Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > Trattori Cingolati

Forum Trattori Cingolati
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #61  
Vecchio 13-09-2011, 21.39.10
roberto 64 roberto 64 non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 03-11-2009
Residenza: oltrepò pavese
Messaggi: 517
Predefinito

No,il sollevatore a cilindri esterni veniva montato solo sulla versione da vigneto chiamata"compatto".Per il montaggio del distributore,quello da attaccare alla piastra non serve a niente,in quanto è costoso e funziona solo a 2 vie.Se ne montate uno indipendente andando a prendere l'olio direttamente dai tubi,il gioco è fatto.
Rispondi citando
  #62  
Vecchio 14-09-2011, 08.17.29
L'avatar di Ale83
Ale83 Ale83 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 09-02-2004
Residenza: Piacenza
Messaggi: 625
Predefinito

Davo per scontato che fosse un "355" 3 cilindri come quello che ho. Il sollevatore con i cilindri idraulici esterni veniva montato solo nella versione successiva col motore a 2 cilindri, denominato "355 C", che non mi risulta sia mai stata prodotta nella variante "montagna".
Per il distributore originale, lo uso da anni su 355, 505 e 480 e ha sempre fatto il suo lavoro, inoltre ricordo che la spesa non era eccessiva, se vuoi un impianto indipendente, (me lo sono fatto in aggiunta sul 355 per arrivare a 6 vie) allora sfrutta lo spazio vuoto vicino al carter della distribuzione per montare una seconda pompa, metti un serbatoio sul parafango, un gruppo filtrante e un pacchetto di distributori con relativa valvola di massima, almeno così hai un impianto totalmente indipendente a più vie e non va a influire in nessun modo col funzionamento del sollevatore, ma spendi moolto di più. Dipende quanti movimenti idraulici devi gestire. Se è uno solo secondo me col kit originale hai la cosa più semplice e funzionale

Ultima modifica di Ale83 : 14-09-2011 alle ore 08.50.57
Rispondi citando
  #63  
Vecchio 14-09-2011, 10.44.51
L'avatar di Albe655C
Albe655C Albe655C non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 06-08-2007
Residenza: Colli d'Imola(BO)
Messaggi: 389
Visit Albe655C's YouTube
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ale83 Visualizza messaggio
Davo per scontato che fosse un "355" 3 cilindri come quello che ho. Il sollevatore con i cilindri idraulici esterni veniva montato solo nella versione successiva col motore a 2 cilindri, denominato "355 C", che non mi risulta sia mai stata prodotta nella variante "montagna".
Per il distributore originale, lo uso da anni su 355, 505 e 480 e ha sempre fatto il suo lavoro, inoltre ricordo che la spesa non era eccessiva, se vuoi un impianto indipendente, (me lo sono fatto in aggiunta sul 355 per arrivare a 6 vie) allora sfrutta lo spazio vuoto vicino al carter della distribuzione per montare una seconda pompa, metti un serbatoio sul parafango, un gruppo filtrante e un pacchetto di distributori con relativa valvola di massima, almeno così hai un impianto totalmente indipendente a più vie e non va a influire in nessun modo col funzionamento del sollevatore, ma spendi moolto di più. Dipende quanti movimenti idraulici devi gestire. Se è uno solo secondo me col kit originale hai la cosa più semplice e funzionale
Sono d'accordo anch'io su tutto quello che dici.
__________________
Albe, www.albe.tk
Rispondi citando
  #64  
Vecchio 15-09-2011, 21.34.05
roberto 64 roberto 64 non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 03-11-2009
Residenza: oltrepò pavese
Messaggi: 517
Predefinito

Un altra pompa con un altro serbatoio?Ma cosa dovete far funzionare?Che lavoro!
Rispondi citando
  #65  
Vecchio 16-09-2011, 08.18.05
L'avatar di Ale83
Ale83 Ale83 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 09-02-2004
Residenza: Piacenza
Messaggi: 625
Predefinito

il 355 ha di suo una pompa sollevatore piccola, paragonabile a quella che altre macchine montano per il servosterzo, se un'attrezzatura ha vari movimenti idraulici, che magari vanno azionati simultaneamente al sollevatore, va in crisi..Se si deve azionare un motore idraulico idem, con un impianto indipendente si ha più forza, velocità e nessun rallentamento del sollevatore durante i movimenti, senza considerare che se uno dovesse movimentare cilindri oleodinamici grandi, tipo rimorchio ribaltabile, l'olio presente nel sollevatore è abbastanza poco e rischierebbe di andare sotto al minimo..Tutto dipende da cosa si si deve fare..Ripeto, se è solo per un 3° punto idraulico allora sicuramente non vi è la necessità di un impianto indipendente.
Rispondi citando
  #66  
Vecchio 16-09-2011, 20.47.21
dario3107 dario3107 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-01-2008
Messaggi: 37
Predefinito

ciao, un fiat 455c a 8000.00 come Vi sembra. ? valuterebbero ilmio fiat 355c 3000.00
questo 455 ha sollevatore e impianto idraulico. ore mi pare sulle 9000. A me sembra caruccio, o meglio , potrebbero valutare meglio il mio 355. giusto ?
Vi aspetto.. Ho bisogno di consiglio e valutazione. grazie ciao
Rispondi citando
Sponsored Links
  #67  
Vecchio 16-09-2011, 21.49.56
L'avatar di agritrebbia
agritrebbia agritrebbia non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 13-11-2006
Messaggi: 23
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sergiom Visualizza messaggio
attenzione che sul 355 vi è un sollevatore diverso da quello montato sul resto della serie nastro d'oro.
Chiedo ad agritrebbia: il tuo 355c montagna ha il sollevatore con i due cilindri idraulici esterni?
Il mio 355C MONTAGNA non ha il sollevatore con i due cilindri idraulici esterni..e' nato senza sollevatore che gli e' stato montato dal tizio che me lo ha venduto , io avrei bisogno di gestire al massimo 1/2 movimenti esterni magari in contemporanea al sollevatore..tipo ribaltare la paletta posteriore o regolare gli attrezzi tipo aratro e erpice...come devo procedere ???
Rispondi citando
  #68  
Vecchio 16-09-2011, 22.48.59
sergiom sergiom non è connesso
Moderatore Trattori Cingolati e SOS Officina
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 1,770
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da agritrebbia Visualizza messaggio
Il mio 355C MONTAGNA non ha il sollevatore con i due cilindri idraulici esterni..
finalmente il dato mancante!
Citazione:
Originalmente inviato da agritrebbia Visualizza messaggio
, io avrei bisogno di gestire al massimo 1/2 movimenti esterni magari in contemporanea al sollevatore.. ...come devo procedere ???
in pratica hai già avuto le risposte.
Se ti accontenti di un solo "movimento" puoi cercare il Kit che ti è stato suggerito, se vuoi due "movimenti" necessariamente devi optare per i distributori separati dal sollevatore, consulta questa discussione http://forum-macchine.it/showthread.php?t=8410
Rispondi citando
  #69  
Vecchio 04-02-2012, 22.26.19
agecom agecom non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 20-05-2011
Messaggi: 1
Predefinito Paraolio a sofietto

il mio 355 tre cilindri ha i rulli del carro che lavorano a secco, vorrei sistemarli ma non riesco a trovare i paraolio a soffietto, sembra che le ditte produttrici di tali ricambi abbiano chiuso. sapete darmi qualche indicazione utile?
Rispondi citando
  #70  
Vecchio 19-03-2012, 10.27.37
335 montagna 335 montagna non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 24-03-2010
Residenza: Ascoli Piceno
Messaggi: 49
Predefinito zavorre

Salve, ho fatto un nuovo acquisto per il mio 355 e cioè una vangatrice Tortella a 6 vange usata. Peso circa 600 Kg. L'ho provata sabato pomeriggio e sinceramente il motore in prima non risente di nessuno sforzo già a 1500 giri. Và che è una bellezza ma adesso ho un problema e cioè quello di dover zavorrare l'anteriore altrimenti con tutto il peso sul sollevatore il trattore tende ad alzare il "muso" anche in piano figuriamoci se devo fare una piccola salita non và proprio. Mi sapete consigliare come fare e dove acquistare le zavorre magari non spendendo una fortuna? Ho dato un'occhiata qui sul forum e da quello che ho capito costano un'occhio della testa. Secondo voi quanti chili dovrei mettere per lavorare tranquillo con la vanga?
grazie
Rispondi citando
  #71  
Vecchio 19-03-2012, 11.03.53
sergiom sergiom non è connesso
Moderatore Trattori Cingolati e SOS Officina
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 1,770
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da 335 montagna Visualizza messaggio
Salve, ho fatto un nuovo acquisto per il mio 355 e cioè una vangatrice Tortella a 6 vange usata. Peso circa 600 Kg.
purtroppo credo che tu abbia fatto un acquisto "esagerato", 600 kg vanno bene per un 605! Gia 400 kg sono più che abbondanti per un 355 (versione 3 cilindri o 2 cilindri?), senza perdere tempo a fare calcoli esatti ti dico che devi andare da 100 kg in su, che per quel trattore sono uno sproposito
Rispondi citando
  #72  
Vecchio 20-03-2012, 09.33.29
335 montagna 335 montagna non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 24-03-2010
Residenza: Ascoli Piceno
Messaggi: 49
Predefinito vangatrice

Grazie per la risposta alquanto esauriente. Si pensavo anche io al peso, ma dato che la utilizzo veramente poco (circa 2-3 ore l'anno) ho pensato che adesso zavorrando l'anteriore avrei compensato il problema. Comunque il mio è 3 cilindri e ti ripeto ho provato a vangare un uliveto dove sono diversi anni che non ci si fà più nessuna lavorazione se non passare la trincia e a 1500 giri andava a meraviglia senza nessuno sforzo. Quindi il problema è solo del troppo peso sul posteriore o ci sono altri problemi? Come posso zavorrarlo senza spendere una fortuna?
Rispondi citando
  #73  
Vecchio 20-03-2012, 11.50.09
vito52 vito52 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 20-03-2007
Residenza: Karlsruhe (Germania)
Messaggi: 328
Predefinito

Come ha fatto un mio parente " dal rottamaio tré contropesi FL8 pochi euri una staffa gli toglie e gli mette quanto servono!)
Rispondi citando
  #74  
Vecchio 20-03-2012, 19.53.58
sergiom sergiom non è connesso
Moderatore Trattori Cingolati e SOS Officina
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 1,770
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da 335 montagna Visualizza messaggio
Comunque il mio è 3 cilindri
in questo caso il problema è meno grave perchè già di suo il tre cilindri pesa qualche kg in più
Rispondi citando
  #75  
Vecchio 01-08-2012, 14.18.30
ivancarlini ivancarlini non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-02-2011
Messaggi: 30
Smile 331 vs 355

Buon giorno a tutti

possiedo un 311c da qualche hanno che va benissimo ci aro e ci freso ecc, mi si presenta ora l'occasione di un 355 ad un prezzo che mi sembra interessante, non l'ho ancora visionato ma dalla foto non sembra male credo sia un 3 cilindri con sollevatore e due distributori e pdf il proprietario (privato) mi dice che funziona in tutte le sue parti e chiede 3000 euro non conosco le ore di lavoro purtroppo volevo sapere cosa ne pensate del prezzo e se secondo voi faccio un cambio migliorativo cambiando un 311 con un 355 in senso generale oppure no. Grazie a tutti per quanto vorrete dirmi.
Rispondi citando
  #76  
Vecchio 02-08-2012, 09.12.48
E355 E355 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 21-07-2010
Messaggi: 1,608
Predefinito

La differenza sta nel motore,se è un tre cilindri iniezione diretta ,impianto a 12 v. alternatore invece della dinamo.Il prezzo è soggettivo,occorre sempre visionare la macchina ecc.
Rispondi citando
  #77  
Vecchio 02-08-2012, 16.15.45
ivancarlini ivancarlini non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-02-2011
Messaggi: 30
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da E355 Visualizza messaggio
La differenza sta nel motore,se è un tre cilindri iniezione diretta ,impianto a 12 v. alternatore invece della dinamo.Il prezzo è soggettivo,occorre sempre visionare la macchina ecc.
grazie per la precisazione, oltre a questo tipo di caratteristica come mezzo nella sua totalità e per quello che può essere la tua esperienza è un miglioramento rispeto ad un 311 ? grazie saluti
Rispondi citando
  #78  
Vecchio 02-08-2012, 21.17.04
E355 E355 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 21-07-2010
Messaggi: 1,608
Predefinito

Del 311 mi ricordo di averne visto un solo esemplare,ma torniamo indietro di 50 anni,
per quello che ricordo ,molto simile al 312 che conosco di più,visto che ce ne sono ancora di operanti.
Io ho un 355 tre cilindri del 68',da 28anni ;praticamente è un 312 a cui hanno cambiato il motore,radiatore,batteria,e quello che possiamo definire la carrozzeria.
In termini di cavalli ,40 permettono di competere anche con i fratelli maggiori (455,505),come traino probabilmente può anche stare nelle condizione del 311.
Sperando di essere stato utile saluti
Rispondi citando
  #79  
Vecchio 08-08-2012, 00.15.01
ivancarlini ivancarlini non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-02-2011
Messaggi: 30
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da E355 Visualizza messaggio
Del 311 mi ricordo di averne visto un solo esemplare,ma torniamo indietro di 50 anni,
per quello che ricordo ,molto simile al 312 che conosco di più,visto che ce ne sono ancora di operanti.
Io ho un 355 tre cilindri del 68',da 28anni ;praticamente è un 312 a cui hanno cambiato il motore,radiatore,batteria,e quello che possiamo definire la carrozzeria.
In termini di cavalli ,40 permettono di competere anche con i fratelli maggiori (455,505),come traino probabilmente può anche stare nelle condizione del 311.
Sperando di essere stato utile saluti
ti ringrazio molto per la tua precisazione!
Rispondi citando
  #80  
Vecchio 02-09-2012, 19.24.56
L'avatar di amarcord
amarcord amarcord non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 10-09-2008
Residenza: Villa Minozzo (RE)
Messaggi: 174
Predefinito

ho preso un 355 l'altro ieri
è del 1968 la prima serie,la versione montagna. 1800ore,sollevatore.. 2000euro!!!
il carro è identico a quello del 352 giusto??
la versione dopo (quello con la ruota folle piena) ha i cingoli un po' piu larghi per caso??
mi sembrano tanto strettini per esser la versione montagna...
il 455 coetaneo aveva il gigantesco carro pesante(la coetanea prima serie) e sto qua stesso motore,solo depotenziato di 200g/min gli striminziti cingoli del 352 larghi na spanna...
Ha un po' toppato qua la fiat
Rispondi citando
  #81  
Vecchio 03-09-2012, 08.04.25
L'avatar di Ale83
Ale83 Ale83 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 09-02-2004
Residenza: Piacenza
Messaggi: 625
Predefinito

Non dimenticare che la larghezza del pattino va di pari passo con il peso..è leggero, con suole troppo larghe non sarebbe affatto avvantaggiato. in azienda abbiamo un 355 da più di 8mila ore, e, per i cavalli che ha, è una buona macchina..un pò leggero il muso, ma con una zavorra si risolve..
Comunque x quel prezzo hai fatto benissimo a prenderlo, qui ci vuole almeno il doppio
Rispondi citando
  #82  
Vecchio 04-09-2012, 21.27.49
L'avatar di amarcord
amarcord amarcord non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 10-09-2008
Residenza: Villa Minozzo (RE)
Messaggi: 174
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ale83 Visualizza messaggio
Non dimenticare che la larghezza del pattino va di pari passo con il peso..è leggero, con suole troppo larghe non sarebbe affatto avvantaggiato. in azienda abbiamo un 355 da più di 8mila ore, e, per i cavalli che ha, è una buona macchina..un pò leggero il muso, ma con una zavorra si risolve..
Comunque x quel prezzo hai fatto benissimo a prenderlo, qui ci vuole almeno il doppio
Son venuto proprio dalle tue parti a prenderlo...
Via emilia,arrivo a Piacenza,poi tangenziale genova-torino poi su in montagna.. Quarto, Settimo.. poi altri pasini per 40km.
Conosci la zona??
Anche qua da me costano circa il doppio,quindi non son stato tanto a sottilizzare per la larghezza...
Cmque se metti il carro del 455 al 355 il peso aumenta..quindi non ho capito il tuo discorso
Non dico che hai scritto na bagianata eh, non fraintendere
proprio sono io che non riesco ad afferrarlo
Rispondi citando
  #83  
Vecchio 05-09-2012, 08.53.40
L'avatar di Ale83
Ale83 Ale83 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 09-02-2004
Residenza: Piacenza
Messaggi: 625
Predefinito

si, conosco la zona anche se è un pò distante da me.. Per il carro non ci siamo capiti, certo il carro è leggero, il top sarebbe stato un carro pesante tipo 455 e motore 3 cilindri, perchè il modello dopo, il 2 cilindri, aveva il carro, ma non un motore all'altezza. Probabilmente hanno fatto questa scelta perchè sennò la differenza con il 455 era limitata..diciamo che il 455 seconda serie, quello con i riduttori con ruota motrice a singolo bullone centrale, ecco, quello sarebbe stato il 355 ideale!
Io intendevo i pattini, allargare i pattini se poi il peso è limitato, serve solo a calpestare meno in determinate condizioni, ma non è detto che nell'utilizzo normale sia un vantaggio
Rispondi citando
  #84  
Vecchio 09-09-2012, 14.18.59
L'avatar di amarcord
amarcord amarcord non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 10-09-2008
Residenza: Villa Minozzo (RE)
Messaggi: 174
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ale83 Visualizza messaggio
si, conosco la zona anche se è un pò distante da me.. Per il carro non ci siamo capiti, certo il carro è leggero, il top sarebbe stato un carro pesante tipo 455 e motore 3 cilindri, perchè il modello dopo, il 2 cilindri, aveva il carro, ma non un motore all'altezza. Probabilmente hanno fatto questa scelta perchè sennò la differenza con il 455 era limitata..diciamo che il 455 seconda serie, quello con i riduttori con ruota motrice a singolo bullone centrale, ecco, quello sarebbe stato il 355 ideale!
Io intendevo i pattini, allargare i pattini se poi il peso è limitato, serve solo a calpestare meno in determinate condizioni, ma non è detto che nell'utilizzo normale sia un vantaggio
ieri me lo hanno consegnatoooooo 500eurodi camion
l'ho subito provato su per una rupe sembra bello pimpante,anche in sesta marcia scatta come una molla
quando ho tempo gli do una lavata e cambio olio e filtro
Ora è a riposo nel mio vecchio box.. ecco una foto
http://imageshack.us/photo/my-images/88/007eku.jpg/
Rispondi citando
  #85  
Vecchio 21-01-2013, 20.35.22
L'avatar di jow79
jow79 jow79 non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 22-01-2006
Residenza: macerata
Messaggi: 297
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da amarcord Visualizza messaggio
ho preso un 355 l'altro ieri
è del 1968 la prima serie,la versione montagna. 1800ore,sollevatore.. 2000euro!!!
il carro è identico a quello del 352 giusto??
la versione dopo (quello con la ruota folle piena) ha i cingoli un po' piu larghi per caso??
mi sembrano tanto strettini per esser la versione montagna...
il 455 coetaneo aveva il gigantesco carro pesante(la coetanea prima serie) e sto qua stesso motore,solo depotenziato di 200g/min gli striminziti cingoli del 352 larghi na spanna...
Ha un po' toppato qua la fiat
ed il 352 l'hai venduto?era così bello..
__________________
jow 79
Rispondi citando
  #86  
Vecchio 21-01-2013, 20.42.46
L'avatar di jow79
jow79 jow79 non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 22-01-2006
Residenza: macerata
Messaggi: 297
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da ivancarlini Visualizza messaggio
Buon giorno a tutti

possiedo un 311c da qualche hanno che va benissimo ci aro e ci freso ecc, mi si presenta ora l'occasione di un 355 ad un prezzo che mi sembra interessante, non l'ho ancora visionato ma dalla foto non sembra male credo sia un 3 cilindri con sollevatore e due distributori e pdf il proprietario (privato) mi dice che funziona in tutte le sue parti e chiede 3000 euro non conosco le ore di lavoro purtroppo volevo sapere cosa ne pensate del prezzo e se secondo voi faccio un cambio migliorativo cambiando un 311 con un 355 in senso generale oppure no. Grazie a tutti per quanto vorrete dirmi.
ciao,certamente il 355c è migliore del 311c(ma se è il 3 cilindri il 2 ne ho visto solo uno in paese e per poco tempo.....)trattore uguale di carro,ma con cambio 6 marce avanti 2 retro,impianto elettrico a 12 volt,quindi una sola batteria,più o meno stesso peso....certo che non farai un cambio totale,se il tuo 311c è la versione con 33 cavalli anzichè 27,la differenza è minima.quanto ricavi in euro vendendo il tuo 311c?se vuoi una differenza valida orientati su un 455c,allora cambi veramente musica...
__________________
jow 79
Rispondi citando
  #87  
Vecchio 21-05-2013, 11.30.06
Matteo1960 Matteo1960 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 20-05-2013
Messaggi: 1
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da 605CM-TERAMO Visualizza messaggio
Ciao!
Prima di capire come lo si accende è il caso di informarsi su come spegnerlo!

Ovviamente scherzo, ma solo in parte: se per qualche motivo il motore si autoaccelera e non sai come intervenire, il tutto può risultare pericoloso, per te e per il motore del trattore.

Accensione: cicchetto pompa AC (c'è una levetta, simile a quella di un cicalino: devi intervenire manualmente)
Giri la chiave in posizione uno; acceleratore su 1/3, pulsante messa in moto.

Per la frizione di sterzo DX; quasi tutti i cingolati finiscono per primo quella frizione perchè in aratura lavora più dell'altra.
Se è una vecchia frizione può durare più anni se si fa uso hobbistico della trattrice.
Cambiarla? Dipende da stato di usura e applicazioni.
Fa un pò di pratica, poi decidi.
Sono nuovo, io ho un 355 3 cil. avviamento diretto con leva, fenomenale, ho qualche problema al freno sx, devo cercare nella casa dove cera il trattore, li dovrei avere i pattini inutilizzati se li trovo te li regalo, mi paghi solo la spedizione CHIERI TORINO.
Adesso faccio una richiesta io: devo trovare il fanale anteriore sx. rotto totale e i 2 fanalini rossi posteriori anch'essi rotti. dove posso trovarli?
Rispondi citando
  #88  
Vecchio 21-05-2013, 13.21.11
L'avatar di Ale83
Ale83 Ale83 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 09-02-2004
Residenza: Piacenza
Messaggi: 625
Predefinito

i fanalini posteriori presso ricambisti, concessionari NH o Agristore si trovano tranquillamente. Per quelli anteriori cerca da qualche demolitore, perchè dai ricambisti salvo rimanenze di magazzino si trovano quelli dei nastro oro seconda serie, (rotondi conici)
Rispondi citando
  #89  
Vecchio 08-06-2015, 20.12.06
mietitrebbia mietitrebbia non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 08-06-2015
Messaggi: 1
Question presentazione

salve a tutti sono nuovo del forum e appassionato di trattori ho visitato spesso per curiosità il forum e perciò ho deciso di iscrivermi.dato che possiedo un terreno di c.a 1 ettaro abbastanza scosceso sto trattando per un cingolo fiat 355c montagna da usare per fresatura e pulizia.scusate ma è la prima volta che partecipo.è la macchina adatta? grazie e saluti a tutti:
Rispondi citando
  #90  
Vecchio 13-01-2016, 21.53.26
igentile igentile non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 13-01-2016
Messaggi: 4
Predefinito Fiat 355 C Opinioni

Ciao,

sono nuovo del forum (ed inesperto) ed avrei bisogno di una vostra opinione su un possibile prossimo acquisto Fiat 355 C.

In famiglia stiamo valutando di acquistare il trattore in questione, leggendo sul vostro forum e leggendo altri documenti trovati in rete ho visto che si tratta di un 2 cilindri di 1728cc e 35 CV, che ne pensate di questo macchina?

Si tratterebbe del primo trattore in famiglia da utilizzare, saltuariamente, per un piccolo appezzamento di terreno con una piccola pendenza, come potete intuire un uso familiare o meglio un giocattolo con cui divertirsi per coltivare il terreno.

Ho alcuni dubbi, in particolare i 2 cilindri non costituiscono un limite?
Soffre eccessivamente le pendenza? O i suoi 35 CV sono sufficiente per l'uso che ne dovremmo fare?
E i consumi? Leggevo che sono parchi, confermate?

Il trattore è stato provato da un nostro conoscente, in possesso di trattori, e gli è sembrato essere in buono stato.

Che ne pensate? Qualcuno di voi lo possiede?

Mille grazie in anticipo per i vostri commenti.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Fiat 455C e Fiat 505C GIANCARLO Trattori Cingolati 120 22-06-2016 11.33.33
Fiat Allis FL4M e Fiat Hitachi FL55 - differenze Matteo 88 Pale Gommate e Cingolate 26 15-03-2013 13.19.07
Fiat 693 : i primi Fiat da cantiere Barnaba Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere 205 11-09-2011 23.03.56
Modelli Fiat Allis e Fiat Hitachi della Ros Metalkit Barnaba Modellismo MMT 5 17-08-2004 21.59.00


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10.18.21.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia