Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > MMT - Domande e Opinioni > Escavatori Gommati

Forum Escavatori Gommati
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 28-09-2016, 22.21.25
faak faak non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2014
Messaggi: 7
Predefinito Pistoncino a gas braccetto comandi JCB 801 del 1998

Buongiorno,
ho un JCB 801 del 1998 (ProDig),

si è rotto il pistoncino di sicurezza che tiene sollevato il braccio dei comandi ( a lato sx del guidatore per capirci).

Avendo il pezzo ho tutte le misure ma mi manca il tipo di pressione che deve esercitare il pistone.
Di solito si esprime in Newton.

Qualche suggerimento?
Grazie
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 29-09-2016, 21.26.28
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,931
Predefinito

Ovviamente sul pistone stesso mancano sigle e numeri o sono illeggibili.
Rivolgersi alla rete di assistenza ufficiale?
Se lo hai già fatto ma il ricambio ha un prezzo improponibile (capita frequentemente) l'unica opzione è reperire un pistoncino ed eseguire qualche prova, per avere una base di partenza.
Diversamente sul web ci sono delle formule per calcolare la forza del pistone in base a vari parametri, sforzo, peso da sollevare, lunghezza ed angolo.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 29-09-2016, 22.36.03
faak faak non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2014
Messaggi: 7
Predefinito

Grazie della risposta.

Si, sul pistoncino mancano completamente le sigle e il pezzo originale costa decisamente troppo.

Sto pensando di comprare un pistoncino a carica variabile, delle dimensioni esatte e "sgonfiarlo" fino ad ottenere la pressione voluta.

Questa molla a gas variabile viene a costare con la spedizione meno della metà del pezzo originale Jcb.
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 30-09-2016, 21.49.55
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,931
Predefinito

Suppongo che si tratti di molla ad azoto, se vi é anche possibilità di ricarica sarebbe un' ottima alternativa.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 01-10-2016, 07.55.05
faak faak non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2014
Messaggi: 7
Predefinito

Si è una molla a gas ma non ha nessuna apertura.
Non si svita, non c'è un foro niente a vista.
Non ho idea come le chiudano una volta caricate in fabbrica.
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 01-10-2016, 09.43.32
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,576
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da faak Visualizza messaggio
Si è una molla a gas ma non ha nessuna apertura.
Non si svita, non c'è un foro niente a vista.
Non ho idea come le chiudano una volta caricate in fabbrica.
Non credo il messaggio fosse riferito all'originale.
Se non sai valutare un componente,come pensi di poter valutare la compatibilità di un "sostituto"?
Di che entità è il presunto "risparmio" ?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

Ultima modifica di mefito : 01-10-2016 alle ore 09.56.53
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 01-10-2016, 14.55.22
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,931
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da faak Visualizza messaggio
...Sto pensando di comprare un pistoncino a carica variabile, delle dimensioni esatte e "sgonfiarlo" fino ad ottenere la pressione voluta...
Citazione:
Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
...se vi é anche possibilità di ricarica sarebbe un' ottima alternativa...
Citazione:
Originalmente inviato da faak Visualizza messaggio
...Si è una molla a gas ma non ha nessuna apertura...

Forse non hò capito io, si tratta di una molla con possibilità di regolazione, oppure intendi modificare una qualsiasi molla a gas per renderla adeguata allo sforzo?
Qui trovi una delle formule per il calcolo della forza necessaria, magari può essere utile per avere una base da cui partire.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 02-10-2016, 08.09.11
faak faak non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2014
Messaggi: 7
Predefinito

Buongiorno,
in commercio si trovano delle molle a gas che sono regolabili, nel senso che si può regolare la forza che la molla esercita.

Io ne ho trovata una che ha le stesse misure (lunghezza ed estensione dell'asta) della molla originale (o presunta tale visto che il mezzo ha i suoi anni ed io l'ho acquistato usato).

Queste molle a carica variabile vengono vendute "cariche" al massimo del loro gas ed hanno un'apertura di sfiato per "sgonfiarle" e così poterle regolare a piacere.

Si posizionano e con una chiave a brugola si "apre" leggermente una vite che permette al gas di fuoriuscire dal pistoncino e "scaricare" la molla fino ad ottenere la pressione desiderata.

Dal momento che la molla a gas variabile si può scaricare per regolarla ma non ricaricarla (se non in fabbrica) la procedura che consigliano è procedere con calma a piccoli aggiustamenti.

Il prezzo è circa la metà del pezzo originale.
Nel mio caso più che il prezzo ha inciso la necessità di risolvere velocemente alla jcb il pezzo che cercavo non era disponibile.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Consiglio komatsu pc35 r8 del 1998 pregi e difetti :) erm Miniescavatori 7 26-01-2017 12.11.19
Om di35c 1998 luchr Carrelli Elevatori 5 04-11-2010 09.36.26
comandi Ktm 250 excf SOS Officina MMT & Macchine Edili 3 02-02-2010 19.54.12
Comandi riconfigurabili harvest07 MMT - Domande e Opinioni 4 02-12-2007 11.16.47


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05.46.10.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: info@mmtitalia.it - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia