Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > SOS Officina "Agricola"

SOS Officina Agricola
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 30-03-2011, 16.52.41
jdeere jdeere non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-12-2009
Messaggi: 15
Predefinito Om 650

Buona sera a tutti, io ho letto tutte le discussioni e non ho trovato nessun caso simile al mio:Il mio trattore un om650 che tengo sotto al carro unifeed dopo alcuni minuti comincia a far uscire acqua dal tubino posto sotto al tappo del radiatore e dopo venti minuti nel radiatore si forma tanta pressione che fa uscire acqua tra il radiatore e il tappo.considerando che questo inverno gli ha cambiato la pompa dell'acqua e la scorsa primavera la valvola termostatica, cosa può essere? il radiatore? è saltata nuovamente la valvola?Grazie delle risposte..
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 30-03-2011, 17.21.40
sergiom sergiom non è connesso
Moderatore Trattori Cingolati e SOS Officina
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 1,773
Predefinito

quando si verifica tutto ciò, il termometro cosa segna?
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 30-03-2011, 22.05.21
jdeere jdeere non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-12-2009
Messaggi: 15
Predefinito

Questo trattore l'ho ricevuto da mio zio ed era uno che non l'ha mai seguito.... l'unica spia che funziona è quella dell'alternatore(l'avviamento l'ho montato io, lui lo accendeva in discesa).Purtroppo l'indicatore di temperatura non funziona, e stasera per curiosità ho smontato la valvola termostatica e ho provato a metterla nell'acqua bollente( 80-85°c) e si è aperta, quindi penso che funzioni...però ieri mentre facevo il carro e usciva l'acqua dal tappo e dallo sfiato del radiatore per curiosità ho toccato la parte superiore della valvola termostatica ed era fredda\tiepida, e pensando erroneamente che l'acqua non fosse ancora caldissima ho tolto il tappo, l'acqua è uscita bagnando me e il trattore e dopo la valvola termostatica era bollente.... forse non funziona bene anche se è praticamente nuova.
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 31-03-2011, 07.47.11
rendefra rendefra non è connesso
Moderatore Officina Agricola
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 1,926
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jdeere Visualizza messaggio
Il mio trattore un om650 che tengo sotto al carro unifeed dopo alcuni minuti comincia a far uscire acqua dal tubino posto sotto al tappo del radiatore e dopo venti minuti nel radiatore si forma tanta pressione che fa uscire acqua tra il radiatore e il tappo.
Senza il tappo radiatore l'acqua esce?
Citazione:
Originalmente inviato da jdeere Visualizza messaggio
il tappo.considerando che questo inverno gli ha cambiato la pompa dell'acqua.
Il problema si è presentato subito dopo la sostituzione della pompa acqua?
Citazione:
Originalmente inviato da jdeere Visualizza messaggio
e la scorsa primavera la valvola termostatica, cosa può essere? il radiatore? è saltata nuovamente la valvola?.
La valvola anche se sostituita da poco può essere difettosa.
Per il radiatore stacchi il manicotto sotto e poi riempi il radiatore vedi così se esce l'acqua con una certa spinta.
__________________
Ren57
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 31-03-2011, 08.08.15
jdeere jdeere non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-12-2009
Messaggi: 15
Predefinito

Appena sostiutita la pompa fuoriusciva acqua dal tubino di scarico fino a portare l'acqua a circa 1-2 cm sopra le alette del radiatore, dopodiche usciva solo una qualcge goccia ogni tanto. La valvola può anche essere difettosa se smontandola e scaldandola funziona?è normale che anche dopo 4-5 minuti dall'accensione tutto l'impianto di raffreddamento sia in tale pressione da fare uscire acqua dal tubino di scarico con il radiatore ancora freddo?
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 31-03-2011, 14.02.41
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,937
Predefinito

Dal tubo di sfiato del blocco, oppure semplicemente togliendo il tappo o l'asta di livello olio motore, noti pressioni?
Potrebbe esserci una perdita dalla testata (forse), magari cosi a freddo la pressione riesce a vincere la forza della valvola termostatica (prima che lei si azioni con la temperatura) e far fuoriuscire l'acqua anche se il radiatore risulta freddo.
L'acqua del radiatore è pulita o ci sono emulsioni oleose?
__________________
Marco B
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 31-03-2011, 14.04.17
rendefra rendefra non è connesso
Moderatore Officina Agricola
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 1,926
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jdeere Visualizza messaggio
Appena sostiutita la pompa fuoriusciva acqua dal tubino di scarico fino a portare l'acqua a circa 1-2 cm sopra le alette del radiatore, dopodiche usciva solo una qualcge goccia ogni tanto.?
Il livello a motore freddo dell'acqua deve essere appena superiore alle cannette interne del radiatore altrimenti l'acqua scaldandosi aumenterà di volume e quella che c'è in più uscirà.
Il fatto che hai sostituito la pompa mi fà pensare che si possa essere otturato il foro di disareazione tra la pompa e il monoblocco quando hai rimontato la guarnizione nuova ( è un piccolo foro nel monoblocco che dovtrebbe servire a togliere l'aria nel circuito raffreddamento).
Citazione:
Originalmente inviato da jdeere Visualizza messaggio
La valvola può anche essere difettosa se smontandola e scaldandola funziona?è normale che anche dopo 4-5 minuti dall'accensione tutto l'impianto di raffreddamento sia in tale pressione da fare uscire acqua dal tubino di scarico con il radiatore ancora freddo?
Il tipo di valvola termostatica che monta il tuo motore anche nuova è capitato che abbia dato problemi "in passato" se montata non correttamente.
Se hai pressione nel circuito raffreddamento subito potresti anche avere la guarnizione testata bruciata ma prima occorre essere sicuri del montaggio pompa acqua e valvola termostatica.
Files allegati
Tipo file: doc Pompa acqua.doc‎ (39.0 KB, 323 visite)
__________________
Ren57

Ultima modifica di rendefra : 31-03-2011 alle ore 21.07.06 Motivo: Inserimento immagine
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 03-04-2011, 09.45.30
jdeere jdeere non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-12-2009
Messaggi: 15
Predefinito

L'acqua del radiatore è abbastanza pulita, non si nota nessuna sostanza oleosa
Domani provo a smontare la pompa e controllare quel buco di disaerazione e vi dico...grazie
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 03-04-2011, 10.51.27
rendefra rendefra non è connesso
Moderatore Officina Agricola
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 1,926
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jdeere Visualizza messaggio
L'acqua del radiatore è abbastanza pulita, non si nota nessuna sostanza oleosa
Domani provo a smontare la pompa e controllare quel buco di disaerazione e vi dico...grazie
Visto che smonti la pompa controlla se dal radiatore esce bene il liquido refrigerante ( un altro consiglio...... ritorna a immettere acqua nel radiatore senza il manicotto potrai vedere ancora meglio che portata c'è dell'acqua in uscita), visiona anche i manicotti che non siano troppo mollicci.
Saluti.....
__________________
Ren57
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 10-04-2011, 11.11.13
jdeere jdeere non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-12-2009
Messaggi: 15
Predefinito

Ho smontato la pompa e mancava proprio il foro per la disaerazione, non otturato ma senza il buco. Ho effettuato il buco con la punta del sei e adesso funziona banissimo... devo solo fare l'ultimo passaggio di pulizia con ulteriore acqua e poi antigelo.GRAZIE a tutti per i consigli
Roberto
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 10-04-2011, 15.33.13
rendefra rendefra non è connesso
Moderatore Officina Agricola
 
Data registrazione: 08-06-2007
Messaggi: 1,926
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da jdeere Visualizza messaggio
... devo solo fare l'ultimo passaggio di pulizia con ulteriore acqua e poi antigelo.GRAZIE a tutti per i consigli
Roberto
L'ultimo consiglio, lascia il liquido permanente ( soluzione glicolene ) anche nel periodo estivo per preservare i componenti del motore "tipo i prigionieri della testata".
__________________
Ren57
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 29-03-2014, 21.36.31
santamonica santamonica non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 34
Predefinito Problema Alternatore OM 650

Ciao a tutti, ho un problema al mio OM650, la spia dell'alternatore G lampeggia a ritmo di 3 secondi on e 3 secondi off.
Ho iniziato smontando l'alternatore, controllato i diodi, controllato le spazzole,test isolamento statore e rotore, sostituito i cuscinetti....tutto inutile!
Allora ho concentrato i test sul regolatore di tensione che è esterno nel cofano motore, l'ho smontato e ho fatto un test:
http://youtu.be/-ONurk4kbig

Nel tester di sinistra il voltaggio della tensione in ingresso al regolatore di tensione, nel tester di destra la corrente in uscita verso il rotore dell'alternatore. Raggiunti i 14V come vedete la lampadina si spegne di botto, il voltaggio va a 0 e... si accende la spia G sul cruscotto. Non appena il voltaggio scende viene ridata piena tensione al rotore.

Non ho una grande esperienza su alternatori e regolatori di tensione e non so se questo comportamento è normale ma ipotizzo che il regolatore di tensione dovrebbe raggiunti i 14V abbassare la tensione al rotore e non spegnerlo del tutto!
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 29-03-2014, 22.18.09
E355 E355 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 21-07-2010
Messaggi: 1,608
Predefinito

Perchè ipotizzi che il funzionamento sia anormale?
Attenzione perchè stai analizzando il funzionamento del regolatore di carica,non un alimentatore!!
Se il tuo regolatore taglia a 14 V è funzionante se a 14,40 un pò meno;
Prima di smontare tutto quali verifiche hai fatto?
Quant'era il valore di tensione del generatore in carica?
Quant'era il valore della tensione d'eccitazione sulle spazzole?
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 30-03-2014, 10.30.48
santamonica santamonica non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 34
Predefinito

Tutti i miei test sul regolatore di tensione derivano dal fatto che la spia G si accende e spegne a ritmo proprio del suo dare e togliere tensione al rotore.
Se accendo le luci del trattore anche loro si illuminano di piu quando la G è spenta e si illuminano di meno quando si accende.
Causa notevole distanza trattore-casa sto analizzando i singoli componenti e al momento non ti so dire il voltaggio in uscita dell'alternatore (lo avrò a breve), ma avevo testato quello delle spazzole e oscillava tra 12 e 13v.
Il regolatore stacca esattamente a 14V, nel filmato sembra poco di più perchè quando si spegne la lampadina il voltaggio sale dato che non è più presente un carico.

Ultima modifica di santamonica : 30-03-2014 alle ore 10.47.56
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 30-03-2014, 16.38.08
E355 E355 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 21-07-2010
Messaggi: 1,608
Predefinito

Cominciamo col dire che un regolatore di tensione ha esattamente quel funzionamento; prende tensione dalla batteria e la da agli avvolgimente induttori,e partiamo con 12,8 V e la porta ai 14 V,superato questa tensione toglie la tensione d'eccitazione e la rida allo scendere della tensione di carica.
Mentre i regolatori elettronici sono alloggiati sullo scudo posteriore dell'alternatore,tu hai ancora un regolatore tipo Tirril a contatti vibranti e in più un relè segna caurica che provede a far acendere la spia:
In questo caso viene prelevata le tensione presente sul centrostella dell'alternatore che in serie con la bobina del rele va poi a chiudere sul positivo batteria, questo dovrebbe essere il tuo impianto.
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 04-04-2014, 11.25.42
santamonica santamonica non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 29-02-2008
Messaggi: 34
Predefinito

Ringrazio E355 per le preziose informazioni tecniche sul mio alternatore.
Quindi mi sembra di capire che sia l'alternatore che il regolatore di tensione sono ok.

Volevo analizzare la situazione alla buona....quindi il lampeggiare della spia G è una caratteristica del mio trattore o di quel sistema di carica?
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 04-04-2014, 22.49.44
E355 E355 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 21-07-2010
Messaggi: 1,608
Predefinito

Dobbiamo distinguere il funzionamento normale del regolatore da quello anomalo della spia.
Al fine di individuare l'esatta causa dell'inconveniente è IMPORTANTE la precisa analisi delle modalità che l'impianto di ricarica presenta,onde evitare di fare ricerche alla cieca!
Da un punto di vista elettrico un generatore di corrente ( alternatore ) di nuova generazione preleva la corrente per la lampadina spia dopo un ponte diodi che va ad alimentare il regolatore elettronico.
Invece i generatori anni 60 hanno un regolatore esterno,che viene alimentato dalla corente della batteria e poi con una serie d'interventi on-off modifica il valore di tensione che va ad alimentare l'avvolgimento del rotore,che crea il campo magnetico.
La corrente o tensione che va ad alimentare la spia è invece prelevata nel centro stella dell'alternatore e va alla bobina del rele segnacarica,che chiude o apre il contatto della lampadina spia.
Concludento vari sono gli elementi che possono essere causa dell'intermittenza della spia,per cui va fatta accurata analisi strumentale al fine di capire se tra il regolatore le spazzole ,l'avvolgimento rotore il ponte diodo,il rele segna carica,chi sia il componente che origina l'intermittenza.
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 18-04-2014, 13.54.53
salvifran salvifran non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 18-04-2014
Residenza: Arezzo
Messaggi: 10
Predefinito OM 650 SPECIAL perdita di potenza fino allo spengimento

BuonGiorno a tutti!

Ho un OM 650 Special che ha iniziato a fare i capricci.

Lavorando con il Trincia, ha iniziato a perdere fluidità come un essere umano che gli manca il fiato fino a spengersi.

Verificando il filtro dell'aria, lasciando la coppa smontata, pulendo il filtro, e rimettendo, dopo un po' di insistenza, l'OM è ripartito.

Sembrava tutto ok, ma dopo essermi spostato per un centinaio di metri dal garage in discesa ed il rientro verso il garage, ha re-iniziato a perdere giri...

Ho notato che...
Accellerendo in maniera schizzofrenica da fermo, un po recupera, poi se si insiste tende comunque a morire.

A fatica ho riportato il trattore davanti casa dove si è spento.

Ho Provato a pompare il gasolio, anche se il bicchierino era pieno.
Ho rismontato la coppa del filtro aria e l'ho lasciato aperto.

Ho provato a mettere in moto, nulla da fare.

Ho aspettato un po' e insistendo è ripartito con "rombo" regolare..

C'è nessuno che ha un idea o suggerimenti?

Grazie

Dimenticavo, l'OM ha 4500 ore
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 18-04-2014, 14.39.06
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,948
Predefinito

Hai cambiato i filtri gasolio?
Se fosse il filtro aria avresti una fumosità scura caratteristica.
Potresti avere un filtrino in un raccordo non ancora visto.
Hai la pompetta AC?
Se si,pompando il gasolio esce regolarmente dal filtro?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 18-04-2014, 15.36.10
salvifran salvifran non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 18-04-2014
Residenza: Arezzo
Messaggi: 10
Predefinito

Ciao Mefito,
ho comprato ieri il filtro del gasolio nuovo, lo metto su domani se il tempo lo permette.

Ho la pompettina, vedo solo muoversi il gasolio nel bicchierino. Per la tipologia di filtro, devo smontare per vedere. Nel circuito dal serbatio non ci sono altri filtri.

Di preciso il gasolio, dal serbatio che passaggio effettua?

Serbatoio, pompetta, bicchierino, filtro, pompa, iniettori?

Grazie per l'aiuto, Francesco
Rispondi citando
  #21  
Vecchio 18-04-2014, 19.53.40
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,937
Predefinito

Controlla anche eventuali perdite lungo le tubazioni o sulla pompa e i filtri.
Possono sembrare ininfluenti ma se creano una piccola aspirazione d'aria possono creare problemi simili.
Qui trovi lo schema del serbatoio e qui quello della pompa, appartengono al Fiat 650 ma sono molto simili al modello OM.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #22  
Vecchio 18-04-2014, 21.01.52
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,948
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da salvifran Visualizza messaggio
Ciao Mefito,
ho comprato ieri il filtro del gasolio nuovo, lo metto su domani se il tempo lo permette.
Bene,cambia il filtro,fai lo spurgo come previsto e poi verifica se la situazione cambia.

Citazione:
Originalmente inviato da salvifran Visualizza messaggio
Nel circuito dal serbatio non ci sono altri filtri.
Non lo sò,non o conosco,mi è capitato però,su un motore fiat,di trovare un filtrino a rete in un raccordo ad occhio.

Citazione:
Originalmente inviato da salvifran Visualizza messaggio
Di preciso il gasolio, dal serbatoio che passaggio effettua?
Non è direttamente visibile seguendo i tubi?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #23  
Vecchio 18-04-2014, 21.28.09
salvifran salvifran non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 18-04-2014
Residenza: Arezzo
Messaggi: 10
Predefinito

Grazie a Tutti per le dritte.
Domani pomeriggio verifico e vi aggiorno.
Perdite non ne ho viste ad eccezione del rubinetto al serbatoio,
le immagini salvo qualche micro differenza sulla pompa, sono proprio uguali alla realtà.
Grazie, 1000.

Ultima modifica di Marco Bellincam : 18-04-2014 alle ore 22.42.00
Rispondi citando
  #24  
Vecchio 18-04-2014, 22.48.06
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,937
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da salvifran Visualizza messaggio
...
Perdite non ne ho viste ad eccezione del rubinetto al serbatoio...
Per correttezza và eliminata comunque.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #25  
Vecchio 18-04-2014, 22.56.02
L'avatar di Macallis
Macallis Macallis non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-11-2013
Residenza: Ferrare
Messaggi: 173
Predefinito

Sulla pompa, in testata, non c'è una valvola.
Non potrebbe essere quella?
mi viene da pensare a questa, per un problema analogo, su un altro trattore,ma anche questo si spegneva, tutto il circuito era pieno compreso bicchierino.
Poi con insistenza ripartiva, ma senza logica apparente poi random si spegneva.
Rispondi citando
  #26  
Vecchio 18-04-2014, 23.25.20
salvifran salvifran non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 18-04-2014
Residenza: Arezzo
Messaggi: 10
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Macallis Visualizza messaggio
Sulla pompa, in testata, non c'è una valvola.
Non potrebbe essere quella?
mi viene da pensare a questa, per un problema analogo, su un altro trattore,ma anche questo si spegneva, tutto il circuito era pieno compreso bicchierino.
Poi con insistenza ripartiva, ma senza logica apparente poi random si spegneva.
Ciao Macallis,
guardando le foto della pompa, qual'è la valvola di dui mi parli?

Grazie
Rispondi citando
  #27  
Vecchio 19-04-2014, 00.40.22
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman non è connesso
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,509
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Macallis Visualizza messaggio
Sulla pompa, in testata, non c'è una valvola.
Non potrebbe essere quella?
mi viene da pensare a questa, per un problema analogo, su un altro trattore,ma anche questo si spegneva, tutto il circuito era pieno compreso bicchierino.
Poi con insistenza ripartiva, ma senza logica apparente poi random si spegneva.
Dici la valvola di sovrapressione, il complessivo in figura indicato con il n° 765971?
Potrebbe essere: normalmente mantiene nel condotto di alimentazione della pompa una pressione di circa 1,8 ÷ 2,5 bar; quando non la mantiene più, nei pompanti entra poco gasolio e si potrebbero avere i sintomi riportati, fino all'impossibilità di avviare il motore.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  INJ-PUMP 650.jpg‎
Visite: 653
Dimensione:  202.5 KB  
Rispondi citando
  #28  
Vecchio 19-04-2014, 11.17.06
L'avatar di Macallis
Macallis Macallis non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-11-2013
Residenza: Ferrare
Messaggi: 173
Predefinito

Credo sia quella, ho associato i sintomi, la stranezza che si spegneva come se fosse senza gasolio, ma in realtà era tutto pieno.
Non ti so aiutare oltre, perché l'intervento lo fece il pompista.
non ricordo, se l'intervento richieda tarature a banco, o si possa eseguire con pompa montata.
Rispondi citando
  #29  
Vecchio 19-04-2014, 17.31.42
salvifran salvifran non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 18-04-2014
Residenza: Arezzo
Messaggi: 10
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
Dici la valvola di sovrapressione, il complessivo in figura indicato con il n° 765971?
Potrebbe essere: normalmente mantiene nel condotto di alimentazione della pompa una pressione di circa 1,8 ÷ 2,5 bar; quando non la mantiene più, nei pompanti entra poco gasolio e si potrebbero avere i sintomi riportati, fino all'impossibilità di avviare il motore.
Ciao a Tutti,
Ho sostituito il filtro gasolio e fino a che non sono riuscito a spurgare completamente ho rivisto gli stessi sintomi da me riscontrati e da voi descritti.

A fine spurgo il tre cilindri girava regolarmente anche ad alto regime. Seguendo il circuito di alimentazione non ho riscontrato perdite di alcun tipo. Causa maltempo e festività Pasquali, non posso fare una prova all'aria aperta fino al fine settimana.

Se il problema si dovesse ripresentare, mi conviene smontare la pompa e portarla da un pompista? Faccio vedere e verificare pure gli iniettori?

Grazie e Auguri a Tutti
Rispondi citando
  #30  
Vecchio 19-04-2014, 18.38.44
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman non è connesso
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,509
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da salvifran Visualizza messaggio
Seguendo il circuito di alimentazione non ho riscontrato perdite di alcun tipo.
Attenzione che non sempre se entra aria si vedono delle perdite esterne: dal serbatoio alla pompetta di alimentazione (altrimenti detta pompa AC) il circuito è in depressione e potrebbe tirare aria dentro senza fuoriuscite di gasolio.
Citazione:
Originalmente inviato da salvifran Visualizza messaggio
Se il problema si dovesse ripresentare, mi conviene smontare la pompa e portarla da un pompista? Faccio vedere e verificare pure gli iniettori?
Dopo aver escluso con certezza problemi di spurgo, prima di affidare la pompa d'iniezione ad un pompista converrebbe provare a sostituire quella valvolina che abbiamo indicato (anche prendendola in prestito da un altro trattore che funzioni bene), per escludere o confermare il suo eventuale malfunzionamento.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07.55.35.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia