Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Manutenzione Aree Verdi

Forum Manutenzione Aree Verdi
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 12-12-2009, 17.20.18
toni76 toni76 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2009
Messaggi: 3
Predefinito Trasmissione idrostatica Castelgarden

Salve ho un castelgarden 16/102 Hydro anno 2001 si è rotto il cambio idrostatico e mi dicono sia introvabile !!!!
qualcuno ha notizie su dove posso reperire il pezzo e il costo?
Mi dicono che il cambio è Pirsel ??? (non credo sia scritto correttamente) americano e che comunque l'azienda è fallita.
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 12-12-2009, 19.01.50
franc77 franc77 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 13-01-2009
Residenza: lago maggiore
Messaggi: 49
Predefinito

cioa toni76, si fa presto a dire rotto........................cosa non fa quello che hai tu. Immagino che l'hai smontato perchè se così fosse potresti mettere delle foto per capire meglio.
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 13-12-2009, 16.11.52
toni76 toni76 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2009
Messaggi: 3
Predefinito

ciao no non l'ho smontato ho un personaggio che mi fa la manutenzione ai trattorini. dopo l'ultima manutenzione il trattorino è andato per 10 minuti poi utilizzando il pedale per andare avanti o indietro il trattoriano nonsi muoveva ne in avani ne indietro. per cui il personagio dopo averlo "analizzato" ha detto che il problema era questo.
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 13-12-2009, 17.45.29
L'avatar di Star
Star Star non è connesso
Esperto Goldoni
 
Data registrazione: 25-02-2006
Residenza: imola (BO)
Messaggi: 123
Predefinito

prima di tutto bisognerebbe vedere cosa si è rotto e per esperienza senza un minimo di conoscenza non lo aprire neanche.
la marca è PEERLES ed esiste tutt'ora...forse non ci saranno più i pezzi per il tuo modello vista l'età.
l'unica cosa che puoi fare è cercare il nomero di matricola dell'idrostatico(bada ben non quello del trattorino che non serve a niente) e contattare la DEMAL.
io ci ho avuto a che fare e sono davvero in gamba.
ecco il link www.demal.com
ciao
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 14-12-2009, 16.09.09
franc77 franc77 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 13-01-2009
Residenza: lago maggiore
Messaggi: 49
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da toni76 Visualizza messaggio
ciao no non l'ho smontato ho un personaggio che mi fa la manutenzione ai trattorini. dopo l'ultima manutenzione il trattorino è andato per 10 minuti poi utilizzando il pedale per andare avanti o indietro il trattoriano nonsi muoveva ne in avani ne indietro. per cui il personagio dopo averlo "analizzato" ha detto che il problema era questo.
Mi sembra strano che si rompe così all'improvviso, ma tutto è possibile, io però,prima di informarmi per cercare un motore nuovo proverei a contattare un centro autorizzato per la manutenzione(magari della tua zona, perchè se devi cambiare il motore il costo è superiore al trattorino.
Come punto di partenza inizierei a vedere se la cinghia che collega motore idraulico con motore a scoppio sia a posto, quindi proverei ad accendere il trattorino al minimo, schiacciando il pedale dovresti percepire un leggero cambiamento nei giri motore. Fammi sapere.
Ultima cosa, un po' banale ma la metto lo stesso. I trattorini idrostatici hanno una leva che inserisce e disinserisce le marce. Ingrana correttamente?
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 14-12-2009, 21.02.10
toni76 toni76 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 12-12-2009
Messaggi: 3
Predefinito

grazie del consiglio ho contattato la demal i quali mi hanno detto che hanno a disposizione dei pezzi in magazzino. Comunque devo fornirgli la matricola della trasmissione. Ho chiesto al personaggio di smontare la trasmissione per cui se ce la faccio sabato vado con la trasmissione per vedee se ne hanno una.
Citazione:
Originalmente inviato da franc77 Visualizza messaggio
Mi sembra strano che si rompe così all'improvviso, ma tutto è possibile
grazie anche a te del consiglio proviamo a vedere se riesco a trovare il pezo a Castelfranco

Ultima modifica di sergiom : 14-12-2009 alle ore 23.42.55
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 22-06-2010, 22.41.33
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito Trattorino honda problema cinghia

Salve ragazzi, ho da 3 anni un trattorino honda 2315 hidro .
L'anno scorso, ho rotto la cinghia esagonale del movimento lame, sostituita, e tutto ok , era quasi finita la stagione e l'ho usato poco.
Quest'anno, una tragedia : ho rotto 3 volte la cinghia, che costa una follia.
Succede che con l'erba alta, le lame si bloccano, la cinghia slitta, si surriscalda e dopo un po' si lacera. Ora in questo momento, con la 3 cinghia,mi e' successa la stessa cosa, me ne sono accorto quasi subito ed ho spento il motore, ho liberato le lame dal ciuffo d'erba ed ho continuato il lavoro. Questo slittamento e surriscaldamento anche se x pochi secondi, ha fatto in modo che ora, il piatto vibra troppo e la cinghia non resta in sede ed esce dalle puleggie.( probabilmente si e' allungata )ho provato a tarare la vite che comanda il meccanismo di tensione della molla tendicinghia, ma e' gia' tesa al massimo. Insomma dovro' sostituirla ancora. Con il vecchio honda 2113, monocilindrico, non ho mai avuto problemi del genere. Consigli perche' non si ripeta?Qualcuno ha avuto problemi del genere?
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 23-06-2010, 07.28.22
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

Con quello vecchio non avevi il problema in quanto le lame avevano una forte alettatura che non faceva intasare l'erba.
Le macchine nuove, per sottostare alle normative sulla rumorosità, devono momtare lame senza alettatura, che però vanno in crisi facilmente.
Per risolvere puoi quindi montare una coppia di lame di ricambio "vecchio tipo" con l'alettatura.
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 23-06-2010, 10.51.06
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da MaxB. Visualizza messaggio
Con quello vecchio non avevi il problema in quanto le lame avevano una forte alettatura che non faceva intasare l'erba.
Le macchine nuove, per sottostare alle normative sulla rumorosità, devono momtare lame senza alettatura, che però vanno in crisi facilmente.
Per risolvere puoi quindi montare una coppia di lame di ricambio "vecchio tipo" con l'alettatura.
Grazie per la risposta, sospettavo qualcosa del genere anche xche' la raccolta e' scadente, nel senso che si intasa spesso e sono costretto a levare il cesto, infilare un'asta e pulire il canale.
Ma cosa vuol dire lame vecchio tipo con alettatura? Sto guardando dei cataloghi di lame ricambio e vorrei scegliere le lame giuste.
Un' altra domanda: si e' rotta l'ennesima cinghia, che comunque era " lenta" e supponevo lo fosse xche' allungata a causa del surriscaldamento causato dal bloccaggio della stessa, come spiegato nel mess. precedente. Ho provveduto quindi a misurarla, convinto che fosse piu' lunga ma questa e' della stessa misura della nuova. Ma allora xche' vibra e fuoriesce dalle puleggie, visto che il tendicinghia funziona bene?
Grazie a tutti
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 23-06-2010, 12.57.36
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

Per le lame basta che chiedi quelle del Castelgarden junior 92 prima serie.
La cinghia comunque si sarà rovinata e va sostituita, per spendere meno comprala per la stessa macchina che ti ho scritto. Se la compri come ricambio originale honda la paghi di più e basta, il pezzo è sempre quello, poichè il costruttore è sempre quello.
Le vibrazioni potrebbero dipendere dai mozzi portalama in allumino, controlla se sono rotti. Escludo invece i cuscinetti degli alberi portalama, 3 anni sono pochi perchè partano.... a meno che con questo tipo di macchina tagli più di 5mila mq.
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 23-06-2010, 15.27.21
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

Taglio 2500 mq di giardino scarsi, grazie dei consigli Max.
Ho controllato le lame attuali e sono simili , almeno esteriormente a quelle della 92, nel senso che anche queste hanno i 2 baffi alle estremità, ma poi cambiera' qualcosa?Sembrano proprio identiche
Grazie
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 23-06-2010, 17.02.08
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da LINTEO Visualizza messaggio
Taglio 2500 mq di giardino scarsi, grazie dei consigli Max.
Ho controllato le lame attuali e sono simili , almeno esteriormente a quelle della 92, nel senso che anche queste hanno i 2 baffi alle estremità, ma poi cambiera' qualcosa?Sembrano proprio identiche
Grazie
Devi prendere quelle di tipo vecchio, chiedi quelle che fanno solo la raccolta, senza il doppio profilo per il mulching.
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 23-06-2010, 19.32.57
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da MaxB. Visualizza messaggio
Devi prendere quelle di tipo vecchio, chiedi quelle che fanno solo la raccolta, senza il doppio profilo per il mulching.
Grazie ancora per la disponibilità
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 03-07-2010, 15.06.45
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

TRATTORINO HONDA 2315
Finalmente, mi sono arrivate la cinghia e le nuove lame ordinate.
Ho montato la cinghia, e registrato il tendicinghia, ed il piatto non vibra piu', ho osservato pero' che la cinghia, quando passa dalle puleggie della lame di sx a quella di dx, sfiora il "tunnel " in metallo centrale di raccordo tra i 2 piatti ( spero di essere riuscito a far capire ). Pensavo di registrare il piatto, alzandolo, ma non serve a nulla xche' e' un pezzo unico col tunnel, chiedo: ma è normale che la cinghia strisci nel tunnel di raccordo dei due piatti?Non si rovinera' la cinghia?
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 03-07-2010, 15.25.15
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

Per quanto riguarda le nuove lame, il modello si chiama TWIN CUT TC92, e sono conpatibili con il mod HONDA HF2113/2114 normali senza il muching.
Ho levato le vecchie e provato a mettere queste, ma se monto, quella dx sul lato dx, e quella sx sull'altro lato, queste girano dalla parte opposta rispetto alle estremità affilate.
Per farle girare giuste, dovrei capovolgere la lama, ma cosi', i baffi estremi, sono rovesci, quindi invece di raccogliere e convogliare l'erba nel sacco, fanno il contrario disperdendola nel prato.
Vi assicuro che non ho sbagliato lato, dx e sx, da seduto sopra il trattorino per intenderci.
Non mi rimane che mettere la lama dx sul sx e viceversa, pero' prima di farlo, chiedo lumi in quanto mi sembra strano, a meno che' le lame del mod. TC92, che penso sia un Castelgarden, non girino in maniera opposta rispetto all'Honda.
Ultimo particolare: le estremità delle lame sono scarsamente affilate, anzi quasi per niente, mi consigliate di lasciarle cosi' o di dargli una passata di mola?
Grazie a quanti mi daranno qualche utile risposta.
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 03-07-2010, 23.39.44
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

Allora LINTEO

La cinghia delle lame non deve sfregare contro il tunnel del erba. Se lo fa vuol dire che c'è un problema di allineamento pulegge, o ti tensione della cinghia.

Quanto alle lame da raccolta, credo sulla base di quello che scrivi, che hai fatto un piccola confusione tra le due lame, invertendole di posizione. Tieni comunque conto di questa semplice regoletta:

- La lama destra deve girare in senso antiorario
- La lama sinistra deve girare in senso orario

Le lame nuove di norma sono affilate per stampaggio, salvo difetti non dovresti toccarle. Dovrei vederle di persona per poter capire se l'affilatura va bene o se c'è un problema...
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 04-07-2010, 23.51.30
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

Grazie MAX, ho controllato le puleggie e girano bene, non sembrano avere problemi. La cinghia e' ben registrata, in quanto se la tiro appena di piu' con il tendi, si azionano le lame, eppure striscia nel tunnel, che fare?
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 04-07-2010, 23.59.04
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

Poi con queste lame, non rieco a capire dove' il problema: ho controllato e non ho invertito le lame, eppure se monto la sx, con le alette rivolte in alto,la lama gira in senso orario, dalla parte opposta a quella dell'affilatura. Posto una pagina di un catalogo lame, a caso, trovato in internet. Anche su queste, vedi x es. nelle immagini della twin cut tc92, la lama sx ha le alette rivolte verso l'alto e girando in senso orario, l'affilatura non lavora, che ne pensi?Dove sbaglio?
http://www.sermac.net/catalogo/rasae...merasaerba.pdf

Ultima modifica di LINTEO : 05-07-2010 alle ore 00.19.45
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 05-07-2010, 00.09.41
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

L'affilatura sec ondo me' e' proprio scarsa, premendo molto forte con il pollice, non sento neanche un graffio, penso che al posto di tagliare l'erba, la strappa
Grazie Max x i consigli
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 06-07-2010, 12.15.40
LINTEO LINTEO non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-06-2010
Messaggi: 32
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da LINTEO Visualizza messaggio
Poi con queste lame, non rieco a capire dove' il problema: ho controllato e non ho invertito le lame, eppure se monto la sx, con le alette rivolte in alto,la lama gira in senso orario, dalla parte opposta a quella dell'affilatura. Posto una pagina di un catalogo lame, a caso, trovato in internet. Anche su queste, vedi x es. nelle immagini della twin cut tc92, la lama sx ha le alette rivolte verso l'alto e girando in senso orario, l'affilatura non lavora, che ne pensi?Dove sbaglio?
http://www.sermac.net/catalogo/rasae...merasaerba.pdf
Questa e' risolta, strano ma è proprio cosi': l'azienda venditrice ha invertito i codici, la lama dx, in realta' e' la sx
Rispondi citando
  #21  
Vecchio 25-09-2010, 09.08.00
luis27409 luis27409 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-09-2010
Messaggi: 28
Predefinito Stiga Estate

Ciao ragazzi ho un problema.Ho uno stiga estate 13.5 hp.L ho lavato con l'idropulitrice e da quel momento non parte cioe da lo spunto ma non si avvia e sento uno strano rumore da due fast...cosa puo essere?la batteria va perche le luci vanno..grazie fin da ora
Rispondi citando
  #22  
Vecchio 25-09-2010, 14.36.52
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luis27409 Visualizza messaggio
Ciao ragazzi ho un problema.Ho uno stiga estate 13.5 hp.L ho lavato con l'idropulitrice e da quel momento non parte cioe da lo spunto ma non si avvia e sento uno strano rumore da due fast...cosa puo essere?la batteria va perche le luci vanno..grazie fin da ora
difficilissimo rispondere correttamente senza esaminare la macchina.
probabilmente il lavaggio ha fatto ossidare qualche contatto, se non hai un rivenditore vicino che ti possa risolvere il problema inizia a controllare tutti i contatti della scheda elettronica, poi passa a quelli sul solenoide e quindi riprova ad accendere.
Rispondi citando
  #23  
Vecchio 25-09-2010, 16.43.36
luis27409 luis27409 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-09-2010
Messaggi: 28
Predefinito

Si ma è normale?e gia capitato?se solo lavandolo succedono ste cose....allora se fosse piovuto sarebbe scoppiato tutto...comunque mi sono dimenticato di dire che ho sollevato il trattorino dalla parte sbagliata e mi e uscito l olio dal filtro,non e questa la causa vero?

Ultima modifica di fede73 : 30-09-2010 alle ore 22.04.55 Motivo: abbreviazioni stile sms
Rispondi citando
  #24  
Vecchio 25-09-2010, 17.59.28
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

ma quando giri la chiave il motorino di avviamento non gira? mi viene da pensare che avendolo ribaltato (cosa altamente sconsigliata) potresti aver "imballato" il motore di olio
Rispondi citando
  #25  
Vecchio 25-09-2010, 18.27.23
luis27409 luis27409 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-09-2010
Messaggi: 28
Predefinito

in effetti ho provato e riprovato e adesso fa uno strano rumore propprio dove c 'è l'olio...ribaltarlo non va male me lo aveva mostrato il venditore solo che ho sbagliato lato....è un problema grave?

Ultima modifica di fede73 : 30-09-2010 alle ore 22.05.17 Motivo: abbreviazioni stile sms
Rispondi citando
  #26  
Vecchio 27-09-2010, 09.48.11
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luis27409 Visualizza messaggio
in effetti ho provato e riprovato e adesso fa uno strano rumore propprio dove c 'è l'olio...ribaltarlo non va male me lo aveva mostrato il venditore solo ke ho sbagliato lato....è un problema grave?
no guarda io vendo stiga e ti posso garantire che è sbagliato, semplicemente non si deve fare.
prova allora a togliere la candela ed azionare la chiave di avviamento, potrebbe essere che il motorino sforza e non riesce a trascinare in rotazione il motore a causa del cilindro pieno d'olio. Se così fosse ne usciarà parecchio dal foro della candela.
Rispondi citando
  #27  
Vecchio 27-09-2010, 10.09.28
luis27409 luis27409 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-09-2010
Messaggi: 28
Predefinito

Ho provato a fare cosi....Infatti c'era parecchio olio...ho ripetuto l'operazione piu volte..a candela tolta ho dato dei piccoli colpi di chiave...pulito la candela ma il trattorino non ne vuole sapere di avviarsi
Rispondi citando
  #28  
Vecchio 27-09-2010, 10.12.44
L'avatar di cepy75
cepy75 cepy75 non è connesso
Moderatore MMT / Edile
 
Data registrazione: 30-11-2007
Residenza: Airali di Chieri (TO)
Messaggi: 954
Visit cepy75's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da MaxB. Visualizza messaggio
prova allora a togliere la candela ed azionare la chiave di avviamento, potrebbe essere che il motorino sforza e non riesce a trascinare in rotazione il motore a causa del cilindro pieno d'olio. Se così fosse ne usciarà parecchio dal foro della candela.
Piccola raccomandazione quando si effettua quest' operazione.....nonmettersi davanti al foro candela. In caso di formazione di un velo d' olio, può uscirne una parte in pressione ed è devastante come un proiettile.
__________________
Ceppi c'è!
Rispondi citando
  #29  
Vecchio 27-09-2010, 16.32.25
luis27409 luis27409 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-09-2010
Messaggi: 28
Predefinito

Ok è partito....era la batteria che a forza di tentativi si era un po scaricata...ho altre domande....Ho il piatto che si e un po arruginito devo per forza toglierlo per sistemarlo visto che non posso ribaltarlo?Ci sono parti da ingrassare oltre ai 2 bracci delle ruote anteriori?Devo cambiare l'olio del cambio?

Ultima modifica di fede73 : 30-09-2010 alle ore 22.05.58 Motivo: abbreviazioni stile sms
Rispondi citando
  #30  
Vecchio 27-09-2010, 18.15.59
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da luis27409 Visualizza messaggio
Ok è partito....era la batteria ke a forza di tentativi si era un po scaricata...ho altre domande....Ho il piatto ke si e un po arruginito devo per forza toglierlo per sistemarlo visto ke non posso ribaltarlo?Ci sono parti da ingrassare oltre ai 2 bracci delle ruote anteriori?Devo cambiare l'olio del cambio?
se vuoi lavorare bene sul piatto devi necessariamente smontarlo dalla macchina. non ci sono altgri punti di ingrassaggio. l'olio devi cambiarlo ogni 25-30 ore di lavoro.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Decespugliatori: problemi e soluzioni mike80 Manutenzione Aree Verdi 183 08-06-2018 22.35.26
Tosaerba: problemi e soluzioni 128Special Manutenzione Aree Verdi 219 05-05-2018 06.29.55
Trattorini tosaerba: Problemi & Soluzioni (bis) The Red Baron Manutenzione Aree Verdi 82 08-08-2017 10.18.02
Rider e trattorini tosaerba sam85 Manutenzione Aree Verdi 17 30-05-2017 12.37.07
Tosaerba: problemi e soluzioni (bis) _principiante_ Manutenzione Aree Verdi 110 01-09-2016 15.51.44


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06.19.10.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia