 1104
Dimensione:  235.1 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMGP1170.JPG‎
Visite: 710
Dimensione:  240.4 KB  
Rispondi citando
  #39  
Vecchio 13-05-2013, 18.15.24
L'avatar di morengreso
morengreso morengreso non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 06-04-2013
Residenza: Provincia di Padova
Messaggi: 57
Predefinito

Ciao attualmente ho un rasaerba con lo stesso tuo motore, è normale che a motore spento la farfalla risulta completamente aperta, poichè è collegata:
da una parte tramite l' asta rigida collegata a una leva comandata un regolatore interno al motore.
dall' altra tirata dalla molla di contrasto-regolatore che è in foto1.
Praticamente a motore spento tira solo la molla, mente quando gira il regolatore crea una forza contraria alla molla con l'acceleratore tu comandi + o - tensione sulla molla.
Dovresti vedere che a motore acceso (regime circa min 1500 max 3200 ) al minimo la farfalla risulta circa 3/4 chiusa.
Se non è così, controlla se muovendo l' acceleratore (che comanda il primo leveraggio) il movimento si trasmette anche al secondo leveraggio (foto1 alto destra) dove è collegata la molla.
Hai controllato se il livello olio è al massimo?
Prova a vedere se il motore corrisponde va questo:
MS0518 motore rasaerba.pdf
Rispondi citando
  #40  
Vecchio 20-05-2013, 21.28.58
alexsvista alexsvista non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-02-2007
Residenza: padova
Messaggi: 62
Predefinito

Ciao e grazie per le info.
Solo che mi chiedo... perchè ad accelleratore al minimo, appena l'accendo, è praticamente a palla? Dovrei confrontare lo stesso carburatore con uno nuovo, perchè mi sembra che la farfalla, sia un pochino dura da muovere, specie ad una certa posizione. Ma non sò se sia sempre stato così o se ci sia qualche problema su questo elemento...
Sì è quello del pdf

Purtroppo a motore acceso il movimento dell'accelleratore trasmette il movimento solo alla molla..
Rispondi citando
  #41  
Vecchio 22-05-2013, 21.06.28
L'avatar di morengreso
morengreso morengreso non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 06-04-2013
Residenza: Provincia di Padova
Messaggi: 57
Predefinito

Ciao, hai provato a staccare il carburatore levandolo dai due leveraggi asta da un lato e molla dall'altro e comandare a mano il meccanismo a farfalla? cosi vedi se la resistenza è dovuta da un'anomalia del carburatore o dall'asta del regolatore meccanico.
L'olio del motore è a livello?
Prendendo come riferimento la prima foto che hai inserito, con l'acceleratore comandi il leveraggio in basso a destra che tramite un asta comanda il leveraggio in alto a destra, che tira di più o di meno la molla collegata al carburatore e da come hai spiegato, il meccanismo funziona, quindi il problema potrebbe essere su : 1 la farfalla è bloccata da sporcizia o ossido; 2 il problema potrebbe essere nel regolatore meccanico.
Hai provato a spruzzare del svitol o altro sbloccante il tutti i movimenti?
Ciao facci sapere
Rispondi citando
  #42  
Vecchio 18-04-2016, 18.20.18
sinuio sinuio non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 26-10-2014
Messaggi: 6
Predefinito Problemi di carburatori.

Salve a tutti sono da poco iscritto al vostro forum,
Chiedo un grande aiuto:
Ho un motore della Briggs&Tratton modello 133432,un 5 Hp benzina.Al carburatore e rotta la levette dell'aria e non riesco ad aprire la farfalla dell'aria.
Il modello del carburatore originale e:Cod.495652.
Questo modello non riesco più a trovarlo,Potete dirmi quale posso adattare a questo motore?
Tipo BRIGGS & STRATTON CARBURETOR NEW 497586 499059
Oppure quale.Sui modelli sopra non esiste la vite di regolazione dell'aria.
Con urgenza un consiglio grazie.
Rispondi citando
  #43  
Vecchio 02-02-2017, 21.04.15
Morpheus_ita_ Morpheus_ita_ non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-05-2009
Messaggi: 62
Predefinito

Buonasera, vi scrivo per chiedere se qualcuno ha utilizzato o sta utilizzando il B&S XR 1450 su motozappa o motocoltivatore. Come livello di affidabilità che vi sembra questo marchio rispetto al classico Honda?

Grazie
Rispondi citando
  #44  
Vecchio 03-02-2017, 14.16.20
L'avatar di castagnetto
castagnetto castagnetto non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 25-01-2009
Residenza: AAB
Messaggi: 1,091
Predefinito

Costruttivamente è uguale ai motori Honda,con cuscinetti a sfere sul banco e canna in ghisa.
Non ho dati sulla durata.
Rispondi citando
  #45  
Vecchio 05-06-2018, 22.54.15
vencato vencato non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 09-04-2016
Messaggi: 5
Predefinito Motore B&S ....cocciuto!

Buonasera a tutti e grazie dell'attenzione.
Ho un trattorino Castelgarden bicilindrico TCP 122 Hydro, motore B&S 20 CV Twin. Ultimamente il motore mi da parecchi problemi: non gira bene, ma soprattutto negli ultimi gg ad un certo punto perde colpi e muore. Dopo un attimo si riavvia ma si spegne dopo poche decine di secondi. Ho cambiato le candele, ho controllato la pompa benzina, ho smontato, pulito e rimontato il carburatore senza agire sulle regolazioni ma la situazione non è cambiata. L'erba cresce....qualcuno ha idee? Grazie.
Rispondi citando
  #46  
Vecchio 06-06-2018, 07.12.22
rendefra rendefra non è connesso
Moderatore Officina Agricola
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 1,926
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da vencato Visualizza messaggio
Buonasera a tutti e grazie dell'attenzione.
Ho un trattorino Castelgarden bicilindrico TCP 122 Hydro, motore B&S 20 CV Twin. Ultimamente il motore mi da parecchi problemi: non gira bene, ................qualcuno ha idee? Grazie.
Può essere un problema di alimentazione oppure di corrente......
Le candele al controllo visivo come appaiono,umide,asciutte,sporche di carbone........
Se sono umide il problema è da ricercare nel sistema accensione,bobine,filo candela e anche su tipologia di candela.
Se sono asciutte devi controllare possibili otturazioni tubazione benzina, pompa di alimentazione.......membrana poco flessibile, filtro benzina.........

Saluti.............
__________________
Ren57
Rispondi citando
  #47  
Vecchio 06-06-2018, 21.52.55
vencato vencato non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 09-04-2016
Messaggi: 5
Predefinito

Ho controllato tubi benzina e pompa...a dire il vero avevo avuto l'impressione che una membrana fosse rotta ma poi non ho trovato rotture evidenti. Domani ricontrollo, forse a caldo la membrana che sembra integra non lo è. Le candele si scuriscono, in effetti, non sono umide ma sporche un pò di carbone. Può essere la coppia di bobine?
Grazie Rendefra.
Cordialità
Claudio
Rispondi citando
  #48  
Vecchio 07-06-2018, 07.34.03
rendefra rendefra non è connesso
Moderatore Officina Agricola
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 1,926
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da vencato Visualizza messaggio
Ho controllato tubi benzina e pompa...a dire il vero avevo avuto l'impressione che una membrana fosse rotta ma poi non ho trovato rotture evidenti. Domani ricontrollo, forse a caldo la membrana che sembra integra non lo è.
La verifica dell'integrità della membrana è importante.

Citazione:
Originalmente inviato da vencato Visualizza messaggio
Le candele si scuriscono, in effetti, non sono umide ma sporche un pò di carbone. Può essere la coppia di bobine?
La combustione non ottimale può anche derivare dallo stato di manutenzione motore.....filtro aria......ore lavorate del motore......
__________________
Ren57
Rispondi citando
  #49  
Vecchio 08-06-2018, 21.44.09
vencato vencato non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 09-04-2016
Messaggi: 5
Predefinito

Ho scoperto l'arcano!!
C'è un fusibile nella scheda elettronica che si è allentato e sporcato. La scheda non ha una protezione e quindi..... L'ho tolto, pulito e rimesso bene in sede. Mi pare che ora vada davvero bene. Domattina verifico meglio ma credo di aver risolto. Se il motore è avviato, basta toglierlo e subito si arresta. Ho idea che con le vibrazioni il contatto era molto ballerino e talvolta si perdeva e quindi il motore moriva.
Saprò dirvi.
Bye
Rispondi citando
  #50  
Vecchio 09-06-2018, 14.51.01
rendefra rendefra non è connesso
Moderatore Officina Agricola
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 1,926
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da vencato Visualizza messaggio
Ho scoperto l'arcano!!
C'è un fusibile nella scheda elettronica che si è allentato e sporcato.
Cosa intendi per sporcato??

Citazione:
Originalmente inviato da vencato Visualizza messaggio
La scheda non ha una protezione e quindi..... L'ho tolto, pulito e rimesso bene in sede. Mi pare che ora vada davvero bene. Domattina verifico meglio ma credo di aver risolto.
Il fusibile dovrebbe essere la protezione del circuito della scheda...

Citazione:
Originalmente inviato da vencato Visualizza messaggio
. Se il motore è avviato, basta toglierlo e subito si arresta. Ho idea che con le vibrazioni il contatto era molto ballerino e talvolta si perdeva e quindi il motore moriva.
Saprò dirvi.
Se la scheda non ha alimentazione...........................
__________________
Ren57
Rispondi citando
  #51  
Vecchio 13-06-2018, 22.41.22
vencato vencato non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 09-04-2016
Messaggi: 5
Predefinito

E' davvero sempre una scoperta! il fusibile forse non c'entrava...Scuotendo il trattorino la corrente andava e veniva; ho controllato gli attacchi della batteria e il collegamento al morsetto negativo era allentato e il filo bollente. Evidentemente le vibrazioni e il continuo attacca-stacca l'aveva surriscaldato. Fissato, sul piano elettrico è andato tutto bene. Purtroppo però, avviato, scoppietta e non va... La pompa della benzina credo abbia effettivamente le membrane rotte, seppure penso che non dipenda da quello lo scoppiettio. Domattina cambio la pompa ma credo che non avrò risolto granché......sono un pò demoralizzato.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Motori Briggs Stratton: carburazione. JanHus Manutenzione Aree Verdi 15 10-05-2017 12.58.10


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15.30.42.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia