Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > Trattori Cingolati

Forum Trattori Cingolati
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #31  
Vecchio 14-06-2006, 22.52.28
L'avatar di TurboStar
TurboStar TurboStar non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-12-2004
Residenza: Rocca di papa(RM)
Messaggi: 329
Predefinito

il d11 è il dozer caterpillar piu grande e ha circa 870cv.
ma macchine come d10 e d11 di solito non si usano per fare lavori agricoli perchè sono molto dispendiosi sia nei consumi che nel trasporto da un posto ad un altro. poi con i prezzi a cui si vendono i prodotti agricoli oggi.....è già un lusso se ti puoi permettere di fare lo scasso con un d8......

boccia mi raccomando fai tante foto e possibilmente anche video al D9 mentre lavora!!!! ci conto!!!
__________________
Luca
Rispondi citando
  #32  
Vecchio 15-06-2006, 13.01.03
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

sinceramente il D10 e il D11 ad arare non li vedo proprio....anche perchè per portarli in giro tocca smontarli.

qui al max ho visto un D9H.....che è sui 300 e rotti CV. quello ancora col carro normale e non a trapezio. peso sui 330q
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
  #33  
Vecchio 15-06-2006, 14.16.53
L'avatar di Giorgio_Cat
Giorgio_Cat Giorgio_Cat non è connesso
Moderatore MMT
e Modellismo
 
Data registrazione: 31-03-2005
Residenza: Grottaferrata ROMA
Messaggi: 3,127
Predefinito

d10 e d11 sono macchine destinate all' uso nelle cave e miniere o lavori di dimensioni - produzioni elevate non sono macchine utilizate in agricoltura ....

qui da noi si usano d8h e d9g al massimo e quando lo scasso va fatto in profondiota' escavatori da 20-25 ton..
vi metto qualche fotina della bestiaccia!
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D11N-1.jpg‎
Visite: 275
Dimensione:  77.5 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  bulldozer_d10.jpg‎
Visite: 255
Dimensione:  80.0 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  100_4023.jpg‎
Visite: 277
Dimensione:  131.9 KB  
__________________
Giorgio - MMT STAFF
Rispondi citando
  #34  
Vecchio 15-06-2006, 22.57.54
L'avatar di pietro
pietro pietro non è connesso
Esperto Benati
 
Data registrazione: 07-06-2003
Residenza: Siena
Messaggi: 2,655
Predefinito

un mio amico fa gli scassi con un d-8 del '1968! Mentre il d-9 si fotte 300 litri di gasolio ogni 2 dì!
__________________
BENATI 1887-1995
Rispondi citando
  #35  
Vecchio 16-06-2006, 13.43.07
L'avatar di cigua 90
cigua 90 cigua 90 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-01-2006
Residenza: Medicina (BO)
Messaggi: 401
Predefinito

meh!!
ho visto le foto è una bestia davvero il d11 comunque il d8 e 9 danno la paga comodamente ai nuovi cingoli gommati tipo class ecc... voi che ne dite?

Ultima modifica di cigua 90 : 07-09-2006 alle ore 18.44.01
Rispondi citando
  #36  
Vecchio 24-06-2006, 17.38.56
L'avatar di pietro
pietro pietro non è connesso
Esperto Benati
 
Data registrazione: 07-06-2003
Residenza: Siena
Messaggi: 2,655
Predefinito

Ecco come si da ancora da fare questo BENATI 230 CSB!
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  ben.230.JPG‎
Visite: 328
Dimensione:  23.4 KB  
__________________
BENATI 1887-1995
Rispondi citando
Sponsored Links
  #37  
Vecchio 27-06-2006, 20.48.17
L'avatar di pietro
pietro pietro non è connesso
Esperto Benati
 
Data registrazione: 07-06-2003
Residenza: Siena
Messaggi: 2,655
Predefinito

Allora csb=carro standard benati
lcb= carro lungo Benati
Hdb= carro Heavy duty (impieghi gravosi)

I bracci crepati erano dovuti alla carpenteria non eccezionale, neo di tutte le macchine italiane dell'epoca! comunque il 190 era una gran macchina potente e direi rozza ma molto generosa in forza di strappo e affidabilità, semplice da riparare da chiunque!
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Benati_01.jpg‎
Visite: 294
Dimensione:  118.7 KB  
__________________
BENATI 1887-1995
Rispondi citando
  #38  
Vecchio 29-06-2006, 09.13.13
L'avatar di pietro
pietro pietro non è connesso
Esperto Benati
 
Data registrazione: 07-06-2003
Residenza: Siena
Messaggi: 2,655
Predefinito

Aspettando le vostre foto inserisco le mie!(dal Web).
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  castello%20di%20gabiano%20-%20livellamenti%20e%20drenaggio21.jpg‎
Visite: 318
Dimensione:  37.4 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  castello%20di%20gabiano%20-%20livellamenti%20e%20drenaggio26.jpg‎
Visite: 341
Dimensione:  68.2 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  11.jpg‎
Visite: 340
Dimensione:  14.8 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  12.jpg‎
Visite: 422
Dimensione:  25.4 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  13.jpg‎
Visite: 290
Dimensione:  20.6 KB  
__________________
BENATI 1887-1995
Rispondi citando
  #39  
Vecchio 30-06-2006, 15.44.59
L'avatar di pietro
pietro pietro non è connesso
Esperto Benati
 
Data registrazione: 07-06-2003
Residenza: Siena
Messaggi: 2,655
Predefinito

E il vinaio rifà la vigna!
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  ex-215+fd255.JPG‎
Visite: 231
Dimensione:  9.5 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  ex215scasso.JPG‎
Visite: 223
Dimensione:  10.1 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  movterra2m.JPG‎
Visite: 237
Dimensione:  37.0 KB  
__________________
BENATI 1887-1995
Rispondi citando
  #40  
Vecchio 30-06-2006, 17.12.46
L'avatar di Giorgio_Cat
Giorgio_Cat Giorgio_Cat non è connesso
Moderatore MMT
e Modellismo
 
Data registrazione: 31-03-2005
Residenza: Grottaferrata ROMA
Messaggi: 3,127
Predefinito

pietro sono i mezzi della giannetti vero?? l'escavatore (ex285) l'ho visto a S.Quirico D'Orcia...

ecco quelche foto di d8h delle mie parti..
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D 8 H RISI (3).jpg‎
Visite: 204
Dimensione:  71.8 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D 8 H RISI (1).jpg‎
Visite: 332
Dimensione:  107.5 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D8H (6).jpg‎
Visite: 243
Dimensione:  81.6 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D8H (4).jpg‎
Visite: 264
Dimensione:  73.9 KB  

__________________
Giorgio - MMT STAFF
Rispondi citando
  #41  
Vecchio 01-07-2006, 00.14.00
L'avatar di pietro
pietro pietro non è connesso
Esperto Benati
 
Data registrazione: 07-06-2003
Residenza: Siena
Messaggi: 2,655
Predefinito

Tu sei venuto a San Quirico e non dici niente? Si sono di Giannetti, ora sta lavorando insieme alla Romana scavi per la realizzazione di un raddoppio stradale! Complimenti per le foto del d 8!!! Questo invece viene dalle tue di parti...................Artigiana scavi!
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  ld-8.JPG‎
Visite: 238
Dimensione:  68.3 KB  
__________________
BENATI 1887-1995
Rispondi citando
  #42  
Vecchio 03-07-2006, 23.59.31
L'avatar di pietro
pietro pietro non è connesso
Esperto Benati
 
Data registrazione: 07-06-2003
Residenza: Siena
Messaggi: 2,655
Predefinito

Scusate lo sfogo ma ho una voglia di sbancare con un vecchio d9 che non immaginate!!
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  vorbild04gross.jpg‎
Visite: 255
Dimensione:  140.6 KB  
__________________
BENATI 1887-1995
Rispondi citando
  #43  
Vecchio 06-07-2006, 19.28.53
L'avatar di Alle
Alle Alle non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 16-08-2004
Residenza: Maranello 44°30'28.85 N 10°53'41.82 E
Messaggi: 1,257
Predefinito

Per il momento vi dò l'antipasto oggi hanno portato il D8H.Scusate la scarsa qualità delle foto ma le ho fatte con il telefono.

eccovi un po d'immagini ho fatto anche 3 filmati se riesco a inserirli

Altre foto.........................

Ecco il risultato dopo il secondo passaggio
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D8H scarico1.jpg‎
Visite: 343
Dimensione:  42.6 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D8H scarico 2.jpg‎
Visite: 346
Dimensione:  42.3 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D8H.jpg‎
Visite: 268
Dimensione:  54.6 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D8H.jpg‎
Visite: 322
Dimensione:  59.2 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D8H 2.jpg‎
Visite: 322
Dimensione:  65.9 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  D8H 3.jpg‎
Visite: 318
Dimensione:  56.2 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  PICT0169.JPG‎
Visite: 284
Dimensione:  55.1 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  PICT0170.JPG‎
Visite: 254
Dimensione:  52.4 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  PICT0171.JPG‎
Visite: 219
Dimensione:  26.7 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  PICT0172.JPG‎
Visite: 218
Dimensione:  41.6 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  PICT0173.JPG‎
Visite: 305
Dimensione:  56.5 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  PICT0174.JPG‎
Visite: 245
Dimensione:  64.9 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  PICT0175.JPG‎
Visite: 227
Dimensione:  53.7 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  PICT0176.JPG‎
Visite: 290
Dimensione:  59.4 KB  
__________________
Tosi Alessandro

Ultima modifica di Engineman : 30-01-2016 alle ore 22.32.26 Motivo: unito consecutivi
Rispondi citando
  #44  
Vecchio 12-07-2006, 13.11.23
L'avatar di Alle
Alle Alle non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 16-08-2004
Residenza: Maranello 44°30'28.85 N 10°53'41.82 E
Messaggi: 1,257
Predefinito

Bhè avrà anche 40 anni ma stamattina l'ho spostato perchè nel campo dov'era parcheggiato ci dovevano arare e a guidarlo fà sempre il suo bell'effetto e anche se è scomodo e rumoroso farei la firma a fre la campagna dell'aratura con un mezzo così
__________________
Tosi Alessandro
Rispondi citando
  #45  
Vecchio 24-07-2006, 14.01.41
L'avatar di cigua 90
cigua 90 cigua 90 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-01-2006
Residenza: Medicina (BO)
Messaggi: 401
Predefinito

beh non è vero poi che lavorano poco, qui da noi conosco uno che ce l'ha (lui però è uno che fa solo movimento terra non è un contoterzista agricolo).
Un d8 se ne fa un bel po di ore di aratutra senza contare che poi ci sono anche i lavori di ruspatura e il lavoro in cava
va beh queste sono le foto del d8 che mi è venuto ad arare la terra non è una bellezza!!!??

queste sono altre immagini ah la profondità di aratura a occhio era sui 60 cnetimetri o forse più comunque chiedero conferma a mio padre
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCI0216.JPG‎
Visite: 316
Dimensione:  27.8 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCI0217.JPG‎
Visite: 269
Dimensione:  29.7 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCI0218.JPG‎
Visite: 261
Dimensione:  28.7 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCI0219.JPG‎
Visite: 307
Dimensione:  27.4 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCI0220.JPG‎
Visite: 250
Dimensione:  28.6 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCI0223.JPG‎
Visite: 262
Dimensione:  20.8 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCI0222.JPG‎
Visite: 268
Dimensione:  24.7 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCI0221.JPG‎
Visite: 254
Dimensione:  30.0 KB  


Ultima modifica di Engineman : 30-01-2016 alle ore 22.38.16 Motivo: unito consecutivi
Rispondi citando
  #46  
Vecchio 02-08-2006, 14.24.42
delfo delfo non è connesso
Esperto Macchine Agricole
 
Data registrazione: 25-08-2004
Residenza: roma
Messaggi: 367
Predefinito

Caro Isidoro spero che la faccina con il sorriso che hai messo stia a sottindere che scherzavi perchè credo che da un confronto per forza pura di traino tra i due mezzi che hai citato del 160.55 (seppure modificato) non resterebbero in piedi neanche i riduttori.

L'unico problema eventualmente è trovare un aratro adeguato al passo del D 8 che poiche' in origine non è nato come macchina agricola in alcuni casi puo' avere delle scalature poco idonee (Capita a molti mezzi industriali adattati all'agricoltura).

Va da se' che però trovato l'aratro che impegna la forza di trazione espressa da queste macchine non esistono possibilita di confronto in aratura ne' con i gommati moderni, ne' con i tanto decantati cingolatoni in gomma.

Peraltro concordo con chi dice che i consumi non sono certo un problema (soprattutto alla luce dei nuovi trattoroni moderni) visto che i 40-45 litri sono il consumo "ordinario" di molte macchine moderne ne' tantomeno lo sono i costi di manutenzione visto e considerato che se si parte da una macchina strutturalmente sana i guasti sono cosa rara ed e' questo che ha portato queste macchine a durare quasi 50 anni.

il vero problema semmai (ed in questo concordo con MCT) e' il trasporto sia per dimensioni che per il peso.

P.S.per Isidoro se il D 8 H non Ti eccita molto fai una capatina in qualche cava dove lo usano ancora e Ti garantisco che vedendolo all'opera non potrai fare a meno di sentire qualche brivido lungo la schiena.

Saluti
Rispondi citando
  #47  
Vecchio 02-08-2006, 18.18.25
L'avatar di 411Vario
411Vario 411Vario non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 31-08-2005
Residenza: Medicina (BO)
Messaggi: 319
Predefinito

X Delfo, ti assicuro che trovare l'aratro giusto non è un problema dato che da quando hanno fatto la loro comparsa in agricoltura 30 anni fa (o forse più) i costruttori si adattarono alle esigenze della macchina e ancor meglio oggi si ha soltanto che l'inbarazzo della scelta fra le varie tipologie di aratri che ci sono a disposizione per il resto concordo in pienissimo con quello che dici, specialmente sul fatto che su una macchina del genere bisogna farci un giro perchè in foto non rende molto l'idea
__________________
Barcollo ma non mollo
Rispondi citando
  #48  
Vecchio 02-08-2006, 20.00.00
delfo delfo non è connesso
Esperto Macchine Agricole
 
Data registrazione: 25-08-2004
Residenza: roma
Messaggi: 367
Predefinito

Caro 411 per l'aratro non intendevo dire che non si trovano sul mercato ma intendevo di azzeccare le dimensioni in modo da sfruttarne le potenzialita' di traino.

In giro mi è capitato di vedere trattori di quel livello che per non ricomprare l'aratro venivano sottoutilizzati con aratri troppo piccoli e non potendo allungare troppo i rapporti si aveva una resa non adeguata.

Viceversa ne ho visto qualcuno che con l'aratro giusto faceva realmente impressione come resa giornaliera e mole di lavoro .

Comunque concordo in pieno con quello che dici (visto che peraltro hai una certa esperienza in merito) con quelle macchine è proprio il caso di dire "provare per credere" del resto sentire il suono del motore di un D8 sotto sforzo mentre è in tiro da veramente una sensazione di forza inarrestabile e credo che ne dovanno essere rottamati molti dei moderni mezzi usati in agricoltura prima che venga tirata fuori una macchina all'altezza di questi gingilli.

Saluti
Rispondi citando
  #49  
Vecchio 02-08-2006, 20.33.28
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

mente parliamo di MMT in aratura.....Fiatallis AD14-B con aratro che ha fatto uno scasso al mio paese la settimana scorsa

P.S: ho paura che il 160-55 anche pompato non stia dietro nenache a questa piccolina qui
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  AD14B-Neive-Valle-Doglio-27.jpg‎
Visite: 1494
Dimensione:  95.5 KB  
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
  #50  
Vecchio 06-08-2006, 21.12.27
Filippo B Filippo B non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 09-08-2004
Messaggi: 1,078
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Isidoro
Sono della provincia di reggio allis, qua ci sono degli appassionati di macchine movimento terra che forse non conoscono a fondo che problematiche comporta trasformare una mmt in un trattore agricolo.... cmq ciascuno è libero di esprimere il suo parere


Di cingolati non so assolutamente nulla, mi piacerebbe comunque sapere a titolo di mia curiosita personale quali modifiche sono necessarie per trasformare un apripista tipo il D8 oggetto della discussione in una MA.

Illuminami!
Rispondi citando
  #51  
Vecchio 06-08-2006, 21.20.52
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

mah...che io sappia la differenza principale tra un cingolato agricolo e uno industriale è che gli agricoli hanno un cambio con più rapporti (per esempio 8) e frizione tradizionale, gli apripista hanno cambi 3-4 marce con convertitore di coppia la posto della frizione...più sforzo meno velocità, meno sforzo più velocità tutto qui.

sinceramente di problematiche non ce ne vedo poi così tante.in fondo se una macchina è nata per spingere terra e rippare non vedo perchè non debba andare bene a trainare un aratro
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
  #52  
Vecchio 07-08-2006, 16.30.18
sergiom sergiom non è connesso
Moderatore Trattori Cingolati e SOS Officina
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 1,748
Predefinito

Quello che dici, friz, in linea di massima non è sbagliato, tuttavia le macchine mmt con convertitore di coppia e con inverter idraulico sono pensate per essere molto più agili nelle varie manovre (avanti e indietro per esempio) quindi anche se questi sistemi sacrificano un poco di potenza rendono la macchina molto più produttiva, negli agricoli invece una volte trovato il rapporto giusto si parte per non fermarsi magari per mezz'ora di seguito, in questo caso uno schema classico di trasmissione consente notevoli rendimenti, pensa poi come sarebbe l'olio di un convertitore di coppia dopo mezz'ora a tutta potenza senza raffreddamento, si potrebbero friggere le patatine!
Rispondi citando
  #53  
Vecchio 07-08-2006, 20.43.45
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

si in effetti se si ara un campo lungo si rischia che l'olio del converter si surriscaldi per via dello sforzo continuo e prolungato.
invece su campi corti il problema non ci dovrebbe essere.

quindi diciamo che la mmt secondo me è ottima nei lavori di scasso in collina ad esempio, dove i tratti non sono lunghi, la macchina non scalda e per via del converter è molto rapida nelle inversioni e nelle manovre (se vogliamo anche più comoda, visto che non ha la frizione)
invece per arare grandi campi come nelle pianure, dove i tratti sono lunghi diverse centinaia di metri è meglio il cingolato agricolo, che con la trasmissione tradizionale non si scalda (anche se c'è l'olio del cambio cmq che si scalda pure lui alla lunga)
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
  #54  
Vecchio 07-08-2006, 21.10.06
Isidoro Isidoro non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 27-07-2006
Messaggi: 32
Predefinito

Bhe scusate e tutto l'impianto idraulico? tutte le prese idrauliche per far muovere gli aratri moderni? siete sicuri che basta staccare i comandi per la lama e attaccarli all'aratro, sono sufficienti? che controllo si ha poi sui movimenti, è preciso???
Rispondi citando
  #55  
Vecchio 07-08-2006, 23.33.35
sergiom sergiom non è connesso
Moderatore Trattori Cingolati e SOS Officina
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 1,748
Predefinito

Per la mia (modestissima) esperienza concordo pienamente con il ragionamento fatto da Friz.
X Isidoro, volendo non credo sia difficile fornire un mmt delle necessarie prese idrauliche anche se ciò può dipendere dal modello e dalle predisposizioni che ci sono, ad esempio se sul motore ci sono prese di moto disponibili si può installare una pompa per un impianto copletamente indipendente dall'apripista, cosi che magari questo secondo impianto venga rifornito con olio che potrebbe essere diverso, penso ad esempio ad attrezzature che vengono usate con più trattori, non credo che siano tanti i limiti tecnici, dal lato economico non saprei.
Rispondi citando
  #56  
Vecchio 07-08-2006, 23.34.57
L'avatar di 411Vario
411Vario 411Vario non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 31-08-2005
Residenza: Medicina (BO)
Messaggi: 319
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Filippo B
Di cingolati non so assolutamente nulla, mi piacerebbe comunque sapere a titolo di mia curiosita personale quali modifiche sono necessarie per trasformare un apripista tipo il D8 oggetto della discussione in una MA.
Ciao Filippo, ti assicuro che modificare un D8 è molto più semplice di quello che sembra, in pratica è sufficente il sistema di traino ( barra o sollevatore ) e l'impianto idraulico ( serbatoio+deviatore a 4 leve ) e se qualcuno non è in grado di farselo in proprio te lo fanno tranquillamente le ditte che costruiscono gli aratri, alla fine l'unico problema è quello di trovare un D8 col cambio meccanico che ha un rendimento maggiore, nessun problema di surriscaldamenti vari e la rapportatura và benissimo
__________________
Barcollo ma non mollo
Rispondi citando
  #57  
Vecchio 07-08-2006, 23.58.20
L'avatar di Benny69
Benny69 Benny69 non è connesso
Amministratore
 
Data registrazione: 22-12-2003
Residenza: S.Giovanni d. Dosso (MN)
Messaggi: 1,044
Predefinito

Bhè, nel caso dei Cat e dei Fa è prettamente semplice..... le modifiche sono proprio poche. Il problema, come sottolineava 411, è che in agricoltura servono macchine con il cambio meccanico; quelle con il cambio industriale non reggono (l'olio diventa troppo caldop anche per le patatine). Tenete conto che molte macchine avevano la predisposizione per il tiro oscillante quando nascevano; e che, a parte qualche caso, si può utilizzare benissimo l'impianto idraulico della lama, basta aggiungergli un distributore a 4 vie e un deviatore che porti l'olio a quest'ultimo prima del comando lama, e portare gli 8 innesti dietro. Ottimo esempio sono le svariate Ad7 che ancora lavorano più che egregiamente per i campi....
__________________
Benatti Emanuele
Rispondi citando
  #58  
Vecchio 08-08-2006, 18.41.29
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

X isidoro: se non vuoi usare l'impianto della lama ti fai fare l'impianto separato da chi ti costruisce e monta l'aratro.
altrimenti c'è sempre l'impianto del ripper che in genere ha 2 distributori a doppio effetto (e dato che gli aratri da scasso hanno solo 2 pistoni idraulici)
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
  #59  
Vecchio 09-08-2006, 21.12.22
Allis Chamers Allis Chamers non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-02-2006
Residenza: Forli
Messaggi: 186
Predefinito

ma non ci sono grossi problemi da mmt a macchina agricola :...... io volevo solo dire che il 160-55 per arature in collina è una macchina azzeccata come la 1355 . es io ho una 10 b che uso anke in agricola con un ripuntatore trainato l'unico difetto che e un po lenta ... isidoro se passo da reggio mi ci fai fare un giro con il 160-55
Rispondi citando
  #60  
Vecchio 19-08-2006, 13.44.10
L'avatar di @@spillo@1975
@@spillo@1975 @@spillo@1975 non è connesso
Esperto Modellismo
 
Data registrazione: 08-01-2005
Residenza: senigallia
Messaggi: 732
Predefinito

Ciao ragazzi , posto raramente nel settore agricolo ( bazzico nel modellismo )
ma seguo i vostri discorsi volentieri , sempre interessanti .
Mi porto dietro la passione per le macchine agricole fin da piccolo , oltre che pier i vari altri mezzi.
Ovviamente non mi intrometto mai nelle discussioni perche avrei da dire ben poco , visto che la maggior parte delle cose che so le ho lette qui , a parte qualche stagione di lavoro nei campi con la rotopressa..........

ritornando all argomento mmt .

l ' altro giorno passando in una stradina di campagna mi ritorovo fermo sul lato della strada il bimbo in foto!!!!!!!!! per dare l' idea delle dimensioni , il gommato fiat è un 980 dt (per chi non lo sapesse )
stamattina sono tornato sul posto con la digitale mentre stava lavorando , di foto ne ho fatte qualcuna , ma ho diversi filmati , ho scroccato anche un giretto , con tanto di riprese dal posto di guida!!!
credo di riuscire a metterle in rete , poi vi faccio sapere.

Saluti

seconda serie : al lavoro!

gli altri snon tutti filmati.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMG_0498.jpg‎
Visite: 427
Dimensione:  91.7 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMG_0501.jpg‎
Visite: 600
Dimensione:  92.9 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMG_0504.jpg‎
Visite: 528
Dimensione:  92.1 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Immagine.JPG‎
Visite: 2022
Dimensione:  56.0 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Immagine1.JPG‎
Visite: 335
Dimensione:  47.7 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMG_0566.jpg‎
Visite: 279
Dimensione:  115.0 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Immagine.JPG‎
Visite: 299
Dimensione:  91.4 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  Immagine1.JPG‎
Visite: 353
Dimensione:  103.2 KB  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  IMG_0577.jpg‎
Visite: 341
Dimensione:  104.9 KB  
__________________
Francesco, :D

Ultima modifica di Engineman : 30-01-2016 alle ore 22.46.05 Motivo: unito consecutivi
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Raccolta Siti Web Agricoltura Benny69 Macchine Agricole 29 11-12-2008 12.59.58


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20.33.41.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia