Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > Modellismo MMT > Modelli Scala 1:24

Modelli Scala 1:24
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 07-03-2017, 19.12.43
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito Fiat 300 PT 1/24

eh nulla...adesso vorrei fare il fiat 300. Fortuna che italeri ha rieditato il suo 190.48 cosi almeno e´piu facilotto ricavarne le cabine.
Avrei voluto fare un 697T, ma ho letto che non era v8, quindi..vai col tango...

mi piace molto questa foto:


Viste le dimensioni per ora faccio solo il trattore. Per l+eventuale pellicano o calabrese al traino vedremo in futuro. Solita mia formula dello, stanco, marcio,cotto e maltenuto.

Per i ponti posteriori io ho questa immagine:



ma se qualcuno ha qualcosa di piu chiaro sarebbe molto utile.
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 07-03-2017, 22.56.07
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,502
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da lovegt40 Visualizza messaggio
Avrei voluto fare un 697T, ma ho letto che non era v8...
... come non era V8 il 300
__________________
SOCMEL (Senior Online Community Manager, Engine Line)
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 08-03-2017, 09.30.36
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

?? .. mi pare di aver scritto che il 697 non era v8, come da quote....
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 08-03-2017, 09.55.09
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,832
Predefinito

Personalmente interpreto il messaggio di engineman,come espressione di meraviglia e di "contestazione",per cui secondo engineman esiste il 300 v8.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 08-03-2017, 11.35.07
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

boh io raga vi seguo ma non capisco.
Vedo su wikipedia che il 300 era anche col v8,cosa che me lo farebbe cmq rimanere fedele anche sotto la coperta

https://fr.wikipedia.org/wiki/Fiat_300

Ce sera le premier camion de chantier d'Europe à disposer d'un moteur 8 cylindres de 17 174 cm3 développant 330 ch puis 352 ch, avec un couple maximal à seulement 900 tr/min.

non e´una parte visibile del mio modello, pero´ditemi voi che sicuro ne sapete di piu. Non penso di autocostruire un motore che resti nascosto cosi tanto sotto la cabina.

Non so invece se il 697 abbia mai avuto il v8. Essendo prima del consorzio iveco ed essendo il v8 di derivzione Magirus non credo. Poi se anche il 697 lo ha avuto tanto meglio, ma vorrei saperlo prima di fare eventuali modifiche per una versione o per l+altra, tipo il lato della guida, per quanto anche il 300 ci sia stato con la guida a destra.

Non e´facilissimo capire tutte le varianti. Proprio di recente ho incrociato dal vivo il 300, con passo lungo e cabina del turbostar usato come recupero mezzi pesanti in a14 vicino a fano...

Ultima modifica di lovegt40 : 08-03-2017 alle ore 12.10.25
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 08-03-2017, 12.48.13
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,502
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
Personalmente interpreto il messaggio di engineman,come espressione di meraviglia e di "contestazione",per cui secondo engineman esiste il 300 v8.
No, affermavo che, come sul 697, sul 300 non c'è mai stato il V8 (che all'epoca manco esisteva!)
Citazione:
Originalmente inviato da lovegt40 Visualizza messaggio
boh io raga vi seguo ma non capisco.
Vedo su wikipedia che il 300 era anche col v8,cosa che me lo farebbe cmq rimanere fedele anche sotto la coperta

https://fr.wikipedia.org/wiki/Fiat_300

Ce sera le premier camion de chantier d'Europe à disposer d'un moteur 8 cylindres de 17 174 cm3 développant 330 ch puis 352 ch, avec un couple maximal à seulement 900 tr/min.
Questo è sbagliato. Io in passato mi son messo a correggere le cose sbagliate di cui ero certo, poi dopo aver modificato una quarantina di pagine mi son arreso e non faccio più niente
Non fidatevi di Wikipedia, purtroppo come accade sui social, qualunque cretino può scrivervi delle ca§§ate!
Citazione:
Originalmente inviato da lovegt40 Visualizza messaggio
Non so invece se il 697 abbia mai avuto il v8.
Mai avuto.
Citazione:
Originalmente inviato da lovegt40 Visualizza messaggio
... ed essendo il v8 di derivzione Magirus
Anche questo non è vero !!!
Vedi, affermo queste cose con grande sicurezza perchè quando ho iniziato a lavorare in Iveco (allora non lo era ancora, era Fiat Veicoli Industriali) nel 1968 questi veicoli erano in produzione, li smontavo e rimontavo e so bene cosa c'era sotto il cofano ...
__________________
SOCMEL (Senior Online Community Manager, Engine Line)
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 08-03-2017, 13.29.35
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

ah utilissimo .
Ma allora le foto delle cabine degli unic T con il v8 sono solo per quel tipo di motrici?
Mi riferisco a immagini tipo questa:






Io a militare il 300 lo avevo, ma eran tutti 6 cilindri,come i BM20mt.
E´proprio cercando le fonti su wikipedia che quindi pensavo fosse stato fatto anche col v8.

Dei ponti posteriori, che invece si vedono bene dato che fattio un PT hai qualche immagine chiara per costruirmeli?

il 300 (sempre da wikipedia ahime´quindi) viene dato come prodotto fino al 1982. Il v8 prima non céra? e qullo dentro quelgi unic quindi, che v8 era?

Pura curiosita eh?,anche perche´ai fini del modello la cosa non cambia, ma mi interessa
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 08-03-2017, 13.33.55
L'avatar di davefuma
davefuma davefuma non è connesso
Utente DOC MMT
 
Data registrazione: 04-09-2004
Residenza: Muggiò (MB)
Messaggi: 2,089
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da lovegt40 Visualizza messaggio
Fortuna che italeri ha rieditato il suo 190.48 cosi almeno e´piu facilotto ricavarne le cabine.
beh tra la cabina del 190-48 e quella del 300 ce ne passa, certo meglio che nulla ma è comunque più larga, tetto più alto (mentre sul 300 è "piatto"), frontale completamente diverso
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 08-03-2017, 13.35.38
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

....ci stiamo infatti lavorando, ma come dici tu, e´meglio che partire proprio dal nulla come col 682.
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 08-03-2017, 13.58.28
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,502
Predefinito

Il V8 Fiat è derivato dal V8 Unic. Il V8 Unic era montato solo sugli Unic.
Sul 619-300-697 c'era il 6 cilindri 8210.
Comunque troverai molte informazioni su questi veicoli e relativi motori qui nel forum nell'area Dumper/Camion cava cantiere e sottoforum Camion di linea.
Comunque chiedi pure, non sono modellista ma qualche informazione utile potrei averla.
__________________
SOCMEL (Senior Online Community Manager, Engine Line)
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 08-03-2017, 15.24.06
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

sisi, uso la sezione dumper /cava cantiere come principale fonte di informazioni, anche se il thread e´molto lungo e a volte dispersivo, sarebbe utilissimo raggruppare meglio le informazioni, e (per me) soprattutto le foto.

Io qualche foto di 300, o simil 300t unic come il 6x4 che ho messo sopra la avevo vista, solo che col minestrone di varianti fatte di sti camion (cosi come pure dei baffoni) per me e´molto facile perdermi.

Io NON vorrei fare un modello simile e francesizzarlo. Dici che il camioncassonato v8 rosso e blu della prima foto possa essere un restauro? quello li ha davanti il logone fiat e v8 sulla calandra...

Il 300 aveva la cabina ribaltabile in avanti o no? quelli da me a militare non li han mai aperti seriamente davanti a me. Lo si faceva solo con gli acp80, ma penso fosse la militarizzazione del successivo 260/330. Camion bellissimo da guidare.Era anche molto piu nuovo al tempo e la risposta del motore sotto al pedale mi sembrava un infinito piu pronta (correva anche il 1994 in quel del genio alpino di Bolzano... )

Vabeh...resta che VOI sapete che il mio 300 ha il motore sbagliato. spero piaccia lo stesso a cose finite

dei passi differenti nei 300 si riesce a capirci qualcosa?
Questo in foto il 300 da soccorso visto 15gg fa visto dal vivo. Mi han detto essere un 300 passo lungo.

Rispondi citando
  #12  
Vecchio 08-03-2017, 18.42.36
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,502
Predefinito

L'Unic-Fiat con motore 8V aveva la cabina ribaltabile.

Il 300 Fiat, stessa cabina, aveva la cabina fissa.
Stessa cabina più o meno, salvo eventuali differenze di assetto ed estetiche che non sono in grado di precisare.

Il V8 che c'è su quegli Unic era un V8 Unic, poi non più prodotto da Iveco.

Effettivamente furono fatti degli ibridi tremendi, incroci fantasiosi, arditi assemblaggi.

Allego il workshop manual ma non so quanto potrà esserti utile, c'è solo la meccanica.
Dimensioni, misure e passi li trovi su brochure o figurini credo facilmente reperibili in rete.
http://sergiomas.altervista.org/FORUM/Manuale300PC.pdf
__________________
SOCMEL (Senior Online Community Manager, Engine Line)

Ultima modifica di Engineman : 08-03-2017 alle ore 19.00.50
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 08-03-2017, 19.48.16
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

grande. ottime info nel pdf da officina.
ste 450 pagine sono utilissime per il mio mudelin. (si vedono bene i ponti che stavo cercando).

sarebbe bellissimo trovare man mano tutti i vari mostri costruiti con le varie parti di sti camion. come per i 682/690 ce ne sarebbero di bellissimi da scovare.

dovresti fare la pagina italiana su wikipedia del 300. Io son caduto in errore proprio per la pagina dei maledetttti franschjiesi....che sono anche loro appassionati duri di camion ma ne san meno di noi, dei camion nostri.
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 08-03-2017, 19.58.34
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da davefuma Visualizza messaggio
beh tra la cabina del 190-48 e quella del 300 ce ne passa, certo meglio che nulla ma è comunque più larga, tetto più alto (mentre sul 300 è "piatto"), frontale completamente diverso
ed eccoci allora alla cabina. Da queste due foto le principali differenze che vedo io..

cabina del 190 ,allincirca quella proposta da italeri..



e cabina del 300/697/619


in pratica restano simili solo i lamierati delle fiancate, del posteriore cabina e della base del parabrezza. Anche lo stesso parabrezza risulta quindi piu piccolo e mi e´capitato di vedere in giro modelli, anche fatti piuttosto bene, col montate alto non rastremato alla base del tetto, su cui scorre anche la linea metallica dello scola acqua.

Il problema maggiore , calandra a parte, e´quindi rifare quasi ex novo tutto il paraurti anteriore, molto diverso e piu åpiccolo rispetto a quello del 190. aiutano in questo caso le proiezioni ortogonali scalate a 24. fa fede lo spigolo curvo del paraurti attorno alla zona dei fari, anche essi piu piccoli, cosi come la freccia integrata nel gruppo ottico anteriore.

..NB: e che dire di quel 619n baffone li di fianco col mancorrente alto tipo 693???...
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 08-03-2017, 21.25.54
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

comincio quindi dalla parte facile che abbiamo appena detto..



e poi appunto tutto il frontale ed il tetto. questo lo ho rifatto in plastica spessa 3mm. Una corazza molto dura che mi consente di rastremare bene la curvatura sugli angoli e la bombatura vicino alla botola superiore
In questa foto il paraurti e´ancora quello largo del 190. sara´una delle parti un pelo piu complicate da rifare, dato che fa accorciato,arrotondato e rimpicciolito, rifacendo le culle e le maschere dei fari. Nel mio caso va anche segnata la paratia asportabile anteriore





I parafanghi ruote li faccio pieni metallici come quelli del 697. da finire color cabina e non in nero




qua la parte inutile del tetto. Il punto piu complicato e´il frontale, su cui riprodurre lo scola acqua



e qua le modifiche al paraurti da standard a 300




Rispondi citando
  #16  
Vecchio 09-03-2017, 12.10.03
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

tornando solo un secondo sul tema v8, ho trovato dei gran bei video sul restauro fatto in suissera di un favoloso v8 370.
Vedo che cmq sto v8 ha gironzolato in varie versioni...dal 270,340,370....doveva essere un gran camion anche lui.
Video bellissimo che mi ricorda tanto le mie guidate militari coi bidoni dell´esercito italiano da giovine

https://www.youtube.com/watch?v=kCA-kSJeQtk&t=601s

davvero un bel mezzo, peccato solo non trovare video del genere col 6x4.

altri unic V8










qua col trilex nostrano


qua il loro cerchio francese caratteristico




non fosse che ci vorrei fare i concorsi da noi in italia davvero farei la versione francese, anche sicuro che tanti unic saranno poi finiti in medio oriente e africa.

Fine OT, troppo belli sti vecchiumi.
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 12-03-2017, 16.59.29
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

che poi guardando la mia cabina adesso e sapendo che non sono vincolato al discorso del v8 (che mi condizionava solo per le dimensioni del tunnel interno alla cabina), rivaluto la possibilita di farne un 697t oppure un 691.

Come da mia prassi, faccio sempre il grosso (questa cabina appunto) e poi la metto da parte per un periodo, cosi come ho fatto con quella del 682, per poi modificarla nella fine serie dei 690 li pronta ad essere utilizzata.

Vediamo...il 300 per me e´super, anche avendolo sguidazzato a naja, ma anche 691 e 697 mi piacciono un bel po´, e non avendo ancora iniziato le parti del telaio tutto e´ancora fattibile e trattabile, dato che cmq i 12.00 e i suoi trilex su gommoni li ho.
Cabina e´lei per il 691 cambia il paraurti anteriore ma posso farlo tranzuillamente non essendo il pezzo solidale alla parte superiore dove ho la griglia.

Voi che ne dite? meglio 300 o 691 o 697? fate sapere
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 02-05-2017, 17.20.42
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

Ho finalmente scoperto che per vedere bene i ponti di questi mezzi pesanti bisogna sapere il nome di chi li faceva. che non era la fiat.
Essa li comprava dalla americana hendrickson, che difatti, aveva proprio quei ponti montati sulle serie pesanti dei tipper americani (mack, peterbilt, kenworth). Finalmente si capisce come muoversi. Non mi andava di prendere come ho visto in giro una doppia sospensione mercedes e adattarla come viene al posteriore in bella vista del 697/300.

Il modello procede bene, quando sarà finito vi mostrerò brevemente le fasi di colorazione finale e del modello finito
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 02-05-2017, 18.59.10
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,502
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da lovegt40 Visualizza messaggio
Essa li comprava dalla americana hendrickson
Quali sono le tue fonti?
Almeno per gli autocarri costruiti a Torino, ponti e assali erano fatti in casa dal gruppo Fiat.
__________________
SOCMEL (Senior Online Community Manager, Engine Line)
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 02-05-2017, 21.37.46
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

Erano probabilmente costruiti su licenza. Non essendo oggetti militari probabilmente non era notizia nota, allo stesso modo del cambio fuller, sempre americano, usato da Iveco.
Comunque questi sono i ponti rockwell hendricksson americani, e sono esattamente quelli dei fiat 697..







e si vede benissimo da questo video di un 697 nudo in restauro..

https://www.youtube.com/watch?v=zpvzyE5eQV8

successivamente, sui 330 cambia la sospensione, che diventa con balestra molto più grossa rovesciata.Restano invariati I ponti rockwell, che erano usati anche da Volvo e Renault (non da Scania e Mercedes)
Rispondi citando
  #21  
Vecchio 03-05-2017, 00.04.30
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman è connesso ora
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,502
Predefinito

Iveco ha montato ponti Rockwell ma solo su modelli successivi.
Venivano fabbricati a Cameri, nella ex fabbrica di autobus di Fiat
http://fleetowner.com/equipment/meri...ld-smart-world

I ponti Hendricksson delle tue foto non sono gli stessi del 697-300. Io vedo differenze nella fusione delle scatole ponte, i cilindri freno doppi (a molla) che si vedono in foto non hanno mai equipaggiato il 697-300 ecc. ecc.

Lo so bene, ho lavorato sui camion 40 anni in Fiat-Iveco. Quei ponti erano di progetto e costruzione interna.

Sui 330 cambia non solo la sospensione ma tutto, è un camion totalmente diverso, non paragonabile.
__________________
SOCMEL (Senior Online Community Manager, Engine Line)
Rispondi citando
  #22  
Vecchio 21-07-2017, 15.02.08
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

essendomi innamorato dei 697 olandesi che si vedono nel video su youtube "rotta karachi"
https://www.youtube.com/watch?v=askePCSn_tQ

ed essendo molto simili il 300 T col 697 T, ho deciso di finirlo con la livea olandese di quel bellissimo documentario. le decals sono in arrivo.









dovro aggiungere qualche particolare, tipo il cassone posticcio della aria condizionata sul tetto, ma non penso di aggiungere la fila di fanali sotto al paraurti..o forse si? vedremo. Importamnte avere le sue scritte corrette e farlo bello mediorientale...
Rispondi citando
  #23  
Vecchio 20-08-2017, 12.58.20
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

Alcuni dettagli della cabina. Non doveva essere facile guidare in solitario da amsterdam al pakisrtan col 697,nonostante l´aria condizionata posticcia sul tetto.
Ho quindi aggiuto dettagli tipo birrette,il letto sfatto, qualche mappa della zona,il poster della nazionale olandese, un calendario del 75, e un giornaletto per il camionaro solo soletto nel desolato deserto coi feddaiin...
Curioso che su Fb ho trovato rynus rynart che era proprio il tizio di questa ditta Olandese,che da subito ha apprezzato moltissimo il mio modello e i ricordi che si porta dietro....





chissa come mai di italiano ha avuto solo i 697 tre assi e nessuno dei successivi a noi tanto cari. Dopo questo Fiat ha operato solo con americani (mack) e infiniti volvo e scania. Mai nessun iveco, in nessuna delle sue foto successive...chissa.
Anche vero che il 330 in versione motrice, a parte l´impiego cava o militare io civile non l´ho mai visto. Boh...











e qua una foto della cabina finita con alcune altre bellezze italiane. Il bello del lavorare nella stessa scala e´paragonare le dimensioni dei veicoli. il 697 era davvero grosso rispetto alle sportive., che tranne la f50GT sono sue coetanee..




prossimamente le foto del modello finito

Ultima modifica di lovegt40 : 20-08-2017 alle ore 13.21.13
Rispondi citando
  #24  
Vecchio 21-08-2017, 12.21.02
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

ed eccoci qua dunque
Fiat 697 Tp dal documentario del centro storico Fiat Rotta karachi. Da amsterdam al pakistan via terra:
https://www.youtube.com/watch?v=askePCSn_tQ&t=239s



detailed Wip of this build:
http://www.automotiveforums.com/vbul....php?t=1150191

















Rispondi citando
  #25  
Vecchio 05-09-2017, 12.05.11
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

Qualche foto all´aperto del fiat 697 tp 1/24..





























e inoltre sono lieto di annunciarvi che con questo grosso bestione arrugginito italo-svedese-olandese-pakistano ho vinto questa settimana la medaglia d´oro al concorso di modellismo statico del bellissimo Paese che mi ospita: IPMS sweden 2017 ARTGOT contest

Rispondi citando
  #26  
Vecchio 18-09-2017, 20.56.32
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

e a questo link il video di tutto il making of del mio fiat 697T

https://www.youtube.com/watch?v=Dt9R...ature=youtu.be
Rispondi citando
  #27  
Vecchio 20-09-2017, 20.59.30
L'avatar di CBPEDRO
CBPEDRO CBPEDRO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-06-2006
Residenza: Saone (TN)
Messaggi: 12
Predefinito

Ciao Lovegt, una domanda. Come hai realizzato la mascherina anteriore?
Rispondi citando
  #28  
Vecchio 21-09-2017, 12.02.11
lovegt40 lovegt40 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-04-2010
Residenza: Marstrand, Sverige
Messaggi: 36
Predefinito

la fa max models,e semplifica di molto la vita a chi volesse fare le serie di motrici precedenti al 190 (e motivo per cui non ha senso produrre in resina cabine della H da vendere separatamente, in quanto è facile da modificare con un po' di manualità come ho fatto io).
Sono fatte in resina siliconica morbida e sono precolorate, per quanto io in questo modello la abbia ricolorata con colori più vivi.
Le modifiche da fare restano molte, ma diciamo che se uno volesse fare dei 180 o 170 la cosa viene via molto ma molto piu snella, senza modificare il tetto o i filtri..
Mi ha anche dedicato una bella pagina nel suo sito.

http://www.max-model.it/it/?fc=modul...ler=blog&id=10

Spero solo max ne faccia altre, tipo i loghi del 690 o le scritte OM. Le sue parti danno sempre un gran bel dettaglio in più che cattura molto l'attenzione
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17.42.36.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia