Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > Trattori Vigneto e Frutteto

Forum Trattori Vigneto e Frutteto
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 19-07-2015, 12.40.38
zorro191 zorro191 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 18-07-2015
Messaggi: 2
Predefinito FIAT 670 DT frutteto

Buongiorno a tutti. Avrei bisogno di qualche informazione, se qualcuno mi può aiutare..
Mio padre ha “ereditato” (a pagamento) da un cognato deceduto un vecchio fiat 670 DT Frutteto e volevo fargli un po’ di manutenzione ordinaria.. Visto che è stato tenuto con una manutenzione quasi inesistente, ma ha 6500 ore fatte su pochissimi ettari e dovrebbe farne almeno qualche altro migliaio, spero.. dovrebbe valerne la pena fargli un po’ di bene per usarlo sul del seminativo sperando che sia utilizzabile per lavorazioni non troppo impegnative come sforzo..per quelle ha un vecchio Landini 9500 DT
1) Vorrei sapere se olio cambio e sollevatore è lo stesso e al limite per il rabbocco se posso usare un Rotra tht dell’AGIP.(adatto ad altri cambi con sollevatore uniti come olio). Nel differenziale e le coscie dietro è sempre lo stesso del cambio?
Ho trovato due tappi , uno in ottone sotto fra il serbatoio e sedile,praticamente insvitabile e scomodissimo e uno accessibile e comodo, dietro vicino alla presa di forza e dotato anche di asta di livello. Ce ne sono altri?
2) Se voglio togliere l’acqua d’inverno nel blocco motore c’è un tappo o si usa solo quello esterno vicino al radiatore?
3) ha 2 leve per i distributori idraulici per gli attrezzi, ma dietro mi trovo solo 3 innesti anziché 4 per i pistoni degli attrezzi da attaccare. Visto che nella piastra dietro ci sono 4 fori ma manca sia attacco che tubo di arrivo dove devo smontare se voglio cercare di montare l’attacco mancante?
4) le leve del sollevatore sono 2 ma non ho capito bene l’utilizzo. Nel Landini uno è per il movimento e l’altra lo sforzo, questo invece?
Grazie per l’eventuale aiuto..
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 19-07-2015, 17.19.15
L'avatar di Ale83
Ale83 Ale83 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 09-02-2004
Residenza: Piacenza
Messaggi: 625
Predefinito

Non conosco nello specifico quel mezzo ma per analogia con i coetanei l'olio prescritto dalla casa per il sollevaore dovrebbe essere l'ambra Multi F o prodotto equivalente (20W-30 se ricordo bene). Per i riduttori Tutela W90 m-da.
Togliere l'acqua in inverno è una cosa sbagliata e sconsigliata da decenni perchè sono più i danni dei benefici. Acqua demineralizzata 50% paraflu 11 l'altro 50 % e lo tieni sempre dentro e tutto il circuito ti ringrazierà proteggendo da ruggine schiuma corrosione ecc ecc.
hai 2 leve ma hai un distributore a doppio effetto e uno a semplice effetto. Non puoi aggiungere il tubo. se hai spazio per un modulo in più puoi aggiungere il terzo distributore altrimenti puoi sostituire quello con uno a doppio effetto. Le leve sono una per la posizione e l'altra per lo sforzo, ma non aspettarti reazioni miracolose allo sforzo
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 19-07-2015, 17.40.59
L'avatar di Engineman
Engineman Engineman non è connesso
Moderatore officina MMT
 
Data registrazione: 11-03-2006
Messaggi: 1,509
Predefinito

Domanda 1) http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=62296
Domanda 2) come ha detto Ale83
Le altre non le so.
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 25-07-2015, 23.23.21
zorro191 zorro191 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 18-07-2015
Messaggi: 2
Predefinito

Buonasera, scusate l’assenza. Grazie per le risposte datemi.
Nel frattempo ho “scoperto” altri due tappi per rabbocco e/o livello. Uno è sulla destra a metà predellino; metà sopra e metà sotto. Spazio di manovra per controlli e rabbocchi 2-3 cm. Roba da matti. E riguarda il cambio che a quanto mi sembra ha un comparto a sé visto che sotto c’è il suo tappo di scarico. L’altro è sempre sulla destra ma sotto il predellino e un po’ più in dietro e dovrebbe riguardare il differenziale / coscie. Da cui mi sembra peschi anche il tubo per l’olio per il sollevatore. E’ alla stessa altezza di quello dietro dotato di asta di livello, vicino alla presa di forza..
Ora altra curiosità che non mi era ancora capitata. Sia nel cambio di questo 670 , ma anche nel differenziale davanti del Landini, che ho sempre controllato e rabboccato io, l’olio è diventato color latte macchiato,bianco sporco. Mi sembra acqua emulsionata anche se è olio.
Come capita ciò e soprattutto l’olio ha perso le sue caratteristiche ? e mi consigliate di cambiarlo?
Grazie
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22.24.19.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia