Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > MMT - Domande e Opinioni

Forum generale Macchine Movimento Terra
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 14-10-2004, 11.31.00
pipppo74 pipppo74 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 14-10-2004
Messaggi: 12
Post

Ciao a tutti, avrei una question da fare: dovrei montare un distributore idraulico(a doppia leva a doppio effetto) su un trattore FIAT355. Fondamentalmente il distributore mi serve per il terzo punto idraulico e per utilizzare il montante di un muletto.Mi sapete dire se è necessario, soprattutto per quest'ultima applicazione, se è necessario ke io monti anke un serbatoio aggiuntivo x l'olio? Se si, dov'è ke andrebbe collegato?
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 14-10-2004, 15.15.00
L'avatar di Barnaba
Barnaba Barnaba non è connesso
Esperto Cava Cantiere
 
Data registrazione: 19-01-2004
Residenza: Pistoia
Messaggi: 3,090
Post

Così a occhio direi che, se aumenti il numero di martinetti, devi aumentare la quantità di olio disponibile nel circuito, altrimenti rischi che quando un martinetto è pieno di olio (stelo tutto esteso o anche tutto retratto se doppio effetto), l'olio rimasto nel circuito non basti per sollevare completamente gli altri.
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 14-10-2004, 17.12.00
pipppo74 pipppo74 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 14-10-2004
Messaggi: 12
Post

grazie barnaba,approfitto x kiederti anke se occorrono serbatoi particolari ke ad esempio devono resistere a determinate pressioni o se il serbatoio funge solo da contenitore d'olio,qdi non deve sopportare nessun tipo di sollecitazione.
gratias
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 14-10-2004, 20.52.00
L'avatar di Barnaba
Barnaba Barnaba non è connesso
Esperto Cava Cantiere
 
Data registrazione: 19-01-2004
Residenza: Pistoia
Messaggi: 3,090
Post

Il serbatoio dovrebbe essere a monte della pompa dell'olio, dunque a pressione atmosferica.
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 17-10-2004, 11.43.00
IM14 IM14 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-10-2004
Residenza: Farra di soligo
Messaggi: 63
Post

Sono pienamente daccordo con Barnaba ma mi capita spesso che aprendo il tappo per raboccare l'olio vi siano all'interno, del serbatoio, molta pressione che se non scaricata lentamente ti trasforma il tappo in proiettile...
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 17-10-2004, 19.32.00
endy endy non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-08-2004
Messaggi: 15
Post

I trattori hanno abbastanza olio per far funzionare un muletto, controlla però che il livello non sia al minimo.
Se utilizzi un muletto con distributore idraulico proprio, collega il ritorno di questo non al distributore da te montato, ma fai un ritorno diretto nel trattore per dare all' olio sempre in circolo un percorso più diretto. Inoltre in questo caso monta un distributore non troppo piccolo.
Per IM14: il serbatoio deve avere uno sfiato, una lieve pressione può esserci, ma se eccessiva forse lo sfiato è intasato o inesistente.
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 18-10-2004, 11.59.00
pipppo74 pipppo74 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 14-10-2004
Messaggi: 12
Post

grazie ragazzi x i consigli!..in particolare x endy, mi è stato consigliato di montare un distributore da 3/8',secondo te può andare o occorre un formato diverso?
visti i vs consigli, prima di installare un serbatoio dell'olio aggiuntivo,proverò praticamente se riesco a far funzionare il muletto sfruttando solo l'olio del trattore.

Non essendomi mai posto il problema dell'olio nel circuito del sollevatore(avendo un trattore mio personale solo da poco tempo), come faccio a sapere se l'olio del sollevatore(e qdi anke del distributore)è già al minimo, al massimo o al livello giusto...esiste x caso un asta graduata come nel caso dell'olio motore(dubito)?
grazie a tutti
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 21-10-2004, 19.34.00
endy endy non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-08-2004
Messaggi: 15
Post

OK per il distributore da 3/8' .
Per il livello dell' olio cambia da trattore a trattore. L' olio normalmente é lo stesso del cambio e del differenziale e in qualche trattore é lo stesso pure del motore. Il suo livello si può controllare togliendo un tappo posizionato lateralmente al cambio o lateralmente al differenziale. In qualche caso può esserci un tappo verticale (può essere un tappo/sfiato) con astina graduata.
Esistono anche trattori con l' olio che serve solamente per l' impianto idraulico, in questo caso il livello sarà sul gruppo sollevatore.
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 03-11-2004, 21.53.00
L'avatar di TOeK63
TOeK63 TOeK63 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-11-2004
Residenza: campobasso
Messaggi: 27
Post

Ciao a tutti se non sbaglio il fiat 355 ha il sollevatore come serbatoio x il terzo punto idraulico non ci sono problemi.un 2litri d'olio di media ma x il montante bisogna vedere di quanti litri ha bisogno se va molto in alto se ha 2 cilindri. Con un po di pazienza si puo adattare un serb supplementare utilizzando il tappo di scarico come tramite con l'altro serbatoio fare attenzione alla sfiato dell'aria e alla sezione del tubo di collegamento tra i due serbatoi .Altrimenti dovrai fare un imp.idraulico separato con serbatoio pompa con moltiplicatore di giri x PTO e distributore ( il prezzo salira di molto)
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Terzo punto idraulico [Case] Attrezzature Agricole 28 24-04-2015 08.05.28
Comandi a distanza distributore idraulico Zaccanti SOS Officina "Agricola" 16 16-11-2012 23.02.50
Il primo idraulico davefuma Storia MMT 30 13-10-2008 13.55.45


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05.27.07.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia